Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

venerdì 8 marzo 2013

Il Giornaletto di Saul del 9 marzo 2013 – Cinghiali radioattivi, salviamo il Paesaggio, ernie e varici, Monti Sibillini, Marinella Correggia, M5S soffocato, antico testamento



Care, cari,

Cinghiali radioattivi – Scrive Giuseppe Nacci: “Leggo sui giornali che nei cinghiali del Nord-Italia sarebbero state riscontrate "tracce" di Cesio 137, un isotopo radioattivo che si forma a seguito di esplosioni nucleari in atmosfera o in caso di incidenti gravi a centrali atomiche. Curiosamente, tutta la stampa dichiara che la causa è CHERNOBYL... Eppure, l'incidente di Chernobyl avvenne quasi trent'anni fa... Non si comprende quindi lo strano incremento del Cesio 137 riscontrato nei cinghiali. Di qui il dubbio: non sarà forse la radioattività di Fukushima?” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2013/03/08/cinghiali-radioattivi-la-causa-cercatela-nel-fallout-di-fukushima-attenti-al-cesio-134/

La fretta del cavaliere – Scrive Dagospia: “UNA FINTA CONDANNA PER IL PROCESSO UNIPOL, CHE TANTO SI PRESCRIVERÀ A SETTEMBRE, SCATENA LA RABBIA PREVENTIVA DEL BANANA. LA REALTÀ È CHE C’È UN ALTRO PROCEDIMENTO, QUELLO MEDIASET PER FRODE FISCALE, CHE PUÒ ARRIVARE IN CASSAZIONE A OTTOBRE E RENDERLO INCANDIDABILE. ECCO ALLORA LA CORSA CONTRO IL TEMPO DEL SULTANINO DI HARDCORE E LA SUA DECISIONE DI SPINGERE PER UN VOTO A GIUGNO PER FARLO, SERVE CHE CULATELLO BERSANI SI SCHIANTI - È GIÀ SULLA BUONA STRADA DA SOLO - E CHE UN ‘’GOVERNO DEL PRESIDENTE’’ (PRONTO AL BIS) CI RIPORTI ALLE URNE IL PRIMA POSSIBILE. TUTTO IL RESTO, COME SEMPRE, È AMMUINA"

Bologna. Salviamo il Paesaggio – Scrive Roberto Burdese: “Cari amici, il 4 MAGGIO a Bologna è fissata la terza assemblea nazionale del nostro Forum. A poco meno di un anno e mezzo dalla fondazione, Salviamo il Paesaggio ha raggiunto ragguardevoli risultati giungendo a raccogliere l’adesione di 894 organizzazioni (87 associazioni nazionali e 807 tra associazioni e comitati locali) che operano nel campo della salvaguardia del territorio, dell'ambiente, del paesaggio, dei suoli agricoli” - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2013/03/4-maggio-2013-bologna-salviamo-il.html

Grillo elettronico – Scrive Scienza Marcia: “Grillo ed il suo movimento sono sempre stati favorevoli al wi fi questo movimento sponsorizza un’ecologia di facciata e poi difende l’elettrosmog, ciò non toglie che ci siano candidati dotati di buone intenzioni ma Grillo fa tandem con Casaleggio & Associati, di cui invito a vedere il video GAIA nel quale preconizzano l’avvento del Nuovo Ordine Mondiale e lo dipingono quasi come una bellissima soluzione: http://www.youtube.com/watch?v=sV8MwBXmewU vedere il video fino in fondo per capire come costoro vorrebbero TUTTI CONNESSI AI SOCIAL NETWORK PER LEGGE.. qui siamo alla follia”

Difesa della democrazia e legalità – Scrive Paolo Ferraro: “Comunico che la via intrapresa per l'annichilimento e distruzione totale di chi vi scrive sta' proseguendo a marce e tappe forzate. Per il 14 marzo 2013 sono stato convocato in udienza dinanzi al giudice tutelare di Roma (presidente della sezione Tribunale Tutele e Minori con sede in via Lepanto) per la "nomina di " amministratore di sostegno " non alla mia anziana madre o alla signora terminale in ospedale .. ma a me..” - Leggi anche: http://paolodarpini.blogspot.it/2011/08/ed-il-caso-strano-di-paolo-ferraro.html

Donne vere – Scrive Marina Costa: “Una rivista inglese ha realizzato un sondaggio tra gli uomini sulle probabili partner ideali. La maggior parte di essi, divisi per classi di età - hanno scelto donne tra i 45 e i 60 anni. Prendendo spunto da questa notizia (e, a quanto pare, dal conseguente shock dei realizzatori del sondaggio) postiamo le considerazioni di uno scrittore colombiano, Santiago Gamboa - che a noi- piacciono assai...” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2013/03/vere-donne-sopra-gli-anta-parola-di.html

Moneta dimenticata – Scrive A.P.: “Orbene, mi fece osservare il compianto Antonio Landolfi (senatore socialista, docente alla Luiss, fratello di Enrico, e mio collega in studi e conferenze su Pound e l'economia), che il sor Karl Marx s'era dimenticato di considerare la "moneta" e studiarne la portata. Cosa che invece il Pound Ezra (che per mestiere s'occupava di altro e di tutto!) fece con proprietà ed acume. Ciao, nèèèee!”

