Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

mercoledì 22 gennaio 2014

Il Giornaletto di Saul del 22 gennaio 2014 – Sole che sorgi, inciucio renzie banana, AIDS dimenticato, sismi sospetti, Stanley Fischer alla Federal Reserve, lavorare con i bambini



Care, cari,

Sole che sorgi – Scrive Margarita Teodoro: "Il mattino. E' incredibile come io senta la forza di trascinamento del sole che sorge. Più forte di ogni pigrizia residua, di ogni ricerca di calore e protezione illusoria offerta dalla notte, sotto i sogni e sotto le coperte. Vince non il senso del dovere, al lavoro, bisogna andare, vince la voglia di trovare nella luce un accento dei propri sogni, l'affermarsi, non proprio rettilineo, che i sogni son contorti, di qualcuna di quelle meraviglie immaginate. E la voglia, il desiderio forte di incontrare qualcuno, di sentire o raccontare storie nuove. La vita significa proprio avere il coraggio di trascinare i propri sogni fuori e di contaminarli con le paure, le ansie, le aspettative degli altri? Buon risveglio, dunque, amici. Su, un bel caffè, un bel thè, il giorno nuovo comincia. Vi aspetta..."

Renzie s'inciucia col banana. Dall'unione nasce il Gran Porcellum – Scrive Vincenzo Mannello: "...Non che io mi ritenga granché intelligente però una riflessione mi sorge spontanea sentendo (e leggendo) delle prossime modalità di voto. Premio di maggioranza al 35%, liste (in mini-circoscrizioni) bloccate su 5 nominativi, sbarramenti elettorali vari dal 5 al 12% a secondo se la lista presentata stia o meno al gioco... La fondamentale perplessità deriva dalla domanda più elementare: perché dovrebbero presentare liste tutte quelle formazioni che mai arriveranno a superare la soglia di sbarramento? A parte la difficoltà nel raccogliere fondi e firme ex-novo, quanti volessero proporre qualcosa di diverso sapranno già prima che i voti ottenuti finiranno nella spazzatura. Così decine di liste, comprese nella forbice dallo 0,1 all'8%, non otterranno neppure un deputato..." - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2014/01/dalla-spagnoletta-fra-renzie-e-banana.html

Firenze/Arcore. Carteggio segreto - Scrive S. D.G.: "Compare mio caro, non ho avuto maggior dolore di quando intesi voi essere condannato. Duolmi non vi havere potuto aiutare, come meritava la fede che avevate in me, né potervi giovare in cosa alcuna. Ora, compare mio, quello vi ho a dire è che voi facciate buon cuore a questa persecutione, come avete fatto all’altre che vi son sute facte, et che quando sarete liberato dal confino, voglio vegnate a starvi qua a piacere, quel tempo che vorrete. Et dove sarò, o in villa, o in Firenze, o a Roma, sarò, come sono stato, sempre vostro.." - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2014/01/21/carteggio-segreto-fra-matteuccio-da-firenze-e-silviuzzo-da-arcore-prima-dell%E2%80%99incontro-di-roma/

Italia sottosviluppata - Scrive Ulrico Reali: "Attenzione "rusciuliare" nel sottosviluppo è facile, nelle condizioni dell'Italia oggi.... La Commissione Europea sorveglia il Bel Paese, forse non crede alle menzogne dei politici italiani ? Rehn non ha fiducia nelle parole di Letta... Un Commissario ha detto che l'Italia è "non gestibile" come la Bulgaria...."

Questione morale. Scrive Arrigo Colombo: "Quale folle idea ha avuto il nuovo Segretario PD Matteo Renzi d’incontrare Berlusconi? Perché lo ha incontrato? per legittimarlo? infatti dopo l'incontro lui si proclama padre della patria. Forse non sa che Berlusconi politicamente è nulla?" - Continua con vari commenti da ridere (ma anche da piangere): http://www.circolovegetarianocalcata.it/2014/01/21/messaggio-morale-la-smetta-renzie-di-inciuciarsi-il-banana/

Commento esterno - Scrive L. F.: "..dimenticate per favore che sono un ignorante, demagogo e populista che, ogni tanto, pensa che il M5S faccia un pò meno schifo degli altri.... dimenticatelo. Io dico solo che intercettando Renzi sulla TV ho fatto un solo pensiero: questo qui fa veramente schifo. Ho provato la stessa sensazione quando anni fa sentivo il puttaniere parlare."

AIDS dimenticato – Il 1 dicembre 2013, come ogni anno, è trascorsa la giornata mondiale dell’AIDS…. nel silenzio generale. Forse la lebbra degli anni duemila non fa più paura? Forse meglio non rovistare nello sporco e forse dovrei disinteressarmene anche io. Ma qualcuno (o qualcosa) mi ha spinto a riprendere questo tema scottante…. L'Aids è stato anche a Calcata un flagello non da poco, infatti è proprio lì, in mezzo agli artisti ed agli alternativi, che vi sono stati i primi casi italiani conclamati di AIDS e diverse persone sono morte a causa di ciò… -  Continua: 

Commento di G.V.: "Il Caso AIDS non è nuovo nella storia del mondo e della medicina. I medici NON si accorgono MAi di ciò che accade. Esempio: Talidomide (Contergan)"

Lettonia rovinata dall'euro – Scrive Giuseppe De Santis: "In Lettonia prezzi dei farmaci alle stelle dopo l'introduzione dell'euro. Sono passate solo tre settimane da quando l'euro e' stato adottato in Lettonia ma gli effetti negativi di questa politica impopolare (il 60% dei lettoni è contrario) sono gia' ampliamente evidenti. Ancora una volta la storia si ripete e come da copione i giornali di regime censurano questa notizia per far accettare a tutti la menzogna sul presunto successo della moneta unica.."

