Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

martedì 7 maggio 2013

Il Giornaletto di Saul del 8 maggio 2013 – Euro fallito, verità siriache, Viterbo civica, la rivolta che cova, parole di troppo, ipogeo di Caporio, Giordano Bruno…..


 
Care, cari,
  
Siria. Scoperte le armi chimiche dei ribelli -  Scrive Vincenzo Mannello: “Ma guarda un po'.....! Davanti a questa "scoperta" (però occorre riconoscere che la Del Ponte ha avuto un gran coraggio a rivelare questa verità così scomoda per gli Usa-israele e servi vari), cosa faranno i benefattori del mondo? Onu, Nato e Lega Araba bombarderanno i loro alleati terroristi che operano in Siria? Vuoi vedere che Obama, per tenere fede alla lotta contro "le armi di distruzione di massa", si schiererà con Assad e l'Iran, magari contro israele?”

Il fallimento dell’Euro era previsto già – Scrive Paolo Cardenà: “Uno degli aspetti più inquietanti e forse il più criminale, che ha portato alla nascita della moneta unica, risiede proprio nel fatto che il suo fallimento era già stato previsto almeno tre decenni prima della sua nascita. La sua insostenibilità era già stata scritta e documentata scientificamente da autorevoli economisti, appartenenti a differenti scuole di pensiero economico, che denunciarono, già a quell'epoca, quelle che sarebbero state le conseguenze in termini di macelleria sociale, di aggressione dei diritti e dei salari del ceto medio popolare, che si sarebbero determinate per effetto della creazione di un'area valutaria non ottimale tra nazioni con strutturali differenze economiche.” – Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2013/05/la-caduta-delleuro-prevista-prima.html

Ancoraggio emozionale e libertà di pensiero –  A commento dell’articolo:  http://paolodarpini.blogspot.it/2013/05/pnl-controllare-i-comportamenti-per.htmlscrive Caterina: “Ho letto l'articolo di Turrisi, molto interessante.... evidentemente quello che tu dici e quello che tu fai non rientra in questi meccanismi, per cui a volte ti ascolto e mi dico, sotto sotto: "Ma questo non rientra nei miei schemi, ne esce fuori, non riesco a collocarlo...." e la cosa mi provoca un certo senso di disagio...”

Viterbo. Orgoglio civico – Scrive Sabrina Morbidelli: “Cari lettori, sono alquanto orgogliosa di aver aderito alla lista Civica viterbese "Insieme per il Territorio", un gruppo nato e voluto da Michele Bonatesta. Insieme per il Territorio, è formato da persone stanche e deluse dell'attuale situazione politica che ha portato al degrado di questa nostra terra. Noi puntiamo ad obiettivi semplici, seri e soprattutto realizzabili..” – Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2013/05/viterbo-insieme-per-il-territorio.html

Piumazzo. Feng Shui – Scrive Almo: “Feng Shui è un'antica arte della Cina antica che genera armonia tra noi e l'energia dell'universo. martedì 14 maggio 2013 alle ore 21 Lorella Zocca presenterà questa disciplina per raccontarne gli effetti e i campi di applicazione. Info. almo.info@gmail.com

La rivolta che cova – Scrive Anthony Ceresa: “Nel 1979, mi sono trovato per caso a passare da Messina (Sicilia), dove ebbi l’occasione di incontrare Sciascia, si proprio lui, il famoso scrittore contemporaneo, filosofo, Politico, Storico e Giornalista Palermitano Leonardo Sciascia. Per chi non ha avuto il piacere di conoscere Sciascia, si può dire che era un uomo dal temperamento ottimista e dal pensiero rivolto all’emancipazione della Società, convinto che la verità c’è ed è individuabile nella ricerca del giusto, basta cercarla per liberarsi dalla violenza, dall’inganno e dai danni della Politica. Mentre ci scambiavamo i convenevoli, poco distante da noi passava un gruppetto di giovani, forse Marinai scesi da qualche nave di passaggio o forse no, i quali tutti in coro cantavano Avanti popolo alla riscossa……” – Continua:

L'elettore non conta nulla. – Scrive Beppe Grillo: “I partiti si scelgono, nominandoli, i loro parlamentari. Si scelgono il Presidente della Repubblica, si scelgono perfino l'opposizione. Con la legge porcellum, che da quando entrata in vigore nel 2005 nessun governo né di destra né di sinistra ha voluto cancellare, i partiti fanno il gioco delle tre tavolette con l'elettore”

Roma montessoriana - Scrive Fefè Editore: "Il quarto nuovissimo libro montessoriano di Fefè Editore viene presentato per la prima volta sabato 11 maggio 2013 alle 18,45 nella sede nazionale dell'UPTER, a Roma in via IV Novembre 157, nel corso dell'Open Day dell'Università Popolare di Roma."

