Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

sabato 10 settembre 2016

Il Giornaletto di Saul del 11 settembre 2016 – 11/9: sono stati gli extraterrestri, omo piace al sistema, macrobiotica bioregionale, religione olocaustica, muslim contro muslim...


Risultati immagini per 11/9: sono stati gli extraterrestri vedi

Care, cari, 11 settembre 2001. Torri gemelle e tormenti dell'anima - Non mi sono dimenticato della grande “beffa” dell’11/9. E sento il dovere di ricordare qualcosa di quanto accadde in quel non lontano 2001. L’11 settembre di quell’anno due grattacieli di New York, costruiti in cemento armato con intelaiature di acciaio durissimo, si sbriciolarono su se stessi in minuta polvere bianca senza toccare altri fabbricati. Il governo degli Stati Uniti dice che a causare il crollo e la morte di migliaia di persone che si trovavano nelle strutture furono due aeroplanini di linea, “dirottati da terroristi”, che si schiantarono sui fabbricati. Uhu, uhh… Quando quel giorno mi telefonò a Calcata il caporedattore del Messaggero (edizione di Viterbo) per chiedermi un parere sull’appena avvenuto “attentato” alle twin towers (torri gemelle) immediatamente sentii la puzza di bruciato. Non credetti assolutamente alla... - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2016/09/11-settembre-2001-la-grande-beffa.html

Siria. Cessate il fuoco? - Scrive Il Velino: “C’è un nuovo piano russo-americano per la Siria, e include un cessate il fuoco che entrerà in vigore al tramonto di lunedì 12 settembre. Lo hanno annunciato il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov e il Segretario di Stato americano John Kerry, al termine dei colloqui durati circa 15 ore a Ginevra. Le due parti hanno negoziato un piano comune volto a ridurre la violenza in Siria. Il cessate il fuoco è parte di questo accordo. Alla buona riuscita del piano, contribuirà anche la collaborazione politica e militare di Damasco...”

Commento di Vincenzo Mannello: “L'accordo Usa-Russia per cessate il fuoco, lotta comune ad Isis ed Al Nusra, aerei siriani a terra etc, anche se accettato da Damasco, non credo possa funzionare... Occorre capire quali siano gli interessi globali russi. Sono però sicuro che se Putin acconsentisse alla frantumazione della Siria, sacrificando Assad, presto pagherebbe un grosso prezzo. A prescindere dal fatto che ritengo impossibile che Assad ceda e se ne vada.. al massimo lo ammazzeranno e finirà peggio della Libia con gli Usa ed occidentali che pagheranno a loro volta un prezzo carissimo...”

Omosessualità. Perché piace al sistema? - Scrive Marco Bracci: “Mi sono sempre chiesto: “Perché oggi ci sono così tanti omosessuali?” “Forse perché se ne parla di più e loro non hanno più paura di farsi vedere come fino a pochi anni fa!” mi dicevo. E mi chiedevo anche: “Perché da qualche anno c’è tutta questa smania di ufficializzare le coppie omosessuali?” Dopo aver letto il testo della conferenza del dott. Klinghardt, ritengo di avere trovato la spiegazione alle domande di cui sopra...” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2016/09/omosessualita-perche-piace-al-sistema.html

Nonviolenti. Banco di prova – Scrive M.P.: “Un banco di prova di un nuovo coordinamento fra tutti i veri pacifisti e non violenti potrebbe essere la manifestazione pro Curdi e contro Erdogan del 24 settembre a Roma. Intervenire in qualche modo con le nostre idee, almeno con quelle che abbiamo comuni. Inoltre ho saputo che comitati sardi contro le basi e anche no war Napoli fanno parte di un coordinamento "Rete contro la guerra", potremmo prendere contatto e far conoscere il coordinamento anche a NoWar Roma.”

Ascoli Piceno. Il 9 settembre 2016, accompagnato da Sandro Capponi, sono stato ad Ascoli Piceno per tenere una conferenza sull' I Ching al chiostro maggiore di San Francesco, nell'ambito dell'evento “Benessere sotto le stelle”, organizzato da Michele Meomartino. Era la prima volta che visitavo questa città. Il cui centro storico è incantevole, incastonato tra montagne che lo circondano, mi sembrava di stare in Trentino. Nella piazza principale ci siamo presi un cappuccino nel bar più antico e rinomato, quello dove producono la famosa “Anisetta”...- Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2016/09/10/ascoli-piceno-resoconto-della-conferenza-sull-i-ching-al-chiostro-maggiore-di-san-francesco-del-9-settembre-2016/

Commento di Sandro Capponi: “Grande successo la sera del 9 settembre per Saul Arpino, che nell'affascinante cornice del Chiostro Maggiore di San Francesco di Ascoli Piceno, ha parlato di Archetipi psichici, I-Ching e Zodiaco cinese!”

