Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

sabato 5 ottobre 2013

Il Giornaletto di Saul del 5 ottobre 2013 – Non convalidare il male, Grillo a destra ed a manca, politica dello struzzo, basta apartheid, basta vivisezione, il ciclo della vita...


Foto di Gustavo Piccinini

Care, cari,

Non convalidare il male – Scrive Paola Botta Beltramo: “...Contro i pregiudizi, la malafede, l’ottusità e l’inutile sofferenza può combattere soltanto l’individuo che non convalida il male, perché usa le proprie energie per cercare soltanto il bene. Non è più tempo per i mugugni e per i rancori, per l’illusione che altri faranno ciò che noi non abbiamo fatto. E’ tempo d’azione e di vita. Che voi siate dei ditali o delle grandi caraffe, poco importa. Importa che il vostro ditale o la vostra caraffa siano pieni di energia e che questa energia sia spesa senza paura affinché le cose del mondo siano guidate verso le nuove strade. E’ tempo di semina ed è tempo di migrazioni...” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2013/10/04/beppe-grillo-e-bernardino-del-boca-come-djwal-khul-e-leone-tolstoi-contro-i-pregiudizi-la-malafede-l%E2%80%99ottusita-e-l%E2%80%99inutile-sofferenza-puo-combattere-soltanto-l%E2%80%99individuo-ch/

Tenersi pronti ai malanni d'autunno – Scrive Spiritual: “L'astragalus propinquus, o membranaceo, è una delle 50 piante usate da tempo immemorabile nella medicina cinese per stimolare il sistema immunitario. Si tratta di una pianta i cui estratti sono indicati per migliorare la resistenza ai malanni stagionali come i primi raffreddori autunnali. Presa in associazione con vitamina D e zinco può dare l'ottimo risultato di tenervi lontani dai kleenex”

Il caso Paola De Pin – Scrive Anthony Ceresa: “Carissimo Paolo, la mia amicizia è dovuta ad un profondo senso di rispetto per la tua saggezza oltre che al sapere non comuni, ma in questo particolare caso ti invito a rivedere la tua pietà verso una persona che ha tradito già due volte e merita di essere cacciata dal cesto dei pomodori male odoranti che continuano a tradire l’intero Paese, soggiogato da impoltronati senza anima dalle capacità discutibili, i quali per loro personali interessi escogitano ogni possibile vantaggio, non curanti dei danni che creano agli altri o all’intero e meraviglioso Paradiso quale era l’Italia, ormai frantumato......” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2013/10/04/paola-de-pin-pro-e-contro-e-soprattutto-a-chi-serve-creare-un-caso/

Mia rispostina: “ ..la politica dello struzzo non è utile alla crescita ...e si dice anche che il medico pietoso fa la piaga purulenta, si potrà smettere di parlarne allorché si è riconosciuta l'origine del male... La politica, quella vera, è continuo aggiustamento alle situazioni presenti e superamento degli ostacoli che si incontrano lungo il percorso, altrimenti è semplicemente procedere con il paraocchi... Si noti bene: quanto ho scritto non riguarda tanto la De Pin bensì il modo di procedere per il bene comune...” - Continua in calce al link segnalato

Grillo poco pericoloso – Scrive G.Q.: “Grillo è inprevedibile, lo sappiamo, ma sul problema delle scie chimiche so per certo che molti grillini sanno e dicono sottobanco. Concordo sulla poca serietà del grillo, ma non mi sembra un pericolo, perché il sistema sta collassando di per se stesso. Vedendo in positivo, c'è un incitamento alla protesta attiva, a fare casino, a esprimere il malcontento, a non accettare più la propaganda politica che ha ingannato la gente per tanti anni e se si vuole può essere un diversivo, comunque resta un incitamento a navigare in rete e vedere meno Tv.”

