Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

martedì 19 marzo 2013

Il Giornaletto di Saul del 20 marzo 2013 – Salasso, lezioni di signoraggio a Beppe Grillo, Tibet, LCI, Irlanda sovrana, I Ching del mese, non credente....



Care, cari,

Il salasso dell'euro. Perché tanto sadismo? Scrive Luigi: “In media, fin dal lontano 1992, spariscono dalla circolazione circa 30 miliardi di euro all'anno, necessari a sostenere gli impegni di Maastricht. Sono andati alle banche, straniere e italiane. Una voragine: negli ultimi vent'anni, gli italiani hanno versato 620 miliardi di tasse superiori all'ammontare della spesa dello Stato. Ovvero: 620 miliardi di "avanzo primario", il saldo attivo benedetto da tutti gli economisti mainstream e dai loro politici di riferimento, i gestori della crisi e i becchini della catastrofe nazionale che si va spalancando giorno per giorno, davanti ai nostri occhi: paura, disoccupazione, precarietà, aziende che chiudono, licenziamenti, servizi vitali tagliati. L'obiettivo di tanto sadismo?” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2013/03/quanto-ci-costa-stare-nelleuro-ogni.html

Toffia (Ri). Passeggiata naturalistica – Scrive Avventura Soratte: “24 Marzo 2013, ore 10.00. L’itinerario ad anello che unisce i paesini di Toffia e Fara Sabina, arroccati come sentinelle su speroni di roccia, dapprima attraversa un fitto bosco di lecci, dove potrebbero far capolino i primi ciclamini, poi sale sulla parte bassa del crinale di Colle di Mezzo, dove il carsismo ha modellato in maniera impressionante le rocce, creando dei veri e propri “campi solcati”, e sul quale vegeta un interessante boschetto di acero trilobo, piante secolari forse dispensate dal taglio a causa dello scarso interesse tecnologico del legno. L’area ricade all’interno del “Monte degli Elci-Monte Grottone” e il panorama che offre è davvero straordinario. Nel primo pomeriggio, per concludere in bellezza, ci sposteremo nel vicino ed intatto borgo medievale di Toffia, per passeggiare insieme tra i vicoli: vi aspettiamo! Info. 329-8194632"

Qualcosa su Giacinto Auriti e Grillo – Scrive Antonio Pantano: “Caro Paolo, a proposito delle lezioni sul signoraggio “all'ex papa” ed a Beppe Grillo, date da Giacinto Auriti. Sintetizzo, per surrogare in anticipo: rinvìi alle falsità di “vilipedia”, alle indicazioni tendenziose diffuse sul web, ed a raglianti alla luna che solo oggi stanno scoprendo l'esistenza del Maestro di diritto, che “non ha parlato al papa”, ma..." - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2013/03/18/su-giacinto-auriti-una-memoria-di-antonio-pantano-con-riferimenti-a-j-ratzinger-e-beppe-grillo/

Voti Grillo... incassa Beppe - Scrive Davide Casati: "Il giro d'affari milionario a colpi di clic del sito del leader del M5S. In principio erano solo i dvd degli spettacoli. Poi è arrivata la svolta ecologica degli ebook con annessi gadget tecnologici per la lettura. Oggi nel blog del comico genovese sono comparsi come funghi gli spazi pubblicitari. Annunci che promuovono videogiochi per computer, pannelli fotovoltaici, negozi di «compro oro» e chi più ne ha più ne metta. Tanto che, se non si sta attenti a dove si punta il mouse, c’è il rischio di acquistare servizi di notizie in abbonamento per cellulari a 5 euro a settimana. Nessuno sa a quanto ammontano i guadagni derivati dalle inserzioni.... Solo Grillo e Casaleggio lo sanno..."

Omissioni del Grillo – A commento e precisazione su quanto contenuto nell'articolo http://www.circolovegetarianocalcata.it/2013/03/18/fermento-grillino-%E2%80%93-lettera-pubblica-di-adele-gambaro-eletta-al-senato-con-m5s/ scrive Giuseppe Turrisi: “..Grasso è quel magistrato che ha archiviato proprio l'inchiesta su Schifani in Odore di mafia.... quindi da questo punto di vista sono d'accordissimo con Grillo.... sulla stupidità dei suoi senatori ad averlo votato (guarda caso tutti i magistrati vanno a finire nel PD partito troskysta- figlio della finanza internazionale). Comunque Grillo ha fatto l'errore di non aver sufficientemente informato i sui parlamentari prima di mandarli in guerra” - Continua in calce al link segnalato

