Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

lunedì 21 gennaio 2019

Il Giornaletto di Saul del 22 gennaio 2019 – Resistenza al capitalismo, Gaza: ospedali chiusi, la spiritualità ecologica, Rete Toscana CIR, nascita della civiltà retrodatata, i 5 stelle non hanno retto alla marea revanscista...



Risultati immagini per finanziarizzazione

Care, cari, il processo di finanziarizzazione va limitato una buona volta. Lo strumento è il ripristino di poteri pubblici, anche di tipo nuovo, capaci di mettere sotto osservazione i centri finanziari e controllare le reti di telecomunicazione attraverso cui corre la finanza virtuale. La vecchia, saggia legge bancaria che separava le banche di investimento e gli istituti commerciali va reintrodotta. Il lettore si sarà persuaso che proponiamo una rivoluzione: è così, ma non possiamo fare altrimenti davanti al Leviatano neoliberista. Non c’è medicina, solo chirurgia. Urgentemente, va proibito lo sporco mercato dei derivati nel settore dell’energia, delle materie prime e dei prodotti agricoli. Non si fa trading su quelli che dobbiamo tornare a chiamare beni comuni, proclamandone l’indisponibilità alla speculazione. Non si gioca d’azzardo con il pane, l’acqua e l’energia, cioè con la vita... (Roberto Pecchioli)... - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2019/01/21/ma-cose-questa-crisi-la-prevaricazione-iniqua-di-una-esigua-minoranza-sulla-maggioranza-della-popolazione-di-roberto-pecchioli/

Ue. E disinformazione di regime – Scrive Vincenzo Zamboni: “Nonostante la propaganda di regime, la salute della UE viene continuamente minata da contraddizioni interne ed esterne, che la indeboliscono. I veri euroscettici dovrebbero smettere di mantenere l'atteggiamento psicologico di sudditanza verso il potere europeo, che manifesta sempre di più il suo carattere di gigante dai piedi di argilla. Il declino del Quarto Reich continua: l'alternativa rimane, come sempre, quella tra gestire o subire tale tramonto...”

Gaza. Ospedali chiusi – Scrive Marco Palombo: “...al Naser and al Rantisi hospital sono stati chiusi da oggi per mancanza di gasolio per i generatori. Sono i due ospedali pediatrici di Gaza. Il primo per tutti i pazienti, il secondo per i casi specialistici (tra cui la dialisi). Buona parte della striscia di Gaza affluisce alla pediatria del Naser e Rantissi, e centinaia di pazienti sono ricoverati... - Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2019/01/gaza-ospedali-pediatrici-chiusi-per.html

Libero travestimento – Scrive Roberto Tumbarello: “In democrazia tutti hanno il diritto di essere come gli pare. Cosa interessa se uno è fascista o comunista o populista? L'importante è non delinquere. Lasciate pure che ognuno si travesta come vuole. Che male c'è, se non si camuffa per imbrogliare o delinquere? Anzi, meglio che si distragga così, piuttosto che emanare leggi che, poi, i sindaci contestano...”

La spiritualità ecologica – Scrive Ashin Mahapañña: "Molte religioni insegnano ad essere buoni, amare il prossimo, aiutare i poveri, ecc. Sono buoni consigli, ma limitati. Perché? Perché se pensiamo solo al bene degli esseri umani, siamo sempre egoisti, egoisti nel senso collettivo; si può dire specisti. Specismo, ossia la convinzione che la natura e gli animali esistono per l’uso di una sola specie, chiamata homo sapiens. In realtà noi siamo una specie tra milioni di altre..." - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2016/01/nuove-religioni-la-spiritualita.html

Torino. Costellazioni Familiari – Scrive Durga: “Giornata esperienziale con Daniela Conti su “Costellazioni Familiari” C/O Durga, Via Pinelli, 23 - Torino - Nella nostra esistenza vivono le nostre eredità familiari, dai nostri antenati non ci arriva solo il colore degli occhi, da loro ereditiamo un bagaglio familiare di modi e convinzioni, segreti... secondo le cosiddette leggi della transgenerazionalità. - Info: 335/7513020”

Rete Toscana CIR – Scrive Claudio Gaudio: “Cara Tribù meravigliosa! Qui di seguito l'invito alla creazione della rete toscana, il primo incontro c'è già stato sabato scorso, Si pensava che ci si potrebbe incontrare di nuovo per la prossima luna, il 19 febbraio 2019. Chi di voi potrebbe essere interessato/disponibile? Sento che è prezioso creare reti di supporto e mutuo aiuto bioregionali, connettersi da cuore a cuore e chiarire la visione...” - Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/01/cir-creazione-di-una-rete-toscana-di.html

Vaccinatori incosapevoli – Scrive M.B.: “Avendo appreso che il 93% circa dei bambini in età scolare è stato fatto vaccinare dai genitori si può capire perché l'analfabetismo è stato eliminato solo nei decenni post II guerra mondiale e perché le donne (per millenni) non potevano studiare, ecc. L'ignoranza fa buon gioco al potere. Basta poi dire una verità per essere ritenuti credibili e veritieri e poi farla seguire da un sacco di bugie; il resto viene da sé...”

La nascita della civiltà umana va retrodatata. Scoperta una città di 14.000 anni fa – Scrive Filippo Mariani: “La scoperta di Göbekli Tepe ha cancellato tutte le sicurezze accademiche che davano l’inizio della civiltà umana, grazie alla scoperta dell’agricoltura e dell’addomesticamento animale, al 6.000 a. C. I libri di storia pertanto vanno riscritti, ma questo lo diceva già molti anni fa l’archeologo Sabatino Moscati. Oggi l’archeologo Klaus Schmidt ha dichiarato alla stampa: “… se è vero che i cacciatori raccoglitori dell’Età della Pietra siano stati i costruttori di qualcosa come Göbekli Tepe, allora cambia radicalmente la nostra visione del mondo, perché mostra che la vita degli antichissimi nostri antenati, in questa area della Turchia, era di gran lunga più progredita di quanto si sia mai concepito...” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2018/01/gobekli-tepe-la-civilta-umana-e-piu.html

Commento di Giuseppe Moscatello: “... su alcune colonne di Gobekli, G. Hancock legge la profezia/messaggio riguardante il ritorno della cometa intorno al 2025 (fenice che risorge dalle ceneri), quella stessa che causò grande devastazione planetaria nel 10600-10800 a. C. SPERO SI SBAGLI, eppur si parla di rischio collisione con asteroide, eppur han fatto il film Armageddon, eppur hanno (due volte) inviato navicelle su asteroidi in transito...”

