Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

sabato 2 marzo 2013

Il Giornaletto di Saul del 3 marzo 2013 - Festa dei Precursori a Treia, aggiornamento sulla morale, microchip, chimere legali, change.org inflencer, Osho disse


Vi aspetto a Treia

Care, cari,

Preparazione psicologica per la Festa dei Precursori a Treia - Anche qui a Treia ho trovato un “buen retiro”, un luogo in cui apprendere (o ricordare) un diretto contatto con la natura, con gli animali e con le piante. La mia vita quotidiana prevede un incontro riavvicinato con il luogo in modo da trarne un senso di appartenenza e di presenza. Teoricamente questo è un discorso ancora molto sentito in tante realtà rurali, ed in verità i miei veri maestri ecologisti son stati proprio quei ‘vecchi contadini’ dai quali ho appreso alcune verità basilari sulla terra e sull’arte di trarne frutto senza danneggiarla. Ed anche quest'anno durante la "Festa" parleremo di agricoltura bioregionale. Ciò sostanzialmente significa: rendersi consapevoli di quello che spontaneamente cresce nel posto in cui si vive. La Festa inizia, la mattina del 25 aprile 2013 alle h. 10.30, con una passeggiata erboristica... - Continua:

La natura è maestra – Scrive Joe Fallisi: “La natura, nel suo candore al di qua della coscienza (e falsa coscienza), non ha nessun telos verso la "pace", l'"uguaglianza". Ma in condizioni normali, non contaminata e stravolta, è sempre cosmo, mostra in tutti i suoi complessi organici una meravigliosa tendenza dinamica all'equilibrio, all'armonia delle forme. In questo senso, infatti, ci è sempre stata Maestra e specchio - per tutta l'arte, per esempio, sino a quando quest'ultima è esistita.”

Aggiornamento sulla morale – Scrive Laura Lucibello: “...così accade che girovagando mollemente per la città, in un pomeriggio bigio ed umido che sembra rispecchiare gli accadimenti dei giorni precedenti, dalla diatriba religiosa alle lacrime dei fedeli accorsi, dalle beghe alla satira politica, ci si ritrovi ad incappare in novelli e moderni “Pasquino”. Artisti che affidano alle acque la rappresentazione scenica di una quantità indescrivibile di croci che placidamente scendono lungo i riccioli cresposi del biondo Tevere da Ponte Cavour, passando sotto Ponte Sant’Angelo per proseguire il loro cammino verso l’Isola Tiberina ed oltre...” - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2013/03/aggiornamento-sulla-morale-riflessione.html

Microchip – Scrive Andras: “Dal 2017 sarà obbligatorio il microchip sotto cutaneo anche in Europa! Paolo datevi da fare!”

Mia rispostina: “Caro Andras è da mo' che ce ne stiamo occupando... con numerosi interventi, vedi ad esempio: https://www.google.com/search?client=gmail&rls=gm&q=microchip%20paolo%20d'arpini

Vitamina D – Scrive Franco: “Ciao, troppo importante è la vitamina D per il nostro corpo per non dargli il valore che si merita. Sicuramente insieme all'ACIDO ASCORBICO e agli altri nostri "ALIMENTI ESSENZIALI" questa vitamina gioca un ruolo molto importante per la nostra salute. Quindi posso solo dirti: un Buon Proseguimento in salute”

Il paradosso della civiltà di Roberto Cazzolla Gatti – Recensione: “Questo libro è una disperata denuncia a quegli uomini civili, che non hanno ancora perso il selvaggio che è in loro e vedono nel diverso una fonte di ricchezza, nella riconciliazione con la Natura l’unica possibilità di salvezza umana, affinché smettano di essere silenziosi spettatori e si facciano paladini del loro diritto alla vita....” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2013/03/02/roberto-cazzolla-gatti-ed-il-paradosso-della-civilta-recensione/

Due papi (od antipapi) in vaticano – Scrive G.R.: “Sarà “papa emerito”; vestirà di bianco (salvo mantellina bianca e calze rosse); si farà chiamare Sua Santità Benedetto XVI; starà a Castelgandolfo e poi in Vaticano; sarà vigilato dalla Gendarmeria e non dalle Guardie Svizzere. Distrutti solo l’anulus piscatorius e il sigillo. A dispetto di quelli che dicevano che non vi sarebbero stati “due papi” e che Ratzinger lo si sarebbe dovuto chiamare in altro modo. Insomma avrà tutti o molti privilegi della carica, senza le fatiche. Scelta davvero coraggiosa!”