Esorcismo necessario – Scrive don Gabriele Amorth: «Chi comanda è chi ha i soldi. Il nostro mondo è gestito da 7-8 persone che hanno in mano i quattrini. Di Monti cosa vuole che dica? Non per niente è stato messo su da un massone! Perché Napolitano è massone. Non lo conosco personalmente (Monti, ndr), però per essere arrivato così, di colpo, al ruolo che ha... Solo con la potenza della massoneria poteva arrivarci». Il discorso è tratto da una videointervista, raccolta l'11 marzo. Davanti alla telecamera l'anziano sacerdote denuncia come l'associazione segreta si sia infiltrata nel cuore della Chiesa: «La massoneria ha i rami dappertutto. Anche in Vaticano, purtroppo. Esiste. Perché è basata sul denaro, sulla carriera. Si aiutano reciprocamente»..” - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2013/03/il-mondo-e-gestito-da-7-8-persone-che.html

Grillo irraggiungibile - Scrive Danilo Perolio: "Ciao Paolo, ti sottopongo un'idea/progetto che spero possa suscitare il tuo interesse: http://www.liberamenteservo.it/modules.php?name=News&file=article&sid=5156 - In tal caso ti chiedo collaborazione per la diffusione ma, soprattutto, per farlo giungere agli eletti del M5S con la dovuta forza e convinzione. Purtroppo non ho contatti e conoscenza con nessuno di loro. E' quasi un mese che cerco di raggiungerli in qualunque modo possibile. Caso mai, potremmo mettere in piedi un movimento propositivo sulla proposta specifica? Forse potrebbe funzionare. Info. diinabandhu56@gmail.com"

Mia rispostina: "Caro Danilo, nemmeno io ho contatti diretti con il M5S, però  provo ad inviare il tuo link a qualcuno degli indirizzi di cui dispongo..., chissà..."

Viterbo. Grillini aperti – Scrive Stefano Fiori: “Giovedì 21 marzo alle ore 20:30 al Borgo di Bagnaia, il M5S di Viterbo terrà una riunione aperta per illustrare il proprio programma in vista delle elezioni amministrative del 26 e 27 maggio. L’incontro prevede la presentazione di due punti: democrazia diretta e trasparenza sociale”

Tibet. Chiarificazioni – Risposta di Claudio Cardelli, presidente dell'Associazione Italia-Tibet: Il signor Sega riporta né più e né meno quello che la propaganda di Pechino ripete come un disco rotto da 63 anni e il suo libro di storia è il libro di Michael Parenti, un ben noto filo cinese fedelissimo di Pechino. Considerare quello di Parenti un "libro sulla storia del Tibet" è per lo meno ingenuo. Sostenere che il Tibet fosse un paradiso in terra è da imbecilli e sono d'accordo che una certa vulgata occidentale new age ha più nuociuto che aiutato la causa; così come è ingenuo sostenere che i tibetani fossero tutti asceti sorridenti e beoti” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2013/03/laltra-campana-sul-tibet-e-sulla.html

Puglia. Bridgestone in autogestione – Scrive Arrigo Colombo: “Di fronte al pericolo di chiusura della fabbrica barese con 950 lavoratori e 500 nell’indotto, la soluzione migliore sarebbe la socializzazione. Ciò vuol dire che la fabbrica, anziché essere annientata, viene assunta in autogestione dalla sua comunità di lavoro; con l’aiuto del Comune, della Regione, delle banche. Autogestione e autopossesso. Potrebbe anche intervenire lo Stato con una quota del tipo IRI. Info. arribo@libero.it

Tolentino e Giorgio Bongiovanni – Scrive Gianni Principi a commento di
http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2013/03/cerchi-nel-grano-fantascienza-misteri.html -: “Carissimo Paolo, ci unisce molto più di quanto tu possa pensare... Conosco e seguo l'esperienza di Giorgio Bongiovanni da oltre 20 anni! Organizzai una iniziativa portando oltre Lui, anche SALVATORE BORSELLINO a Tolentino nel 2009! Dopo aver portato personaggi come CAPONNETTO, GHERARDO COLOMBO, ed altri (www.voceallacitta.it). Quando ci rivedremo avremo molto da raccontarci. Di una cosa sono certo; siamo nel momento delle "doglie" del nostro pianeta, nel pieno della nostra evoluzione.. Presto scopriremo l'universo che ci circonda e che ignoriamo... ” - Continua nel link segnalato

