Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

mercoledì 5 ottobre 2016

Il Giornaletto di Saul del 6 ottobre 2016 – Alienazione in casa propria, il limite del denaro, con l'Italicum si vota al buio, i quattro animali sacri di Milarepa, i crimini della Monsanto, laicità e spiritualità...


Risultati immagini per treia alienazione

Care, cari, a volte mi sembra che anche in una piccola comunità come questa di Treia la separazione e lo scollamento sociale si manifestino con chiara evidenza... La comunità locale sembra aver perso la capacità di esprimere solidarietà e collaborazione. Ciò avviene persino fra compaesani, persino fra parenti. Perciò è evidente che lo “straniero” sia addirittura visto come un invasore e questo comporta un allontanamento continuo fra i membri della comunità. Come si può in tal modo costruire una società umana decente? Mentre non si riconosce più nemmeno un membro della famiglia come nostro proprio come possiamo accettare ed accogliere chi non conosciamo, o pensiamo di non conoscere? Abito qui a Treia dal 2010 eppure... - Continua: http://treiacomunitaideale.blogspot.it/2016/10/la-riscoperta-della-comune-appartenenza.html

Firenze. Madre Teresa e Gandhi - Scrive Nimesis: "Il 6 Ottobre 2016 ore 18.00,   alla Libreria IBS Via Cerretani - FIrenze. Gloria Germani presenta: Madre Teresa e Gandhi. L'etica in azione. Saranno presenti oltre all’autrice Rocco Altieri (Centro Gandhi) e Marco Vanni - “Ho letto questo libro: è bellissimo. Soprattutto per-ché parla delle radici osmotiche  di  Madre  Teresa, della compenetrazione della sua tradizione cristiana con la cultura induista […], ma offre anche una delle migliori introduzioni a Gandhi e alla cultura indiana che mi sia mai capitato di leggere” (dalla prefazione di Tiziano Terzani). Info. gloria.germani@alice.it"

Il limite del denaro. Come vivere in una società senza anima? - Ormai i giornalacci del potere sono diventati illeggibili, trasudano menzogne e sono delle vere e proprie cloache massime della disinformazione di massa. Non esiste più una informazione corretta esiste solo l’informazione pilotata. E poi a che pro? Al solo scopo di far vincere un referendum, alzare il pil all’1%, dare motivazioni pseudo-ragionevoli al mantenimento dello status quo, alla gestione finanziaria dell’Italia e del pianeta. Non una Terra Viva, abitata da esseri vivi, ma una massa di “beni” e di “consumatori” e di “gestori del consumo”, e di detentori di bombe atomiche che minacciano chiunque osi obiettare qualcosa sul funzionamento globale. Il valore è dei pezzi di carta colorata con su scritto “vale…” e non più della vita nella sua meravigliosa interezza.... - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/10/05/verso-lestinzione-di-massa-per-favorire-il-pil-ed-i-coriandoli-colorati-chiamati-denaro/

Le due facce della stessa moneta – Scrive A.F.: “Il "lercio" repubblicano Trump è un pacificatore socialista e difensore del popolo, la “Jena” demo(no)cratica K.hillary Clinton è una sanguinaria guerrafondaia classista al caviale… C’è qualcosa che non funziona nei giornalastri nostrani, piegati ad una il-logica partitocratica, ad una “fede” cieca, pronta, assoluta… Sembra di essere tornati al tempo di Giovanni Guareschi e delle efficaci vignette con protagonisti gli intellettuali organici e i semplici attivisti ma TUTTI invariabilmente “trinariciuti”...”

Si vota al buio – Scrive Giorgio Mauri: “...non serve a nulla una maggioranza di pochi punti in un contesto in cui una parte politica è in grado di avere tra le fila uomini potenti e scorretti. Quello che ne risulterebbe è che se costoro vincono faranno ancor di più i loro porci comodi (avendo solo fedeli eunuchi in parlamento), mentre se perderanno avranno da penare un po’ di tempo per individuare i traditori da rifocillare (anche detti “responsabili” in altri periodi storici). Ora io chiedo a un italiano qualsiasi con quale criterio possa accettare che un individuo manifestamente disonesto come Verdini gli cambi la costituzione e la legge elettorale...” - Continua:

USA. Paraculi – Scrive M.L. sulla possibilità che scoppi una guerra nucleare: “Credo che non arriveranno a questo sarebbero folli, non mi riferisco ai Russi ma agli usa, gli usa sono freddi cinici criminali e psicopatici ma anche paraculi. Credo che lo scontro più grosso purtroppo si svolgerà in Siria e li la Russia asfalterà gli usa dei banchieri sionisti capi dell'america e israele. La chiesa ortodossa e la Russia trionferanno e il New Word Order andrà a cagare”

Vaticano. Incontro sull'equità del lavoro agricolo – Scrive Serena Romagnoli: “Care amiche e cari amici, nella prima consultazione che abbiamo promosso tra movimenti agricoli e realtà organizzate in Italia in risposta all'invito di Joao Pedro Stedile di prendere parte all'incontro del 5 novembre 2016 in Vaticano, in cui culminerà la terza edizione dell'incontro dei movimenti popolari con papa Francesco, ci sembra sia emerso un interesse piuttosto chiaro, accanto ad alcune legittime perplessità...” - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2016/10/vaticano-5-novembre-2016-incontro-con.html

Sona. Cultura alternativa – Scrive Barbara Arduini: “L'Ass. Cult. Le Nuvole e il Cerchio Atelier con il patrocinio del Comune di Sona presentano: UN'ALTRA SCUOLA E' POSSIBILE? 7 ottobre 2016 ore 18.00 Sala del Consiglio - Sona (VR).”

