Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

giovedì 15 dicembre 2011

Il Giornaletto di Saul del 16 dicembre 2011 – Sovrappopolazione e catastrofi, vampires, etica e minori minati, Roma canora, Forza Vitale…

Care, cari,

Signoraggio, sovrappopolazione e catastrofi – Scrive Volen Tieri: “Se superi l'aspetto del signoraggio bancario, derivati e swap che, pur esistendo, rappresenta solo il mezzo, ma non il fine... inizi a bucare il muro di gomma. L’aspetto-problema crescita della popolazione sul pianeta, andando a ritroso nel tempo, trova riscontro nelle recenti (2009-2010) dichiarazioni di Bill Gates sull’uso dei suoi vaccini, ed ancor prima in quelle di Rockefeller alle Nazioni Unite (video su youtube per entrambi). Ma, ancor più indietro, nel Memorandum 200 del 1975 ("Memorandum 200": il genocidio diventa politica estera americana), nella legge americana sulla sterilizzazione del primo 900 e così via fino a Malthus nel 1800, copia, quasi conforme, del veneziano Giammaria Ortes nel suo "Riflessioni sulla popolazione delle nazioni per rapporto all'economia nazionale" del 1790.. “ – Continua:
http://retedellereti.blogspot.com/2011/12/signoaggio-bancario-sovrappopolazione.html

Inizio e ragioni della tensione – Scrive Maurizio: “nella strategia della tensione mondiale l’intervento degli nglesi, di cui invece furono solo un elemento aggiuntivo, suona strano. Ben più importante infatti è stato il ruolo della Cia, dei comandi Nato e del Mossad, soprattutto nel periodo che va dal 1967 al 1970, anni in cui prese corpo l’abnorme espansione, manu militari, di Israele con conseguente grave crisi nel mediterraneo e necessità di tenere ferma, con ogni mezzo, l’Italia nel sistema Nato. Anche l’ultimo libro delle ed. Chiarelettere, su gli anni di Moro, segue lo stesso schema: ampliare il ruolo dei servizi segreti dell’Est e minimizzare quello del Mossad che a mio avviso, nel caso Moro, fu preponderante….

Agricoltura Contadina – Scrive Andrea Marciani a ulteriore commento sull’articolo pubblicato ieri (http://saul-arpino.blogspot.com/2011/12/il-giornaletto-di-saul-del-15-dicembre.html): “Credo che l'agricoltura sia stato solo il primo settore produttivo ad aver subito gli effetti nefasti dell'accelerazione consumistico/distruttiva impressa dal sistema capitalistico , ma progressivamente tutti gli altri sono stati coinvolti: artigianato, piccolo commercio, ed ora, industria e servizi. Ormai ci penserà la crisi (e la fine dei combustibili fossili) a riavvicinare i giovani alla terra, che tornerà ad essere l'unica fonte energetica di un pianeta che avrà riscoperto, "ob torto collo", frugalità e moderazione. Ora bisogna temere solo i capitali finanaziari, che pur essendosi formati su una nuvola astratta e virtuale, cominciano a tornare nel mondo reale per far man bassa di terre coltivabili (land grabbing), attratti soprattutto dalla possibilità di speculazione sulle "energie rinnovabili", che sono incentivate con soldi pubblici e a bassissimo impiego di manodopera. La parola d'ordine ora è : resistere, non vendere le aziende e la terra, che tornerà in pochi anni ad essere il principale bene collettivo dell'umanità.…”

La stangata del monti – Scrive Franco Pinerolo: “Quando voteremo ricordiamoci di chi approverà questa stangata pazzesca.. CON MONTI SIAMO CADUTI DALLA PADELLA NELLA BRACE. Nelle modifiche alla manovra solo scarsi miglioramenti e più tasse. Ci vuole una purga per chi ha di più e per chi non ha mai pagato. Avanti con gli scioperi, le manifestazioni e i presìdi davanti alle prefetture (“Non c’è ingiustizia peggiore che fare le parti uguali tra diseguali” don Milani) La democrazia è sospesa nel nostro Paese. Le forze della rappresentanza politica si sono ritirate a favore di soluzioni tecnocratiche antipopolari mai elette da nessuno. A che serve votare per poi ritrovarsi un governo che non ci rappresenta?” – Continua:
http://www.circolovegetarianocalcata.it/2011/12/15/no-alla-manovra-di-monti-mario-detto-il-bancario-e-no-ai-partiti-che-lo-appoggiano-ricordiamoci-di-non-votarli-quando-sara-il-momento/