Mio commentino: “Recentemente avevo letto di sensazionali scoperte archeologiche, non solo a Göbekli Tepe in Turchia, nei libri di Graham Hancock. Ed esistono anche numerose testimonianze storiche indiane, come ad esempio: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2017/07/24/lantichissima-civilta-dellindo-e-del-saraswati/comment-page-1/#comment-378 -

Trans.su.manza – Scrive Paolo Sensini: “Non è bastato farlo diventare deputato di Rifondazione per le sue "qualità" sessuali... No, ora Vladimir Luxuria, all'anagrafe Vladimiro Guadagno, transessuale e attivista LGBTQ, tiene lezioni ai bambini su come diventare trans direttamente su RAI 3. Il tutto pagato con i soldini del canone televisivo infilato nella bolletta della luce, come voluto dall'ex premier renzie...”

Integrazione di C.A.G.: “...questa sottospecie (dis)umana al soldo della propaganda gender si permette di inquinare le coscienze di bambini inconsapevoli e indifesi. Più schifo però lo provo per i genitori e gli insegnanti che hanno permesso questo abominio...”

Gli argini a 5 stelle non hanno retto alla marea revanscista... - Scrive Fulvio Grimaldi: “I 5 Stelle sono entrati in campo per fare da argine alla deriva reazionaria del partner bifolco, atlantista e confindustrialista. Qualcosa hanno arginato, altro no. Si poteva fare di più? Certamente, forse no, la risposta sta in grembo a Giove. Ma quale alternativa? Restare, invecchiare e sfiancarsi all’opposizione e lasciare che la Grande Armada delle cannoniere mediatiche pro-inciucio di tutti escluso il M5S, con i fronzoli di LeU e FdI, tutti assicurati presso UE, Nato, BCE, FMI, Bilderberg...” - Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2019/01/gli-argini-5-stelle-non-hanno-retto.html

Ciao, Paolo/Saul

…..............................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Un vero samurai si tiene lontano dalla brama e dall'avversione, vive nel momento, pregustando il vuoto!” (Yamamoto Tsunetomo)



domenica 20 gennaio 2019

Il Giornaletto di Saul del 21 gennaio 2019 – Grandi opere: grandi soldi, è tempo di decrescita felice, buddismo e psicanalisi, limitare l'inquinamento, alberi come espressione spirituale, Brexit e lingua...



Risultati immagini per Grandi opere: grandi soldi

Care, cari, Grandi Opere, grandi soldi, molto tempo per realizzarle (tanti buoni interessi) e sicurezza di vincere comunque. Distruggono l’ambiente, sono pericolose per la salute, non risolvono i problemi che dicono di risolvere? Che importa, l’importante è il profitto che producono per quei due gatti che ci devono guadagnare e che distribuiranno, magnanimi, qualche spicciolo e un pochino di potere ai lacchè che appoggeranno la causa. Ai quali l’incarico di trovare gli argomenti economici ed ideologici per giustificare la faccenda. Così forse qualcuno capirà come la Torino-Lione raccolga strani consensi trasversali e perché le Grandi Opere facciano rimangiare promesse elettorali a più di un partito... (Olivier Turquet)

E' tempo di decrescita felice – Scrive Alessandro Angelone: “Noi abbiamo tra la densità di abitanti più alta in Europa e ci preoccupiamo della denatalità e del bisogno di stranieri per sostituirla? No amici, noi abbiamo bisogno solo di politici seri e preparati e che finalmente smettano di sabotare questo paese. Avete preso un aereo di linea e volato di giorno o di notte sopra l'Italia? Non abbiamo più boschi, non ci sono spazi liberi da costruzioni, da capannoni, da campi seminati, da case. Potete usare google earth per accorgervene. Case ovunque, il problema è che c'è chi è senza e chi ha 300 appartamenti. Poi non viviamo di contraddizioni, non si può dire che siamo superinquinati, con problemi di siccità, con strutture pubbliche sotto-dimensionate e poi lamentarci che non cresciamo di numero, siamo folli?...” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2018/01/italia-e-tempo-di-decrescita.html

Treia. Oli essenziali – Scrive Barbara Rossetti: “Conoscere gli oli essenziali, le essenze e gli idrolati per il benessere e la cura di persone, animali e piante. Come si usano, proprietà e vie di assorbimento. A cura di Umberto Rocchi. Presso a.s.d. ADESSO YOGA (Via Bellamore 1, Treia), il 26 gennaio 2019, ore 17:00. Info: umberto.rocchi@alice.it”

Buddismo e psicanalisi. Il sorriso come pratica – Scrive Angelo Bona: "Il sorriso del cuore è la frequenza animica che percepirà ogni persona che incontrerà il Buddha lungo la sua peregrinazione. Siddharta non rinnega l’antica cultura dei Veda, dei Brahmana, delle Upanishad, ma ne fornisce una interpretazione rivoluzionaria. Tutto è dolore, tutto è impermanente e perituro, ma solo il sorriso nel cuore può consentire all’uomo di attraversare invulnerabile la sofferenza emancipandosi dal samsara..." - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2017/01/secondo-buddha-sorridere-fa-bene-alla.html

Commento di Stefano Andreoli: “Già, l'ipnosi è una pratica molto, molto antica (non è stato inventato nulla dalle psicoterapie odierne). Ma non ha niente a che fare con la psicoanalisi...”