Vegetariani – Scrive Michele Meomartino: “Il cibo ha importanza e centralità per le molteplici connessioni che ha con tutti gli altri aspetti dello scibile umano. Il cibo non riguarda solo la nostra alimentazione, ma coinvolge aspetti: antropologici, psicologici, storici, economici, ambientali, salutari, etici, religiosi, filosofici, finanziari, politici, relazionali ed altri ambiti a noi ignoti. Presumere di ridurne la sua portata è come contenere in un bicchier d’acqua la vastità dell’oceano.” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2013/03/08/michele-meomartino-e-la-rete-vegetariana-dabruzzo-una-ragione-dessere/

Siria. Il maggior partito d'opposizione turco sostiene il governo siriano – Scrive CRI: “Il 7 marzo il presidente siriano, Bashar al-Assad, ha incontrato a Damasco il delegato del Partito Popolare Repubblicano, il maggior partito d'opposizione della Turchia. Il delegato turco ha espresso il proprio sostegno per il governo siriano e si è opposto ad un possibile intervento del governo turco negli affari interni della Siria.”

Siria. Lega araba e Gran Bretagna danno il pieno appoggio all'opposizione armata – Scrive AsiaNews: “I Paesi arabi sono pronti ad armare i ribelli e a dare ancora più potere decisionale ai membri dell'opposizione politica in esilio. La Gran Bretagna inizia la fornitura di equipaggiamenti "non letali" al Free Syrian Army.”

Intervista con Marinella Correggia sulla guerra in Siria – Scrive Liberation News: “Marinella Correggia is an activist in Rete No War Roma, the anti-war network in Rome, and a journalist at Il Manifesto. She has also written numerous books on politics. The following interview was conducted by Aslı Kayabal, Italy reporter for the Turkish daily soL. The translation from Turkish is by Taylor Goel of Liberation News. The answers have been slightly edited and abridged for readability.” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2013/03/08/interview-with-italian-anti-war-activist-marinella-correggia/

Finalmente in libreria – Scrive Albert Mosseri: “Ernia, emorroidi, varici e prolassi. Come guarire senza farmaci o operazioni chirurgiche. Una guida unica, innovativa e utilissima, che fornisce tutte le informazioni necessarie per poter risolvere, con un approccio naturale e senza interventi chirurgici, infermità come ernie, emorroidi, ptosi, varici e prolassi dell’utero. Info. ufficiostampa@gruppomacro.net

Il gioco delle tre carte – Scrive Anthony Ceresa: “Le Carte da Gioco pare siano apparse per la prima volta in Cina intorno all’anno 1.000 d.C., il vecchio mondo, dove molti Europei erano soliti recarsi alla ricerca di scoperte e invenzioni che portavano a casa facendole proprie. Sembra che pure Leonardo e Galilei oltre a Marco Polo andarono in Cina e ritornarono con merci e bauli pieni di disegni e scritti importanti. Sul Gioco delle Carte e sui vari giochi possibili non vi sono informazioni storiche di rilievo, ogni Paese ha sviluppato i suoi, ma noi sappiamo per intuito che il Gioco delle Tre Carte è un gioco Italiano, si sviluppa a Napoli intorno al 1200 e dopo aver fatto il giro del mondo, ritorna a Roma ed entra a far parte della Costituzione Politica dello Stato, diventando importantissimo per il.....” - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2013/03/carta-vince-carta-perde-il-gioco-delle.html

Vitamina D. Utile ed economica – Scrive Genfraglo: “"Ciao, troppo importante è la vitamina D per il nostro corpo per non dargli il valore che si merita. Sicuramente insieme all'ACIDO ASCORBICO e agli altri nostri "ALIMENTI ESSENZIALI" questa vitamina gioca un ruolo molto importante per la nostra salute"