Commento di Giorgio Vitali: “Bisogna sempre valutare gli eventi alla luce delle conoscenze storiche. Inoltre è necessario, proprio alla luce di tali conoscenze o reminiscenze, capire quali progetti sono stati messi in azione da chi detiene, o ritiene di detenere, il potere.Ad esempio, pensare che il buon Monti (che forse non è neppure italiano, ma figlio di italians) abbia messo assieme una pattuglia di BANKSTERS nel giro di 24 ore, tanto per essere utile alla....PATRIA, è assolutamente IDIOTA. Allora pensiamo che, invece, il PROGETTO è stato rea.lizzato in NON meno che 1 anno solare (ed ovviamente, posto che gli accordi siano avvenuti in totale segretezza, ma quando mai... ne erano comunque a conoscenza i servizi segreti uffciali, quindi il Capo del Governo (berluska e soci). Ma ciò che è giunto come fulmine a ciel sereno è invece la DENUNCIA da NOI presentata, che è stata replicata da altri fino all'avv. Marra-Scilipoti. NON è poco. Le lamentele NON servono. C'è un caso emblematico del comportamento dell'umanità, tra i tanti, narrato da Procopio (guerra gotica) di quel tale che si opponeva all'apertura delle porte di Napoli assediata dalle truppe di Belisario. Egli fu ucciso dopo terribili torture. Le porte furono aperte e.... la popolazione fu MASSACRATA senza pietà. La morale è intrinseca. IGNORARE la coglioneria dei minchioni. Andare avanti come se non ci fossero. TANTO non contano nulla…”

Solstizio estivo 2012 – Scrive Enzo Parisi: “Il tuo articolo ‘No alla strage di alberi per la celebrazione della vita’ è stato pubblicato su il Cambiamento e sulla pagina IDEM di Facebook. PS: è stato per me un periodo molto impegnativo. Tra poco ti scriverò qualcosa circa la lodevole iniziativa de Solstizio d'Estate…”

Mia rispostina: “Grazie caro Enzo, spero che questa ri-unione del Solstizio vada a buon fine...”

Crisi economica mondiale e guerre varie – Scrive Greg Bacon: “The full economic collapse of the United States is almost upon us. I guarantee that shortly after this year's annual Christmas Season rush, the criminals in charge of the finances of the United States will implode the economy and put that nation, and most nations on planet Earth, into a super Depression. Of course, they will suddenly have their "solution" to the mess by the imposition of their long dreamed of "One World Government". The net result will be the total enslavement of all mankind to their evil whims...” – Continua: http://paolodarpini.blogspot.com/2011/12/usa-and-israel-vampires-do-not-live-on.html

Guerra USA Iran – Commento di Andras Kocsis, all’intervento “pacifista” di Silvia:” Cara Silvia! Sento la logica della mia Moglie,,, ovvero di una sana casalinga,,, che non vuole mai il "conflitto". Mi chiedo che cazzo c'entra il lavoro minorile con l'aggressione (l'ennesima) U.S.A. per il loro fottuto "Interesse nazionale "? Meno male che la Cina c'è, e finalmente qualcuno da un calcio nello stinco di questi stronzi Americani,che pensano d'avvero essere i padroni (incontrastati) del mondo, che hanno deliberatamente rovinato con i loro prodotti "tossici " e finanziari. Se poi vuoi parlare di morale per i minori, prima fai un appello (cosi sentito) contro un Tuo con-cittadino (sacerdote per giunta) che andava scopare i minori in Brasile, che gran lunga peggio di farli lavorare. Vedi carissima dove porta la Tua LOGICA? L'Elefante ha un proboscide che è come un serpente e il serpente è velenoso perciò è odioso. Pensaci..”

Tunisia - Scrive Tony Cartalucci: "The BBC hails Tunisia's assembly and their election of a new president in their article, "Tunisian activist, Moncef Marzouki, named president." What the BBC predictably fails to mention is that Marzouki's organization, the Tunisian League for Human Rights, was a US National Endowment for Democracy and George Soros Open Society-funded International Federation for Human Rights (FIDH) member organization...."