Roma. Hata Yoga gratuito – Scrive AVA: “Venerdì 25 gennaio 2019, ore 18,30. Presso AVA piazza Asti 5/a - Roma. Lezione gratuita di Hata Yoga con Stefania Ilari, insegnante di Yoga presso Efoa University di Roma. Info: 3398433925”

Limitare l'inquinamento e le mutazioni ambientali... – Scrive Arpat: “L'ultimo rapporto Global Energy and Climate Outlook 2018 del Centro comune di ricerca (JRC) calcola che per limitare l’aumento della temperatura mondiale a 1.5° C, le emissioni globali di gas a effetto serra dovrebbero scendere allo zero netto entro il 2065 e per limitare tale aumento a 2° C dovrebbero scendere a zero entro il 2080...” - Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2019/01/limitare-linquinamento-e-le-mutazioni.html

Vaccinatori inconsapevoli – Scrive Michele Piccininno: “...c'è un numero spaventoso di famiglie che ogni giorno prende d'assalto i corridoi e le stanze delle ASL e che ottempera in maniera totale al protocollo vaccinale portando i loro piccoli figli. E' una percentuale altissima che cosi facendo legittima pienamente prima la Lorenzin e poi la Grillo a porre in essere le loro direttive in stile nazi fascista. Il problema non sono la Grillo e la Lorenzin il problema è la stragrande maggioranza dei genitori che invoca e riconosce il vaccino come antidoto per la salute. La Grillo si accanisce usando tolleranza zero anche perché le associazioni pro vax fanno pressione e legittimano il suo comportamento...”

Alberi come espressione spirituale della Natura – Scriveva Peter Boom: “Un grandissimo problema oggi è la sistematica distruzione dei boschi che sono parte integrante e di primaria importanza per il nostro ecosistema. Per questo motivo ho scritto un libro intitolato “2020, il nuovo Messia”, che parla proprio della mentalità speculativa che sta distruggendo la Natura, la flora, la fauna, i nostri alberi e … di conseguenza anche noi...” - Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/01/alberi-come-espressione-bioregionale.html

Commento di Claude Lévi-Strauss: “Da aperta che era un tempo, l’umanità si è sempre più rinchiusa in sé stessa. Tale antropocentrismo non riesce più a vedere, al di fuori dell’uomo, altro che oggetti. La natura nel suo complesso ne risulta sminuita. Un tempo, in lei tutto era un segno, la natura stessa aveva un significato che ognuno nel suo intimo percepiva. Avendolo perso, l’uomo di oggi la distrugge e con ciò si condanna...”

UE. Brexit e lingua – Scrive Anna Maria Campogrande a integrazione della nota di Enrico Galoppini: “Purtroppo, anche se illegale e illegittimo, non è del tutto scontato che la Brexit elimini l’uso dell’inglese. Il gruppo dei Paesi dell’Est che sono arrivati, in blocco, per ultimi sono degli adepti dell’inglese in seno alle istituzioni europee perché sono stati, ingiustamente, obbligati a negoziare la loro adesione in inglese e per loro l’Europa si declina in inglese. Se fate attenzione, noterete che non utilizzano mai nessun’altra delle lingue degli Stati Membri d’Europa...” - Continua: https://saul-arpino.blogspot.com/2019/01/il-giornaletto-di-saul-del-17-gennaio.html?showComment=1548013330362#c8003099214272013528

Ciao, Paolo/Saul

…...........................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“L'uomo di qualità ha il cuore sereno e non è indaffarato. L'uomo inferiore non è tranquillo ed entra in conflitto con gli altri, è bellicoso e turbolento” (Yamamoto Tsunetomo)


Intelligenza/esigenza ed attuazione bioregionale, alimentazione vegetariana, fagiano comune, Treia: One Billion Rising, M5S: il meno peggio?, Book of Changes...



Risultati immagini per ed attuazione bioregionale

Care, cari, è l’esigenza che produce l’intelligenza. Prima ne avevamo una ora ne abbiamo un’altra. Ognuno arriva con la propria. Ognuno non ritiene accettabile castrarla. Ognuno non ritiene dignitoso sottomettersi all’altrui. La frammentazione e l’impossibilità di aggregare si frappongono all'attuazione ecologista e bioregionale. Non è ancora il momento giusto? Manca un esteta, cioè un "leader"? Siamo rigonfi di saperi tecnici e crediamo bastino anche ad unire gli spiriti? Chi è in grado di riconoscere l’intelligenza/esigenza che ci ha portato qua?... (Lorenzo Merlo)... - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2019/01/19/considerazioni-sul-cambiamento-possibile/

Sputnik non piace a facebook - Facebook ha bloccato più di 500 account relativi alla Russia, incluse le sette pagine dell'agenzia Sputnik. Tale decisione è stata definita da parte dell'agenzia d'informazione "inequivocabilmente politica" e "una vera e propria censura". Gli uffici editoriali di Sputnik si occupano di notizie e lo fanno bene. E se il blocco è l'unica reazione di Facebook a un lavoro mediatico di alta qualità, allora non abbiamo domande, tutto è ovvio..."

L'alimentazione vegetariana che fa bene alla salute ed al pianeta - Il Journal of Academy of Nutrition and Dietetics, organo della società scientifica più influente a livello mondiale nel campo della nutrizione umana, ha pubblicato le linee guida per l’alimentazione vegetariana (plant-based) per bambini. L’articolo è firmato da tre studiosi italiani membri di Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana...” - Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2019/01/19/una-dieta-vegetale-fa-bene-alla-salute-ed-al-pianeta/

Uranio e vaccini – Scrive Antonio: “Uranio e vaccini, 7.000 i militari malati (più 1000 già morti). Linfomi e leucemie: è salito a 7.000 il numero dei militari italiani colpiti da tumori e patologie degenerative, mentre i soldati già morti sono diventati un migliaio, nel 2017. Una strage silenziosa, che colpisce le nostre forze armate: sono 570 i soli marinai colpiti da mesotelioma pleurico...”

Treia. One Billion Rising - Scrive Obritalia: “Buongiorno, anche quest’anno One Billion Rising vuole far sentire la propria voce contro la violenza. A San Valentino, saremo insieme nelle strade, nelle piazze d’Italia e del mondo per manifestare contro ogni violenza e discriminazione... - Nostra adesione: Care Amiche ed amici, contiamo di poter organizzare una manifestazione in sintonia che si terrà a Treia il 14 febbraio 2019, sarà uno "Stand Up" con esibizione di cartelli contro la violenza sulle donne e distribuzione volantini, l'evento all'aperto (in piazza della Repubblica) si svolge verso le ore 17 a cui seguirà un incontro presso la sede Auser Treia per fare un discorso sulle donne. La manifestazione è una collaborazione tra Auser Treia e Circolo VV.TT., con la partecipazione di UIL Pari Opportunità Marche ed altri...” - Continua: https://auser-treia.blogspot.com/2019/01/treia-one-billion-rising-2019-invito.html

