Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

lunedì 15 aprile 2013

Il Giornaletto di Saul del 16 aprile 2013 – Tutti i nomi del presidente, politica da twitter, no transgenici, grillini a Viterbo, luna piena a Bologna, zodiaco australe...



Care, cari,

Tutti i nomi del presidente – A proposito delle illazioni sui nomi sortiti dalle quirinarie commenta Giorgio Quarantotto: “A mio avviso è una tattica per non far sapere da che parte sta, ovvio che Prodi è un delinquente... Il gioco è appunto questo.. depistare.. Mi ricordo che un giorno anni fa al parco del Rossore su un incontro pubblico sul riscaldamento ambientale e per il risparmio energetico ebbi modo di parlare col grillo delle scie chimiche. Confermò tutto quello che la gente informata sa già - eravamo in privato-  Quando lo citai a sostegno della mia tesi in un mio discorso al pubblico per criticare il meteovenduto Luca Mercalli, Lui fece la sua comica per deformare e confondere tirando in ballo la fusione fredda. Ci rimasi male. Poi ho capito che non poteva sbilanciarsi in prima persona perché perderebbe credito. Ma i suoi uomini ne parlano. Certi argomenti non li tocca in prima persona se non sono facilmente dimostrabili per la gente comune, si rischia di perdere voti. Ma il M5S è aperto e acquisisce informazioni. Il movimento al momento deve solo picconare un po' di qua e di là . Quando il sistema economico andrà al collasso occorre che ci sia una forza politica a cavallo che posti il bestiame italiano verso la terra promessa. SPERO DI NON SBAGLIARMI CON QUESTE VALUTAZIONI MA ORA HO QUESTA CONVINZIONE.” Continua con altri interventi divinatori di Giorgio Di Genova, Fabrizio Belloni, Giuseppe Turrisi, Gianroberto Casaleggio....: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2013/04/15/quirinale-illazioni-e-promozioni-tutti-i-nomi-dei-presidenti-almeno-uno-resta/

Mio commentino: “Stavolta son d'accordo con Gianroberto Casaleggio”

Pesaro. Pro donne – Scrive Gianni Principi: “Giovedì 18 aprile 2013 - La Violenza sulle Donne: aspetti sociologici e psicologici. Interventi di: Chiara Ballerini, Direttrice editoriale di BARRICATE, Paola Speziale, Psicologa-Psicoterapeuta. Modera: Raffaella Marini, FIDAPA BPW Italy Sezione di Pesaro. Comune di Pesaro (Piazza del Popolo), sala Rossa, ore 18.00. Info. gianni@romcaffe.it"

Presidenti transgenici – Scrive Giuseppe Altieri: “Con grande preoccupazione e sconcerto, rileviamo che, tra le 10 candidature selezionate dal Movimento 5 stelle per la presidenza della Repubblica Italiana, vi sono due veri e propri OGM, che probabilmente hanno tratto in inganno le persone in buna fede del movimento, i quali non conoscono bene le loro azioni politiche in materia di organismi transgenici (ogm), e molto altro... Rammento che Emma Bonino, nel periodo alla Commissione Europea e non solo si impegnò molto a favore degli OGM, così come Prodi, il quale inserì le famose "soglie di (in)tolleranza" senza etichetta di ogm negli alimenti, quale ultimo atto da Commissario UE... un bel regalo alla Monsanto, Bayer, BASF, ecc.” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2013/04/15/attenti-a-quei-due-hackers-o-infiltrati-transgenici-emma-bonino-emanazione-monsanto-e-mortadella-ectoplasma-di-goldman-sachs/

Cercasi aiuto per tamponare censura su facebook – Scrive J.F.: “Ciao (...), una domanda a te che probabilmente sai come funzionano le cose qui su facebook... a parte il fatto che da un po' di tempo a questa parte vengo "bloccato" in continuazione per due giorni (cioè impedito d'autorità a pubblicare post) con la scusa che "lavorerei troppo", ora si sta verificando un altro fenomeno spettrale: ero giunto ad avere più di 5000 "amici"... da qualche giorno essi vengono defalcati in automatico, con ogni probabilità a loro stessa insaputa - 1 ogni qualche minuto, vorrei spedire un messaggio in proposito a qualche addetto del "centro di assistenza", ma non so come fare... potresti aiutarmi?... In ogni caso: meglio pochi ma buoni, in effetti. Scrivere a: flespa@tiscali.it