Zone terremotate. Avviata la ricostruzione “renziana” - Scrive Paolo Sensini: “Ecco i primi effetti del nuovo commissariato del popolo alla ricostruzione post-terremoto. Come scrive Antonio Amorosi, «sarà il Consorzio nazionale servizi (CNS di Bologna) a occuparsi della realizzazione delle "casette" d’emergenza per le popolazioni del terremoto in centro Italia dello scorso agosto: un colosso della cooperazione finito nell’indagine sul mondo di mezzo di Carminati e Buzzi. Fino al giorno del suo arresto, infatti, Buzzi sedeva nel consiglio di sorveglianza. E Carminati raccontava di quando lui i suoi cooperatori romani lasciassero Roma per recarsi alla sede centrale, Bologna. CNS è vincitore di una gara preventiva del Consip indetta il 9 aprile 2014, quando ancora Buzzi contava tanto, e conclusasi il 5 agosto 2015. CNS, che è finita nelle carte di Mafia Capitale e nelle trame di Buzzi, è un grande consorzio molto importante per Buzzi». Niente male come inizio!”

S'avvicina l'autunno. E' tempo di macrobiotica bioregionale – Scrive Angela Braghin: “I consigli più importanti per seguire una corretta dieta macrobiotica sono però le seguenti regole, da rispettare scrupolosamente: 1 - Consumare frutta e verdura di stagione, evitare dunque il consumo di verdure surgelate o frutti esotici. 2 - Non usare il sale comune ma solo quello marino integrale (allo stato naturale) ed astenersi dal consumo di zucchero, caramelle, e dolci in eccesso..” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2016/09/settembre-e-tempo-di-macrobiotica.html

Test. Maschile o femminile? - Ho visto che Caterina ieri ha pubblicato il risultato di un test da lei fatto per scoprire quanta percentuale del suo cervello è maschile o femminile. A lei è venuto fuori che è femminile all'80% e maschile al 20%. Di solito non faccio questi test ma siccome ero curioso di vedere se ci azzeccava sono andato al link ed ho risposto alle domande ed il risultato è che “Il tuo cervello è 50% maschile e 50% femminile! Sei una persona davvero equilibrata e questo si riflette nel tuo modo di pensare. Sembra che tu abbia trovato la via di mezzo tra due estremi, e ciò ti rende una persona molto indipendente. Anche se spesso riesci a comprendere il modo in cui gli altri pensano, in genere non sei d'accordo con loro. Non hai paura di dire quello che pensi, ma sai bene quando fermarti e quando gli altri hanno bisogno del tuo aiuto. Sei il compromesso perfetto!”

Referendum costituzionale – Dopo aver partecipato a diversi incontri sul tema, indetti dalla CGIL di Macerata e provincia, rilevo che finalmente anche il direttivo nazionale si è espresso. La Cgil conferma la posizione sul referendum costituzionale e invita gli iscritti a votare no. La decisione è stata presa dall’assemblea generale che ha approvato l’ordine del giorno dopo mesi di discussione sul merito della riforma. Come iscritto alla CGIL di Treia non posso che esprimere soddisfazione... Ed invito a leggere questo articolo in cui si evidenziano le nostre ragioni a favore di questa scelta: http://paolodarpini.blogspot.it/2016/03/in-difesa-della-democrazia.html

Roma. Poche speranze di equanimità – Scrive Adriano Colafrancesco: “A vedere l’accanimento con cui i media, capeggiati dall’intero servizio pubblico televisivo, si sono scatenati negli ultimi giorni, con una campagna di aggressione senza limiti, né precedenti, contro il Movimento 5 Stelle, non possono non tornare in mente celebri parole, oggi tragicamente profetiche, di Malcom X: “Viviamo immersi in una grande finzione, con vari livelli: locale, nazionale e globale, in cui i media di massa per eccellenza si combinano e si appoggiano mutuamente per creare un mondo di teleirrealtà o di irrealtà, in cui lo spirito delle persone viene sottomesso ad un bombardamento costante per lavare il cervello. Se non siete prevenuti di fronte ai mass media, vi faranno amare l’oppressore ed odiare l’oppresso”