Mio commentino. Come volevasi dimostrare…. I nuovi democratici musulmani hanno sempre casa in USA.. e possibilmente presso il buon Soros, lo stesso delle calde battaglie per la democrazia di Avaaz.. (attenti al lupo travestito, fratelli!)

Etica di genere – Ieri si è tenuta all’Università di Roma 3 un interessante convegno sull’etica – “Riflettere sull'etica per i giovani di Roma Tre è utile e interessante. Questo il risultato della ricerca "Il rapporto tra Etica, Scienza e Tecnologia: ricerca in ottica di genere". Il progetto, coordinato da Francesca Brezzi, docente di Filosofia morale e delegata del Rettore per le Pari Opportunità dell'Università Roma Tre, ha preso il via nella scorsa primavera. La ricerca, realizzata sotto la supervisione di Laura Moschini, titolare del Laboratorio di Etica sociale,..” – Continua: http://paolodarpini.blogspot.com/2011/12/il-rapporto-tra-etica-scienza-e.html

Iridologia duplice – Scrive Milena Auretta Rosso: Buon Natale a te e alla tua compagna! Eccoti una strenna natalizia, se vuoi pubblicarla sul tuo sito, magari con il mio nome, forse è interessante per chi non sa di iridologia: Per scaricare clicca qui: http://mailbeta.libero.it/cp/ps/Mail/huge/pickup?a=QZA8RJRT24EFYL934598P6ZD&b=4342482d3d - Scrive Lidia Bonura: Caro Paolo, il mio amico fraterno Ettore Hyeraci che conosco da 30 anni e che è anche il mio medico iridologo, avrebbe piacere di ricevere il tuo Giornaletto di Saul e di pubblicare una serie di articoli sull'iridologia molto interessanti. ti ringrazio e ti mando un abbraccio”

Particella – Scrive Ecomews: “Finalmente trovata la "Particella di Dio"…….. ed ecco perché esistiamo! 2° successo del Cern di Ginevra: (dopo i neutrini più veloci della luce) è stata scovata la prima traccia del famoso “Bosone di Higgs” (ultimo elemento mancante per capire e spiegare questo Universo), la misteriosa particella, senza la quale non staremmo con i piedi piantati sulla Terra. Per i non addetti ai lavori …..
Continua: http://www.eco-news.it”

Tappi – Scrive Riccardo Oliva: “…guardate un po i bambini di una scuola che lavoro hanno preparato dopo un incontro con noi? http://www.piccinini109.it/index.php?option=com_content&task=view&id=417&Itemid=87”

Bologna no pellicce – Scrive Noi animali: “..essere Animali invita chiunque voglia essere la voce degli animali rinchiusi e uccisi per diventare pellicce ad una grande iniziativa di sensibilizzazione, domenica 18 dicembre a Bologna. Ci ritroveremo alle ore 15 in piazza del Nettuno. DOMENICA 18 DICEMBRE 2011, ore 15.00”

Ruralcesteria – Scrive Francesco D’Ingiullo: “Un saluto tutto invernale a tutte/i,
con piacere vi annuncio una nuovo laboratorio del nuovo meraviglioso anno che sta arrivando. E sarà anche la prima dell`anno! 28 e 29 gennaio 2012, LABORATORIO DI RURALCESTERIA, NOVARA, ISCRIZIONI ENTRO IL 15 GENNAIO; Buon solstizio, buon Natale e buon anno nuovo. Info. figliodelnibbio@gmail.com – Ed inoltre: per il prossimo anno ho messo in programma la costruzione di una nuova CAPANNA CIRCOLARE in terra cruda, paglia e canne per gran parte della struttura. Sarà un`occasione per portare avanti la sperimentazione sull`uso delle canne comuni (Arundo donax) come materiale principale con il quale si realizza il cassero circolare a perdere che verrà riempito con l`impasto di terra e paglia per la realizzazione delle pareti. Esso poi servirà da ancoraggio per il successivo intonaco. Anche il tetto avrà una struttura conica (a mo` di trullo) di canne ricoperta di terra e tetto in cannuccia. Per maggiori informazioni leggere larticolo che segue..”… Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2011/12/dopravvivenza-bruta-costruire-una.html

Santa Lucia - Scrive Giancarlo Benvenuti: "Santa Lucia de 'Magnoli, fate fiorì le zucche, io voglio bene a tutte, voglio bene anche a te.."

