Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

martedì 2 agosto 2016

Il Giornaletto di Saul del 3 agosto 2016 – Bergoglio l'apostata, asura all'opera, bene e male nella teosofia, bombe americane in Libia, bioregionalismo e comunità locali, saggezza in gocce...



Care, cari, i motivi delle guerre sono sempre e solo economici. Infatti Bergoglio è visibilmente servo delle logge massoniche. Nessuna religione. Il vero terrore lo sta imponendo questo gaucho meringato con il suo negare anche l'evidenza, la minchiata ‘dell'ama il prossimo tuo’, è solo un pretesto, perché nei Vangeli uno dei messaggi più importanti è NON VI È GIUSTIZIA SENZA VERITA'. Sono riusciti a far diventare pure Gesù un rincoglionito... (Marco Mazzocchi)... - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/08/02/lascia-fuori-le-serpi-tipo-bergoglio-ceci-nest-pas-un-pape%E2%80%A6-ceci-nest-pas-une-pipe%E2%80%A6-ceci-nest-pas-une-guerre-de-religion/

Commento di G. Bonconte Montefeltro: “CONTRO APOSTATA DICHIARATO IMAM FRANCESCO SEDICENTE VESCOVO ROMA STOP OPERAZIONE MARKETING INVITO ISLAMICI PRESENZIARE MESSA DOMENICALE PROPEDEUTICA SCOPO SDOGANAMENTO PRESSO PUBBLICO ORMAI DECRISTIANIZZATO ISLAM SEDICENTE E/O RITENUTO MODERATO...” - Continua in calce al link segnalato

Asura all'opera. Spargendo intelligenza virtuale sul pianeta – Scrive Joël Labruyère: “Gli Asura hanno ormai un Cervello Artificiale, grazie ai Server d'inferno, su Internet, e possono circolare sulla rete planetaria, in una dimensione che pare virtuale, ma è la loro realtà! Non crediate che tutto ciò sia un film spaventoso. No! Questa situazione è già in moto e voi ci siete tranquillamente in mezzo come Figure sedute davanti al vostro schermo... - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2016/08/lo-scopo-segreto-della-radioattivita.html

Mio commentino: “Sembra fantascienza ma quando osserviamo per strada tutte quelle torme di decerebrati, a partire dai giovani, che circolano costantemente appiccicati ai loro smartphone o simili aggeggi elettronici, c'è da chiedersi se non ci sia un fondo di verità... in questa visione apocalittica”

Il bene ed il male e le religioni ri-viste con gli occhi dalla Teosofia – Scrive Paola Botta Beltramo: “Scrissero gli Ispiratori della Società Teosofica “Il Male in Natura non esiste… Il vero male è stato creato dall’uomo razionale che si è allontanato dalla Natura. Non è la Natura che crea le malattie ma l’uomo. Natura non nel senso di natus ma come somma di tutte le cose visibili ed invisibili. In breve l’Universo infinito increato perché eterno”. Il problema del Bene e del Male crea così tanta confusione perché il cervello finito dell’umanità non può comprendere l’Infinito. Per questo si ricorre ad una personificazione del Bene (Dio) e del Male (Diavolo)...” - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2016/08/il-bene-ed-il-male-e-le-religioni-ri.html

Musulmani per sempre – Scrive Enrico Montermini a commento dell'articolo https://paolodarpini.blogspot.it/2016/01/musulmani-per-sempre-lintegrazione-e.html?showComment=1470117462212#c6779256410709979787 -: “(Lettera del beato Charles de Foucauld a René Bazin, dell’Accademia Francese). I musulmani possono diventare dei veri francesi? Eccezionalmente sì, ma in generale no. Molti dogmi fondamentali dell’islam si oppongono ai nostri principi. Con alcuni, e penso ai musulmani liberali che hanno ormai perso la fede, ci sono accomodamenti possibili. Ma con coloro che aspettano il Madhì, non v’è nessuna possibilità di accordo. I musulmani credono che, giungendo i tempi del Giudizio Universale, verrà il Madhì che proclamerà una guerra santa per stabilire l’islam su tutta la terra, dopo aver sterminato o soggiogato tutti i non-musulmani...” - Continua in calce al link segnalato

