Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

giovedì 8 dicembre 2011

Il Giornaletto di Saul del 9 dicembre 2011 – Preghiera per l'Italia, manovra altra, governo denunciato, Ovidio, povera America, Bertone...

Care, Cari,

Preghiera per l'Italia – Scrive Anthony Ceresa: Se amate veramente il Vostro Paese, mandate a casa tutti i Profeti provenienti dai Monti scivolati inaspettatamente a valle, prima che distruggono completamente il Paese per tantissimi anni a venire. Dalle ultime esperienze guidate dai Guru di Gruppo della Bocconi, non sembra che hanno considerazione per il significato reale dell’ECONOMIA, la quale nella realtà più elementare corrisponde a ECONOMIZZARE – RISPARMIARE e non approfittare della fiducia degli elettori, in special modo dei più deboli, soggetti all’impossibilità di reagire....” - Continua: http://retedellereti.blogspot.com/2011/12/anthony-ceresa-una-preghiera-per-la.html

Governo denunciato – Scrive Orazio Fergnani: “Venerdì mattino alle ore 11,00 noi di Alba Mediterranea saremo davanti all’ingresso della Stazione Carabinieri della Compagnia Parioli in Via Gualtiero Castellini, 28 – 00197 – Roma, per presentare l’ennesima denuncia-querela contro gli usurpatori manovrati dalle banche internazionali… i membri del cosiddetto “Governo Tecnico” che si sono insediati ed appropriati delle nostre Libertà e Sovranità di Cittadini. Chi volesse saperne di più e magari richiederci dichiarazioni ed interviste…. È invitato a presenziare..”

Gemellaggio Viterbo Avignone - Scrive Enzo: “Sinceramente credo sia il gemellaggio più opportuno tra tutte le decine di migliaia che esistono . Almeno ha un senso storico , religioso e pure civile (Paolo o Saul permettendo). Questa storia dei gemellaggi non è che io la abbia capita bene . E neppure approfondita tanto . All'epoca (caro Paolo , siamo "vecchi" , scusa plurale) Catania si gemellò con Grenoble , non ho mai capito perché. Ricordo vagamente che partì una folta delegazione di politici catanesi , sindaco in testa . Con seguito.... Mi sembra che arrivarono dei bambini.... con seguito di tutori politici... mah! Avrei compreso una città con un vulcano alle spalle, Tokyo , la stessa Napoli..., il mistero non mi verrà mai svelato. In compenso, a Catania, abbiamo una orrenda ed asimmetrica piazza Grenoble , ai margini del più scandaloso e famigerato quartiere S. Berillo. Spero, non lo so, non abbiano una piazza Catania altrettanto brutta. Come al solito, caro Paolo, riesci a far divagare dai soliti temi pur importanti, che trattiamo. Personalmente te ne sono grato e mi diverto pure...”

Mia rispostina: “La divagazione è un diritto dell'umano... hai sentito che bella la musica se è compresa la divagazione sul tema? In questo caso il tema erano gli antipapi, magari più simpatici dei papi stessi...”

Scrive Vincenzo Mannello: “Il cardinal Bertone , novello Dante nel “cammin di nostra vita” , ha tuonato contro quanti giudicano “iniqui” i provvedimenti del governo Monti ! Definiti un’ancora di salvezza per il popolo italiano e pure limitati e circoscritti . D’accordo , nell’esprimere il concetto , con il cardinale Scola , con l’Avvenire e con l’Osservatore Romano . Ovvero , con Benedetto XVI e , si presume , pure con…l’Altissimo !” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2011/12/08/bertone-benedice-monti-i-provvedimenti-adottati-sono-cristiani-amen/

Manovra altra – Scrive Marcus Prometheus: “Sono un italiano residente in Romania. Da alcuni giorni, 2, 3 o 4 , meno di una settimana comunque sto ricevendo vostre mail (e non so come è iniziata, da un qualche link segnalato su altre liste evidentemente, ateismo o rientrodolce o chissà cosa), ed ho pensato di inviarvi un mio messaggio. Monti ha imposto nuove tasse per 24 miliardi di euro e tagli per 6 miliardi, totale 30 miliardi il tutto a carico dei cittadini senza toccare alcuna casta ed alcun privilegio. Ma facilmente Monti poteva essere più equo e rilanciare invece che soffocare l'economia, vedi sotto (e se non avesse ottenuto il sostegno del Parlamento, meglio andare subito a nuove elezioni con responsabilità chiare)..” - Continua: http://paolodarpini.blogspot.com/2011/12/marcus-prometheus-sio-fossi-al-posto-di.html