Mercatino biologico a Roma – Scrive Centro Ecologia: “SABATO 17 DICEMBRE 2011 ultimo appuntamento dell'anno con IL MERCATO DEI PRODOTTI AGRICOLI BIOLOGICI presso il: CENTRO DI CULTURA ECOLOGICA. Parco Regionale Urbano di Aguzzano, Via Fermo Corni, snc – Roma”

Manovra pulita – Scrive Italo Campagnoli: “…veramente i taxisti fanno più paura degli operai, I farmacisti dei pensionati e i preti degli studenti? I cittadini devono cominciare a far sentire la propria voce a questi signori, che il problema della pensione non l’hanno mai avuto. Insegniamo ai professori e ai partiti come si fa una manovra e dove si prendono i soldi…” – Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2011/12/italo-campagnoli-manovra-pulita-tasse.html

Mia rispostina: “Caro Italo, le tue proposte vanno pure bene.. ma sono lenitive e non risolutive nel decorso di questa malattia cronica del debito pubblico, che sorge essenzialmente dal sistema del signoraggio bancario.. se lo stato non riacquista il potere della sovranità monetaria.. continuerà a dover pagare gli interessi ai banchieri… ab aeternum… Ti invito a farti promotore di questa sacrosanta battaglia: https://www.google.com/search?q=sovranit%C3%A0+monetaria+paolo+d'arpini&hl=it&client=gmail&rls=gm&biw=1280&bih=604&prmd=imvns&source=lnms&ei=tT_qTtu_IYbT4QTP4ImRCQ&sa=X&oi=mode_link&ct=mode&cd=1&ved=0CC8Q_AUoAA

Concerti di Natale a Roma – Scrive Comune di Roma: “Giovedì 15 dicembre, ore 17.45 CORTEO DI SANTA LUCIA, Coro Nordiska Musikgymnasiet di Stoccolma a cura dell’Ambasciata di Svezia - Domenica 18 dicembre, ore 19.00 CONCERTO DI NATALE PER MEDICI SENZA FRONTIEREConcerto dell’Ensemble Vocale Notevolmentediretto da Marco Schunnach - Venerdì 23 dicembre, ore 18.00 CORO POLIFONICO KOOBdiretto da Francesca La Via CORO TITANIC ENSEMBLE diretto da Paolo Tagliapietra. INGRESSO LIBERO Roma, Sala Santa Rita (ad. Piazza Campitelli). Info: 060608”

Forza vitale e coscienza – Scrive Ettore Hyeraci: “Con l’introduzione del Principio della Vivente Originaria Forza R.E.M. Vitale Universale, si conferisce, a tale Principio, un'originale singolarità di "Pensiero", spalancando nuovi orizzonti conoscitivi, applicativi e soprattutto di consapevolezza, particolarmente nello studio e nella ricerca in medicina. Si avvia così, un Evento che favorisce lo sviluppo di una nuovissima ed originale "Letteratura" che porterà un impulso di slancio, innovazione e trasformazione nell’oceano dell’attuale conoscenza, della biologia, della medicina e della scienza della salute in generale. Inoltre si potrà permettere un collegamento "storico" verso l'antica conoscenza ippocratica e verso tutti i fondatori e promotori della Medicina Naturale del passato remoto e recente circa lo studio inerente all’immensa materia della Vivente Originaria Forza Vitale Universale..” – Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2011/12/ettore-hyeraci-il-pensiero-universale-e.html

Così siam giunti al termine, ciao Saul/Paolo

………….

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

"I claim nothing as my own. When the 'I' is not, where is the 'mine'?. Two people look at a tree. One sees the fruit hidden among the leaves and the other does not. Otherwise there is no difference between the two. The one that sees knows that with a little attention the other will also see, but the question of sharing does not arise. Believe me, I am not close-fisted, holding back your share of reality. On the contrary, I am all yours, eat me and drink me. But while you repeat verbally: 'give, give', you do nothing to take what is offered. I am showing you a short and easy way to being able to see what I see, but you cling to your old habits of thought, feeling and action and put all the blame on me. I have nothing which you do not have. Self-knowledge is not a piece of property to be offered and accepted. It is a new dimension altogether, where there is nothing to give or take"
(Nisargadatta Maharaj)

Nessun commento:

Posta un commento