Ancona. Libraria – Scrive Città Futura: “23 gennaio 2019, ore 17,30, presso la sede dell'associazione la Città Futura, in via Astagno 10 Ancona, verrà presentato il libro "Bandiera rossa dove sei stata?" di Mariano Guzzini. Info: lacittafutura@libero.it”

M5S. Il meno peggio? - Scrive Fulvio Grimaldi: “Abbiamo alle spalle un paese infestato dalla criminalità politica e non, colluso con tutte le mafie, offerta al patibolo dello snaturamento identitario tramite l’operazione globalista degli sradicamenti di popoli, corrotta in ogni sua istanza istituzionale, con magistratura e apparato dell’informazione venduti ai cannibali finanziari, a sociocidi, agli ecocidi, un paese devastato in ogni suo aspetto, involgarito, nevrotico, rassegnato alla peste. Chi ci prova anche solo a grattare questi bubboni, già merita sostegno!...” - Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2019/01/in-difesa-del-governo-5-stelle-il-meno.html

Braganze. Inquinamento su Terra, Acqua e Aria – Scrive Gianluigi Salvador: “Due serate sui temi: agricoltura, regolamenti polizia rurale, pesticidi, PFAS, e salubrità dei fattori ambientali. Le assemblee pubbliche si terranno i due martedì 22 e 29 gennaio 2019 alle ore 20.30 presso l’Aula Magna Scuola Primaria in via Fioravanzo a Breganze (VI). Info: gianlu.cali@libero.it”

Fagiano comune, ma non tanto... - Scrive Claudio Martinotti Doria Il fagiano colchico è ormai da ritenersi autoctono, in quanto importato dai romani oltre 2000 anni fa dai territori da cui prese il nome, tra il Mar Nero e il Mar Caspio, lungo il fiume Phasis (attuale Rion), nella leggendaria Colchide (Caucaso), nella quale secondo la mitologia greca vivevano le Amazzoni ed era la destinazione della spedizione degli Argonauti che guidati da Giasone si riproponevano di riconquistare il vello d’oro...” - Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/01/fagiano-comune-ma-non-tanto.html

Roma. Basta armi – Scrive Marco Palombo: “Basta armi italiane per la guerra in Yemen. Le ragioni di una mozione da discutere a Roma sull’esempio di Assisi. Lunedì 28 gennaio 2018 Ore 17.30. Sala del Carroccio in Campidoglio – Roma - In Italia si producono bombe utilizzate nel conflitto in corso dal 2015 in Yemen. Gli ordigni colpiscono scuole e ospedali. Cambiano i governi e la composizione di Camera e Senato, ma le armi continuano a partire nonostante le numerose risoluzioni del Parlamento europeo che invitano gli Stati a sospendere ogni rapporto di fornitura con i protagonisti, nel nostro caso con l’Arabia Saudita, di una guerra che gli esperti Onu definiscono un disastro umanitario...”

Book of Changes - Reincarnation according to the Buddhist or Taoist concept is not personal. The meeting of Yin with Yang leads to physical and psychical manifestation without this formative path being linked to the essence of an individual self; it is rather an expressive mode of consciousness that takes on a certain appearance and identity on the basis of the psychophysical characteristics in which it encounters...” - Continue (con testo italiano): https://bioregionalismo.blogspot.it/2018/01/how-to-read-i-ching-come-leggere-i-ching.html

Ciao, Paolo/Saul

…..............................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Per gli uomini la mente è causa di schiavitù o di liberazione: quando è congiunta con gli oggetti porta alla schiavitù quando è priva di oggetti è chiamata liberazione” (Maitry Upanishad VI.34.11)



venerdì 18 gennaio 2019

Il Giornaletto di Saul del 19 gennaio 2019 – Treia: la casa della Coscienza, evoluzione intellettiva, c'era una volta il petrolio, Gibuti: le basi militari della vergogna, la pianta della longevità esiste...



Risultati immagini per Treia: la casa della Coscienza paolo d'arpini

Care, cari, eccomi qui, sono di nuovo a Treia. Durante il viaggio mi sono chiesto dov'è la mia base? Qual'è il luogo in cui mi identifico, che sento mio? E tornando indietro negli anni ho potuto constatare che ognuno dei luoghi in cui ho vissuto, che sia stato per lunghi periodi o per un solo giorno, sono stati sempre il “mio luogo”. Questa considerazione mi ha accompagnato per tutto il viaggio, durante il quale con Giuseppe Moscatello, abbiamo parlato della natura onnipervadente dell'Etere in termini psichici anche definito “Coscienza”. Questa Coscienza è sempre presente ovunque sia la nostra presenza e sicuramente è anche il luogo in cui la presenza si manifesta, per questo giunti alle pendici del Monticello (la collina sulla quale Treia insiste) mi son detto: “Ecco son tornato a casa....”

Evoluzione intellettiva - L'evoluzione mentale della nostra specie, come diceva lo stesso Ramana Maharshi, non ha mai fine. Attenzione si parla di "mente" non di "pura consapevolezza". La mente individuale ed anche quella collettiva sono costantemente in un processo di conoscenza -in divenire-, quindi il percorso è illimitato e perfettibile, mentre la "pura consapevolezza" (il Sé) è al di là dello spazio tempo e non può essere misurata in alcun modo. In Cina viene definita Tao, in India la chiamano Atman, noi spiritualisti laici la conosciamo come Spirito... - Continua:  http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2015/01/matriarcato-patriarcato-e-psiche.html

Torino. Salone del Libro, 29 indagati (nel silenzio mainstream) – Scrive A.C.: “Ventinove indagati. Si chiude così l’inchiesta della Procura di Torino sui conti in rosso del Salone del Libro. In queste ore la polizia giudiziaria sta notificando gli avvisi di chiusura indagine. Tra coloro che rischiano di andare a processo - oltre all’ex patron del Salone, Rolando Picchioni, accusato di peculato - ci sono amministratori pubblici e revisori dei conti. I reati in contestazione sono, a vario titolo: peculato, falso in atto pubblico e turbativa d’asta. Nell’elenco figura anche il nome dell’ex sindaco. Zero titoli sulla vicenda nella stampa mainstream...”

