Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

sabato 15 ottobre 2016

Il Giornaletto di Saul del 16 ottobre 2016 – Politici diversamente disumani, Paracelso dixit, USA: presidenziali, forte vento in Lituania, sionistra sinistra, auto-indagine sul Sé, ecologia della mente...


Risultati immagini per Politici diversamente disumani vedi

Care, cari, certo se è difficile far funzionare armonicamente un condominio, tanto più lo è far funzionare una comunità eterogenea come una nazione. Ma a guardare la storia gli esseri umani da millenni dibattono sui medesimi problemi  e sulle possibili soluzioni da adottare, senza riuscire a mutare in meglio il corso della storia: le stesse ingiustizie, gli stessi crimini, le stesse inquietudini. Coloro che attraverso i media parlano di politica generalmente dicono le medesime cose in forma diversa e alla fine le problematiche risultano ancora più complesse e l’ascoltatore non ricorda nulla e soprattutto non comprende quale è la causa del problema... (Franco Libero Manco) – Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2016/10/15/politici-diversamente-dis-umani/

USA. Presidenziali – Scrive Marcello Foa: “Le rilevazioni di Rasmussen
http://www.rasmussenreports.com/public_content/politics/elections/election_2016/white_house_watch_oct13 sono da sempre molto affidabili. Ebbene l'ultimo sondaggio indica una straordinaria rimonta di Donald Trump, che supera Hillary Clinton di due punti, 43 a 41 per cento. Il sondaggio è stato effettuato all'indomani del secondo dibattito televisivo, a conferma che i giudizi dei media statunitensi - e ripresi acriticamente da quelli europei - erano "biased", tendenziosi...”

USA. Presidenziali 2 – Scrive Fulvio Grimaldi: “Hillary Clinton è un rottame psicofisico, crolla a terra, si fa sorreggere sui gradini, scoppia in convulse risate o convulsi attacchi di tosse, sbarra gli occhi e scuote la testa come un pupazzo a molla. Ha subito una commozione cerebrale e una serie di emboli e minata nel fisico e nell’ìntelletto. Si aggrappa alla vita praticando il potere di uccidere per saziare la morte e così allontanarla da sé. E’ il personaggio ideale per quella cupola di delinquenti mentecatti che sta avviando il pianeta verso l’armageddon...” - Continua:

Genova. Salvare le mucche simbolo di libertà – Scrive Anna: “Vivevano in un allevamento lager, rinchiusi, tori, mucche e vitelli, senza speranza e in attesa della morte. Poi, un giorno, una luce in fondo al tunnel: l'allevamento era in chiusura e gli esemplari in corso di trasferimento, ma nella confusione alcune mucche, qualche vitello e qualche toro sono riusciti a scappare. Finalmente la libertà: la vita all'aria aperta, senza padrone, recinti, gabbie e maltrattamenti. Come al solito però l'uomo si deve mettere in mezzo: un paio di comuni della provincia di Genova pretendono l'abbattimento dei tori e la cattura di mucche e vitelli.... - Info. firme@firmiamo.it”

Paracelso dixit – Scrive F.L.M.: “Theophrastus Borubastus Von Hohenheim, detto Paracelso (1493-1541), medico e filosofo svizzero, perseguitato e costretto dai colleghi medici a rifugiarsi in Germania, dove diventò il massimo esponente del naturalismo tedesco, si espresse come segue: Voi medici avete completamente disertato il cammino indicato dalla natura...” - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2016/10/theophrastus-borubastus-von-hohenheim.html

Roma. Semenzaio al Pigneto – Scrive Valerio: “La comune del Crocicchio, il connettivo Terraterra dei piccoli produttori agricoli del centro Italia, Novadelphi e alcune tra le esperienze più interessanti dell'editoria indipendente e il collettivo di lavoro che gestisce il baretto Zazie, iniziano un progetto cooperando assieme secondo pratiche mutualistiche e orizzontali: nasce un semenzaio in Via Ettore Giovenale, nel quartiere Pigneto di Roma – Info. sputnik.valerio@autistici.org

Commento di Uljanov: “Intorno a Roma chi ha semi autoctoni, varietà antiche ed altro? Regà daje co' 'sta semenza. Info. uljanovp@gmail.com”

Egitto versus arabia saudita – Scrive NapoLibera: “in Consiglio di Sicurezza dell'ONU, il rappresentante egiziano ha votato contro la risoluzione hollandista, ed a favore di quella Russa, circa l'evacuazione, tramite corridoio apposito, dei jihadisti superstiti, fuori degli ultimi quartieri Est-Aleppo, dove ancora presenti. A seguito di ciò, l'Arabia Saudita ha immediatamente richiamato a Ryiadh l'Ambasciatore al Cairo, ed ha sospeso OGNI FORNITURA PEROLIFERA all'ex-Alleato...” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2016/10/egitto-scomunica-arabia-saudita-una.html

Roma, Libraria – Scrive Padre Ernesto Santucci: “Ti comunico che il mio libro sulla Madonna dei Debitori sarà presentato a Roma il 24 novembre 2016, presso il Sindacato Scrittori - Palazzo Sora - Corso Vittorio Emanuele, 217. L'ora è ancora incerta. Interverranno: PAOLO FORESTI, Ambasciatore; GIANNI MARIZZA, Generale; KERNAR GJOKEJA, Architetto. Info. santucci.e@gesuiti.it”