Regali digitali - Scrive Econews: “Beauty contest: un regalo di 16 miliardi per Mediaset e Rai …… sono pazzi! I Monopoli Mediaset e Rai arrafferranno, senza pagare un solo euro e per i prossimi 20 anni, quasi tutte le TV Digitali (valore stimato: 16 miliardi, oltre la metà della Manovra Finanziaria). Il tutto alla faccia … della crisi economica … dei mercati … della concorrenza e del pluralismo! Lo chiamano ”Beauty contest” ed è l’ ultimo colpo di coda del Governo Berlusconi, un micidiale marchingegno per “regalare” anche le TV Digitali a Rai e Mediaset (per la cronaca: le Frequenze Digitali TV sono beni comuni ed appartengono ai Cittadini Contribuenti, come le sorgenti, i boschi e le spiagge). Proprio incredibile la disinformazione e la schizofrenia di Giornali, TV, Politici e Talkshov: ogni giorno tutti si disperano perché gli Italiani pagheranno 30 miliardi di tasse allo Stato (Manovra Finanziaria), tacciono invece pudicamente, senza battere ciglio, quando lo stesso Stato regala graziosamente 16 miliardi a Mediaset e Rai (TV Digitali), 3 miliardi alla Chiesa Cattolica (ICI), ecc."

America libera fu – Scrive Roberto Falvella: “si.... ma curioso questo astio contro l'America (vedi articoli di ieri)? La prima costituzione liberale e democratica del pianeta (1776, se non sbaglio), uno stato di diritto in cui tutti i diritti civili sono riconosciuti e rispettati, ecc. ti sembra poco di fronte a un mondo intero ancora oppresso da dittature e teocrazie medievali. Oltre al fatto che ha salvato il mondo dalla follia del nazismo?”

Mia rispostina: “Caro Roberto, ti capisco... anche perché l'America è stata fondata in un anno della Scimmia, ma le cose sul pianeta cambiano.. e spesso in peggio... Roma fu conosciuta come modello di libertà e giustizia durante il periodo repubblicano.. poi alla fine dell'impero era conosciuta come la sede di ogni marciume umano...

Love and Night – Scrive Adele: “Caro Paolo, in questo caotico ma, secondo me, produttivo momento politico un'amica mi ha inviato il video di una conferenza di politica evolutiva e un amico ha trovato il libro di Armando Siri... te li invio e se dopo che li avrai visti mi vorrai scrivere una tua opinione, te ne sarei molto grata. Il Video su youtube: http://www.youtube.com/watch?v=AIxIHoFyv5k&feature=related -”

E sul saluto ciao – Scrive Andras: “Enrico, sarebbe "SCIAVO " cioè schiavo in lingua veneta, dal SERVUS HUMILINUS ("sono il tuo schiavo signore" dal antico saluto latino) che si usa ancora in diversi paesi (Austria) come saluto (servus, lasciando perdere il "humilinus") ed anche in Ungheria SZERVUSZ, un variante distorto del SERVUS, come lo SCIAVO; di quale è nato il "CIAO" che ormai diffuso in tutto il mondo”

No al cemento a San Lazzaro – Scrive Aldo: “La tutela dell'ambiente e del territorio van tenuti ben vivi e presenti per tutti coloro che vogliono non solo preoccuparsi ma bensì occuparsi attivamente del nostro presente e del futuro nostro e delle future generazioni. Segnalo un altro caso di cementificazione selvaggia che sta per abbattersi nel comune di San Lazzaro di Savena BO e vi sottopongo il riassunto della loro situazione che il comitato cittadino per la tutela dell'ambiente e del paesaggio ci ha inviato...” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2011/12/15-dicembre-2011-san-lazzaro-di-savena.html

Animalista antelitteram – Scriveva Ovidio: “Quando vi dovreste trovare di fronte agli arti di un bue smembrato, ricordatevi che era l’aratore dei vostri campi. Guardatevi o mortali dall’inquinare il vostro corpo con cibi abominevoli intrisi di violenze e patimenti...” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2011/12/saggezza-animalista-e-vegetariana-di.html

E con ciò vi saluto, Saul/Paolo

…..............

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

"Be conscious of yourself, watch your mind, give it your full attention. Don't look for quick results; there may be none within your noticing. Unknown to you, your psyche will undergo a change, there will be more clarity in your thinking, charity in your feeling, purity in your behaviour. You need not aim at these -- you will witness the change all the same. For, what you are now is the result of inattention and what you become will be the fruit of attention." (Nisargadatta Maharaj)

Nessun commento:

Posta un commento