Rifiuti zero. Un toscano premiato – Scrive Ente benefico Goldman: “Assegnato il premio ambientale Goldman 2013. La premiazione oggi a San Francisco (USA)
Il toscano Rossano Ercolini, del movimento Rifiuti zero, vincitore per l'Europa.
150mila dollari, da spendere per continuare a supportare le proprie attività, a sei attivisti ambientali in Italia, Sudafrica, Iraq, Colombia e USA....” - Continua:

Messaggi da sconosciuti – Scrive Emanuele: “Ricevo sempre messaggi interessanti da Paolo D'Arpini, ma non ricordo chi è né la circostanza nella quale gli ho fornito il mio indirizzo e-mail. Chiedo per cortesia chiarimento in merito, grazie”

Mia rispostina: “Quien sabe.... Emanuele. Magari ci siamo incontrati a Bologna, od a Modena, oppure a..., od a...  Magari il tuo nome mi è giunto da qualche amico di quelle parti, chissà? Vediamoci a Vignola il 22 ed il 23 giugno e lo scopriremo”

Viterbo, Grilli viterbesi crescono – Scrive Stefano Fiori: “Mercoledì 17 aprile alle ore 18 presso la sala “Itinerart-Cultura” in via San Pellegrino 20-22 a Viterbo, il Movimento 5 Stelle ufficializza la candidatura della propria lista civica alle elezioni amministrative convocando una conferenza stampa pubblica. Le firme dei cittadini necessarie per presentare i candidati sono state raccolte tutte. Gianluca DeDominicis, candidato portavoce sindaco, si presenta assieme a tutta la squadra di candidati; e racconterà l'evoluzione di questo gruppo meraviglioso e il programma elettorale, vasto e ambizioso..” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2013/04/viterbo-17-aprile-2013-presentazione.html

La Spezia. Cultura – Scrive Accademia Capellini: “Salone "Sforza" dell'Accademia in via XX Settembre 148 - La Spezia, dove il Presidente dell’Accademia, Giuseppe Benelli, introdurrà la “lectio magistralis” che l’Accademico Arch. Prof. Roberto GHELFI terrà sul tema: PER UNA SCIENZA DEL TERRITORIO: dagli scritti di Saverio Muratori alla sua scuola. Info. webmaster@accademiacapellini.it

Luna Piena di luglio a Bologna – Scrive Teresa del Divenire, a commento del http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2013/04/20-luglio-2013-luna-piena-gurupurnima.html: “Sono interessata ti chiedo di darmi maggiori info sull'orario ed eventuali costi e se vicino alla data eventualmente ricordate questo evento grazie di cuore”

Mia rispostina: “Cara Teresa diveniente, siamo tutti nel mondo del divenire ma tu ne sei consapevole. Mi sembra, spero, che non ci saranno spese di sorta, lì all'Orto dei Giusti, ci sono stato una volta l'anno scorso, si paga solo se consumi qualcosa e forse una specie di ticket d'ingresso ma di poco costo, per le spese generali di pulizia e gestione del posto. Dovresti chiedere meglio direttamente a loro.... Le info sugli orari etc. saranno divulgate appena si abbozza meglio il programma. Sicuramente è una cosa serale, visto che dobbiamo farci il bagno di luna”

Reminescenze politiche – Scrive Loretta Napoleoni: “Questa volta la famosa frase del principe di Salina nel romanzo Il Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, «Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi», probabilmente non funzionerà. Alla base della piramide politica stanno avanzando nuove forze che usano strategie e armi atipiche, aliene alla casta italiana. Di fronte a questi fenomeni inediti gli uomini e le donne delle istituzioni tremano, la loro retorica da colonizzatori è ridotta al silenzio dalla dissacrazione e dalla denuncia...” - Continua:  http://paolodarpini.blogspot.it/2013/04/presidente-della-repubblica-avanti-un.html