Strage in mare – Scrive Peppe Sini: “E' l'Unione Europea, e gli Stati che ne fanno parte, che impongono un regime di apartheid planetario privando innumerevoli esseri umani di uno dei diritti umani fondamentali: il diritto a salvare la propria vita spostandosi sul pianeta che è casa comune dell'umanità intera. Occorre abolire immediatamente le misure razziste che impediscono a tanti esseri umani di salvare le loro vite...” - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2013/10/siamo-tutti-abitanti-del-pianeta-terra.html

Commento di Antonio Pantano: “Oltre le considerazioni PERFETTE sopra formulate, SORGE un dubbio! I sistemi di controllo SATELLITARI VIGENTI individuano qualsiasi movimento umano OVUNQUE. Una barca che salpa di notte dalla Libia NON si nasconde alle videocamere anche di GoogleMap! Se NESSUNO interviene...” - Continua nel link sopra segnalato

Commento di Giorgio Vitali: “Poco dopo la dichiarazione, doverosa, del papa che invitava i preti a mettere a disposizione dei "migranti" monasteri, collegi e quant'altro vuoti, alcuni giornalisti si sono recati a chiedere informazioni a Madri Badesse, rettori di scuole e monasteri, Priori e quant'altro. BENE. Costoro hanno trovato tutte le scuse possibili per schernirsi. Loro devono vedere, loro devono chiedere, loro devono... QUESTI sono i PRETI!”

Giornalacci e tv – Scrive F.R.: “Come la finanza che controlla i partiti del centrosinistra e le imprese "prenditrici" dei soldi pubblici, anch'esse generose finanziatrici degli stessi, si sono comprate la "libertà di stampa" italiana.”

Basta con la vivisezione – Scrive Ilaria Eni Frugoli a commento dell'articolo
http://www.circolovegetarianocalcata.it/2013/10/03/vero-olocausto-e-vera-tortura-sono-quelli-perpetrati-ogni-giorno-contro-i-nostri-fratelli-animali/-: "Questo sistema è in mano a demoni satanisti e gli animali sono le vittime in mano a questi criminali. I progetti assassini occulti, continuano a danno di esseri indifesi e più deboli. Ci saranno anche motivi Karmici perché accade questo ad ogni essere indifeso, ma l'Impotenza di fronte a questi crimini, ci destabilizza e quindi crea in persone come noi, frequenze basse che poi sono il nutrimento di ibridi inconsapevoli su questo piano.” - Continua in calce al link segnalato

Rinascimento comunista – Scrive Anio Fusco Celado: “La vera prosperità di vita non è nel denaro e nel potere, o nel disporre a piacimento di alienanti beni materiali strumentali, la vera ricchezza è nella libertà e nell’abbondanza di tempo da dedicare alle attività che più ci interessano e ci fanno felici. Questo è l’unico modo per spezzare i malefici incantesimi dei vari capitalismi, privati e comunisti di Stato, che hanno fino ad ora tenuto incatenata l’intera umanità...” - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2013/10/rinascimento-nuovo-comunismo-e.html

Il caso Alba Dorata – Scrive Nuovo PCI: “In Grecia sabato 28 settembre gli organi repressivi dello Stato hanno arrestato i capi del partito nazista Alba Dorata e una ventina di suoi deputati accusati di associazione a delinquere, reato per cui in Grecia i parlamentari non godono di immunità. Per il partito nazista è un enorme successo: è la consacrazione su grande scala, a livello nazionale e internazionale, fatta dalle autorità statali greche, del suo ruolo di oppositore principale alla politica di miseria e abbrutimento e di devastazione e svendita del paese che il governo Samaras (Nuova Democrazia) - Venizelos (Partito Socialista) sta imponendo alle masse popolari greche. Il governo Samaras-Venizelos è il governo di larghe intese imposto dalla Troika e dalla Comunità Internazionale (CI) dei gruppi imperialisti europei, americani e sionisti alle masse popolari greche ed è il modello dei governi che Troika e CI cercano di imporre anche ad altri paesi dell’Unione Europea.”