Rimini. Lista Civica Italiana – Scrive LCI: “Cari aderenti e simpatizzanti, vi invitiamo a fermare la data per partecipare al primo congresso nazionale di LCI che si svolgerà a Rimini il 13 e 14 aprile 2013.. Saranno giorni molto intensi in cui dopo tanto lavoro strutturale parleremo della linea politica e delle strategie di LCI..” - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2013/03/lista-civica-italiana-congresso-rimini.html

Irlanda sovrana – Scrive Paolo Ercolani: “L'Irlanda si riprende la Sovranità Monetaria... Il governo irlandese scambierà le cambiali in scadenza possedute dalla Banca Centrale d’Irlanda con titoli del debito pubblico con tempi di maturazione media superiori a 34 anni. In altre parole, anziché pagare in euro i titoli in scadenza, lo stato Irlandese ha stampato pezzi di carta denominati "titoli di stato con scadenza oltre 34 anni" e li ha dati alla BCE al posto della moneta, tanto, sempre di foglietti di carta colorata si tratta... Per la prima volta, uno stato (ex) sovrano dell’eurozona se ne è infischiato di attendere le decisioni degli sfaccendati e stralunati tecnocrati di Bruxelles e ha fatto una scelta a tutti gli effetti sovrana”

Maialino in adozione – Scrive Linda: “Ciao Paolo, io e una mia amica vorremmo proseguire la tradizione pasquale inaugurata l'anno scorso di salvare un animale dal macello; l'anno scorso è stata un'agnellina, Ipazia, stavolta pensavamo a un maialino. Per caso conosci qualcuno che potrebbe adottarlo, ovviamente lasciandolo vivere? Possibilmente non troppo lontano da Modena. Info. teodolinda.guerra@libero.it”

I Ching mensile: Esagramma Ta Chuang - Il segno indica un momento in cui il valore interiore emerge con impeto e giunge al dominio. La forza ha già superato il punto mediano incombe perciò il pericolo che ci si fidi troppo della propria potenza senza chiedersi volta per volta dove sia il giusto, ovvero che si ricerchi il movimento senza curarsi del tempo opportuno. Per questo si consiglia perseveranza poiché vera potenza non degenera in violenza ma resta connessa con i principi del diritto e della giustizia. - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2013/03/i-ching-mensile-esagramma-34-ta-chuang.html

Commento di Giuseppe Finamore: “E così Paolo questo esagramma è tanto vero quanto semplice, ci dice di frequentare posti e persone a noi affini ... se un astemio va in un'osteria c'è il rischio che beva, se un incensurato va in un covo di ladri se arriva la polizia arresta anche lui.....”

Commento di Marinella: “Grazie paolo, spero che sia un mese decente, io sono abbattutissima per la morte di Hugo Chavez, mi rendo conto che non ho mai creduto che potesse morire e mi sento in colpa per non aver insistito fin dal 2011 sulle cure naturali avrei dovuto rompere le scatole a tutti in merito, dimmi qualcosa di confortante... gli ho dedicato un albero qui a Torri, un bel prugno selvatico che fa tutto da sé, piccoli frutti abbondati e tanti fiori precoci..”

Mia rispostina: “Sorella diletta, come possiamo pensare che il Creato abbia sbagliato? Tutto ciò che si manifesta su questa Terra è il risultato di un "movimento" al di là ed al disopra di ogni nostra intenzione. Certo, questo non significa che dobbiamo restare inerti.. ma è bene sapere che il nostro "agire" è solo una componente di quanto deve avvenire. In positivo ed in negativo. Altrimenti non sarebbero morti, come sono morti, santi del calibro di Buddha (avvelenato), Gesù (crocifisso), Gandhi (sparato al cuore), etc. Vivi serena e continua la tua battaglia nel possibile!”

Potenza. Scempio sulla Basentana – Scrive Nicola Bonelli: “Lettera aperta al Prefetto di Potenza: Egregio Dr. Antonio Nunziante, a rompere il generale silenzio delle autorità istituzionali mi è giunta dal Ministero Infrastrutture una nota della Dr.ssa Barbara Marinali: in risposta al mio ultimo appello SOS Basentana. Invece di verificare sul luogo la gravità delle castronerie commesse dall’ANAS, la Marinali chiede alla stessa “di tenerla informata”. E’ come pretendere dal ladro l’inventario della refurtiva...” - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2013/03/lettera-al-prefetto-di-potenza-antonio.html