C'era una volta il petrolio – Scrive Michele Rallo: “... gli Stati Uniti sembrano volersi muovere in direzione di un rapido e massiccio aumento della produzione e della esportazione di GNL. Ciò avrebbe l’effetto di impoverire automaticamente le economie di tutti i paesi produttori di petrolio, dalla Russia all’Arabia Saudita, passando per l’Iran, il Venezuela e tutti gli altri “minori”. È troppo presto per dire quando questo scenario assumerà contorni definiti; probabilmente – secondo alcuni osservatori – già nel 2023...” - Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2019/01/cera-una-volta-il-petrolio-ora-ce-il.html

Nota in calce: “...costretto dal russiagate ad accantonare il vecchio progetto di un appeasement con la Russia di Putin, Trump sembra adesso puntare ad una alleanza di ferro con il saudita Bin Salman e con il capo della destra israeliana Netanyahu. Con una differenza: che mentre l’accordo con Putin aveva come obiettivo la pace, l’intesa con Salman e Netanyahu sembra puntare verso una nuova guerra. Vittima designata: l’Iran, colpevole di opporsi al disegno israeliano-saudita di disgregare Irak, Siria e Libano...”

Gibuti. Le basi militari della vergogna – Scrive Manlio Dinucci: “I militari italiani in missione a Gibuti hanno donato alcune macchine da cucire all’organizzazione umanitaria che assiste i rifugiati in questo piccolo paese del Corno d’Africa, situato in posizione strategica sulla fondamentale rotta commerciale Asia-Europa all’imboccatura del Mar Rosso di fronte allo Yemen. Qui l’Italia ha una base militare dal 2012. A Gibuti i militari italiani non si occupano, quindi, solo di macchine da cucire. Nell’esercitazione Barracuda 2018, svoltasi qui lo scorso novembre, i tiratori scelti delle Forze speciali si sono addestrati, in diverse condizioni ambientali anche di notte, con i più sofisticati fucili di precisione capaci di centrare l’obiettivo a 1-2 km di distanza...” - Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2019/01/gibuti-le-basi-militari-della-vergogna.html

Immigrazione coatta – Scrive Sa Defenza: “Bergoglio con i continui inviti all'immigrazione coatta copre la Mafia Nigeriana. Così si favorisce il traffico di esseri umani, organi, spaccio di droga, prostituzione e ogni forma di violenza. Ora interviene anche l’FBI – Rivelazione: C’era bisogno che l’FBI venisse in Italia ad indagare sul traffico di organi umani da parte della Mafia Nigeriana? C’era bisogno che l’FBI venisse in Italia per far emergere inquietanti risvolti a Castel Volturno, un comune ostaggio della Mafia Nigeriana tra spaccio, traffico di organi umani, etc...?”

La pianta della longevità esiste... - Scrive Luigi Campanella: “La pianta della longevità esiste. E’ la Moringa Oleifera: moltiplica la vita. Ogni pianta ha mille fiori che profumano come un gelsomino, ma nel sapore ricorda gli asparagi. Chi la conosce l’ha ribattezzata “albero della vita” e di essa non si butta via niente. Contiene più vitamine e minerali di qualsiasi altra pianta si conosca. E’ originaria delle zone calde ed aride dell’India...” - Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/01/la-pianta-della-longevita-esiste-e-la.html

Ciao, Paolo/Saul

…..................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Il mistero della Coscienza/intelligenza non può essere compreso/svelato con una risposta univoca. Come nell'oracolo Delfico, come nel messaggio criptico dell'I Ching, la risposta è pendente. E' come un amo attaccato ad una lenza fissata alla canna da pesca. Pende sullo specchio dell'acqua, che è il fiume della mente. Se e quali pesci abboccheranno (oppure non abboccheranno) non è dato sapere con precisione...” (Paolo D'Arpini, dalla presentazione di “Sul fondo del barile” di Lorenzo Merlo)


giovedì 17 gennaio 2019

Il Giornaletto di Saul del 18 gennaio 2019 – Milano: QT8, l'Italia produce rifiuti, la donazione di Costantino: un falso, Allarme Terra, Manbji: attentato promozionale, I am that I am, Islanda come Isola di Pasqua: senza alberi...



Risultati immagini per Milano: QT8

Care, cari, avete già diffuso “I GATTI DEL QUARTIERE DEI MIRACOLI” Sabato 19 alle h 10,00 VIENI ALLA MANIFESTAZIONE DEL QT8 a Milano? https://www.qt8.it/eventi/58-assemblea-associazione-qt8-lunedi-19-novembre-ore-16.html - Poi se gli ulivi del Salento ti interessano, ti consiglio di leggere e divulgare: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/01/richiesta-commissione-dinchiesta-sul.html - pubblicato dal bravissimo Paolo D’Arpini (saul.arpino@gmail.com). Prepara tutti i giorni (365 all’anno) il “Giornaletto di Saul”. Spesso contiene delle vere “chicche”che i giornaloni trascurano perché svelano le “porcherie” dei loro padroni. Ciao... (Luigi Caroli)

L'Italia riduce la produzione d'immondizia – Scrive Arpat: “...dal rapporto sui rifiuti urbani, di recente pubblicato da Ispra, emerge che ogni cittadino italiano ha prodotto 489 kg per abitante. I valori più alti di produzione pro capite si registrano al Centro, 538 kg per abitante, ma con una contrazione di 10 kg rispetto all'anno precedente, mentre, nel Nord Italia, il procapite è di poco superiore a 500 kg... – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/01/litalia-produce-rifiuti-489-kg-per.html

Roma. Polenta – Scrive Mercato Contadino: “Il 20 gennaio la Polenta Contadina farà tappa a Roma Eur Torrino allo Stardust Village, sarà possibile seguire in diretta la preparazione della polenta a km0, girata con lo spino (un robusto ramo d’albero), come si faceva una volta, in un paiolo di rame... - Info: info@mercatocontadino.org”

Donazione di Costantino: falso storico – Scrive Roberto Cozzolino: "La Donazione di Costantino (Constitutum Constantini) fu utilizzata dalla Chiesa per legalizzare presunti diritti su possedimenti territoriali e soltanto nel 1440 il Valla dimostrò che tale documento era un falso, anche se bisognerà aspettare il 1517 perché le sue conclusioni vengano pubblicate; ma solo da ambienti non cattolici, essendo state inserite dalla Chiesa – guarda caso – dal 1559 nell’indice dei libri proibiti. Un falso, dunque..." - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2013/12/dalla-donazione-di-costantino-all11.html

