Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

venerdì 7 dicembre 2012

Il Giornaletto di Saul del 8 dicembre 2012 – IMU, evento matristico, Bullicame, essere nella mente, signoraggio bancario, futuro nel passato remoto




Care, cari,

Non solo Imu: un anno di tasse - Ecco quanto costa la cura Monti. Si avvicina il pagamento della seconda rata dell'Imu e Confcommercio lancia l'allarme: altro che maggiori entrate per 11 miliardi rispetto all'Ici, l'incremento sarà di oltre 18 miliardi. Conti alla mano gli italiani subiranno quest'anno un prelievo fiscale più pesante di circa 130 miliardi di euro rispetto all'anno passato. In dodici mesi la "cura Monti" ha bruciato il 10% della ricchezza nazionale, complice il peso del debito e l'assenza di crescita.

Oggi si svolge l'evento matristico a Treia al Circolo vegetariano (Via Sacchette 15/a). Il programma inizia alle h. 15.00 con la benedizione dell'orto e riconoscimento erbe a cura di Sonia Baldoni. Alle h. 16.00 nella sede del Circolo inizia la tavola rotonda sul matrismo e sulla nuova era ecozoica. Presentazione del libro di Michele Meomartino: La Sibilla delle Erbe. Alle pareti opere di Nazareno Crispiani, Alessandro De Vivo, Domenico Fratini. Sculture in creta con erbe di Gigliola Rosciani. Vi aspettiamo! Istruzioni per raggiungere il luogo: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2012/10/treia-evento-matristico-8-dicembre-2012.html

Commento di Gianni Principi: “Carissimo Paolo, lo scorso anno sono stato dei vostri ed ho condiviso, seppur “fugacemente”, i “colori ed i sapori della “vostra meravigliosa iniziativa”…. L’amore, il rispetto per il creato e per il prossimo ci uniscono e ci stimolano a perseguire con tenacia e coraggio il bene comune. Ti prego pertanto, di estendere a tutti i partecipanti il sentimento di fraterna riconoscenza per l’impegno ed il lavoro profusi, autentica sinergica risorsa per
il necessario auspicato cambiamento. Purtroppo sono impegnato in Tolentino per la organizzazione di eventi in piazza, con i ragazzi dell’oratorio e del quartiere (promotore della iniziativa). Ti farò visita… a sorpresa!”

Sarzana con il monaco – Scrive Indaco: “9 DICEMBRE, DALLE ORE 17.00, la nostra associazione, in collaborazione con KARUNA ONLUS e IL MONASTERO MUSANG AM, ospiterà una conferenza tenuta dal Ashin Sopaka, uno dei leader del movimento democratico dei monaci in Birmania. Il monaco tratterà il tema dei diritti civili e della situazione dei rifugiati nel suo paese. Info. indacosarzana@gmail.com

Osimo. Bimbiridoo Scrive Chicca: “Un'ora speciale all'interno del corso di yoga per bambini, come meraviglioso dono di Natale a tutti i cuccioli che seguono il corso ed anche a chi è alla prima volta. Conosceremo insieme ai bambini lo strumento più antico del mondo, sperimentando le posizioni yoga con l'effetto armonico delle vibrazioni del didjeridoo. Dalle 18 presso l’erboristeria NATURALMENTE” Via Marco Polo, 100 – Osimo. L'evento è GRATUITO! Info. chicca.o@email.it”

Viterbo. Bullicame freddo – Scrive Giovanni Faperdue: “Care amiche, cari amici, Oggi parleremo del “pozzetto” oggetto misterioso per tante persone e per questo descritto dettagliatamente nel mio articolo che segue. E’ un pezzo importante della storia del nostro bacino termale e del suo “uso” e, qualche volta, “abuso”. Per fare chiarezza sulla sub concessione rilasciata dal Comune di Viterbo alle Terme dei Papi, oggi parlerò di tre temi: il pozzetto; la quantità pattuita di 14 litri al secondo e l’uso geotermico” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2012/12/viterbo-il-bullicame-la-callara-le.html

No vivisezione, no Harlan – Scrive Margherita D'Amico: “L'associazione Freccia 45 lancia una petizione per chiedere al ministero della Salute di non rinnovare all'azienda Usa il permesso a distribuire in Italia specie da destinare a test. L'obiettivo è chiedere formalmente al Ministero della Salute, Dipartimento della Sanità Pubblica, di non rinnovare a Harlan l'annuale autorizzazione a importare specie da destinare ai test. Ma la protesta non è solo italiana; in tutta Europa infatti si manifesta contro questa mega azienda..” - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2012/12/freccia-45-scimmie-da-vivisezione.html

Otricoli e Tiberina – Scrive Consorzio Tiberina: “Farà base a Otricoli (TR), dal 10 al 13 dicembre, l’ospitalità a Presidente, Vice Presidente, Ispettori ed Esperti del Fondo Nazionale per la Protezione dell'Ambiente e la Gestione delle Acque della Polonia (http://www.nfosigw.gov.pl/en/), per una serie di lezioni, incontri e dibattiti sul tema de “L'esperienza italiana nel settore delle energie rinnovabili”, nell’ambito di un progetto dell’Unione Europea. L’organizzazione è stata affidata dalle Autorità polacche al Consorzio Tiberina - Agenzia di sviluppo per la valorizzazione integrale e coordinata del Bacino del Tevere, di cui il Comune di Otricoli è fra i co-Fondatori”

