Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

domenica 9 ottobre 2016

Il Giornaletto di Saul del 10 ottobre 2016 – Auto-recensione, Corfino: festa, l'amore aiuta la guarigione, lo strazio americano, le terre restano gli abitanti cambiano, capire gli animali per capire l'uomo...


Risultati immagini per paolo d'arpini

Care, cari, amore, significato di recensione: "La recensione è un testo valutativo e interpretativo di un'opera letteraria, scientifica o artistica (come film, opere teatrali e musicali), di cui analizza gli aspetti contenutistici ed estetici. In genere le recensioni sono destinate ad un vasto pubblico e vengono pubblicate su riviste e giornali." Quindi se tu prendi un tuo articolo e lo metti su un tuo blog, quella non è una recensione e neanche se l'articolo, sempre il tuo, lo prendi da un altro blog che lo ha pubblicato paro paro. Te lo dico con affetto, Amore, perché non si pensi che te la soni e te la canti, si dice così? Puoi pubblicare quello che vuoi e quante vuoi, ma per favore, non scrivere "recensione" di un mio articolo. Scrivi solo "recensione di un articolo di un certo Paolo D'Arpini...”, poi fai come vuoi... (Caterina Regazzi)

Mia rispostina: “Sì Amore, hai ragione è proprio come dici tu... si vede che oltre ad avere la tendenza a fare l'attore mi piace anche fare il ventriloquo. Me la canto e me la suono? Sì attraverso una apparente scissione, comunque lo faccio per una buona causa....”

Corfino. Festa d'Autunno – Scrive Tra Terra e Cielo: “Dal 13 al 16 ottobre Festa d'Autunno con ingresso libero assieme a noi di Tra Terra e Cielo. A ospitare la Festa è il Rifugio Isera con il suo sterminato prato verde, nel cuore dell'Appennino toscano ai piedi della Pania di Corfino. Lontano dai rumori e dalle scadenze della vita di tutti i giorni, è il luogo adatto per osservare, capire, discutere, giocare e imparare con la natura...” Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2016/10/corfino-dal-13-al-16-ottobre-2016-festa.html

Yemen. Massacro al funerale – Scrive Marinella: “L'ultimo massacro dei sauditi in Yemen è indescrivibile. Centinaia di morti e feriti per il bombardamento ad un funerale. L'Italia deve smettere di vendere armi ai Saud. Propongo una manifestazione davanti al Parlamento (che continua a non discutere una risoluzione in questo senso), con slogan forti e se possibile travestimenti d'effetto...”

L'amore aiuta a vincere le malattie – Scrive F.L.M.: “I pensieri e i sentimenti influiscono sui sistemi del corpo: nervoso, circolatorio, riproduttivo, ormonale, immunitario… Chi ha una vita stressante si ammala 2 volte di più. Lo stress può accelerare lo sviluppo di tumori latenti. L’ira rende più soggetti ad attacchi cardiaci anche se a combattere la malattia non è sufficiente la volontà del soggetto ma occorre che alla volontà sia associata la corrispondente disponibilità dell’inconscio...” - Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2016/10/09/lamore-aiuta-a-vincere-le-malattie/

Israele. Sì al genocidio dei palestinesi – Scrive D.S.: “Raduni di migliaia di persone in Israele e campagne su facebook per il genocidio del popolo palestinese vengono ignorate dai massmedia occidentali e dalla direzione di facebook stesso (vedi: http://www.mintpressnews.com/thousands-israelis-take-streets-calling-palestinian-genocide/221168/). Queste manifestazioni di piazza si svolgono al grido di "Morte a tutti gli arabi" e "Uccidiamoli tutti". Un quotidiano, il Times of Israel, ha addirittura pubblicato un editoriale intitolato "Quando lo sterminio è permesso". Ha poi dovuto ritrattare. Ma il fatto che l'articolo fosse pubblicato la dice lunga sui reali sentimenti dell'opinione pubblica israeliana. I raduni per chiedere lo sterminio dei palestinesi e di "tutti gli arabi" sono spesso accompagnati da concerti di musicisti rock e pop, in una grande kermesse di musica e sangue. Credo che neppure nella Germania nazista sia mai accaduto qualcosa del genere.  E i giornali occidentali tacciono del tutto su questo trend criminale, nazista, genocida dello stato canaglia chiamato Israele...”

Siria. Alla mercé dell'Occidente (o “uccidente”?) - Scrive Fulvio Grimaldi: “ Un popolo eroico, con ormai solo 17 milioni di abitanti su 23, di cui non si sa quanti uccisi e circa 5 sradicati, in fuga, sparsi nel mondo, perlopiù alla mercé di schiavisti turchi e di negrieri europei, centinaia di migliaia di vittime tra civili e combattenti patrioti, una delle più antiche civiltà del mondo, quella che ha dato i natali al meglio di noi e poi ci ha restituito Aristotile ed Eschilo, un popolo sepolto sotto il vilipendio di una narrazione falsa e bugiarda da parte di mandanti e sicari, il 5 ottobre 2016 ha potuto far sentire la sua voce in una sede istituzionale del più alto livello, nella casa deputata all’esercizio della sovranità del popolo. Per la prima volta, grazie al M5S...” - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2016/10/siria-alla-merce-delloccidente-o.html

Integrazione – All'ONU: Veto Russo – Scrive Pars Today: “L’8 ottobre 2016 al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite la Russia ha bloccato la risoluzione proposta dalla Francia per imporre il cessate il fuoco ad Aleppo. Il documento ha ottenuto 11 voti sì, 2 voti contrari e 2 astenuti. Pertanto la Russia, uno dei cinque membri permanenti del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, ha deciso di porre il veto...” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/10/09/new-york-allonu-gli-usa-stizziti-dicono-che-con-la-russia-non-ci-parlano-piu/

Roma. “Solo la crisi ci può salvare.” Libraria – Scrive Giorgio Gonnella: “Carissimo amico ti invito sin da ora a scriverti sulla tua agenda il mio invito per domenica 11 dicembre 2016 alle ore 18 a via della Stazione Tuscolana 48 nei locali gestiti da SCUP (sport cultura popolare) ho organizzato la presentazione del libro "Solo la crisi ci può salvare" con l'autore Paolo Ermani, segue dibattito sulla idea di decrescita come Strada alternativa o utopia regressiva? Ti aspetto ! Non mancare...”

