Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

mercoledì 15 maggio 2013

Il Giornaletto di Saul del 16 maggio 2013 – Mainstream, casa svalutata, Sigonella va alla guerra, mastectomia preventiva, sale naturale, forme pensiero, la storia è verità?



Care, cari,

Mainstream – Scrive Giulietto Chiesa: “Il mainstream peggiora a vista d’occhio. E, tanto più peggiora, tanto meglio si vede in filigrana quando mente (anche se non è facile, di primo acchito, vedere quanto mente). Peggiora ma non pare destinato, per il momento, a passare a miglior vita. Infatti viene sostenuto da possenti iniezioni di morfina, che lo rendono , se non più sano, quanto meno abbastanza arzillo. Io, da modesto cronista, l’ho seguito con grande attenzione nelle sue circonvoluzioni: dalla narrazione che imbastì a proposito della fine dell’Unione Sovietica, all’esaltazione della figura di Boris Eltsin, dipinto a tinte pastello come il primo presidente democratico della nuova Russia, mentre era soltanto un Quisling ubriacone che la Russia la svendette…” – Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2013/05/mainstream-tutti-i-dubbi-di-giulietto.html

Caprarola. Promozione - Scrive Daniela: “Degustazioni Gratuite Specialità della Tuscia, il tutto servito da ragazze in costume campagnolo in un ambiente spazioso ed accogliente, con bagni comodi e puliti… troverete tutto pronto.  Centro Tuscia, Strada Cassia Cimina Km 16,00 Caprarola (VT). Info. info@tusciaforyou.com

La casa non vale più nulla.. è solo fonte di tasse -  Scrive Claudio Martinotti Doria: “I mass media in questi giorni stanno bersagliandoci con la solita sintetica superficialità ed approssimazione sul fatto che le compravendite immobiliari sono drasticamente calate ai livelli degli anni 80, senza accennare minimamente ad analizzarne le cause. In tutti gli altri paesi industrializzati ed occidentali se crolla il mercato immobiliare come compravendite anche i prezzi calano ed a volte precipitano, vedasi ad esempio i paesi iberici dove ti danno addirittura degli incentivi statali e la cittadinanza se uno straniero compra casa (a prezzi stracciati rispetto solo ad alcuni anni fa)..”  - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2013/05/la-casa-non-vale-piu-nulla-e-solo-fonte.html

Sigonella. Pronti 500 marines – Scrive Antonio Mazzeo: “Gli Stati Uniti starebbero pensando di lanciare un nuovo attacco militare in Libia dalla stazione aeronavale di Sigonella. Cinquecento marines sono stati trasferiti nei giorni scorsi in Sicilia dalla base di Rota in Spagna. Gli uomini fanno parte della Marine Air Ground Task Force (MAGTF), la forza speciale costituita nel 1989 per garantire al Corpo dei Marines flessibilità e rapidità d’azione nei differenti scacchieri di guerra internazionali.”
Mastectomia preventiva? – Scrive Paola Botta Beltramo: “La stampa internazionale ha  diffuso la notizia  che  la giovane  nota attrice americana Angelina Jolie, madre di sei figli,  si è sottoposta a mastectomia preventiva perché nel suo sangue è stato riscontrato il gene  BRCA3  che si presume responsabile di alcuni tumori al seno. L’attrice  quindi, pur non avendo alcuna diagnostica di tumore, ha così deciso a scopo preventivo. Ripropongo perciò alcune riflessioni….” – Continua:  http://www.circolovegetarianocalcata.it/2013/05/15/dopo-il-caso-di-mastectomia-di-angelina-jolie-tumori-di-origine-psichica-e-terapie-dolci-dr-r-g-hamer-e-del-dr-bruce-lipton/

Austria benefica – Scrive IRIB: “Il governo austriaco, in una lettera indirizzata agli altri ventisei Paesi membri dell'Unione Europa, ha messo in guardia contro la fornitura di armi ai ribelli siriani: è quanto pubblica il quotidiano austriaco Die Presse.    Secondo il quotidiano Vienna ritiene che le forniture belliche ai ribelli costituirebbero una violazione del diritto internazionale e dei diritti fondamentali dell'Unione Europea"

Sale. Sale. Sale. ma... - Scrive Band Franz: "Perché oggi il sale fa male mentre i nostri antenati lo hanno sempre usato liberamente? E soprattutto, il sale comprato al supermercato è veramente sale naturale? Il sale naturale è costituito da cloruro di sodio (NaCl) e da oltre 80 oligoelementi. Questa sostanza può essere ricavata in 2 modi..." - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2013/05/salute-il-buon-uso-del-sale-marino.html

