Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

domenica 5 maggio 2013

Il Giornaletto di Saul del 6 maggio 2013 - Scaletta per Vignola, creditori del debito pubblico, David Grossman il finto, moneta dio, California brucia….




Care, cari,

Scaletta (informativa) di servizio per l’Incontro Collettivo Ecologista del 22 e 23 giugno 2013 a Vignola (Mo), con richieste di aiuto e informazioni varie… - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2013/05/scaletta-informativa-di-servizio-per.html

Alagna sfigurata – Scrive Salviamo il Paesaggio: “Un enorme cratere ha sfigurato il centro storico di Alagna e ha creato problemi alla stabilità dei vicini edifici, per permettere la costruzione di 90 box auto privati su tre livelli, il quarto livello per parcheggio pubblico. Info. info@salviamoilpaesaggio.it”

Debito pubblico. Chi sono i creditori? – Scrive Orazio Fergnani: “L’85% del debito pubblico italiano è detenuto da istituti finanziari italiani o … soprattutto da altri possessori esteri,… finanziarie multinazionali…. il 15% spartito fra le imprese e le famiglie italiane dato che ormai tende ad essere insignificante. Ed il debito pubblico ha abbondantemente sorpassato i 2000 miliardi di euro, oltre il 126% del PIL, che ci porta ad essere il settimo Paese più indebitato al mondo” – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2013/05/05/orazio-fergnani-si-parla-sempre-di-debito-pubblico-ma-chi-sono-i-creditori/

Bracciano. L’isola di Veg – Scrive Organizzazione: “Il 18 e 19 Maggio 2013 a Bracciano (Rm) aprirà i battenti L’Isola di Veg, l’evento  ha come scopo, quello di creare un punto di incontro tra chi si alimenta in modo tradizionale e chi di soli prodotti vegetali.  18 maggio alle ore 17 nel Chiostro degli Agostiniani ci sarà la presentazoione del libro STELLE SEGRETE E QUIETE: il libro che racconta come Dante sia riuscito a nascondere per settecento anni tre disegni sotto i versi del suo Poema. A cura dell'Autrice Maria Castronovo. Info. lisoladiveg@gmail.com

Ancora su David Grossman, il finto  – Scrive Miriam Marino: “Grossman,  fa parte del famoso terzetto (di scrittori propagandisti di Israele e considerati pacifisti da chi non li ha letti bene) assieme a Oz e Yoshua. Per gli scrittori funziona il metodo della cooptazione, essi vengono per così dire adottati, se sono un po’ dissidenti o si oppongono a parole all’occupazione tanto meglio, saranno poi più credibili quando sosterranno il regime nelle situazioni importanti, come ad esempio bombardamenti e invasioni, o imbrogli gonfiati al massimo come la..” – Continua:  http://paolodarpini.blogspot.it/2013/05/cagliari-ancora-sulla-cittadinanza.html

Papere e cicogne – A commento del racconto di Caterina sulle gallinelle d’acqua al Panaro http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2013/05/un-racconto-bioregionale-di-caterina.html  scrive Vincenzo Mannello: “Come al solito Caterina rende l'idea..qualcosa di semplice,bello e, decisamente, tanto lontano. Oddio, non è che dalle mie parti (Nicolosi sull'Etna e Catania in generale) manchino "isole"di questo genere. Anzi, alcune sono decisamente incredibili considerando che ci si trova su un vulcano ed in una terra (la Piana di Catania) piú che altro arsa dal sole. Però si tratta di siti difficoltosi da raggiungere per la persona "comune". Che, come me per pigrizia principalmente, vorrebbe trovarli già inseriti nel contesto stesso in cui vive e si muove. Un sogno... nel recente passato hanno rubato pure le papere del Giardino Bellini di Catania. Io stesso, vedendo volare sulla tangenziale sud direzione Oasi del Simeto una splendida cicogna, ho implorato il Creatore affinché potesse raggiungere indenne almeno la riserva. E, scusandomi per la disgressione, allora mi immergo, magari sdraiato su un comodo letto, nelle descrizioni naturalistiche fatte da Caterina. Quanto mi piacciono.... grazie” 

California. Brucia – Scrive A.K.: “Ci si chiede se ancora esiste un albero in piedi in California dopo il ripetersi anno dopo anno di incendi. La cosa che sconvolge è che quest'anno gli incendi di foresta sono partiti con 4 mesi d'anticipo. Solitamente ciò avveniva, dopo una calda e arida estate, verso agosto e settembre. Ci si chiede cosa stia accadendo. Come mai in primavera scoppiano gli incendi?” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2013/05/california-la-foresta-brucia.html

Emilia, Cantamaggio. Scrive Piero Negroni: “Cari amici,  vi aggiorno sui Cantamaggi che faremo quest’ anno: Domenica prossima 12 maggio, partenza ore 14 dalla piazzetta di Livergnano, frazione di Pianoro (BO), conclusione intorno alle 19 nella saletta della pro-loco. Sabato 18.5, a Vignola (MO) contrariamente alla prima mail, cambiano l’orario e il punto di partenza: Alle 14,30 dal  parcheggio delle piscine. Info. piero.negroni@teletu.it

Ivrea/Ginevra Vegani all’opera – Scrive Oltre la Specie: “Sabato 18 maggio. Per il primo Veggie Pride internazionale, stiamo organizzando un pullman per da Milano e Ivrea per Ginevra (andata e ritorno in giornata), per chi vuole partecipare al corteo con presidio davanti alla sede dell'ONU. Sono disponibili ancora alcuni posti. Chi volesse prenotare è pregato di contattare marco@veggiepride”

La moneta, dio o mammona? - Vi proponiamo la terza parte di un articolo del professor Giacinto Auriti  pubblicato dalla rivista “Chiesa viva” nel numero di maggio 2013: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2013/05/giacinto-auriti-la-moneta-dio-o-mammona.html

TAR Lazio contro equitalia - «Le cartelle di Equitalia e gli avvisi delle Agenzie delle Entrate sono tutti nulli. Ciò deriva da una importante sentenza del TAR Lazio. Il Tribunale amministrativo ha stabilito che, all’interno delle Agenzie delle Entrate, gran parte del personale che firma gli accertamenti non ha i requisiti di “dirigente”. La conseguenza è che tali atti sono nulli e, con essi, anche le successive cartelle Equitalia.» (Sintesi della sentenza Tar Lazio n. 6884)

Ricordo e sogno – Scrive Katrien: “Caro padre come stai? Ieri ho visto Felix con la famiglia che erano venuti qui a Trevignano. Felix e Sava avevano passato la notte a pescare anguille. Stanotte ho sognato che lavoravamo al circolo e c’era un gruppo di persone che doveva ancora mangiare e tu eri stanco,cmq stavamo facendo del nostro meglio per loro. Ogni tanto sogno ancora di lavorare così. Spero che stai bene”

Mia rispostina: “Gentile figliola, il ricordo ci mantiene vicini... Ti voglio bene! Tuo padre”

Cari saluti, Paolo/Saul

…………………

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Diffida di coloro che mettono una distanza tra te e il tuo vero essere e si propongono come intermediari” (Nisargadatta Maharaj)

Nessun commento:

Posta un commento