Sant'Oreste. Donne inquiete - Scrive Avventura Soratte: "Venerdì 10 Maggio 2013, alle ore 18.00, presso la biblioteca comunale di Sant’Oreste (RM), verrà presentato il libro “La tensione di Eva – sguardi di donne inquiete” di Giuliana Mangione; relatore ed interprete musicale: Matteo Frasca. Info. avventurasoratte@hotmail.com"

Parole di troppo? – Scrive Michele Meomartino: “Nell’orgia caotica di incontri mordi e fuggi, nella giungla delle notizie che occultano anziché informare, nella banalità di tanta indifferenza, nell’ansia di chi vive nell’incertezza per il suo futuro, sempre più rari sono i momenti in cui gli uomini e le donne si sottraggono al chiacchiericcio, spesso inutile, e si dispongono, aiutati dalla semplice e nuda osservazione, scevra da mode e da pregiudizi, a scandagliare la profonda complessità dell’essere. In questa ricerca assume un’importanza rilevante l’uso delle parole nel tentativo di collocare questi grumi di sillabe, che sono appunto le parole, nel loro alveo rappresentativo, consapevoli della loro potenza evocativa, ma anche del loro limite, perché nessun linguaggio, per quanto ricco e articolato, potrà mai avere la pretesa di esprimere l’universo dei segni..." - Continua: http://www.aamterranuova.it/Blog/Riconoscersi-in-cio-che-e/Non-una-parola-di-troppo

Treviso. Ecofilosofia - Scrive AEF: "Giovedi’ 16 maggio, ore 18, RAIMON PANIKKAR E LE SCIENZE MODERNE.  Presentazione a cura di Paolo Calabro’, Damiano Cavallin e Mario Cenedese. Info. info@filosofiatv.org"

Cortometraggio animalista – Scrive Linda Guerra: “Questo è il mio secondo cortometraggio: http://www.youtube.com/watch?v=74E_ulI5pks
Ringrazio chi vorrà contribuire a diffonderlo, sperando che sia utile a fare nascere un po' di consapevolezza in più.”

Rieti. Ipogeo di Caporio esplorato – Scrive Marco Tiberti: “Ad integrazione del precedente comunicato (vedi: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2013/04/cittaducale-aperta-voragine-in-seguito.html) sono ad evidenziare che nessun intervento da parte degli enti di controllo o delle forze dell'ordine è stato portato avanti al fine di mettere in sicurezza l'area, malgrado i numerosi solleciti anche a mezzo stampa. In data 5 maggio 2013   il sottoscritto (responsabile del Dipartimento Acque di Europeanconsumers) insieme a Elio Mercuri, Antonio Frasca e Cristiano Ranieri (del Gruppo Speleo Archeologico Vespertilio) hanno ispezionato la grotta di Caporio. Ed hanno trovato..” - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2013/05/marco-tiberti-ha-ispezionato-la-grotta.html

Governo letta. In attesa dell’obitorio – Scrive Michele Rallo: “E' inutile perdere tempo a recriminare. Il governo Letta c'è, e dovremo sorbircelo fino a quando non andrà in crisi. O, meglio, fino a quando non sarà travolto dalla crisi. Perché la crisi ci sarà. È soltanto questione di tempo. Non in autunno — come preconizza Grillo — ma fra uno o due anni, quando quelli che io chiamo "i costi dell'Europa" diventeranno insostenibili. Unica alternativa: cominciare con lo smantellare pezzo per pezzo quel che Monti ha fatto nei diciassette mesi del suo austero governo, e poi andare oltre in una disperata corsa all'indietro per riprenderci tutti i pezzi di sovranità nazionale che, dal 1992 in poi, abbiamo ceduto all'Unione Europea.” 

Giordano Bruno, ancora tutto da scoprire – Commento a http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2013/05/intuizioni-panteiste-e-previsioni.html  di Giorgio Vitali: “LA GRANDEZZA DI GIORDANO BRUNO è TUTTORA INCOMMENSURABILE. L'AZIONE RITARDANTE DELL'EVOLUZIONE UMANA COMPIUTA MORE SOLITO DALLA CHIESA HA PRIVATO L'UMANITA' FIN QUASI AD OGGI, DI UN APPORTO DI PENSIERO CHE AVREBBE AIUTATO LA NOSTRA SPECIE AD EVOLVERE INTELLETTUALMENTE E MORALMENTE PER 300 ANNI DURANTE I QUALI è RIMASTA INVECE BLOCCATA!” – Continua in calce al link segnalato

Truffa della moneta debito in parole sintetiche e semplici – Scrive Giuseppe Turrisi: “La truffa della moneta debito non si limita al solo signoraggio , magari fosse solo così, ma alla interazione di diverse situazioni messe in atto sistematicamente da coloro che vogliono dominare il mondo con la moneta tra cui…” – Continua:  http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2013/05/la-truffa-della-moneta-debito-in-parole.html

Vogliamo salutarci qui? Ciao, Saul/Paolo
………………………

Pensieri poetici del dopo Giornaletto:

«La banca trae beneficio dall’interesse su tutta la moneta che crea dal nulla»
(W. Paterson, fondatore nel 1694 della prima Banca Centrale al mondo, la Banca d’Inghilterra) 

………….

"Sono le azioni che contano. I nostri pensieri per quanto buoni possano essere sono perle false fintanto che non vengono trasformati in azioni. Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo" (Mohandas K. Gandhi)

Nessun commento:

Posta un commento