Signoraggio Bancario - Scrive Alfonso Luigi Marra: "Bersani & Renzi, due ipocriti, due espressioni – una vetero e l'altra 'nuova' – di una lotta tra loro che serve in realtà solo farsi scegliere come il più bravo nel portare acqua al mulino delle banche. Due falsi buoni, due falsi onesti, come Napolitano, Vendola e altri 'luogo-comunisti' i quali, insieme e separatamente, lottano per acquisire il massimo del merito nel vendere alle banche la carne della società. La prova di quel che dico? Ebbene, hai per caso sentito dire da costoro una parola contro le banche? O gli hai sentito dire che, per risolvere ogni crisi, basterebbe l'abrogazione dell’anatocismo, delle commissioni di massimo scoperto e dell’accredito tardivo dei versamenti, spostando così dalle tasche delle banche a quelle dei cittadini diciamo tre miliardi di euro al giorno? La verità è infatti che le tasse non vanno pagate ma abolite, perché sono illecite e servono solo a rastrellare denaro inverato (vedi da marra.it) per comprare dalle banche centrali il denaro da inverare che invece gli Stati dovrebbero produrre da sé, senza creare, assurdamente, per comprarli, il debito pubblico. Fenomeni tutti che costituiscono il signoraggio bancario....”

Preparatevi – Scrive Fabrizio Belloni: “La crisi è tremenda. Uscirne sarà peggio, molto peggio. I militari? I nostri migliori Reggimenti ed Unità sono all’estero. E troppi cosiddetti alti ufficiali hanno gli attributi di un usciere di un ministero. Non credo ci sia da sperare una catarsi salvifica da quella parte. E allora? Lo ho detto: o ci mettiamo attorno a quei pochi che hanno cuore, cervello e grinta, o ci spareremo per le strade. In altri tempi c’era la speranza. Con le pezze sul culo, ma il dio denaro non aveva corrotto ancora le anime, e gli occhi sorridevano. E sapete chi sono i peggiori, quelli che mi fanno più rabbia? Quelli che partono bene, durano poco e finiscono per vendersi, col cuore, al sistema viscido e tentacolare, bavoso. Preparatevi...” - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2012/12/cattiverie-sparse-ed-il-nuovo-che.html

Ci sei anche tu? - Scrive Selene Calloni: “Qui a Edimburgo il canale è di nuovo ghiacciato. La cosa che preferisco è vedere i germani che sembrano camminare sull’acqua. Se ne stanno lì, in mezzo al canale, sostenuti dal giaccio, indifferenti al freddo e al vento. Questa mattina sono andata a correre molto presto, pensavo di non trovare anima viva, e invece c’era una signora dai capelli bianchi che procedeva con passo incerto sul marciapiede ghiacciato. Ci siamo salutate sorridendo, ma poco dopo averla superata ho sentito un tonfo, mi son girata e l’ho vista per terra. L’ho aiutata a rialzarsi e ho raccolto per lei gli oggetti che dalla sua borsa erano volati tutt’intorno..” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2012/12/la-mente-che-tutti-contiene-ci-sei.html

Insegnamenti fraintesi – Scrive Anthony Ceresa: “Bisognerebbe chiedere a Cristo Re se questo comportamento rientrava nei suoi insegnamenti, o se questi insegnamenti sono stati fraintesi e modificati per obiettivi di interessi e di gloria per la formazione dell’Impero Universale, per il controllo delle anime afflitte dal Potere che nella più schiacciante realtà tende ad oscurare la Fede Cristiana. Molti secoli prima dell’avvento del Cristianesimo, vigeva una fratellanza molto diversa nel comportamento umano, riferito ad un periodo antecedente ai tiranni della storia Occidentale “l’Impero Romano”, mentre in Asia erano diffuse credenze fondate sul “non fare agli altri quello che non vorresti che gli altri facciano a te”, allora non c’erano i corrotti e corruttori, non c’erano i bulli e i bulloni, non c’era la Casta di privilegiati, non c’era il Potere dell’ingiustizia, non c’era la preghiera come remissione dei propri peccati, e non c’era neanche la necessità del perdono, gli uomini si comportavano degnamente di fronte alla propria coscienza dove il Sole e tutta la Natura rappresentava l’amore e la vita in un mistero Divino impenetrabile” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2012/12/07/il-futuro-e-solo-nel-passato-remoto-molti-secoli-prima-dell%E2%80%99avvento-del-cristianesimo/

A risentirci domani. Se Dio vuole! Ciao, Paolo/Saul

.............

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

"Madre, mi dicono infedele
poiché ti amo in tutte le tue forme.
Come potrebbe essere altrimenti?
Ti vedo e ti riconosco, sorniona,
dietro ogni sorriso tentatore.
Eppure tu non sei quelle forme,
tu sei quella che sta dietro le forme,
ed io ti amo.. e ti adoro"

(Saul Arpino)

Nessun commento:

Posta un commento