NO Tav all'opera – Scrive Rete Ambientalista: “I NoTav preparano la grande manifestazione nazionale del 23 marzo 2019. Assemblea e Appello a tutti i Comitati, Movimenti, Associazioni e ai singoli che da anni si battono contro le grandi opere inutili e imposte, e per una nuova stagione di giustizia ambientale e la salvaguardia del Pianeta. Info: movimentodilottaperlasalute@reteambientalista.it”

Allarme Terra – Scrive A.D'A.: “Credo che il sistema economico e sociale in cui viviamo, completamente innaturale, sia una conseguenza del consumo di carne. Andrà sempre peggio, lo sapete, si? Già i semi ci sono stati tolti, la terra è stata avvelenata, non c'è acqua potabile ed il Sole brucia...” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2018/01/supermercato-terra-i-semi-ci-sono-stati.html

Fascismo mediatico e Troika – Scrive A.C.: “Non v’è più dubbio: il Fascismo è rinato. E sarà forse per questo, per contrastare la rinascita dei rigurgiti neri, che, in un incontro segreto avvenuto a novembre, del quale i segugi dell’informazione nostrana si guardano bene di occuparsi, Soros ha chiesto a Timmermans, vice di Juncker, di attivarsi per fare arrivare la Troika a Roma...”

Manbji. Attentato promozionale targato “deep state” – “Il 17 gennaio 2019 a Manbij un kamikaze si è fatto esplodere uccidendo 21 persone tra cui 5 soldati americani. E' la prima volta che soldati americani sono fatti segno di un attentato in Siria. L'attentato è stato rivendicato dall'ISIS. Se è così abbiamo una risposta arricchita alla domanda: "Chi vuole che i soldati statunitensi rimangano in Siria"?...” - Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2019/01/manbij-cui-prodest-attentato.html?showComment=1547713889777#c6523353850290943273

Commento di Paolo Sensini: “Ma guarda un po' le coincidenze? Proprio ora che gli americani sono in procinto di smontare le tende per lasciare la zona occupata in Siria, scoppia un attentato in cui muoiono 16 persone, tra cui 5 militari statunitensi. La rivendicazione dell'ISIS è arrivata subito dopo. Vuoi vedere che adesso le truppe americane saranno costrette a rimanere in zona per un altro po' di tempo o, magari, bloccare addirittura sine die il rientro dei militari negli Stati Uniti? Strani questi tagliagole dell'ISIS: ogni volta che gli "infedeli" americani minacciano di andarsene loro fanno di tutto per tenerseli vicini...” - Continua in calce al link sopra segnalato con altro intervento di Vincenzo Mannello

Sant'Antonio a Chiesanuova di Treia. Benedizione degli animali con passeggiata - Con la ricorrenza di Sant’Antonio, "lu nemico de lu demonio" nonché protettore degli animali, inizia ufficialmente anche il carnevale. In molti paesi e città i nostri amici animali vengono accolti sul sagrato delle chiese e lì benedetti. Questa tradizione è portata avanti anche a Chiesanuova di Treia, dove il nostro attivissimo Don Peter Paul ha organizzato per il 19 gennaio 2019 una manifestazione speciale... - Continua: https://treiacomunitaideale.blogspot.com/2019/01/chiesanuova-di-treia-continua-la.html

Milano. Raccolta indumenti – Scrive Amalia: “La Casa della Carità raccoglie indumenti pesanti per uomini senza casa (che si recano da loro per la doccia). Sabato 19 gennaio, dalle 9 alle 18in via Brambilla, 10, Milano. Sono utili pantaloni pesanti, maglioni, felpe, scarpe, giacconi, guanti, sciarpe, berretti. Anche coperte, zaini, sacchi a pelo e indumenti intimi NUOVI. E’ possibile portare il tutto anche ogni lunedì dalle 9,30 -12 e dalle 14-17. Info:  amalia.navoni@fastwebnet.it”

I am that I am - “...I wish to reconnect to the indications in the text "Holistic meditation, the direct path", stating the steps and providing advice to make a journey from the self to the Self. However, bearing in mind that two Self can not exist. Atman is the absolute and only truth while identification with an ego separate and restricted  to a form name is a simple game of mirrors of and in the Consciousness, so it is not true. Although it is not true this mirroring is real, as long as the illusion continues. Therefore the purpose of empirical teaching is to push the conscience to divert the attention from the mirror and direct it to the observer...” - Continue (con testo italiano): https://bioregionalismo.blogspot.com/2018/08/hrdayam-heart-that-i-am-hrdayam-il.html

Commento di Larry Pea Douglas: “Riprendendo sempre i vangeli ma anche il vecchio ed il nuovo testamento, direi che ci viene insegnato che Dio è eterno ed infinito. Allora... Tutto ciò che è infinito è anche unico!! Perché se vi fossero due realtà entrambe ad un certo punto dovrebbero finire, per dare il modo all'altra realtà di cominciare?? E se una di queste realtà è infinita, non può terminare, finire?? Da qui possiamo dire che anche il concetto di non dualità, è presente nelle religioni monoteistiche di discendenza Abraminica!”

Islanda come Isola di Pasqua... spoglia – Scrive Claudio Martinotti Doria: “ L'Islanda venne colonizzata nell'Alto Medioevo dai Vichinghi. All'epoca il clima era molto diverso e più mite di quello attuale, per cui l'isola disponeva di boschi, soprattutto di betulle, larici, lecci e pini. Corrispondeva molto probabilmente alla leggendaria isola di Thule che l'esploratore greco Piteo nel 330 a.C. definitiva Terra di Fuoco per la presenza di numerosi vulcani, acque termali e geiger. I vichinghi per costruire le loro fattorie e navi eradicarono ogni albero (come avvenne sull'isola di Pasqua)...” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2019/01/17/lislanda-come-lisola-di-pasqua-senza-alberi/

Ciao, Paolo/Saul
…............................

Pensieri poetici del dopo Giornaletto:

“Tutto è Uno, ma appare differenziato” (Lao Tze)

…........

“L'Uno diede origine al Due.
E poi al Tre...”
(Tao Te Ching)



mercoledì 16 gennaio 2019

Il Giornaletto di Saul del 17 gennaio 2019 – Treia città ecologica?, psicologi o analogisti?, l'inverno nucleare che verrà, la Dea Madre e la danza della natura...



