Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

mercoledì 21 dicembre 2011

Il Giornaletto di Saul del 22 dicembre 2011 – Tasse e gabelle, Renata Polverini, Pentagono che dimentica, Vivere con Cura, Spartaco..

Nisargadatta Maharaj


Care, cari,

Tasse e gabelle in arrivo - Preparatevi a trattenere il respiro, anzi se potete smettete proprio di respirare.. Le prossime tasse saranno sul numero di inalazioni esalazioni e su quante volte andate al cesso.. Tutto questo grazie al metodo Pavlov instaurato dal monti mario detto il bancario (della trilaterale e goldman sachs).. – Continua: http://paolodarpini.blogspot.com/2011/12/la-stangata-2-dopo-la-manovra.html

Senato arrabbiato - Scrive Antonio: "Il giorno in cui in senato si voterà 'sta schifezza di Monti, pare il 23 dicembre, tutta Italia deve essere davanti al senato a farli cacare sotto, 'sti senatori traditori. Deve andare come in Islanda, dove per 2 giorni hanno asseragliato il palazzo del Governo tenendo in ostaggio i politici, che appena usciti erano ammorbiditi: devono sentirsi intimiditi, così non voteranno per la legge, che segnerebbe LA FINE DELLA DEMOCRAZIA ITALIANA! E se votano dobbiamo fare cordone per non farli uscire più dal senato; devono aver paura di noi, se no continuano a fare i burattini dei banchieri. Se siamo in tanti (almeno un milione), nulla potrà bloccarci. Intanto Schifano sta varando una legge per impedire ai partitini di presentarsi alle elezioni: ci vorranno 40.000 voti per presentare le liste, e solo i Sindaci potranno validare tali firme!! Non più messi comunali per le strade nei chioschi, solo il Sindaco della Città, che chiaramente non ci andrà perchè è di un partito che se lo facesse lo metterebbe alla graticola. E' LA FINE DELLA DEMOCRAZIA! In Francia c'è stata la presa della Bastiglia il 14 Luglio 1789? Bene, che in Italia passi alla storia LA PRESA DEL SENATO IL 23 DICEMBRE 2011 !! Facciagli passare il Natale chiusi in Senato, a meditare sul fatto che da anni ci stanno svendendo alle banche, a 'sti traditori di senatori e deputati!! O adesso o mai più; dopo, piangere sarà troppo tardi..."

Inceneritori E.R. – Scrive Moniter: “La Federazione degli Ordini dei medici dell'Emilia-Romagna torna ad invocare una "moratoria della costruzione di nuovi impianti di incenerimento" dei rifiuti. La richiesta viene nuovamente avanzata alla luce degli esiti del progetto Moniter, avviato dalla Regione nel 2007 per studiare gli effetti delle emissioni degli impianti sulla popolazione residente nel raggio di quattro chilometri…” – Continua: http://retedellereti.blogspot.com/2011/12/medici-emilia-romagna-moratoria-sugli.html

Altra moneta italiana - Scrive Nicoletta: "La Germania sta stampando moneta, Gran Bretagna Francia e Olanda non hanno mai smesso di stampare moneta, la BUBA compra titoli di stato direttamente e PRESTA MONETA ALLA BCE LA QUALE LA RIPRESTA A NOI TRAMITE LE BANCHE COMMERCIALI, e noi ci facciamo il problema a chiamare moneta complementare quello che dovrebbe salvarci? Direi senza farci scrupoli di chiamarli titoli senza interessi a corso libero"

Renata Polverini Regione Lazio – Scrive Gianfranco Paris: “L'altro ieri l'ultima “porcata”. Mentre tutti noi andando alle pompe della benzina abbiamo trovato la sorpresa dell'aumento delle accise, il ripristino dell' ICI sulla prima casa e tante altri regali natalizi, il Consiglio regionale ha votato un provvedimento legislativo con il quale ha esteso il beneficio della rendita vitalizia agli assessori esterni, cioè a coloro che non sono stati eletti consiglieri regionali. Certamente i lettori sapranno che i consiglieri regionali godono degli stessi benefici di cui godono i parlamentari” – Segue: http://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2011/12/polverini-renata-renata-renata-come.html

Cronache dell’anticristo – Scrive Maurizio: “Consiglio a tutti questo libro di Maurizio Blondet. Si possono non condividere i presupposti cattolici dell’autore, ma il libro di Blondet è un testo fondamentale (anche se alcuni capitoli erano già stati pubblicati) per comprendere fino in fondo certi fili sotterranei e certe “inclinazioni” che stanno alla base di un atavico progetto di dominio mondiale. Scopriremo quindi le motivazioni “religiose” che presiedono certi poteri forti, la cui azione muove i fili del mondo. Vengono così superate le semplicistiche ricerche dei complottasti..” – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2011/12/21/recensione-di-cronache-dellanticristo-di-maurizio-blondet-e-di-un-atavico-progetto-di-dominio-mondiale/

