Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

mercoledì 9 gennaio 2013

Il Giornaletto di Saul del 10 gennaio 2013 – Pirati montiani, fenologia, picco del petrolio, calendario agricolo, pianeti abitati, vegani/animalisti….




Care, cari,

Pirati montiani all’opera – Scrive Maurizio Barozzi: “Valutando  la situazione politica nazionale rispetto, diciamo, ad un paio di mesi addietro e arrivati  alla preannunciata discesa sul terreno elettorale di Monti, vediamo che, nonostante la “novità” di questa discesa in campo del “tecnico professore”, certi progetti per la gestione del potere politico in Italia non sono poi mutati di molto e le Consorterie, chiamiamole così (ma non si tratta di semplici lobby massoniche), che sono dietro questi progetti, ovvero l’Alta finanza mondialista, hanno ben soppesato i pro e i contro di tutta la situazione. In definitiva sembrava dato per scontato che Monti potesse ancora per qualche tempo portare avanti l’opera di devastazione di quello che resta dello Stato sociale, operare per la razionalizzazione delle Leggi e disposizioni che impongono ai governi l’obbligo di ripianare il debito pubblico (una vera truffa ai danni del popolo) e incrementare la introduzione piratesca di ogni genere di tassa che consenta di drenare dalle tasche degli italiani più denaro possibile.” – Continua:  http://paolodarpini.blogspot.it/2013/01/voto-antagonista-consigliato-per.html

Elefanti come merce - Scrive Doriana Goracci: “Undici elefanti sono stati trovati uccisi e privi di zanne all’interno del parco nazionale di Tsavo East, a sud del Kenya, dai rangers del Kenya Wildlife Service. Si tratta della più crudele mattanza di pachidermi registrata nel paese negli ultimi tre decenni. Lo ha riferito il responsabile del Programma nazionale per la difesa degli elefanti, Patrick Omondi. Dal 1980 non si registrava in una riserva protetta l’uccisione di un numero così alto di elefanti in una sola battuta di caccia. Gli animali uccisi, tra cui due cuccioli di appena due mesi, sono stati rinvenuti nel corso di una operazione  nei confronti di alcuni bracconieri."

Montesilvano (Pescara). Astrologia e Cultura - Scrive OLIS: "Domenica 13 Gennaio 2013 - ore 18.00. Movimenti dell’Anima. Inaugurazione della Mostra della pittrice Sabrina D’Arcangelo  · Introduzione all’Astrologia, Daniela Di Menna, astrologa certificata · Corrispondenze e qualità dei chakra nella pratica della vita quotidiana, Alberto La Morgia e Anna De Nigris. Ingresso Libero - Info: 393.2362091"

Giornaletto e IMU – Scrive Lorenzo Merlo anche a commento dell’articolo http://paolodarpini.blogspot.it/2013/01/imu-invenzione-meditata-unica-per.html: “ciao Paolo, solo lo spunto di oggi, del quale ti ringrazio e di cui ti segnalo il link 
http://www.victoryproject.net/articolo.php?id=394 - mi da l'occasione per ricordarmi ti scusarmi per il proto-appuntamento mancato di Modena del mese scorso. Mentre si avvicinava la data vedevo che non ci sarei riuscito ma, ne allora ne dopo è venuto momento giusto per ricordarmene e dirtelo. Quindi scusa in data odierna, grazie  e a presto”

Mia rispostina: “Caro Lorenzo, segnati sin d’ora la data del 22 e 23 giugno 2013,  a Vignola c’è l’Incontro collettivo Ecologista in cui verrà anche presentato il mio libro sull’Ecologia Profonda in cui compare il tuo intervento..” (vedi: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2013/01/07/premesse-per-l%E2%80%99incontro-collettivo-ecologista-del-22-e-23-giugno-2013/)

Giornaletto – Scrive Roberto Anastagi: “Caro Paolo.  Desidero dirti che sono impressionato dal salto (non so in quale direzione) hanno fatto i tuoi Giornaletti di questi ultimi giorni. Tantissimi argomenti veramente molto interessanti. Non posso immaginare come tu faccia a gestire tutto questo materiale. Io faccio fatica a leggere quasi tutto. Grazie di cuore e complimenti”

Mia rispostina: “Caro Roberto, ed io faccio fatica a redigere il tutto, siamo pari! Ma quel che mi meraviglia è che tu, che vivi in Sud Africa, trovi interessante il Giornaletto, mentre dagli invii straordinari della mailing list italiana ogni giorno qualcuno si cancella e raramente  nuovi lettori si iscrivono, a volte resto un po’ dubbioso…”