Auto-indagine sul Sé - Colui che osserva, essendo in se stesso coscienza, non può mai divenire un “oggetto” della sua osservazione. L’oggettivazione è una componente del dualismo esternalizzante: “conoscitore, conosciuto”. Ma questa dualità può essere ricomposta in un “unicum” in cui, scomparendo la diversificazione (ovvero l’elemento riflettente rivolto all’esternalizzazione) permane la semplice “conoscenza”... - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2015/10/auto-conoscenza-del-se-colui-che.html

Roma. La salute in mano alle lobby – Scrive AVA: “In Via Asti 5/a – Roma. Giovedì 20 ottobre 2016, ore 17, conferenza di Giorgio Vitali, chimico, sul tema: “La salute in mano alle lobby”. La conoscenza di una realtà scioccante che condiziona la vita di miliardi di persone. Ingresso libero e gratuito. Info.3339633050”

Sionistra e servi della sionistra – Scrive Vincenzo Zamboni: “Oggi visibilmente la "sinistra" (versione italiana: sionistra cadaverica denaturata) difende il capitale, mentre la "destra" non difende i lavoratori. In queste condizioni è mistero come mai il popolo, costituito in gran massa da lavoratori e non da rentiers, badi e segua simile gentaglia, invece di calzare robusti scarponi chiodati per cacciare tutti a calci in culo.” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/10/15/evoluzione-della-politica-in-italia-sionistra-e-servi-della-sionistra/

Universo. La vita è possibile – Scrive Roberto Anastagi: “Ieri Reinette ha avuto una delle sue serate di insegnamento della cucina italiana. Erano 9 persone che sono quasi tutti amici e uno di loro mi ha detto: Roberto hai letto la scoperta che le galassie del nostro universo sono DUE MILA MILIARDI e che è anche possibile che siano infinite? Ora l’aggiornamento è che ogni galassia avendo circa 100 miliardi di stelle i possibili pianeti di questo universo che come la terra hanno essere viventi potrebbero essere 100 miliardi. Ho subito pensato: cos'è questa umanità in confronto? Quanti in questo pianeta se ne rendono conto e hanno interesse a saperlo?”

Stoltenberg ed i soldatini di renzie – Scrive Giorgio Stern: “Stoltenberg il capo della NATO ha dato ordine al Governo italiano di mandare soldati ai confini della Russia. Nessuno di noi ha eletto lo Stoltenberg, che, con il nome che si ritrova potrebbe essere benissimo una delle macchiette naziste del film di Charlie Chaplin “Il Grande dittatore”. Il governo italiano, che nessuno di noi ha eletto, obbedisce allo Stoltenberg e manda i soldati in Lettonia, in Polonia e lungo i confini della Russia...” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/10/15/stoltenberg-lo-stolto-ed-i-soldatini-italiani-di-renzie-mandati-contro-la-russia/

Integrazione di Fabrizio Belloni: “Il Ministro Gentiloni ha sbrodolato: "L'invio di 140 soldati italiani (in Lituania, n.d.r.) non è una politica di aggressione, ma un atto formale di solidarietà nei confronti della nato". Si è dimenticato di dire che entro il 2018 gli effettivi italiani saranno 4000 (quattromila). Il padrone Usa comanda ed il picciotto Gentiloni va e fa. E Renzi beccheggia come una petroliera all'attracco del molo quando c'è mare grosso...” - Continua in calce al link soprastante

Integrazione di Peppe Sini: "La scellerata decisione di dispiegare militari italiani in Lettonia al confine con la Russia, imposta dalla Nato ed accettata supinamente dal governo italiano, costituisce una criminale follia: non solo non ha affatto fini lecitamente difensivi, ma si configura esplicitamente come una bellicosa minaccia e come un passo ulteriore verso la guerra di aggressione contro la Russia...” - Continua in calce al link soprastante

Commento di Marco Palombo: “Su questioni importanti di politica militare ed estera molte decisioni governative sono comunicate al Parlamento e passano inosservate per la distrazione dei parlamentari. Era già successo con militari in Libia che dipendevano dai servizi segreti e sui quali il governo poteva per legge non informare per due mesi. Questa volta è successo per i 150 militari che saranno presenti sul Baltico sotto comando Nato. Il Parlamento già sapeva. C'è disattenzione, ci sono molte analisi e dietrologie ma quello che avviene davvero però passa inosservato...”

Commento di C.D.F.: “Tradire Gheddafi ha comportato l'arrivo di centinaia di migliaia di migranti nelle nostre città. Tradire Putin comporterà l'arrivo dell'armata russa fino al raccordo anulare. Ricordatevi queste parole”

Ecologia della mente - Nella sfera del Biosociale si sviluppa la cultura e la civiltà ed il senso di appartenenza sociale contemporaneamente si forma il senso di convenzione e di ripetitività (le tradizioni). Sul piano più sottile, l’Esistenziale, sorge l’intenzionalità, la fede o religione, e alla stesso tempo l’ansia esistenziale (incapacità di accettare la morte) ed il disagio metafisico; qui si percepisce duramente il dualismo primario... - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2016/10/ecologia-mentale-e-psicologia.html


Ufah, uffah e fuffa! Ciao, Paolo/Saul

…..........................

Pensieri poetici del dopo Giornaletto:

“Le cose vere della vita non si studiano o si imparano, ma si incontrano.” (Oscar Wilde)

…...........

“Un vecchio amico è meglio di due nuovi” (Detto russo)




Nessun commento:

Posta un commento