Risultati immagini per Treia città ecologica

Care, cari, il 18 gennaio 2019 torno a Treia! Mi accompagnano la mia amata Caterina e l'amico Giuseppe Moscatello. Il ritorno un po' anticipato è dovuto al fatto che ho una serie di appuntamenti di carattere politico da svolgere e debbo organizzare degli incontri sociali con l'Auser. Tra l'altro ho bisogno di un po' di tempo per organizzare la prossima Festa dei Precursori in cui abbiamo già previsto di presentare un libro su Ramana Maharshi, tradotto da Giuseppe e con mia introduzione, ed un pamphlet su Nityananda, il mio nonno spirituale, che tradussi tanti anni fa (1974) quando ancora abitavo a Roma. Caterina ai primi di febbraio parte per un pellegrinaggio a Tiruvannamalai, per andare nell'ashram di Ramana Maharshi e visitare alcuni amici fraterni che lì vivono, quindi dobbiamo accelerare il mio ritorno a Treia per ottemperare ai vari impegni che ci attendono... - Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2019/01/16/esperimento-in-corso-per-la-rinascita-in-senso-spirituale-ed-ecologico-del-centro-storico-di-treia/

UE. Brexit e lingua – Scrive Enrico Galoppini: “C'è un aspetto positivo della "Brexit" che in pochi hanno considerato... Se il Regno Unito lascia l'UE, come sarà possibile mantenere ancora l'Inglese come lingua dell'Europa?”

Psicologi o analogisti? – Scrive David Cohen: “...che senso ha fare lo psicologo quando esiste una nuova qualifica che è l'analogista  con tanto di albo professionale? L'Analogista è un operatore del benessere olistico che si avvale di una vasta conoscenza delle Discipline Analogiche frutto delle scoperte di Stefano Benemeglio, cioè delle leggi e delle regole che governano i linguaggi emotivi e le dinamiche sistemiche dell’uomo...” - Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2019/01/psicologi-ed-analogisti-sono-in.html

Bologna. Il potere dei più buoni – Scrive M.B. a commento dell'articolo http://www.circolovegetarianocalcata.it/2019/01/04/ong-il-potere-dei-piu-buoni/ -: “Vero, ma il lupo perde il pelo e non il vizio. Infatti tali associazioni sono tutte legate alle varie chiese, le quali hanno affinato la tattica che dice che è meglio far agire e "sput..." altri piuttosto che in prima persona. Non a caso i Conquistadores di ogni epoca avevano la spada, ma erano sempre accompagnati da sacerdoti o monaci...” - Continua in calce al link segnalato

L'inverno nucleare che verrà... - Scrive Alfonso Navarra: “Gli ordigni nucleari, se la teoria dell'inverno nucleare fosse vera, potrebbero secondo ogni logica essere inseriti a pieno titolo nella categoria delle armi di distruzione climatica. Arma direttamente climatica non è quindi solo la tecnologia elettromagnetica usata militarmente per sconvolgere l'ambiente: è proprio l'arma nucleare, che produce onde d'urto, tempeste di fuoco, inquinamento radioattivo ed impatto elettromagnetico; ma, con un impiego relativamente allargato, anche il cosiddetto "inverno nucleare"...” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2018/01/linverno-nucleare-che-verra-gli-ordigni.html

USA. The worst deep state – Scrive F.G.: “...the USA's Deep State is the worst. The worst racism is Obama’s, who expelled more migrants than any president before him. The worst warmonger is Deep State darling Obama, who started or continued 7 genocidial wars, the worst globalist dictatorship is the one that heaps insults and lies on the meetings Trump-Putin and Trump- Kim Jong Un, the worst war profiteers and mass killers are those who blacken Trump for trying to withdraw troops from a few battlefields, the worst assassins are the clintonians and obamians who invented and launched Al Qaida and Isis, after having blown up the Twin Towers, the most criminal conspirators are those who  started the wars on drugs and terrorism, the most ridiculous those who invented Russiagate. Wouldn’t that be enough? And racism at its very top is George Soros, befriended by HIllary, who tries to empy the continents and countries of people, in order to have the US military and multinational sreap their resources. That’s what migration is about....”

La Dea Madre e la danza della natura – Scrive Subramanyam: “I popoli arcaici, che si ispiravano al Mito dell’Origine eternamente attuale, interpretavano la vita e la morte quali aspetti inseparabili di un movimento che si ripete ininterrotto, pur senza mai ritornare all’identico. Tale concezione ciclica dell’esistenza si inabissò con l’emergere di una visione lineare della vita. Tuttavia essa non è del tutto sparita, giacché continua a vivere nella coscienza degli uomini che, non lasciandosi ingannare dai miraggi di una sedicente civiltà in preda all’illusione di un progresso od evoluzione illimitati, non si allontanano dai valori immutabili della Terra e del Cielo...” - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2018/01/la-dea-madre-e-la-danza-della-natura.html

Ciao, Paolo/Saul
….............

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Ogni cosa è positiva
se ne siamo padroni
ogni cosa è negativa
se ne siamo prigionieri”
(Paolo Mario Buttiglieri)



martedì 15 gennaio 2019

Il Giornaletto di Saul del 16 gennaio 2019 – Cuba: scoperta l'arma segreta contro gli USA, Bologna: il potere dei più buoni, Ghedi: nuove bombe atomiche, raccolta differenziata inutile?, iconoclastia e scappatoie islamiche, basta foie gras, spiritual anarchy...


