Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

lunedì 15 luglio 2013

Il Giornaletto di Saul del 15 luglio 2013 – F35, CGIL e PCARC, avaaz e monsanto, usa e globalizzazione, acqua potabile scarsa, guerra senza limiti, amore sublime...


Care, cari,

oggi è il gran giorno... i Senatori debbono votare si o no all'acquisto degli F35, fate in tempo a scrivere le ultime lettere di sensibilizzazione, ad esempio questa (suggerita da Non Violenza in Cammino): Egregi senatori ed egregie senatrici, in occasione dell'imminente discussione su alcune mozioni che si oppongono alla costruzione e all'acquisto dei famigerati cacciabombardieri F-35 e delle navi da guerra del programma Fremm, vi preghiamo di volervi esprimere per la pace, per il disarmo, per salvare le vite. Vi preghiamo di votare secondo coscienza, vi preghiamo di votare per salvare le vite. Vogliate gradire distinti saluti, [firma, luogo e data, indirizzo del mittente]. Gli indirizzi  di tutte le senatrici e tutti i senatori sono reperibili nel sito internet del Senato: www.senato.it

Napoli. Espulsioni da CGIL – Scrive PCARC: “La CGIL è ridotta a reprimere e perfino espellere i suoi aderenti più combattivi, comunisti, sindacalisti onesti e lavoratori avanzati! Trasformare gli attacchi della destra CGIL in uno strumento per estendere il coordinamento e l’azione di orientamento, organizzazione e mobilitazione delle RSU, dei delegati e degli operai più avanzati e combattivi! La CGIL è dei lavoratori, non della Camusso e degli altri nipotini di Craxi ed ex soci di Sacconi complici del padronato e del governo Letta-Belusconi-Napolitano! Dopo mesi di voci di corridoio e avvertimenti ufficiosi, l’11 luglio alla compagna M. Elena Muffato è stata consegnata la lettera di espulsione che.....” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2013/07/14/pcarc-la-cgil-e-ridotta-a-reprimere-e-perfino-espellere-i-suoi-aderenti-piu-combattivi-comunisti-sindacalisti-onesti-e-lavoratori-avanzati/

Italia. Viaggi a piedi - La via d'uscita per chi è bisognoso di incontri, di scambi, di luoghi, di silenzio e di natura, o semplicemente per rallentare i ritmi della vita, sono i viaggi a piedi. Tutti in piccolo gruppo, zaino in spalla, per allenati o meno. Fino alla fine dell'estate, le Vie dei Canti te ne propone diversi in Italia dalle vette delle Dolomiti al calore del Cilento, senza villaggi turistici e creme solari. Decidi quando partire, scegli il tuo viaggio e la guida, chiama per verificare la disponibilità (i posti sono pochi!) e inizia a viaggiare con la testa. Info. info@viedeicanti.it"

Avaaz spione – Scrive G.Q. a commento dell'articolo sui mali della Monsanto: “.. il sito di Avaaz tratta argomenti importanti e spesso dice cose giuste, ma attenzione.. Tuttavia, da una serie di dati incrociati, posso assicurarti che è un sito  gestito da  potentissime lobby che stanno avvalendosi di Google utilizzando anche falsi indirizzi per entrare in contatto con la gente. Scopo: selezionare il popolo internet secondo gli orientamenti: moneta - economia , ecologia – ambiente, guerra e dittature, diritti umani diritti civili, ecc. L'internauta lo deve sentire come un sito di una organizzazione amica.. partecipa alle sue petizioni, ecc, ma senza che se ne accorga viene fidelizzato, in particolare sui temi della guerra . Un esempio inconfondibile: Il Presidente Siriano Assad da avaaz viene sempre presentato come un tiranno...” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2013/07/usa-ogm-avaaz-e-la-santissima-trinita.html

Snowden libero – Scrive Centro per la pace ed i diritti umani: “Il signor Edward Snowden ha pubblicamente rivelato attività segrete illegali del suo governo. Ed altre sembra apprestarsi a rivelarne se ne avrà la possibilità. Il signor Edward Snowden ha denunciato dei crimini commessi dal suo governo contro il suo popolo, contro altri paesi, contro l'umanità. Il governo del suo paese non smentisce quanto denunciato dal signor Snowden, così implicitamente ammettendo la veridicità delle informazioni rese pubbliche; cerca invece di privare della libertà la persona che ha denunciato evidenti abusi, flagranti reati. Non solo la libertà, ma l'incolumità e la vita stessa del signor Edward Snowden sono in pericolo. Non si permetta che sia consegnato nelle mani dei carnefici di Guantanamo e di Abu Ghraib...”