Umanoidi da laboratorio - Scrive Alessio Mannucci: “I membri della Commissione per la Scienza e la Tecnologia britannica hanno proposto che embrioni umani possano essere impiantati negli animali a scopo di ricerca. Nel rapporto si afferma che i cosiddetti “esperimenti chimerici”, la fusione di geni umani e animali, potrebbero aprire la strada a ricerche preziose ed altamente etiche (e l'estetica dove la mettiamo ?, ndr). Secondo l’embriologo Henry Leese, il modo in cui un embrione umano si sviluppa in un organismo vivente potrebbe essere diverso dallo sviluppo in provetta.” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2013/03/chimere-da-laboratorio-versa-la.html

Commento di J.F.: “Volando inarrestabili, in stato semi-comatoso e con sorriso catodico, verso il telos inscritto ab ovo: estinzione della vita vera, "creazione", in tutti gli ambiti, del puro artificio sostitutivo... mostri avidi di chimere, chimere spettrali incinte di mostri”

Commento di Armando Marchesini: "Se c‘è un‘etica a cui dovremmo rifarci e quella verso i poveri topi “contagiati“ da materia umana: animali violentati, oltre che fisicamente, anche nella dignità, costretti ad avere “pensieri“ umani... che tristezza! Favorevole al rapporto: la prima caratteristica genetica da modificare-eliminare nell'uomo sarebbe sicuramente quella del gene che da la capacità di ...modificare geneticamente"

Situazione eccellente – Scrive PCARC: “Trasformare la fase di ingovernabilità nel primo passo della costruzione della nuova governabilità delle masse popolari organizzate. Grande è la confusione sotto il cielo della Repubblica Pontificia, perciò la situazione è eccellente. La trappola delle elezioni anticipate e a rito abbreviato è diventata un uragano politico per i politicanti borghesi, gli esponenti “responsabili” della politica, degli affari, della finanza, del clero, dell’amministrazione pubblica, delle forze armate e delle polizie (i vertici della Repubblica Pontificia)”

Previsioni fosche del Grillo: "Il sistema economico italiano è ormai al collasso e i fondi dello Stato basteranno per coprire le spese al massimo per i prossimi sei mesi: lo afferma Beppe Grillo in un'intervista a Focus in cui formula la previsione che il sistema italiano arriverà al collasso non più tardi dell'estate. Ai vecchi partiti do ancora sei mesi e poi è finita ed a quel punto non riusciranno più a pagare né le pensioni, né gli stipendi pubblici"

Change.org influencer – Dopo la petizione, in cui una certa Viola chiede a Grillo di fare il governo con Bersani, change.org, la nota pubblicità dei fratelli maggiori, promuove 9 opzioni alternative, una diversa dall'altra.... la macchina della manipolazione lavora  su più fronti, le false flag non sono dirette ad influenzare solo l'opinione pubblica che poi farà pressione su Grillo quasi a dargli la colpa se non si fa il governo.... (macchina della responsabilità già partita) ma a mettere o togliere dubbi/idee/zizzania agli stessi militanti di Grillo per gestirne l'emozione decisionale... questi finti sondaggi  più che carpire il volere delle persone sono veri e propri influencer....” - http://www.circolovegetarianocalcata.it/2013/02/27/viola-lettera-a-beppe-grillo-per-cambiare-litalia-con-dolcezza/

Mio commentino ulteriore – Avevo sentito subito puzza di bruciato ma ho usato la tattica della confusione, ed ho firmato anch'io la petizione....”

Riflessione di Giuseppe Turrisi: “Caro Paolo la tua lunga esperienza ti ha fatto fare la giusta riflessione.....Cerchiamo di essere realisti....... non è che perché un comico ha deciso di far applicare  la democrazia....(semi-diretta). e circa 8 milioni di italiani si sono "svegliati"......  loro diventano subito saggi  buoni ecc! Ricordiamoci che noi stiamo utilizzando la  "LORO" democrazia quella che ci hanno imposto nel 1946 con lo sbarco degli "Alleati". Abbiamo una costituzione blindata fatta male a posta a cominciare che non si possono fare referendum di natura fiscale o contro trattati internazionali  art.75)  ecc ecc Questi adesso non mollano l'osso cosi facilmente.... La democrazia è un loro giocattolo rotto  con cui ci lasciano giocare... ma quando gli pare e piace questo giocattolo ce lo tolgono.... o lo cambiano..... siamo solo all'inizio di una guerra che avrà costi enormi.. ma gli otto milioni devono diventare almeno il doppio.... nessuna democrazia può confrontarsi con una dittatura se non a fronte di milioni di morti”