I dettami della nuova religione olocaustica – Scrive Costanzo Preve: “...il punto essenziale sta in ciò, che la religione olocaustica sancisce: l’asservimento dell’Europa agli USA. Non è neppure così difficile capirlo. Hitler è morto nel 1945, il nazismo non ha alcuna possibilità di ritornare, ma la Germania (chiave geopolitica dell’Europa) deve restare inchiodata per i secoli dei secoli alla colpa originaria...” - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2016/09/sionismo-e-la-nuova-religione.html

Cancro e chemio. Obbligo di morte medica – Scrive Gianni Donaudi: “È da più di una settimana che i giornali insistono, in modo martellante, sulla morte della diciottenne che ha rifiutato i trattamenti "chemio", ridicolizzando ed accusando la famiglia e tutti coloro che, piuttosto, si rivolgono alle cosiddette CURE ALTERNATIVE, comprendendo in esse (per ignoranza ed opportunismo) qualsiasi cretineria riducendo, infine, tutto a "ciarlataneria". Il medico che si è occupato dell'intervento chirurgico sembra aver proposto, vero delirio, un albo per chi pratica la medicina alternativa in modo da aver sotto controllo l'operato di costoro e, tollerandoli, solo se i loro suggerimenti possono essere di supporto alle terapie ufficiali, ovviamente, concordate con gli oncologi...”

Treia. Tempo di raccolta... - Anche quest'anno ho organizzato una passeggiata settembrina, prevista per il 12 settembre 2016, a Treia, per andare in giro a raccattar immondizia lungo i vialetti attorno alle mura. Poi mi sono ricordato di un qualcosa, sempre relativa alla pulizia dei luoghi, che avvenne più o meno in questo stesso periodo lo scorso anno, ero di ritorno dalla colazione quando incrociai... - Continua: http://treiacomunitaideale.blogspot.it/2016/09/treia-settembre-tempo-di-passeggiate-e.html

Ue. Popoli in rivolta – Scrive Luciano Lago: “La locomotiva della UE perde stantuffi di fronte ad una marea di movimenti sovranisti che sono in crescita in tutta Europa e che richiedeno la chiusura all’ondata migratoria e il ridimensionamento della UE. Gli oligarchi della UE se la dovranno vedere con i prossimi a defilarsi, gli austriaci, gli ungheresi e poi forse i polacchi, mentre si scommette su chi sarà l’ultimo ad uscire ed a chiudere la porta tombale sul “putridume” dell’oligarchia di Bruxelles, con buona pace del banchiere di Francoforte, Draghi, quello che diceva che l’euro è irreversibile”

Muslim contro muslim. Per compiacere sion – Scrive Britesco: “il prossimo pellegrinaggio a Mecca (Hajj) sarà interdetto ai fedeli musulmani iraniani. Le ragioni politico-religiose di questo gesto blasfemo sono evidenti. Infatti, il regno dei finto-musulmani di Riad, ed i loro alleati, non possono più tollerare la santa battaglia
degli iraniani che, oltre a combattere in Libano, Yemen e Siria, si battono sul fronte della difesa del vero Islam da quello spurio dei wahabiti. Secca la risposta di Ali Khamenei, che ha definito i reali sauditi dinastia maledetta dell'ingiustizia...” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/09/10/musulmani-contro-musulmani-per-compiacere-sion-pellegrinaggio-alla-mecca-i-sauditi-wahabiti-estromettono-abusivamente-gli-iraniani/

Vi saluto, ciao, Paolo/Saul

…............................

Pensieri poetici del dopo Giornaletto:

“Il momento migliore per piantare un albero era 20 anni fa. Il secondo miglior momento è ora.” (Proverbio Cinese)

….................

“Rivolgi lo sguardo deciso all'interno
sicuro che trovi più spesso l'inferno.
Scappa pure sulla cima del monte
sempre te stesso ti trovi di fronte.
Non trascurar ciò ch'è vicino
lascia che accada puoi chiamarlo destino.
Usa la mente come lama di un'ascia
taglia paura, anelito e angoscia.
Nulla vale cercar causa o nesso
per stare con Dio conosci te stesso.”
(Ettore Stella)

….........

“Di brace e carbone.
Di pace e di pece.
Di lune e maree.
Di cristalli e schegge.
Contorniamo i volti.
Riempiamo le palpebre.
Ricalchiamo le bellezze.”
(Lucia Nardi)




Nessun commento:

Posta un commento