Alimentazione bioregionale  - Scrive Caterina Regazzi: "Partendo dal presupposto che per bioregionalismo intendiamo uno "stile di vita" che prevede una riarmonizzazione con l'ambiente, non solo in quanto habitat ma anche come contesto vitale, non possiamo non considerare fra le prime entità con cui rapportarci, gli esseri viventi animali, e pertanto dobbiamo necessariamente considerare "lo stile alimentare", anzi, direi, "gli stili alimentari"  (dettati dalle condizioni ambientali e di latitudine)…" - Continua: http://www.aamterranuova.it/Blog/Riconoscersi-in-cio-che-e/Rapporto-con-gli-animali-e-alimentazione-bioregionale

Bugie del PDL - Scrive A.R.: "Checchè ne dica il berlusca nel novembre del 2011 non c’è stato alcun “colpo di stato” o “complotto”, perché Monti è stato eletto Capo del Governo dalla stragrande maggioranza del Parlamento, compreso il PDL che era il Partito che aveva vinto le elezioni.  Smascherati i venditori di bubbole!"

Riduzione in schiavitù – Scrive Marina Costa, a commento dell’articolo http://www.circolovegetarianocalcata.it/2013/01/08/denuncia-querela-contro-lo-stato-italiano-in-merito-alla-limitazione-di-liberta-dovuta-alla-limitazione-nelluso-del-denaro-contante/ : “Se Monti avesse avuto tempo avrebbe ridotto i pagamenti in contanti a meno di 500 euro!  Questo è uno dei punti programmatici della riduzione in schiavitù da parte dell'Elite Globale. Il programma che avanza inesorabile giorno per giorno, confermando come reali i nostri peggiori incubi. Ma poiché ancora troppi negano l'evidenza, è necessario divulgare il più possibile questo tipo di informazioni”

Cambiamernti climatici e fenologia – Scrive Silvia Pattuelli: “La generazione di contadine/i che si appresta oggi a coltivare i propri campi si trova davanti a una situazione non solo del tutto inedita ma anche in rapida evoluzione, per la quale non è più valida alcuna guida pratica o esperienza dal passato. La temperatura media globale non cessa di aumentare e supera attualmente di circa 0,8° Celsius i livelli preindustriali.  Se non si pongono rimedi immediati si può prevedere un aumento di 6 gradi Celsius nelle temperature mensili estive medie entro la fine del secolo nella regione mediterranea, nell’Africa del Nord, nel Medio Oriente e negli Stati Uniti d’America.” – Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2013/01/riscaldamento-globale-e-fenologia.html

Quanti consiglieri in Friuli… – Scrive Fabrizio Belloni: “Attualmente nella Regione a Statuto Speciale Friuli - Venezia Giulia i Consiglieri regionali sono 60. Sotto la spinta più che della spending review (traduzione: revisione della logica di impiego dei soldi pubblici) della pressione della pubblica opinione, la Giunta, il Consiglio Regionale hanno berciato di una riduzione del numero da 60 a 48. E' circa un anno che se ne parla e siamo arrivati alle elezioni nazionali, il 27 febbraio, ed a quelle ragionali il successivo 21 aprile. Chi crede in coscienza che verrà approvata la Legge Regionale che riduce il numero fatidico? E se anche per assurdo il Consiglio facesse "'ammuina" chi pensa che si potranno riunire in tempo utile i 316 Onorevoli (?) a Roma, per ratificare tale variazione? In campagna elettorale? Ma per favore!”

Il picco del petrolio nel 2014 – Scrive Cease Fire: “Una nuova ondata di report ufficiali delle società di energia prevede un futuro roseo per la crescita economica basata sull’abbondanza del petrolio a buon mercato. Tuttavia, come dimostra Nafeez Mosaddeq Ahmed, le prove scientifiche, ampiamente ignorate dai media dominanti, confermano che, nonostante ci sia petrolio a sufficienza per giungere alla catastrofe climatica, l’era dell’abbondanza di petrolio a basso costo è soltanto una leggenda” – Continua:  http://www.circolovegetarianocalcata.it/2013/01/09/new-economics-foundation-il-picco-del-petrolio-%E2%80%93-quando-cioe-il-costo-delle-forniture-superera-il-prezzo-che-le-economie-sono-in-grado-di-pagare-senza-distruggere-le-attivita-economiche-s/ 

Mentana vegetariana – Scrive AVA: “Sabato 12 gennaio alle ore 17,30 in via III Novembre 59 a Mentana  (RM). CONFERENZA del Dr. Franco Libero Manco, studioso di antropologia morale, sul tema: “SAPER MANGIARE, UNA DELLE COSE PIU’ IMPORTANTI DELLA VITA”. Ingresso libero e gratuito. Posti limitati, obbligo prenotazione. Info tel. . 06 64012179 cell. 389-2381969”

Altri pianeti abitati - Scrive Margherita Hack: "Nella Via Lattea ci sono almeno 17 miliardi di pianeti delle dimensioni della Terra. È la stima diffusa dalla American Astronomical Society dopo l’analisi dei dati raccolti durante la Missione Kepler della Nasa. La nuova stima è fondamentale per la scoperta di differenti forme di vita e apre le porte alla ricerca di mondi simili al nostro, potenzialmente abitati. Il sole è una stella comunissima. Pensare che le condizioni per la formazione della vita si siano verificate solo sul nostro pianeta è assurdo. Altre forme di vita intelligenti? Sicuro.."