Atto di servaggio napoletano – Scrive Massimo Fini: “Giorgio Napolitano ha graziato d'ufficio, cioè sua sponte, senza che vi fosse una richiesta dell'interessato e nemmeno delle autorità statunitensi, Joseph Romano, nel 2003 capo della base militare Nato di Aviano, condannato il 19 settembre 2012 dalla Cassazione, e quindi in via definitiva, a 7 anni di reclusione per il rapimento, a Milano nel febbraio 2003, dell'Imam radicale Abu Omar, di null'altro colpevole che di essere tale. Il Presidente Napolitano ha voluto fare un ulteriore atto di servaggio. Per chi a cuore, nonostante tutto, la dignità del nostro Paese, suonano mortificanti le parole pronunciate dallo svizzero Dick Marty, relatore del Consiglio d'Europa per le indagini sui 'voli segreti' della Cia: «Non è un atto di giustizia , ma di sudditanza verso gli Stati Uniti»...”

Astrologia australe – Scrive Joe Fallisi: “Vari sono i motivi per i quali ragionare sull'inversione dei segni nell'emisfero Sud si rivela, a mio parere, estremamente utile per chi si occupi di astrologia (l'utilità maggiore rimane, com'è ovvio, quella degli abitanti australi, perché è della loro identità e del loro destino che si tratta). Ne elenco qui alcuni” - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2013/04/astrologia-ragionata-inversione-dei.html

Libraria agricola - Scrive Pentagora: "Semi, agricoltura contadina, ritorno alla terra. di Massimo Angelini. Cercare semi, Orti di periferia, Conservare la diversità, Prezzo giusto, Autocertificazione, Il tempo dei contadini, Fatevi le vostre varietà, Scambio dei semi, L’importanza del gallo … sono alcuni tra gli argomenti presentati in questa raccolta dove è comunicato il percorso di riflessione e di azione intrapreso dall’autore dentro e intorno al mondo rurale. Per riceverlo scrivere a info@pentagora.it"

Sarzana. Separarsi costruttivamente - Scrive Indaco: "Imparare a separarsi in modo costruttivo. Trasformare la separazione come momento di profonda crisi esistenziale in una occasione di crescita personale. Centro Indaco a Sarzana - via dei Fondachi, 4. Giovedì 18 Aprile dalle ore 18,30 alle 20,30 Info. indacosarzana@gmail.com"

Giornaletto sempre più estero – Le letture rilevate di ieri danno questi risultati: 1) Russia, 2) USA, 3) Inghilterra, 4) Italia, 5) Francia, 6) Germania

Natale di Roma, laico e vegetariano, a Treia - Le Marche sono una delle regioni in cui i romani maggiormente hanno lasciato il segno. Treia, la città in cui vivo  -ad esempio- fu fondata dai romani e dedicata alla Dea Trea. Anche qui il 21 aprile si svolgerà il rito purificatorio teso a celebrare Roma nella purezza agreste delle sue origini…. Ritorniamo quindi al grande magma della vita in cui ogni luogo è sacro e rappresentativo della Terra. Roma sorse con un messaggio di superamento delle etnie e delle appartenenze, riportiamo l’attenzione al calderone magico dei primordi, che è la Terra stessa, in cui ritrovarsi vivi nella circolazione delle cose e delle persone, un fluire che porta ricchezza, e non nella distribuzione schematica e programmatica di un sistema politico-economico-religioso mal sopportato da tutti, ma in silenzio…” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2013/04/natale-di-roma-laico-e-vegetariano-il.html

Così, come presto il tempo passa, tra poco saremo di nuovo a Natale (quello invernale). Ciao, Paolo/Saul

....................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

M'è dolce di te il pensier
che richiamami all'armonia
spesso smarrita
fra le peripezie della vita”

(Marilea Gatta)

Nessun commento:

Posta un commento