Una lancia spezzata a favore di Grillo – Scrive Marco Bracci: “Non riesco a capire come si possa contrastare un modello di cambiamento, Grillo, l'unico del momento, semplicemente criticando chi lo propone per suoi veri o presunti difetti. Come se chi ci governa al momento fosse perfetto. Anzi, no, lo è: è un perfetto imbroglione! Distruggendo il "distruttore", quale si pensa che sia l'alternativa? Solo una, rimanere come si era e si è, che non va bene, e lasciare che gli imbroglioni attuino i loro piani impunemente....” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2013/10/grillo-una-lancia-spezzata-suo-favore.html

Grillo santo subito – Scrive Giorgio Vitali a commento dell'articolo su san grillo http://paolodarpini.blogspot.it/2013/10/beppe-grillo-distruttore-o-salvatore.html?showComment=1380879187726#c6401701155405788868 -: “BISOGNA PROGRAMMARE L'EREZIONE DI SPECIFICI TEMPIETTI. da mettere negli incroci delle strade. TEMPIETTI TIPO QUELLI TIBETANI”

Mia rispostina: "Quella dei tempietti agli incroci delle strade è un'idea fantastica... propongo inoltre che vengano affiancati da piccole area sosta per le cerimonie e che ci sia piazzato un vigile davanti per dirimere il traffico..."

Castel Maggiore. Moneta – Scrive Claudio Zanasi: “Giovedì 10 Ottobre alle ore 19,30 a Castel Maggiore, via dei Lapidari n°1 - L'ALTRA FACCIA DELLLA MONETA. Relatore dott. Claudio Bertoni. La relazione è una vera e propria lezione che parte dai concetti base dell'economia classica, spiegati in modo semplice , per giungere a far capire le implicazioni che questi  elementi hanno tra loro e in ultima analisi delle loro relazioni con le cause dell'attuale crisi economica.”

La memoria di Capena - Scriveva Gilda Bocconi: “Quante volte ho sentito esaltare la felicità di quel tempo, quando la gente si voleva bene e non vi era egoismo, le serate passate mangiando e spesso ballando al suono di una fisarmonica, tutti insieme in qualche vecchia piazzetta. Poi tutti convinti ad andare via con la motivazione che le case erano pericolanti, che non avevano servizi igienici etc etc. La nuova edilizia, si sa, ha offerto le nuove case fornite di comodità, fuori del vecchio paese..” - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2013/10/la-memoria-di-capena-di-gilda-bocconi.html

Vignola. Puliamo il mondo – Scrive Agribio E.R.: “Ciao a tutti. Si informa che la nostra associazione ha aderito all'iniziativa "Puliamo il mondo a Vignola" che si tiene il 5 e 6 ottobre 2013. I soci e i simpatizzanti che abbiano tempo e voglia potranno partecipare. Info. agribioer@email.it”

Spagna. La morte come spettacolo! - Scrive Lisa Prada: “Il Parlamento spagnolo si è diviso, ma la maggioranza è riuscita a far passare la proposta che, se accolta, chiederà di riconoscere la tauromachia come bene protetto dell'umanità. Il provvedimento, che ora deve essere votato dal Senato, vuole salvare la tradizione...”

San Severino Marche. Il ciclo della vita - Scrive Lucilla Pavoni: “Cari Amici, forse non tutti sanno, o non ricordano, che il 31 Ottobre, prima di diventare la ridicola festa delle "zucche"o del "dolcetto o scherzetto" in cui il consumismo americano l'ha trasformato, è un'antichissima festa Celtica in cui si celebra la notte di tutti gli Spiriti. E' infatti in questa notte che si creano le migliori condizioni affinché il mondo dei vivi possa comunicare con quello dei defunti, ed in questa data, solitamente, io e i miei amici, rinnoviamo con una piccola cerimonia...” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2013/10/san-severino-marche-31-ottobre-2013-il.html

Carissime/i, spero di non avervi ammorbati troppo! Paolo/Saul
…...........................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

"Se qualcuno ti tratta male quella è la sua sofferenza. Se tu ti arrabbi... diventa la tua." (Tetsugen)




Nessun commento:

Posta un commento