Il nuovo dilemma – Scrive NapoLibera: “...il nuovo dilemma pare esser quello di dover scegliere tra... 1) KE-RENZKIJ , il BURATTINO GIUDAICO INSEDIATO QUASI 4 ANNI FA con il voto degli ascari parlamentari del PARTITO DEMOCRATICO... 2) LUIGINO DI MAIO, il Pulcinellino, untuoso ed azzimato come un ANGLO-NAPOLITANO DI RICAMBIO, proposto da BEPPE GRILLO...” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2016/10/se-non-e-zuppa-e-panbagnato-il-nuovo.html

Commento di Maddalena: “È allora, che si vota? Non si vota? Dimmelo, ti prego!”

Mia rispostina: “Bisogna sempre votare per la lista che in quel momento del voto rappresenta il meno peggio... poiché per ora di meglio non c'è. Avrai tempo per decidere.... qui di seguito un mio vecchio articolo del 2012 - http://paolodarpini.blogspot.it/2012/04/movimento-5-stelle-al-potere-la.html -”

Acqua da elemento a prodotto – Scrive Econew a integrazione dell'articolo https://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2016/10/bioregionalismo-elementale-e-stupidita.html?showComment=1475662066224#c4585073975121773980 -: "Il 97 % degli Italiani, ammaestrati dalla pubblicità, consuma acqua minerale: costosa, inutile ed inquinante. Il Cittadino Intelligente, quando ha sete, apre il rubinetto e beve acqua fresca, al contrario, il Cittadino Poco Intelligente, quando ha sete, si sottopone a un defaticante stress psicofisico: esce di casa, raggiunge il più vicino supermercato, paga circa 18 euro, si carica un pacco di 10 kilogrammi, ritorna a casa, deposita le bottiglie nel frigo, poi esce un´altra volta di casa...” - Continua al link segnalato

Commento ulteriore di Olivier Turquet: “Ho paura che le smazzolate non siano la forma migliore di sensibilizzazione, se mi passi la deformazione professionale da maestro. Comunque il dibattito antropico è importante, teniamocelo per quando riusciremo a vederci...”

Mia rispostina: “Caro Olivier, forse tu non hai seguito tutto il nostro percorso informativo, che è comunque "a tutto campo" ... e negli anni ha toccato i vari aspetti dell'ecologia, politica, spiritualità, etc. con diversi approcci... tutti finalizzati alla "presa di coscienza" - smazzolate o sviolinate sono solo mezzi...“

Le 4 direzioni ed i 4 nobili animali di Milarepa: “...A nord sull'immensa roccia rossa, l'avvoltoio, re degli uccelli, vive felicemente: è il veggente tra i pennuti. Meraviglia! Non uccide i suoi simili. Quando cerca il cibo tra le vette delle tre montagne, possa la rete non diventargli nemica!..” - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2016/10/milarepa-4-nobili-animali-nelle-4.html

Treia. Topinambur in fiore - Integrazione all'articolo https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2016/10/04/treia-ottobre-2016-le-olive-son-bacate-ed-il-topinanbur-non-e-in-fiore-ma-le-radici-son-buone/ - Si vede che le piante se lodate ascoltano e si comportano di conseguenza. Uno degli steli di topinambur del nostro orticello ha emesso un bel fiore... Grazie, heliantus tuberosus!

Un tribunale per i crimini contro la vita della Monsanto - Previsto dal 14 al 16 ottobre 2016 all'Aja,il Tribunale Monsanto avrà per compito di valutare i fatti imputati a Monsanto e di giudicare i danni causati dalla stessa. Il Tribunale si baserà sui Principi Guida ONU su imprese e diritti umani adottati in sede ONU nel 2011. Il Tribunale esaminerà anche la condotta di Monsanto rispetto ad eventuali crimini di ecocidio, la cui inclusione è stata proposta all'interno del diritto penale internazionale... - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2016/10/aja-dal-14-al-16-ottobre-2016-si.html

Recanati. Karma – Scrive Lorenzo Bongi: “Il concetto di karma va ormai al di là della cosmogonia del Buddismo e dell'Induismo. Il termine, infatti, appartiene alla conoscenza generale e l'evoluzione del suo significato lo rende applicabile a molte situazioni. Conferenza sull'energia karmica evolutiva, 8 ottobre 2016, ore17, Centro Armonico, Recanati c.so Persiani, 45. Ingresso libero. Info. info@centroarmonico.it”

Laicità e spiritualità - Il significato stesso di "laicità" impedisce l'assunzione di un modello di pensiero definito e specifico. In effetti la Spiritualità Laica, o "naturale", è sincretica nell'accettazione delle varie forme di pensiero ma non riveste i panni di alcune d'esse, si tiene in sospensione, in uno condizione di trascendenza. Ovviamente la laicità per essere genuina deve essere distaccata persino dal concetto stesso di "laicità" ovvero non deve considerare questo atteggiamento di distacco come un prerequisito di verità... - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2016/10/laicita-di-pensiero-e-spiritualita.html

Alla prossima, forse, Ciao, Paolo/Saul

….........................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Non occorre che la solitudine sia disperazione. Potrebbe essere un'opportunità” (Deng Ming Dao)





Nessun commento:

Posta un commento