Mia rispostina: “Sono un po' più ottimista anche se la tua analisi è giusta... ritengo che l'inconscio collettivo può modificare i comportamenti della massa, ove ci sia una spinta evolutiva forte e chiara!” Vedi: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2008/06/10/ecologia-profonda-e-spiritualita-laica/

Segreto di Fatima? - Scrive Arai Daniele: “È un fatto: la terza parte del Segreto di Fatima, che per più di mezzo secolo è stata al centro dell’interesse del mondo, una volta pubblicata con la sconcertante idea che ne colloca al centro Giovanni Paolo 2º, ha sollevato molti dubbi. Vi era certamente un aspetto simbolico nella sua visione, dove figurava la misteriosa morte di un papa con tutto il suo seguito, vittime di spari e di «frecce». Simbolico o reale, tale fatto prospetta la vacanza del Soglio pontificio. Infatti, quando il Papa muore la Chiesa resta in condizione di Sede vacante. La visione del Segreto si conclude con la Sede vacante”

Marche. No all'obbligo vaccinazioni – Scrive Barbara: “...in merito alla proposta di legge per uscire dall’obbligatorietà vaccinale nella nostra regione Marche, per la quale le associazioni hanno raccolto 500 firme. L’incontro con la commissione preposta è stato un confronto pacato e laico e la Commissione ha ascoltato con attenzione la rappresentanza cittadina ed ha convenuto sulla necessità di approfondire la questione dei danni da vaccino valutando altresì un serio percorso per andare oltre l'obbligatorietà vaccinale e soprattutto per un'attività informativa più completa” - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2013/03/marche-le-vaccinazioni-obbligatorie.html

Retroscena che premono per entrare in scena – Scrive Marco Bracci: “Ciao Paolo, ti riporto alcune “scoperte”, che quando verranno alla luce faranno finalmente capire al popolo chi è veramente quello a cui ha baciato l’anello per secoli. L'impero mediatico di Berlusconi Silvio è stato creato con una parte dei soldi del crack del Banco Ambrosiano nel 1982 e, con gli stessi soldi, Carlo De Benedetti ha comprato “La Repubblica” e Gianni Agnelli “il Corriere della Sera” e “La Stampa”. http://www.nibiru2012.it/forum/breaking-news/gli-scandali-attuali-della-chiesa-136645.msg805269.html#msg805269 - Ma dal 1982 al 2012 ci sono stati oltre 70  crack bancari e borsistici per 1 totale di € 70 miliardi, ripianati dalle tasse degli Italiani con altri € 70 miliardi. In totale, agli italiani questi crack sono costati €140 miliardi. Soldi rubati 2 volte: la prima perché la bancarotta fraudolenta ha prosciugato i risparmi dei correntisti e la seconda con le tasse per ripianare i falsi buchi: http://www.nibiru2012.it/forum/breaking-news/scandalo-al-monte-dei-paschi-142784.msg807143.html#msg807143 - Quando tutti questi scandali verranno alla luce, per i vecchi partiti corrotti massonici PD, PDL, Monti e per il Vaticano saranno tempi duri. Tutto questo è scritto nella Commisione Politica di Nilde Jotti”

Tempi duri ma aperti all'illuminazione – Scriveva Osho: “Buddha disse, e sembra giustamente, che ogni venticinque secoli arrivano tempi di grande agitazione, di caos totale. Ed è proprio quello il momento in cui il maggior numero di persone diventano illuminate. Ora sono passati venticinque secoli dai tempi del Buddha. Vi state avvicinando sempre di più al momento in cui il passato perderà ogni valore..” - Continua http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2013/03/spunti-di-riflessione-per-i-tempi-che.html

Aspettando questi tempi, vi saluto con simpatia ed affetto, Paolo/Saul

..............

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

"Anche gli animali hanno un’anima. Nessuno mise in dubbio la sua dichiarazione.  Era possibile, lo sapevamo tutti. Quello di cui non eravamo sicuri era di avercela noi, l’anima." (Charles Bukowski)

Nessun commento:

Posta un commento