A commento ed integrazione dell'articolo pubblicato sul Giornaletto di Saul dell'8 marzo 2013 http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2013/03/lenergia-dellentropia-universale-come.html scrive Anthony Ceresa: “"La scienza nel tempo ha subito l’effetto di interpretazioni diverse dallo scopo, estendendosi alla conoscenza fluttuante di qualsiasi materia di studio. L’unica scienza riconosciuta come tale è la scienza matematica, la quale nonostante la sua precisione nel calcolo è soggetta a eccezioni ed errori. Per entrare nel merito di comprensione che differenzia la matematica da qualsiasi altra scienza spesso formulata su filosofie di passaggio, ricorreremo ad un esempio pratico che ci aiuterà a capire risultati e differenze..." - Continua: http://saul-arpino.blogspot.it/2013/03/lenergia-dellentropia-universale.html

Pamino e Tamino – Scrive Joe Fallisi: “Sia in Grecia, sia a Roma le vie iniziatiche a disposizione dell'individuo per (tentare di) trascendere la condizione umana, i numerosi e vari sentieri misterici cui volontariamente poteva aver accesso se animato da intenzioni pure, non sono affatto assimilabili alle "sette esoteriche" moderne. Esse non rappresentavano organismi segreti collocati parassitariamente all'interno della società e perseguenti scopi di dominio e/o dissoluzione della medesima. Erano bensì strade ardue di auto-liberazione, a disposizione di ogni cittadino, prodotte e vivificate dalla società stessa e dalla sua religione naturale: possibilità in più generate dal suo stesso seno. A ogni individuo il proprio fato. Pamino e Tamino sono due tipi umani che possono perfettamente coesistere. E va da sé, è nell'ordine della natura, che il secondo rappresenti l'eccezione, il primo la regola.”

Filosofia del fantastico – Scrive Aseq: “....viaggio alla scoperta del significato filosofico dell’universo fantastico, delle creature fatate e dell’immaginario umano. Un viaggio che, simile a un’escursione montana, parte dalle cime fitte di leggende dei marchigiani Monti Sibillini per attraversare gli incanti dell’Isola d’Irlanda e giungere nella Terra di Mezzo narrata ne Il Signore degli Anelli. Presentazione a Roma il 15 marzo..” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2013/03/filosofia-del-fantastico-cesare-cata-ci.html

Pavullo. Caffè Filosofico – Scrive Pierre Tosi: Care amiche e cari amici del caffè filosofico di Pavullo, ci siamo!Martedì 12 marzo partiamo col primo incontro, sulla felicità. Fatevi parte attiva, se saremo un gruppo abbastanza ampio, se ne gioverà il dibattito. Via Giardini 122, Pavullo nel Frignano. Info. caffefilosoficopavullo@gmail.com

Non soffochiamo il M5S - Scrive Paola Botta Beltramo: “Ho inviato ieri una mail di protesta a "coscienze in rete" perché mi avevano già anche riferito che si attaccheranno i grillini con articoli come quello di ieri sul Corriere, di P. Battista, in cui accusano i grillini di complottismo. Ritengo che le tante notizie, anche se vere, possano "soffocare" quelle che da sole potrebbero portare ad un più facile cambiamento (signoraggio bancario, truffe sanitarie, scie chimiche, ogm, ecc.)"

Mia rispostina: "Cara Paola, dubito sempre più della capacità di portare avanti certi discorsi da parte del M5S, che mi sembra soffocato dalla presenza di Grillo e Casaleggio..."

Sabbie bibliche e falsità storiche – Scrive Emilio Salsi: “Le civiltà che per uno strano caso nascono pressoché contemporaneamente in Egitto e in Sumer, dando luogo ad un’organizzazione sociale e ad un’architettura irripetibile, sono la matrice da cui prenderanno spunto tutte le altre popolazioni che sapranno legarsi, con relazioni spesso non propriamente amichevoli, in un groviglio storico che solo oggi va lentamente dipanandosi. E se le magre citazioni di popoli sconosciuti che una volta erano affidate alla sola letteratura biblica sono state confermate dall’archeologia, al contempo sono emersi i legami che intercorrevano tra queste nazioni, ed una storia attendibile si può ormai ricostruire dalle testimonianze incrociate. Però la sabbia da cui esse venivano liberate e che per un verso avvalorava l’Antico Testamento....” - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2013/03/antico-testamento-falsum-in-unum-falsum.html

Embeh, pure stavolta l'abbiamo sfangata... E vai! Saul/Paolo

........................................


Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

Prendi un sorriso
Regalalo a chi non l’ha mai avuto
Prendi un raggio di sole
fallo volare là dove regna la notte
Scopri una sorgente
fa bagnare chi vive nel fango
Prendi una lacrima
Posala sul volto di chi non ha mai pianto
Prendi il coraggio
Mettilo nell’animo di chi non sa lottare
Scopri la vita
Raccontala a chi non sa capirla
Prendi la speranza
E vivi nella sua luce
Prendi la bontà
E donala a chi non sa donare
Scopri l’amore
E fallo conoscere al mondo

(Mahatma Gandhi)

Nessun commento:

Posta un commento