Calendario agricolo - Negli antichi calendari dell'emisfero settentrionale, sia in Europa che  in Cina. Vi erano degli "appuntamenti" che sancivano l'interruzione o la ripresa del lavoro agricolo. La fine dell'anno lavorativo subentrava grosso modo con la fine di ottobre-primi di novembre. Era il momento della raccolta degli ultimi frutti e il momento della semina. Dopo di che c'era una sorta di stasi invernale in attesa che -dopo l'avvento del solstizio invernale e l'allungamento delle giornate- si potesse ritornare a lavorare nei campi.  In Cina la Festa della Primavera - o inizio del nuovo anno- coincide con la luna nuova in un  ciclo completo  di 13 lune. Questa tradizione affonda le sue radici nella società primitiva. Nella società agricola, l'arrivo della Primavera coincide con la fine stagionale del riposo dal lavoro nei campi. I contadini  offrono sacrifici agli antenati ringraziando la natura per il suo ritorno alla fertilità. – Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2013/01/calendario-agricolo-e-archetipi-ed.html

Meditazioni Osho Dinamica - Scrive Jalsha: "Ogni mattina alle 7, in una palestra a Casalecchio di Reno,  partirà a breve un Ciclo di meditazioni 'Osho Dinamica'. Si tratta della meditazione attiva più “energetica” creata dal maestro spirituale Osho. Particolarmente studiata per lo stile di vita degli occidentali, ha la durata di un'ora e permette ai praticanti di iniziare la giornata in modo nuovo.  E’ particolarmente indicata per liberarci di vecchi meccanismi e sciogliere traumi. La data di inizio del ciclo sarà definita appena formato il gruppo dei partecipanti. Info.  jalsha@libero.it"

In difesa dei vegani animalisti – Scrive F.L.M.: “C’è chi crede che essere vegani o animalisti sia un’attitudine di gente che non ha altro a cui pensare; gente impegnata in problematiche senza importanza, secondarie; gente che non sta con i piedi per terra, preoccupata più della condizione degli animali che delle necessità umane. Non è facile avere la visione esatta ed esauriente della grande rivoluzione vegana-animalista: nessuna filosofia come questa implica l’aspetto etico, spirituale, antropologico, ecologico, economico, salutistico dell’essere umano” – Continua:

Regali ad Osimo - Scrive Chicca: "Per iniziare bene il 2013 vi proponiamo "Hatha Yoga e Massaggio Sonoro con il Didjeridoo e il Canto Armonico" con Cristina Omenetti e Stefano Maria Crocelli, il 25 gennaio dalle ore 18.00 alle ore 20.00, presso l'Erboristeria Naturalmente a Osimo in via Marco Polo, 100. DUE ORE SPECIALI, come meraviglioso DONO DI BUON AUSPICIO PER IL NUOVO ANNO. L'incontro è aperto sia a chi segue il corso, sia a chi vuole conoscerci per la prima volta. Info. chicca.o@email.it"

Treia. Yoga  – Scrive Mario: “Il 19 gennaio all’Ass. La Luna e il Sole,  un incontro da non perdere in cui Anandi ci introdurrà ai 5 Vayu o Soffi Vitali. Svilupperemo la consapevolezza dei Cinque Involucri del Sé attraverso la pratica di tecniche di Pranayama, ossia di  controllo, o meglio, di espansione del Prana (Energia Vitale), utilizzando i Bandha, delle ”serrature” energetiche che vengono effettuate  stringendo e contraendo specifiche parti del corpo per controllare, stimolare e focalizzare l’attenzione sul flusso pranico nel corpo fisico quanto nel corpo pranico…” – Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2013/01/treia-19-gennaio-2013-sviluppare-la.html

E con questo pure oggi vi saluto, contenti? Saul/Paolo

………………………

Pensieri poetici del dopo Giornaletto:

"Nelle deserte pietraie dei monti troverai uno strano mercato: vi puoi barattare il vortice della vita con una beatitudine senza confini."  (Milarepa)

………..

"Non andate a cercare l’amore in qualche filtro magico… Se però vi piace l’immagine del filtro magico, dite a voi stessi che il vero filtro, il vero elisir, è la vita che emana da voi. Ciò che emana da un essere che ha saputo rendere la propria vita luminosa, ricca e abbondante, produce effetti misteriosi in tutti quelli che gli stanno intorno: essi forse non sanno perché, ma si sentono attratti. È inutile che cerchiate l’amore: sforzatevi solo di vivere!” (Omraam Mikhaël Aïvanhov)

Nessun commento:

Posta un commento