Snowden 2 – Scrive Minxin Pei: “Mentre “l’hacker” dovrà scappare a vita o finire in carcere e gli Usa sono stati sputtanati per lo spionaggio, Pechino gode: ha scoperto le attività americane, potrà rinforzare i sistemi di sicurezza e, magari dopo aver ottenuto da Snowden informazioni riservate, ha lasciato la patata bollente alla Russia...”

Guerra senza limiti – Scrive Mitoday: “I governanti vorrebbero farci credere che il mondo, a ogni momento che passa, sta diventando più complesso e pericoloso, costringendo gli Stati Uniti ad abbandonare le precedenti (e in larga parte fittizie) norme di legalità nazionale e internazionale, per preservare la civiltà. In verità, stanno disperatamente cercando di mantenere il dominio globale del capitale finanziario statunitense ed europeo e l'ordine mondiale razzista da cui è scaturito. Le contraddizioni di secoli sono maturate, travolgendo la capacità dell'"Occidente" di contenere le forze emergenti. Si prospetta quindi una guerra incessante e incondizionata: nel senso che si tratta della battaglia finale..” Continua:  http://paolodarpini.blogspot.it/2013/07/imperialismo-e-globalizzazione-potere.html

Agricoltura fai da te – Scrive M.R.: “Uno dei principi della permacultura afferma che in Natura ogni elemento deve svolgere almeno tre funzioni. Quando in questi giorni estivi lavoro nell'orto e in giardino, in costume da bagno, svolgo le seguenti funzioni: mi abbronzo senza star in mezzo alla bolgia delle spiagge, faccio attività fisica senza andare in palestra spendendo un sacco di soldi, produco quanto più possibile per il sostentamento alimentare della mia famiglia, non aumento il pil e manco lo spread, non pago le tasse, mi sento una parte del Tutto della Natura. Che sia questo quello che dicono essere "oltre"?..”

Italia. Acqua potabile (diminuisce) – Scrive Gabriele La Malfa: “Nelle regioni settentrionali dell'Italia, grazie all'abbondanza di fiumi, sorgenti e laghi la captazione delle acque avviene quasi sempre in superficie, come in tutti gli altri Stati europei. Ma man mano che scendiamo nelle regioni centrali e poi meridionali della penisola e nelle isole, le acque per uso potabile invece vengono catturate in profondità, a volte attingendo in serbatoi naturali di acque fossili. Un danno irreversibile per quanto riguarda la circolazione delle acque di profondità, nonché per la salute dei cittadini...” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2013/07/diminuisce-la-riserva-di-acqua-potabile.html

A proposito della Bastiglia e del caso Moro, commento ricevuto (http://saul-arpino.blogspot.it/2013/07/il-giornaletto-di-saul-del-14-luglio.html): "...l'Italia del seicento, del settecento, dell'800 non era sostanzialmente differente. la possibilità di intrusione da parte di SERVIZI di varia origine, adombrata da Fabrizio Belloni, data da questa situazione. Dobbiamo prendere atto che nel nostro paese coesistono alcune mentalità: quella dei sottomessi per natura e per formazione cattolica, cioè quelli che sono abituati a chiedere misericordia invece d pretendere giustizia ( ed a queste persone si deve la crisi della giustizia attuale, ove i cosiddetti magistrati ritengono di poter avere MANO LIBERA per il loro strapotere)..” - Continua in calce al link segnalato

L'Amore – Scrive Massimo Gramellini: “Dopo un lungo peregrinare di parole, Socrate e gli altri convitati del Simposio sono finalmente approdati ai piedi della scala dell’amore. Una delle pagine più lette di tutti i tempi, la summa di ogni seria educazione sentimentale. Eccola nella traduzione di Giovanni Reale. «La giusta maniera di procedere da sé, o di essere condotto da un altro, nelle cose d’amore è questa: prendendo le mosse dalle cose belle di quaggiù, salire sempre di più, come per gradini, da un solo corpo bello a due, e da due a tutti i corpi belli, e da tutti i corpi belli alle belle attività umane, e da queste alle belle conoscenze, e dalle conoscenze fino a quella conoscenza che è conoscenza di null’altro se non del Bello stesso. E così conoscere ciò che è il Bello in sé»...” - Continua: 

E con ciò possiamo dire di aver chiuso... Ciao, Paolo/Saul

…......................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Ascolta la pianta dei tuoi piedi
che calpesta il terreno, piuttosto
che i castelli in aria creati dalla
tua mente”

(M. Gandhi)


Nessun commento:

Posta un commento