Altro commento di G.D.M.: “Noooo, macchè sincretismo religioso, le cose sono più terra terra, quelli che sono andati in chiesa sono i membri della Coreis, ossia 'musulmani italici' (nel senso che sono proprio italiani, non sono arabi), con in piedi un bel giro di affari tra marchi halal, costruzioni di moschee, etc. ora vogliono chiedere pure l' 8 x 1000... e sono terrorizzati dall'idea che ci sia islamo- fobia, perché hanno paura di perdere le loro entrate...”

Libertà di coltivazione della canapa – Scrive Clenz Domus Venece a commento dell'articolo http://www.terranuova.it/Blog/Riconoscersi-in-cio-che-e/Ecologia-botanica-e-liberta-di-coltivazione-della-canapa -: “..bellissimo articolo, ... quando una conoscenza torna alla coscienza, ad alcuni la irrita, ad altri la eleva.. ma allora esiste un problema di carcerazione e/o manipolazione delle coscienze? educare e diseducare, da quali parametri dipende?” - Continua in calce al link segnalato

Proteggere gli asini africani – Scrive Marinella Correggia: “I cinesi sviluppano una grande domanda di pelli di asino (triste) impiegate nella medicina tradizionale cinese. E attingono a paesi africani, nei quali si sta dunque verificando un massacro di questi intelligenti, buoni, utili animali, proletari della storia. Il governo del Senegal ha già vietato (su pressione dell’organizzazione internazionale Brooke che me lo ha confermato) l’esportazione di carne e pelli d’asino. Il Burkina potrebbe fare lo stesso...” - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2016/08/salvare-gli-asini-africani-dallo.html

Libia inquieta – Scrive Paolo Sensini (dopo l'annuncio dei bombardamenti USA in Libia, benedetti da renzie): “Dopo il disastro franco-anglo-americano in Libia nel 2011, a cui si è accodato supinamente il cagnolino da passeggio tricolorato, riprende ora una nuova carambola di bombardamenti americani che dovrebbero "stabilizzare" il martoriato paese. L'unica cosa certa al momento, dopo 5 anni da quell'immane casino, è che circa la metà del PIL della Tripolitania è generato dalla tratta dei "migranti" verso l’Italia, un traffico che sostiene indirettamente lo stesso governo di Fayez al-Serraj, voluto dagli stessi protagonisti che l'hanno ridotta in quel modo. La via verso la somalizzazione della Libia procede a vele spiegate...”

No alle bombe americane in Libia – Scrive Maurizio Musolino: “In queste ore aerei Usa bombardano la Libia, causando nuovi morti e nuove distruzioni, innescando una pericolosa escalation nella disgregazione del paese nordafricano. I Comunisti italiani condannando questa ennesima aggressione denunciano come i bombardieri statunitensi dietro alla lotta contro Daesh nascondono la volontà di favorire uno dei tanti “signori della guerra” che si combattono per il controllo delle regioni libiche.” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/08/02/agosto-2016-no-ai-bombardamenti-usa-in-libia-mobilitiamoci-per-fermare-la-guerra/

Commento di M.P.: “Ci sarebbe già l'ok per l'uso di Sigonella da parte degli USA per le bombe sulla Libia. Dal 4 agosto Camera e Senato saranno in vacanza per almeno un mese. Ma le guerre di agosto non sono casuali, negli ultimi anni sono state una costante da Libia 2011, alla crisi in Siria del 2013, gas sarin, alla proclamazione del Califfato a fine giugno 2014, In vacanza o in città, al mare o al lavoro, dobbiamo seguire, e se possibile fare qualcosa....”

