Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

mercoledì 20 giugno 2012

Il Giornaletto di Saul del 21 giugno 2012 – Energia e materia, solstizio estivo, nanotecnologie, scampare ai terremoti, diete malsane….



Care, cari,

Dall’energia pura alla materia inerte - Che ci sia un’attinenza indiscutibile fra l’emissione energetica e la materia è un fatto conosciuto da chiunque, prima ancora delle scoperte della fisica quantica. Basti vedere l’azione dell’energia solare e della sua captazione utile ai processi vitali sulla Terra. Energia e materia sono strettamente interconnesse ed a un certo livello indistinguibili l’una dall’altra. Ed alla base del loro apparire in specifiche forme e modi c’è la mutazione costante e continua, una sorta di saliscendi che fra l’una e l’altra polarità che consente l’esistenza dell’universo conosciuto. Secondo I Ching, o Libro Dei Mutamenti, la creazione avviene costantemente attraverso l’incontro di Cielo e Terra, ovvero Energia e Materia, Coscienza e Forma..” – Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2012/06/spiritualita-laica-i-ching-e-la-teoria.html

I canti del solstizio – Scrive Mauro Tiberi: “Ciao a tutti. Giovedì 21 Giugno dalle ore 20,30 nella basilica di San Giorgio al Velabro a Roma Concerto e canti condivisi in occasione del solstizio d'estate. Un incontro in cui sarà possibile meditare, ascoltare e cantare insieme. Musiche e canti che dall'antichità cristiana faranno un viaggio a ritroso verso la vocalità orfica, viaggiando nel tempo e nello spazio del suono, in cui la musica e le vocalità del mondo si incontrano. Info.

Tramonto sul Soratte – Scrive Avventura Soratte: “Sabato 23 Giugno 2012, ore 17.30 – Sant’Oreste (RM). Magnifica escursione pomeridiana nella Riserva Naturale del Monte Soratte, che, attraverso un percorso ad anello immerso nella lussureggiante vegetazione dell’area protetta, ci permetterà di arrivare fino in vetta, attraverso un buon tratto di cresta, con panorami sensazionali su tutto il territorio circostante. Giunti in cima, proprio nel punto in cui si trova l’eremo di San Silvestro, sosteremo per ammirare il tramonto e per cenare sull’erba. I partecipanti sono invitati a portare una poesia, una canzone o un racconto da leggere e condividere, immersi in uno scenario dall’ineffabile incanto. Info. avventurasoratte@hotmail.com”

La televisione non serve più – La nuova frontiera per il controllo umano sono le nanotecnologie: “Lo sviluppo di nano-microchip è una delle cose su cui spingono i governi e le industrie farmaceutiche che vogliono il potere definitivo per influenzare la popolazione ed avere un maggiore profitto ed un maggiore controllo. Doug Dorst, un microbiologo e oppositore dei vaccini del Galles del Sud, dice che questi progressi hanno un fascino immenso per i creatori di vaccini. “Le aziende biotecnologiche e i loro ricercatori hanno rapidamente spostato la maggior parte delle iniziative di finanziamento verso le nanotecnologie per aumentare la potenza dei loro vaccini“ – Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2012/06/nano-microchip-per-il-controllo.html

Aiuto settimana internazionale a Pisa – Scrive CIR: “ciao, come state? spero tutto ok! siccome qui, come Assopace, stiamo avendo un po' di problemi con alcuni dei/le ragazzi/e italiani che dovevano partecipare alla settimana internazionale perché all'ultimo alcuni hanno cambiato idea.... quindi siamo alla ricerca di ragazzi italiani che partecipino!! Anche se mi rendo conto che a scuole chiuse, sia molto più difficile, riuscireste a coinvolgere quanche ragazzo/a? La settimana residenziale si terrà la seconda settimana di luglio dall'8 all 15 e parteciperanno 10 ragazzi turchi e 10 italiani, i posti vuoti sono ad oggi sei. Info. mericiuti@gmail.com”