Un'altra storia (gli ebrei durante il fascismo)– Scrive Gianfredo Ruggiero: "Le leggi razziali italiane del 1938 furono, senza alcuna ombra di dubbio, una vergogna nazionale la cui responsabilità ricade interamente su Mussolini e su quanti, per ignavia o servilismo, nulla fecero per evitarle. Il rispetto per le vittime della discriminazione razziale non può e non deve però impedirci di affrontare l’argomento con il dovuto distacco e la necessaria serenità di giudizio..." - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2014/01/unaltra-storia-il-rapporto-fra-regime.html

Marche. Muoversi con cautela – Scrive Sonia Baldoni: "..grande Paolo, ieri siamo andati a vedere la casa di Rosella Sbarbati , ottimi incontri verranno fuori, organizzabili per presentare il tuo libro e di Caterina con Rosella dove abbiamo fatto la presentazione con Michele anche del mio libro. Ed è stato un grande successo! Ho parlato TANTO DI VOI. Se puoi mettere sul Giornaletto la CANDELORA al VACCARILE DI OSTRA dal 31 gennaio al 2 febbraio 2014, tel. O717986948, e anche il 3 febbraio a Recanati (contattare Giulia per il LABORATORIO DI RUNE 3385954424) raccoglieremo anche le erbe, ce ne sono tantissime. Ieri siamo stati tutto il pomeriggio a San Severino dalle suore..."

Mio commentino: "Saremo di ritorno a Treia proprio per il 2 febbraio ma la Candelora la festeggeremo a casa nostra, perchè abbiamo appuntamento con l'idraulico che viene a cambiarci la caldaia..."

Scosse telluriche sospette – Scrive Gianni Lannes: "Nel Belpaese, tanto per fornire un esempio calzante, solo il 1 gennaio 2014 l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato, dalle ore 13:30 alla ore 16:40, ben 20 venti scosse nelle seguenti regioni: Piemonte, Toscana, Umbria, Marche e Basilicata. Tutte ma proprie tutte le aree colpite presentano ipocentri superficiali, ossia dai 4 ai 23 chilometri di profondità. Addirittura il 16 dicembre 2013 è stata registrata nel Golfo di Napoli una scossa con ipocentro a zero chilometri (caso unico al mondo)..." Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2014/01/scosse-telluriche-superficiali-con-il.html

Treviso. Maiale cerca casa – Scrive Annamaria: "Oreste, maiale di Treviso, è nato in uno allevamento di suini da carne ma le sue grandi e bellissime orecchie hanno fatto sì che venisse scelto per una orrenda festa in stile "americano" come mascotte della gara di mangiatori di hot dog. Un gruppo di ragazzi, vedendolo, ha deciso di fare una colletta e di portarlo via ed ora Oreste cerca una casa definitiva dove proseguire la sua vita amato e accudito. Info. annamaria.pavan@hotmail.com"

Taci, il nemico ascolta - "Stanley Fischer viene indicato con tutta probabilità il prossimo vice-presidente della Federal Reserve. L'attuale presidente della Fed, Ben Bernanke, dovrebbe lasciare il posto il prossimo 31 gennaio cedendo la poltrona al suo attuale vice Janet Yellen. Come nuovo vice-presidente la Casabianca sarebbe pronta ad affidare l'incarico a Stanley, l'israeliano che come vice-presidente Fed avrà ampi poteri nella determinazione delle politiche economiche e finanziarie statunitensi. Fischer è stato governatore della Banca d'Israele dal 2005 al 2013. Secondo il secondo canale della tv israeliana che lo dà come favorito per l'incarico.." - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2014/01/usa-federal-reserve-occupazione-dei.html

Emilia. Cercasi grandi sale - Scrive Agribio E.R.: "Una società cerca agriturismi, fattorie didattiche, o altri luoghi anche urbani tipo palestre centri yoga, ecc. che abbiamo sale di almeno 80mq per realizzare incontri di meditazione e altre terapie olistiche. Se avete o conoscete luoghi del genere in Emilia o in altre regioni del nord Italia siete invitati a informarci. Info. info@agribio.emr.it"

Bambini – Scrive Simona Costanzo: "Da qualche tempo tengo laboratori con bambini, bambine. Io sto molto bene con loro, veramente molto bene. Da un po' di tempo mi sono accorta che anche loro stanno bene con me e spesso mi dicono: Perchè tu sei come piccola? Sei come noi. E' inutile dire che per me è un complimento eccelso. Una bambina mi ha addirittura invitata ad un pigiama party..." - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2014/01/simona-costanzo-lavorare-con-i-bambini.html

L'infanzia è uno dei periodi più belli della vita. Ah, tornare indietro... Ciao, Paolo/Saul

........................................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Il più bello dei mari è quello che non navigammo. Il più bello dei nostri figli non è ancora cresciuto. I più belli dei nostri giorni non li abbiamo ancora vissuti. E quello che vorrei dirti di più bello non te l’ho ancora detto.” (Nazim Hikmet)


Nessun commento:

Posta un commento