Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

mercoledì 17 marzo 2010

Il Giornaletto di Saul del 18 marzo 2010 - Spilamberto day by day, Rebirthing, Terra Nostra, Eneide, Ryke Geerd Hamer, inconscio collettivo...

Care, cari,

inizio con un racconto di vita quotidiana, in quel di Spilamberto, nella semplicità e nella meraviglia di un giorno qualsiasi:
http://www.circolovegetarianocalcata.it/2010/03/17/spilamberto-spaccato-di-vita-quotidiana-nella-semplicita-e-nellumanita-paesana/

Mi scrive Peter Boom: "Caro Paolo, anche la morte mi dà speranza ed io ci sono più vicino di Te perchè tra poco compio 74 anni, due anni meno di Luigi Cascioli, non è un problema che possiamo andarcene in ogni momento anche se... mi piacerebnbe ancora di rompere un po' i coglioni a chi, secondo me, se lo merita...."

Scrive Marie Françoise: "Carissimi soci e amici, vi invitiamo a condividere una nuova esperienza di Rebirthing, il 20 marzo dalle ore 16.00 alle 19.00, Ass. Il Melograno, centro informazione maternità e nascita sede di Mentana (RM). Il tema di questo incontro è : Il Pensiero Creatore. Il Rebirthing è un percorso di Crescita Personale che si basa sul Respiro Circolare Consapevole, sul Pensiero Creatore e sulla presa di coscienza dello Scenario della nostra Nascita. Info. 338 418 7661"

Scrivono i poeti di Bologna: "Associazione Culturale VIA DE'POETI e Circolo ARCIBRECHT, presentano: Nuova serata dedicata a SLA!M, la disfida poetica a squadre organizzata dall’Associazione VIA DE’ POETI, giovedì 18 marzo ore 21.oo. Circolo Arci Brecht - Teatro del Lampadiere via Bentini 20, Bologna: Tra le squadre in gara anche quella del poeta e chef Stefano Ravaglia di Argenta che presenterà una performance che alterna musica, rime e preparazione di piatti poetici. Info. apoeti@libero.it "

Mi scrive Antonella Pedicelli: "Avendo in mente la ri-scoperta del latino (tanto amato)....ascolta cosa è "successo"! Ero intenta a preparare la colazione, quando ad un tratto (incipit cassico) l'occhio, ahimè, sempre curioso, si posa su un ripiano della più vicina libreria e viene colto da euforico stupore nel gustare la lettura di un titolo su una vecchia e malandata copertina: ENEIDE...anni e anni son passati dall'utima volta
in cui ho "lavorato" amabilmente su tale opera e sul suo avvincente "percorso narrativo"... ovviamente ho preso il libro e ho aperto una pagina a caso! Il "caso" mi ha lasciata dolcemente scivolare sul III libro di tal prodigiosa opera e così ho trascurato la colazione, per racconatare a me stessa la vicenda di questo capitolo.... ti lascio
un meritevole frammento (la parte iniziale) sperando di far "cosa gradita"! Un abbraccio infinito. "Postquam res Asiae Priamique evertere gentem immeritam visum superis, ceciditque superbum Ilium et omnis humo fumat Neptunia Troia, diversa exsilia et desertas quaerere terras auguriis agimur divum, classemque sub ipsa Antandro et Phrygiae molimur montibus Idae, incerti quo fata ferant, ubi sistere detur, contrahimusque viros. vix prima inceperat aestas et pater Anchises dare fatis vela iubebat, litora cum patriae lacrimans portusque relinquo et campos ubi Troia fuit. feror exsul in altum cum sociis natoque penatibus et magnis dis......"

Scrive Raffaella Rosa: "Il Mondo Spirituale e la Vita Eterna. Roma - Domenica 21 Marzo 2010. Hotel dei Congressi Viale Shakespeare, 29, ore 9.00 - 22.30 - Info. mariano.mandolini@yahoo.it"

Scrive Terra Nostra Day: "TERRANOSTRA day La 1° giornata provinciale dell’agriturismo senese. 21 marzo 2010: visite a ingresso libero e partenze gratuite da Roma. Alla sua prima edizione, TERRANOSTRA day, organizzata da Terranostra Siena in collaborazione con la Coldiretti provinciale, con il contributo della Camera di Commercio di Siena e il patrocinio della Fondazione Campagna Amica, il 21 marzo prossimo ci condurrà nella provincia senese tra gli agriturismi, i casolari, la campagna e i sapori di una terra che ospita paesaggi unici, tanto amati dagli stranieri quanto gelosamente custoditi dai suoi abitanti. Info. ass.regiam@yahoo.it - Contatti: Erika Cannata 339.3544240"

Scrive Agri.Bio: "Cari soci e amici, vi ricordiamo che presso la sede di Agri.Bio a Cissone (CN) da venerdì 19 marzo a domenica 21 marzo Jean Michel Florin, Direttore dell’Associazione Biodinamica Francese, terrà un importantissimo seminario sui ritmi lunari, planetari e cosmici in agricoltura biodinamica. Info. agribioer@email.it"

Scrive Angelina: "Ciao Scimmia... Ho notato che abbiamo un amico comune su FB.....Alessandro D'Agostini....Mi ha anche inviato in bacheca il suo link di poeti in azione....E pensare che mi sono accorta che è tra le tue amicizie perchè avevo pensato di suggerirtelo... E poi scopro che c'era già. Beh, queste coincidenze tra noi non dovrebbero stupirmi più di tanto, e invece... Smettere di stupirsi è come scordarsi di essere vivi..."

Il dr. Hamer ha fatto delle scoperte veramente eccezionali, ce lo continua a raccontare Paola Botta Beltramo, nel sito del Circolo Vegetariano:
http://www.circolovegetarianocalcata.it/2010/03/17/le-rivoluzionarie-scoperte-del-dr-ryke-geerd-hamer-sesta-puntata-di-paola-botta-beltramo/

Nel blog "Altra Calcata... altro mondo" ho pubblicato un'analisi sull'inconscio collettivo e sugli stati di coscienza:
http://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2010/03/inconscio-collettivo-stati-di-coscienza.html

Ed ora vi saluto senza affanno, vostro Saul/Paolo
................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

L'Infinita
Vedi queste mani? Han misurato la terra, han separato i minerali e i cereali,
han fatto la pace e la guerra, hanno abbattuto le distanze di tutti i mari, di tutti i fiumi,
e tuttavia, quando percorrono te, piccola,
grano di frumento, allodola,
non riescono a comprenderti,
si stancano raggiungendo le colombe gemelle
che riposano o volano sul tuo petto,
percorrono le distanze delle tue gambe,
si avvolgono alla luce della tua cintura.
Per me sei un tesoro più colmo
d'immensità, che non il mare e i grappoli,
e sei bianca e azzurra e vasta come
la terra nella vendemmia.
In questo territorio
dai tuoi piedi alla tua fronte,
camminando, camminando, camminando,
passerò la mia vita.

(Pablo Neruda)

Nessun commento:

Posta un commento