Roma. Pipistrelli da salvare - Scrive Valter Ventura: "L'associazione "Tutela pipistrelli" cerca volontari con e per i pipistrelli nell'area di Roma e Provincia. Insieme alla Dott.ssa Alessandra Tomassini, sarà possibile: divulgare informazioni sulla conservazione delle specie di pipistrelli fornendo il corretto apporto scientifico relativamente alla loro realtà  come, ad esempio, il problema della corretta conservazione dei siti di rifugio; conoscere ed approfondire le tecniche di primo soccorso e della gestione in cattività per i Chirotteri recuperati feriti o in difficoltà e conoscere le tecniche di utilizzo del bat detector: Info. 339 36.05.949"

Valutazione sulla guerra valutaria – Scrive Anthony Ceresa: “Nelle speculazioni valutarie bisogna considerare una importantissima Legge Naturale, il “relativismo” che si applica a tutte le Nazioni, a tutti gli uomini e a tutte le funzioni di qualsiasi attività. Una persona abituata a dominare speculando sul prossimo, nel tempo, perderà supremazia ritornando per effetti naturali alle misere spoglie, mentre una persona con principi di saggezza simili alla laboriosità delle formiche, improntate sullo sviluppo di un sistema Valutario Universale unificato, potrà godere del proprio assolutismo oltre i tempi. La rivalutazione della valuta può essere sinonimo di grave inflazione in un Paese, difatti l’Euro è forte mentre l’Europa è nella “M” totale” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2013/03/19/anthony-ceresa-la-rivalutazione-della-valuta-non-significa-nulla-e-puo-essere-sinonimo-di-grave-inflazione-in-un-paese-difatti-l%E2%80%99euro-e-forte-mentre-l%E2%80%99europa-e-nella-%E2%80%9Cm/

Commento/critica di Luciano Sarmati: "Caro D'Arpini, grazie per la trasmissione del "pensiero monetario" di Mr A. Ceresa, che però non condivido, in quanto lo considero un aspetto della medaglia; l'altra faccia,troppo spesso dimenticata, è quella della economia reale, fatta di beni e servizi. Infatti, a seguito della propaganda diffusa negli ultimi anni, si dà troppa importanza ai "pezzi di carta" tanto amati dalle banche, a detrimento del lavoro (beni e servizi)..” - Continua nel link soprastante

Bagnoregio. Autocostruzione di stufa a razzo – Scrive Michele: “Nuovo corso dell'ass. "Micorriza": Costruzione di una rocket mass heater a Bagnoregio VT dal 30 Aprile al 5 Maggio. Info micorriza@autoproduzioni.net - cel 340 6278036”

Diversamente credente?... – Scrive Massimo Sega: “Ho letto di Robert Cheaib una recensione al libro di Giulio Osto dal titolo: DIVERSAMENTE CREDENTI. Detto titolo mi ha fatto tornare in mente l'ipocrita definizione degli handicappati: DIVERSAMENTE ABILI. Io sono un disabile, affetto da distrofia muscolare; ebbene io non mi sono mai sentito un diversamente abile, ma soltanto un parzialmente disabile. Si vede, che anche nel linguaggio comune si vuole essere soft, cioè ipocriti. L'autore affronta, senza averne diretta conoscenza, il tema dell'ateismo, e definisce l'ateo un diverso credente. Può anche darsi. Io non sono un credente e non mi sono mai posto la relativa questione. Sono ormai un vecchio, circa 80 anni, e non ho sentito mai la necessità di essere un diversamente credente...” - Continua:  http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2013/03/altro-che-amore-cristiano-meglio-essere.html

E pure oggi abbiamo concluso in bellezza, saluti a tutti, Paolo/Saul

........................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

Credetemi, la vostra natura è Esistenza-Consapevolezza-Beatitudine (Sat-Cit-Ananda). E’ per questo che vi comportate così: desiderate esistere per sempre, godete della vita ed evitate di parlare della vostra morte. Questo costituisce evidenza sufficiente per concludere che, in essenza, voi siete la Realtà. Voi siete pieni di meraviglia e curiosità, desiderate conoscere il mondo che vi circonda, chiedete continuamente cosa, perché, come e quando su ogni argomento: questa è la sollecitazione data dalla Consapevolezza. Infine, voi cercate sempre la gioia e vi impegnate ad evitare la contrizione; fare così deriva dalla vostra natura perché siete essenzialmente Beatitudine. Se qualcuno vi chiede “Come va?” e voi rispondete “Molto bene, grazie” la persona non vi chiede la ragione del vostro star bene; solamente se rispondete che state male ve ne viene chiesto il perché con ansia. Lo
star bene è naturale, la malattia è innaturale. L’ansia è causata solamente da ciò che è innaturale. Quindi voi siete essenzialmente felicità.”
(Sathya Sai Baba)

Nessun commento:

Posta un commento