Sicurezza domestica – Scrive Luigi Abate: “L'Associazione "Nuove Direzioni " in collaborazione con "Ladies'Circle 16 Roma", "Que Pasa", "Round Table 2 Roma" è lieta di invitaLa al seminario che si svolgerà il 27 giugno ore 18,30 presso la Fondazione OIKIA in via degli Scipioni 270 Bis, ore 18,30 e all'aperitivo seguente offerto dall'organizzazione. L'On. Luigi Abate (ex direttore generale dei vigili del fuoco del Lazio e Presidente commissione speciale sicurezza sui luoghi del lavoro del Lazio) esporrà le buone condotte da tenere per prevenire incidenti domestici nonchè il progetto di legge in esame presso il Consiglio Regionale del Lazio”

Scampare ai terremoti – Scrive Massimo: “Attenzione: qui si sostiene una modalità molto diversa da quella comunemente adottata. Estratto dall’articolo di Doug Copp sul “triangolo della vita”, editato da Larry Linn. Mi chiamo Doug Copp. Sono capo della squadra d’emergenza e pronto soccorso e manager per i disastri della squadra americana internazionale di salvataggio, la squadra con maggiore esperienza nel campo del salvataggio. Le informazioni in questo articolo salveranno delle vite in caso di terremoto…” – Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2012/06/come-sfuggire-ai-terremoti-metodi.html

Tempio riedificato e fine del mondo – Scrive Maurizio: “Alcuni cultori della sapienza antica ritengono che la riedificazione del Tempio, in quel luogo geografico particolare (ovvero Gerusalemme), corrispondente ad una certa geografia sacra, e soprattutto la messa in opera del rito del “sacrificio” (e a questo proposito sappiamo come in Israele hanno ricostruito alberi geneologici dei Levi per cercare di identificare i futuri sacerdoti, come abbiano riprodotti certi paramenti e oggetti sacri, ecc.), ebbene quel rito potrebbe provocare una “rottura” uno sconquasso cosmico che causerebbe la fine di questo “manvatantara”, il settimo del grande Kalpa, con la fine di questa ultima età del ferro o Kalì Yuga. Una fine traumatica come sono tutte le fini con inizio di un nuovo ciclo che in tal modo viene separato dal precedente da uno iato incolmabile…”

Paradiso a buon peccato - Assad val bene una messa - Scrive Marco Cataldi: "Cairo, Fatwa contro Assad: “Chi lo uccide andrà in paradiso” Chi ha la possibilità di uccidere il presidente siriano Bashar al-Assad e non lo fa è un peccatore”. Così si è espresso il teologo egiziano Safwat Hijazi, che nella sua fatwa ha precisato che “chi uccide Bashar entra in paradiso”. Lo riporta il quotidiano egiziano El Fagr"

Officina Floris – 21 giugno 2012 Giovanni Floris al Dezz Amore di Fiano Romano – Giovanni Floris attraversa la realtà nel tempo e nello spazio armata di una parsimoniosa rapidità, viaggia lentamente ma senza sosta, si muove nel passato, presente e futuro seguendo il ritmo e l’ispirazione dettatagli dalle onde del mare, il suo estremo rifugio. Qui, di fronte al mare e accanto al fuoco, lo scrittore ha riordinato le immagini di una vita, iniziata sotto auspici non certo vantaggiosi, in un’umile famiglia di Viterbo“ Segue: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2012/06/giovanni-floris-da-viterbo-allaldila.html

Scie chimiche a San Severino – Scrive Lucilla Pavoni: “Caro Paolo, non so cosa stia succedendo nei nostri cieli,certamente fatti strani e molto concreti se, anch'io che di solito sono molto distratta, sono riuscita a registrarli. La premessa e' che la posizione della mia casa, non si trova su di una rotta aerea, e fino a pochi mesi fa, era veramente un evento vederne passare uno. Negli ultimi mesi però i cieli nella mia zona, sono in continuazione solcati da aerei che volano ad altissima quota, non li vedo, sento soltanto il rumore in lontananza, ma lasciano scie particolari che s'intersecano a formare croci, losanghe e griglie stranissime. Dopo il loro passaggio, se sono all'aperto, comincio a sentire delle goccioline minuscole, come se qualcuno nebulizzasse uno spray. Il tempo, che in precedenza era sereno, comincia a guastarsi e comincia a piovere, magari per dieci minuti,poi torna tutto normale. In questa situazione mi sento malissimo, accuso attacchi di tachicardia e confusione mentale. Chiedo aiuto a chi sa e puo' dirmi qualcosa su un fenomeno così strano. Ti saluto come sempre con grande affetto, buona giornata e buona vita…”