Hillary Clinton. Il caso delle email piratate – Scrive Alex Christoforou: “Un ex-agente della NSA dice che la DNC non è stata piratata dalla Russia, ma dai servizi segreti degli Stati Uniti Sul programma radio “Aaron Klein Investigative Radio“, l’informatore del governo USA William Binney ha affrontato il caso delle email piratate affermando che il server del Comitato Nazionale Democratico non è stato violato dalla Russia, ma da un agente scontento dell’intelligence degli Stati Uniti...” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2016/08/i-cadaveri-nellarmadio-di-hillary-sono.html

Pokemon. Vale la pena? - Scrive Vincenzo Zamboni: “Fino a 48 ore fa il termine "pokemon" era per me solo una parola priva di significato. Ma improvvisamente la ha usata persino il Presidente della Repubblica, rimproverando i politici di scarsa serietà (fin qui è facile), poiché tratterebbero il referendum costituzionale come una "caccia al pokemon". A quel punto mi sono risolto ad informarmi, scoprendo quindi l'amara verità. Sorge allora spontanea la domanda: "Ma vale la pena di stare a fare politica per popoli di persone che si dedicano ai videogiochi per l'infanzia?". Forse anche no. Magari è solo tempo buttato via...”

Mia rispostina: “Mai disperare, c'è sempre qualche anima attenta e presente... Il numero non conta: http://paolodarpini.blogspot.it/2016/07/riflessione-sui-movimenti-positivi-e.html -”

Le vere proteine “nobili” – Scrive Franco Libero Manco: “Ci vuole un bel coraggio a considerare nobili le proteine che derivano dal cadavere di un animale. Chi ancora si ostina a considerarle necessarie per la salute umana deve fare i conti non solo con l’eccellente salute di coloro che non ne fanno uso ma con tutti gli animali più forti della terra che costruiscono le loro possenti masse muscolari mangiando vegetali e frutta – Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2016/08/02/le-proteine-animali-non-sono-nobili-ma-ignobili/

Commento di Giuseppe Moscatello: “...il corpo assembla le proteine dagli aminoacidi che prende dalle proteine ingerite, nelle proteine del cibo vegetale ci sono tutti gli aminoacidi per fare le proteine che ci occorrono...”

Bioregionalismo e comunità locali – Scrive Claudio Martinotti Doria: “La nostra penisola è caratterizzata da centinaia di borghi antichi ancora ben conservati nei loro centri storici medievali, che rendono il nostro paese una potenziale ed esclusiva destinazione per un turismo storico culturale di qualità e di nicchia. Elementi che da soli basterebbero per rendere il turismo nel nostro paese la prima fonte di reddito, mentre siamo ormai relegati al decimo posto mondiale come meta...” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2016/08/bioregionalismo-e-comunita-locali.html

Farfa. Escursione sul monte Acuziano – Scrive William Sersanti: “5 Agosto 2016, ore 18.45 – Farfa (RI). Escursione crepuscolare fino alla vetta del Monte Acuziano, dove si innalzano maestosi i ruderi dell’abbazia abbandonata di San Martino e dalla quale si possono godere tramonti sensazionali sulle dolci colline della Sabina. Ed è nel mezzo di questa incantevole atmosfera che ceneremo romanticamente sull’erba, per poi riscendere e concludere in bellezza la camminata ascoltando il concerto gratuito “Claudio Leone feat. Lydia Lyon”, nella piazza del magnifico borgo medievale di Farfa, autentico gioiello di questo territorio. Info. avventurasoratte@gmail.com”

Saggezza in gocce - Disincagliarsi dalla rete. Chi si aggrappa alla mente non vede la verità che sta oltre la mente. Chi si sforza di praticare il Dharma non trova la verità che è aldilà della pratica. Per conoscere ciò che è aldilà sia della mente che della pratica bisogna tagliare di netto la radice della mente e, nudi, guardare; bisogna abbandonare ogni distinzione e restare tranquilli....(Tilopa) ” - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2016/08/saggezza-in-briciole-spiritualita-laica.html

A risentirci domani, ciao, Paolo/Saul
…...............................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Le persone immature che cadono in amore distruggono a vicenda la propria libertà, creano un legame, una prigione. Le persone mature in amore si aiutano a essere libere, si aiutano l’un l’altra a distruggere ogni tipo di legame.” (Osho)




Nessun commento:

Posta un commento