Vivere Con Cura – Scrive Michele Meomartino: “Caro Paolo un po' di notizie dagli amici di Vivere con cura, dopo l'assemblea annuale dei soci di Milano. Un abbraccio” – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2011/12/21/vivere-con-cura-relazione-del-presidente-antonio-dandrea-allassemblea-di-milano-del-2-dicembre-2011/

Mia rispostina: “Avrei voluto partecipare anch'io all'assemblea di Vivere Con Cura, anche perchè faccio parte del Movimento Uomini Casalinghi da molti anni e Vivere Con Cura è una costola di questo Movimento. Tra l'altro lo stesso Antonio D'Andrea è anche socio del Circolo vegetariano VV.TT. e negli ultimi vent'anni abbiamo sovente collaborato in una messe di iniziative matristiche e conviviali. Potete qui leggerne alcune: https://www.google.com/search?client=gmail&rls=gm&q=Paolo%20D'Arpini%20movimento%20uomini%20casalinghi - Bene, auguro buona continuazione di lavoro a Vivere con Cura, con la speranza che i nostri cuori siano sempre uniti e solidali....”

Israele libera dai palestinesi - Scrive IsraelNN.com: "Transfer of Arabs from the Palestinian Authority to actual Arab countries was the most popular solution to the Arab-Israeli conflict, according to a poll this week by Israel National News. Of the more than 6,400 people surveyed, 53.2 said 'Transfer of Palestinians to another Arab country' when asked, "What's the best solution for the Arab-Israeli conflict?" The "two-states for two peoples" solution being pushed by the United States and the international community received 30.8 percent support, while the idea of giving Palestinians Jordanian citizenship was approved by 14.5 percent. Maintaining the status quo received 1.3 percent of the vote"

USA e la pillola per dimenticare – Avete torturato qualcuno e la coscienza vi rimorde? Siete un ex soldato che ha ammazzato donne e bambini? Siete terrorizzati dalle conseguenze delle voste azioni? Niente paura, una pillola vi farà dimenticare gli orrori nei quali sono stati coinvolti. – Continua:
http://paolodarpini.blogspot.com/2011/12/memory-adjustment-pills-get-pentagon.html

Abbracci natalizi e per tutto l’anno – Scrive Stefania: “Caro Paolo, ti mando questa email relativa all'iniziativa Passa all'Abbraccio di Natale che si svolgerà in diverse città d'Italia. Ho già partecipato alle iniziative di novembre e ho creato una pagina facebook Passa all'Abbraccio a Fermo http://www.facebook.com/#!/events/220910274651181/ - Per l'organizzazione dell'evento a Fermo nella piazza del Popolo. Potresti parlarne nel tuo Giornaletto? Puoi aiutarci a trovare altri referenti in altre città? Grazie, un abbraccio. – Continua: http://retedellereti.blogspot.com/2011/12/passa-labbraccio-abbracci-gratuiti-per.html

Natale sensa gas a Gaza - Scrive Effedieffe: "La notizia è passata quasi totalmente sotto silenzio: da ottobre, Israele ha bloccato il rifornimento di gas a Gaza, chiudendo l’unico terminale del piccolo gasdotto che riforniva il territorio palestinese, e passa per il varco di Nahal Oz; varco anch’esso chiuso definitivamente. Il milione e mezzo di palestinesi assediati stanno dunque passando l’inverno senza il fuoco nelle cucine e senza riscaldamento. Numerose panetterie hanno dovuto chiudere per mancanza di combustibile, e così le lavanderie ospedaliere; ogni altra piccola attività economica che richieda il gas è azzerata..."

2012, l’anno della vittoria di Spartaco – Scrive Joe Fallisi: “Una mattina mi sveglio all'improvviso e ho negli occhi quest'immagine: il compagno trace (salute, grande Spartaco!) è ritto a prua, il volto bagnato dalla brezza marina. Canta verso il cielo purissimo, e con lui tutto il popolo, mentre le ultime stelline sfiocano all'orizzonte che imporpora il sole. I pirati levantini hanno tenuto fede all'impegno, le navi solcano il mare verso le coste siciliane. La storia non è ancora scritta…" - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2011/12/2012-lanno-auspicioso-della-vittoria-di.html

Così chiudiamo anche oggi, ciao a tutti… Paolo/Saul

………….

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

"Silence is the language of the Self. The Self speaks in silence. Happiness and blissfulness are felt in deep silence. So make silence the goal of your life. A great love is awesome. But better is the silence love brings. A good fuck can be the greatest thing in the world. But the silence afterwards is even the better. So go for the silence and not so much for the fuck. Winning a football game is great. But better it is to lose a football game. After a defeat the silence is deeper. Succes is great. Failure is better. Why? Again because the silence is deeper when we fail. Etc. etc. We must learn to detect all these opportunities in life to fall into silence. Life then becomes very intense and blissful"
(Jan Brouwer)

Nessun commento:

Posta un commento