Salvare le Marche – Scrive Territorio Attivo Macerata: “Il Comitato intercomunale Territorio Attivo della Provincia di Macerata, insieme agli altri Comitati della Regione Marche costituiti da cittadini  coinvolti loro malgrado dal progetto dell'elettrodotto Fano-Teramo,  esprime  viva soddisfazione per la delibera approvata il 30  aprile dal Consiglio  Comunale di Tolentino  con la quale si  richiama e si recepisce  integralmente  la  istanza in autotutela che i Comitati hanno inviato a tutti i soggetti  coinvolti  nel procedimento.”

Storia verità? Scrive Lorenzo Merlo: “Per storia si intende qui ciò che è preso in considerazione, ciò che è affermato e il sentimento che ne abbiamo. In funzione delle esigenze del discorso la prospettiva può essere sociale o individuale. In ogni caso la Storia corrisponde ad una esigenza. Qui, diversamente dalla nostra tendenza culturale, la Storia viene presa per essere legittimata non per rinnegarla. Questo intervento non ha un’intenzione positivistica. Non aspira a divulgare, dimostrare, convincere, promuovere. Vorrebbe solo lasciare ad ognuno lo spazio utile affinché qualcuno degli spunti potenziali qui  raccolti, possa dimostrarsi fertile per il terreno di altre biografie...” - Continua: http://www.aamterranuova.it/Blog/Riconoscersi-in-cio-che-e/La-storia-e-l-unica-verita

Vegetariani prestati alla politica – Scrive Franco Libero Manco: “Alcuni esponenti del Movimento Vegetariano e Animalista sono impegnati nella formulazione e fondazione di un soggetto politico da proporre alle prossime elezioni politiche che possa difendere i diritti degli animali e quelli del pubblico vegetariano e animalista. Chi fosse interessato ad unirsi al gruppo può partecipare alle riunioni che si tengono ogni martedì alle ore 18 in sede AVA piazza Asti 5/a Roma. Per info 333 9633050.

La comunicazione su internet cambierà la storia - Alcuni psicostorici ritengono che solo le forme pensiero che siano sostenute da immagini accompagnate da emozioni e sentimenti, oltre che da intelligenza, possano essere recepite nel subconscio e quindi entrare a far parte della cultura umana. Infatti dal subconscio le forme pensiero vengono inizialmente elaborate in sogni, immaginazioni, invenzioni e poi in credenze, filosofie, religioni, ideologie, etc.  Il processo quindi della trasmissione  ed assimilazione  delle notizie ricevute, nel contesto culturale umano,  è alquanto complesso e può richiedere anni ed anni. In effetti le attuali forme pensiero, quelle consolidate nelle nostra società, sono il risultato di una lenta crescita all’interno della psiche collettiva, una crescita che è iniziata parecchie centinaia e migliaia di anni fa… - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2013/05/forme-pensiero-come-e-perche-la.html

Storia dopo storia anche questa è fatta! Ciao, Paolo/Saul

………………………

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

"In base alle proprie azioni, ai propri sentimenti e ai propri pensieri, ciascuno si orienta per le tenebre o per la luce. È lui stesso a mettersi nella situazione di essere ricevuto o meno nel Regno di Dio. Nessun altro può decidere al suo posto. Allora, se sentite che vi state smarrendo, sappiate che dipende solo da voi ritrovare la strada giusta. E come ritrovare la strada giusta? Chiedendo agli spiriti della luce di venire a dimorare in voi. Dite loro: «A causa della mia ignoranza, sono stato vittima di entità malefiche, e ora mi sento incatenato. Ora perciò, cari angeli e arcangeli, venite a dimorare in me, prendete possesso dei miei pensieri, dei miei sentimenti, delle mie azioni e delle mie parole. Guidatemi,
istruitemi, affinché io possa essere interamente al vostro servizio». È questa la preghiera che le entità celesti attendono per potervi aiutare. Esse vedono in voi un essere risvegliato e cantano: «Un’anima è nata alla luce. Attraverso quest'anima potremo manifestare la nostra potenza». La vera libertà consiste nel diventare uno strumento nelle mani delle entità celesti."

(Omraam Mikhaël Aïvanhov)

Nessun commento:

Posta un commento