Lo strazio americano – Uffah, non se ne può più di questo strazio! Bevendo il cappuccino bollente a Treia leggo sui giornalacci del potere (pseudo democratico) articoloni di pagine e pagine in cui si denunciano le battute sessuali di Trump: “Il partito repubblicano gli ritira la fiducia, ma lui non molla” – “Il vice-presidente indicato dice che pregherà per lui…” – “Le femministe alzano acuti lai e invitano a non votarlo in massa..”! Cos’è che avrebbe detto il bruto? Che “con i vip le donne ci stanno e si fanno mettere le mani addosso senza protestare”. Ma non lo sappiamo da sempre? Però se non trovano di meglio i soliti poteri occulti (democratici) si attaccano pure al “ciufolo”... - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2016/10/lo-strazio-americano-e-le-liti-da.html

Commento di F.P.: “Le Email rivelate da Assange confermano la «distanza» tra la candidata democratica e la gente comune, ovvero gli elettori. Lo dice lei stessa durante una serie di simposi di Goldman Sachs, Morgan Stanley, Deutsche Bank e grandi Corporation Usa, per i quali la signora Clinton era pagata 225 mila dollari l’uno, per un totale di 22 milioni di dollari intascati dalla fine della sua direzione a Foggy Bottom.“

Caldarola. Esseri di Natura – Scrive Paola Pela: “Esseri di Natura, il 30 ottobre 2016, a Villa Linetta di Caldarola (Mc). Evento nato per portarci a contatto con il nostro ritmo naturale, più sostenibile e spontaneo, in condivisione e consapevolezza, divertendoci e incontrandoci come ricchezze e doni. La manifestazione è dedicata all'affascinante tradizione di Samhain. Info. 3203318328”

Le terre restano, gli abitanti cambiano – Scrive Filippo Mariani: “Nonostante gli editti trionfalistici dei nostri governanti, l’Italia giorno dopo giorno affonda; ciò è purtroppo dimostrato dai continui suicidi di imprenditori e pensionati che non c’è la fanno più a pagare tasse, bollette, affitti e multe di Equitalia, ogni giorno chiudono centinaia di attività commerciali e migliaia di giovani, anche quarantenni, restano a casa dei propri genitori perché senza lavoro. Oltre a questo una catastrofe immane continua ad abbattersi sulle nostre coste nell’indifferenza della nostra “Comunità Europea” che ha chiuso le frontiere a migranti e clandestini, lasciandoceli tutti a noi. Solo nell’arco di tre giorni della scorsa settimana sono arrivati dall’Africa 12.000 persone!” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2016/10/societa-e-natura-le-terre-restano-gli.html

Mia rispostina: “Una possibile soluzione per evitare l'emigrazione dei disperati italiani http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2014/10/altra-spiaggia-altro-mare-lorum.html era stata prospettata da Vincenzo Mannello... E non sarebbe nemmeno difficile da attuare. Condividete e fatelo sapere al ministro alfano...”

Zodiaco. Capire gli animali per capire l'uomo - La cosa migliore per apprendere le tendenze e le propensioni innate degli archetipi dello zodiaco cinese e quello di comprendere la psiche degli animali che li rappresentano (la parola zodiaco deriva da animali appunto) è l'osservazione ed il contatto diretto, e la gente conosceva bene gli animali. Pensate che questo sistema cinese è stato studiato e realizzato almeno 5 mila anni fa quando il rapporto uomo animali era molto stretto, quando si parlava di Gallo, o di Cane, o di Maiale... tutti capivano immediatamente perché li conoscevano... - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2016/10/psicologia-animale-zodiaco-cinese-e.html

Commento di Charles Darwin: “Una gran parte delle emozioni più complesse sono comuni agli animali più elevati ed a noi. Ognuno può aver veduto quanta gelosia dimostri il cane se il padrone prodiga il suo affetto ad un’altra creatura; ed io ho osservato lo stesso fatto nelle scimmie. Ciò dimostra che non solo gli animali amano, ma sentono il desiderio di essere amati.”

Guerra. Capire le ragioni – Scrive Intelligonews: “C'è il rischio di una nuova guerra fra Stati Uniti e Russia ma se questo avverrà sarà soltanto per colpa dell'America". Non ha dubbi Giulietto Chiesa giornalista ed esperto di geopolitica internazionale che spiega quali rischi si nascondano dietro i paventati venti di guerra fra Washington e Mosca...” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/10/09/giulietto-chiesa-capire-le-ragioni-dietro-le-frizioni-fra-russia-ed-usa/

Vi saluto ed a risentirci domani, sempre se Dio vuole, ciao Paolo/Saul

…...............................

Pensieri poetici del dopo Giornaletto:

“C'è una rivoluzione che dobbiamo fare se vogliamo sottrarci all'angoscia, ai conflitti e alle frustrazioni in cui siamo afferrati. Questa rivoluzione deve cominciare non con le teorie e le ideologie, ma con una radicale trasformazione dalla nostra stessa mente." (Jiddu Krishnamurti )

…..................


“Subito rispondi a questa domanda. Dove si cela la verità, nella domanda o sulla...?”

Nessun commento:

Posta un commento