Dieta malsana che conduce alla morte – Scrive Franco Libero Manco: “Da quando è arrivato in Occidente il benessere economico il consumo di prodotti industrializzati, il consumo di carne di animali e derivati, ha raggiungo quote mai toccate prima nella storia. E come in ambienti religiosi si dice che la furbizia del diavolo sta nell’aver convinto la gente che “non esiste”, la medicina ufficiale, le industrie chimico-farmaceutiche e gli accoliti nutrizionisti televisivi e della carta stampata, hanno convinto la popolazione che per stare in buona salute occorre mangiare di tutto, mentre è proprio questo il problema di fondo, la causa del 90% delle patologie. La popolazione attuale assume enorme quantità di calorie vuote che conducono a carenze nutrizionali sempre più frequenti di vitamine, ferro, magnesio, oligoelementi, fibra ed altri nutrienti necessari alla salute….” – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2012/06/20/franco-libero-manco-gli-occidentali-si-suicidano-ingozzandosi-di-cibo-spazzatura-e-di-carne/

Analisi astrologica (stralcio) - Scrive Joe Fallisi: "Cari amici, come sapete (o come alcuni di voi sanno), da anni studio e pratico l'astrologia classica. Mi considero un contadino politeista, un pagano, coi piedi su Madre Terra e la testa (gli occhi) verso il Cielo. Tutta la natura è sacra, infusa di dei e le vicende di noi mortali si rispecchiano nei moti delle stelle beate. Così credevano, con mille riscontri, i nostri antichi padri. Così credo io stesso. Sappiamo bene che cosa significhi la società degli spettri come il falso radicale possa essere spacciato con successo per vero, come l'irrealtà finisca oramai per sostituire il suo contrario. La vicenda dell'uccisone del fantasma di Bin Laden risulta paradigmatica (in pienissima società degli spettri: Osama è morto... sì, quasi dieci anni fa). Dunque anche in questo caso potremmo trovarci nelle tenebre dove "è lo stesso criterio regolatore di verità e di realtà che il teleutente pian piano va perdendo". I mostri schifosi con burka avvoltolato al posto del cervello e i vampiri dell'Organizzazione Terroristi Nordatlantici sono scesi ancora più a fondo nella loro Gehenna. Il loro "trionfo" è la loro fine”

Ed anche stavolta vi saluto.. ciao, Paolo/Saul

………………

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Come l'acqua sotterranea, il Divino è inerente in tutti. Egli è l'Atma, ed è in voi nella stessa misura in cui è negli altri. La Sua scintilla illumina la cavità del cuore di tutti. Proprio come il sole risplende allo stesso modo su ogni cosa, anche la Sua Grazia si estende equamente su tutti. Siete voi ad erigere degli ostacoli che impediscono ai Raggi della Sua Grazia di riscaldare il vostro cuore. Non biasimate il Signore per la vostra ignoranza e stupidità. L'acqua sotterranea sgorga a fiotti, quando si trivella alla giusta profondità. Allo stesso modo, ripetendo costantemente il Suo Nome, toccate la fonte della Divinità ed Essa sgorga fresca ed abbondante, portando con se una gioia senza fine” (Sathya Sai Baba)



Ah! - Stai ricevendo questa newsletter perché sei iscritto alla mailing list del Giornaletto di Saul. Se non vuoi più ricevere comunicazioni non allarmarti, è semplicissimo cancellarsi. Puoi rispondere a questa email chiedendo (si spera gentilmente) la cancellazione. Grazie di averci letto finora!

Nessun commento:

Posta un commento