Risultati immagini per Anurogryllus celerinictus

Care, cari, in risposta alle accuse che un’arma sonica veniva usata sul personale statunitense a Cuba, l’amministrazione Trump ritirò metà del personale dall’ambasciata a L’Avana ed espulse 15 diplomatici cubani dalla loro ambasciata a Washington, DC. Nel 2017, circa 26 diplomatici statunitensi lamentarono nausea, mal di testa, problemi alla vista, disturbi cognitivi e altre malattie causate dal suono acuto che subivano nottetempo a casa e negli hotel. Uno studio dettagliato del fenomeno rivelava infine che i colpevoli non erano i servizi di intelligence russi, cinesi o cubani, ma il grillo dalla coda corta delle Indie (“Anurogryllus celerinictus”). Il richiamo sessuale maschile di queste creature notturne è di 7 kilohertz, la frequenza adatta a causare disagio e insonnia per certuni... (Wayne Madsen)

Bologna. Il potere dei più buoni – Scrive Comitato No Nato: “La storia del dominio economico, politico e culturale ha visto per secoli la Chiesa protagonista e i suoi missionari come emissari. Al posto loro oggi, nell’epoca del capitalismo globale, troviamo i “filantropi”, cioè vere e proprie aziende che non amano farsi chiamare tali ma fondazioni benefiche, organizzazioni no profit, organizzazioni non governative (ONG): i “missionari” dell’Occidente post-industrializzato. Incontro-dibattito a Bologna con la scrittrice e giornalista Sonia Savioli, autrice di ONG. Il cavallo di Troia del capitalismo globale, edito da Zambon, sabato 19 gennaio 2019...” - Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2019/01/ong-il-cavallo-di-troia-del-capitalismo.html

Villa Potenza. Mercatino Seminasogni – Scrive G.D.: “Prossimo mercatino del Seminasogni: Domenica 10 Febbraio 2019 a Villa Potenza (Macerata), ospiti della coperativa "La Talea". Allegria e Salute...”

Ghedi. Nuove bombe atomiche - Scrive Valentino Rodolfi: “Sul tavolo del ministero c’è un progetto da 30 milioni di euro per adeguare i Tornado alla nuova versione delle famose B61, denominata B61/12 LEP, di cui sta per iniziare la produzione negli Stati Uniti per sostituire le vecchie bombe Nato. IL DOCUMENTO è del 20 giugno 2018, prevede una spesa di 29 milioni e 875 mila euro in due tranche annuali...” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2019/01/15/ghedi-le-nuove-bombe-atomiche-in-italia-progetto-da-30-milioni-di-euro-per-aggiornare-gli-aerei/

La risposta russa – Scrive Paul Antonopoulos: “I sottomarini della Flotta del Nord e del Pacifico della Marina Militare russa potranno presto ricevere 32 droni Posejdon, noti come “siluri del giorno del giudizio”, in grado di distruggere completamente città costiere...”

Iconoclastia e scappatoie religiose – Scrive James Hansen: “L’Islam non è senza i propri “santini”, per quanto ovviamente manchino i santi. Riportano brevi letture coraniche che, lette ripetutamente e seguendo le istruzioni riportate, invocano l’assistenza di Allah per risolvere un’infinità di specifici problemi della vita...” - Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2019/01/iconoclastia-e-scappatoie-religiose.html

Roma. Decrescita – Scrive Comune.Info: “Si è costituito il Gruppo Romano Decrescita, come nodo territoriale dell’Associazione per la Decrescita. Il punto di partenza? È tempo di approfondire sempre più le possibili alternative ai sistemi economici dominanti. Il primo incontro si svolge il 17 gennaio dalle ore 17,30 alle 20 presso la Libreria Odradek di via Banchi Vecchi 57 a Roma.. Sarà presentato il volume della Associazione per la decrescita, intitolato: La decrescita tra passato e futuro, fonti e protagonisti, movimenti ed esperienze. Info: azione @tiscali.it”

Plastica. Raccolta differenziata inutile? - Scrive Maria Rita D'Orsogna: “Per molti anni ogni giorno un numero infinito di container è partito dalla Cina con i prodotti “made in Cina” verso Usa ed Ue. Ogni giorno Usa ed Ue hanno rimandato indietro spazzatura. Ora però la Cina non prenderà più plastica da riciclare. Nelle ultime settimane Londra, Ottawa, Dublino, Berlino, Washington… hanno visto montagne di plastica accumularsi un po’ dappertutto, in magazzini abbandonati o all’aperto. Usa e Ue non sanno che fare perché nessun è in grado di rimpiazzare la Cina...” - Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/01/plastica-raccolta-differenziata-inutile.html

Nota: Usa ed Europa per anni si sono preoccupati di fare la raccolta differenziata, ma senza sapere esattamente dove questa differenziata dovesse finire. Si, certo la Cina. Ma ora in Cina non si può più. Ovviamente la soluzione c’è ed è al tempo stesso la più semplice ma anche la più difficile: cambiare i nostri stili di vita.

Basta piatti a base di foie gras a MasterChef - Scrive Simone Montuschi: “L’appello è dell’organizzazione Essere Animali che lancia una campagna per chiedere al noto programma di non accettare né proporre ricette con foie gras, il fegato di anatra o oca che, prima di essere macellate, sono sottoposte a ‘gavage’, l’alimentazione forzata...” - Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2019/01/15/basta-piatti-a-base-di-foie-gras/

No alla predazione di organi – Scrive Nerina Negrello: “L' iniziativa “Una scelta in Comune” in ordine alla donazione d'organi e tessuti quando andiamo a rinnovare la Carta d'Identità è contro-legge e incostituzionale. E' un'operazione costruita con decreti ad incastro dal lontano 1999. La legge degli espianti-trapianti L.91/99 artt. 4 e 5 stabilisce per la dichiarazione di volontà che il ministro emani un Decreto attuativo con direttive su “termini, forme e modalità” per far partire le notifiche dell'ASL a ciascun cittadino e praticare poi il “silenzio-assenso”. Non fu mai emanato, quindi dopo 20 anni siamo ancora in Disposizioni Transitorie (art. 23)...”

For a spiritual anarchy - The whole story was written by the patriarchy, and also the meaning of the words, so much so that the ancient symbologies have been described in negative. The fact that the word laikos in Greek expresses a negative judgment helps my theory...  It happened the same for the pariah (or out-caste) Indians, so despised by the Arians (patriarchal). Both the layperson and the outcaste were excluded from civil society, constituted in terms of class and census (from the father). Equally, they were considered unrelated to official religious culture (and therefore opposed to clericos and to the bramin sacerdotal caste)...” - Continue (con testo italiano): https://bioregionalismo.blogspot.com/2018/11/for-constitution-of-spiritual-anarchy.html

Ciao, Paolo/Saul
…........................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Examine closely and you will see that the mind is seething with thoughts. It may go blank occasionally, but it does it for a time and reverts to its usual restlessness. A becalmed mind is not a peaceful mind. You say you want to pacify your mind. Is he, who wants to pacify the mind, himself peaceful?” (Nisargadatta Maharaj)