Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

mercoledì 13 giugno 2012

Il Giornaletto di Saul del 14 giugno 2012 – Siria martoriata, Libia e Amnesty International, sovranità del Magdi Allam, IOR, Luna…



Care, cari,

Siria martoriata – Scrive Corrado Belli: “Continuano le minacce da parte di Obama e la Clinton con il contorno della criminale Rice, di intervenire militarmene in Siria.… La Russia ha ammonito energicamente l'Arabia Saudita e la Turchia dato che sono quelle che finanziano e addestrano i ribelli proveniente dalla file di al-Qaida, Islamisti e ex appartenenti al governo siriano, la Turchia è diventata il rappresentante diretto di tutti i massacri che fino a oggi si sono consuamti a danno dei cittadini di Damasco, Aleppo, Huola e Hama…” – Continua:
http://www.circolovegetarianocalcata.it/2012/06/13/la-russia-non-accettera-un-intervento-militare-di-usaisraele-contro-la-siria-intanto-la-disinformazione-sulle-stragi-in-siria-dei-media-atlantisti-continua/

Siria martirizzata – Scrive Doug Mataconis: “Le bande di Al Qaeda sono responsabili dei massacri di donne e bambini in Siria: "Secondo testimoni oculari il massacro è avvenuto in questo frangente. Quelli uccisi erano quasi esclusivamente di famiglie alawita di Houla e minoranze sciite. Oltre il 90% della popolazione di Houla sono sunniti. Diverse decine di membri di una famiglia sono stati massacrati, che si erano convertiti da sunnita a sciita. I membri del Shomaliya, una famiglia alawita, sono stati uccisi, così come la famiglia di un membro sunnita del parlamento siriano, considerato un collaboratore. Subito dopo il massacro, gli autori..” – Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2012/06/siria-martirizzata-dai-tagliagole-di-al.html

Commento di Cristina: “Guardate questo video: http://youtu.be/YmzGDwsqIVU”

Protesta No TEM a Milano – Scrive Mariuccia: “…l’11 giugno abbiamo costituito un Presidio davanti a Palazzo Isimbardi: schieramento di polizia innumerevole, oltre alla polizia in borghese. Noi eravamo solo in 22 e dopo vari slogan parlati e con striscioni abbiamo cercato di capire se qualcuno poteva entrare nel palazzo blindato. C'è riuscito per primo Robi, vestito da gentlemen, poi Damiano, successivamente da Tiziana e Mariuccia. Siamo rusciti a passare sulla passerella con indifferenza e nessuno ci ha fermato. All'interno della sala abbiamo potuto vedere i "gotha" della Tem e con rapida mossa Robi estrae la bandiera No Tem ed iniziamo in coro a gridare No TEM, No TEM, No TEM fino a quando delle braccia forti ci hanno trascinato fuori e chiesto poi i documenti per schedarci…”

Intervento Legambiente su TEM – “Il via ai lavori della TEM, la Tangenziale Esterna di Milano, ripropone con forza il tema della ferita ambientale che provocherà l’opera. Ma se le preoccupazioni ambientali di Legambiente sono fortissime, non meno rilevanti sono quelle legate alla spregiudicata 'finanza creativa' su cui dovrebbe reggersi l'impossibile castello della sostenibilità economica delle autostrade lombarde, un vertiginoso giro di miliardi virtuali tra concessionarie, banche e azionisti pubblici…”

Libia ed il risveglio di Amnesty International – Si sono accorti che il nuovo regime è fatto di torturatori ed assassini, meglio tardi che mai.. e speriamo che anche in Siria non se ne accorgano il giorno dopo “la rivoluzione”. Ecco una testimonianza: “…il 14 maggio u.s. un gruppo di guardie in abiti militari ha effettuato una ricerca nel blocco 3B nella prigione Ain Zara. Poco dopo, le guardie hanno portato 20 uomini in una cella separata, fra di loro ci sono Abdel Latif Ali Tawil, Abdel Ati Mohamed Mosbah, Mohamed Sherif e Abdel Nasser al-Din Taher. Le guardie li hanno costretti a spogliarsi, tenendosi addosso solo le mutande, e li hanno percossi con bastoni e tubi di gomma. Il pestaggio sarebbe durato fino a circa mezzanotte. Quando i detenuti perdevano i sensi, le guardie gettavano su di loro acqua per farli rinvenire, per continuare il pestaggio….” – Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2012/06/libia-del-giorno-dopo-amnesty.html

Il gioco del pallone e l’Europa nel pallone – Scrive Francesco Pullia: “Bisogna avere proprio la testa nel pallone per ignorare che, in occasione degli europei di calcio, in Ucraina, sull'esempio della limitrofa Romania, c'è stata una vera e propria mattanza di cani e gatti. Per mesi i randagi sono stati ammazzati nei modi più disparati con un'efferatezza senza precedenti. Con la scusa di offrire un'immagine ospitale del paese è stata compiuta una barbarie di vasta portata. Si parla di almeno trentamila uccisioni, ma il numero è sicuramente più alto…”

Commento di Antonella Poponcini: “...dedicato a tutti quelli che vedranno gli Europei di calcio 2012... Buona visione... Io boicotto perchè ho il sangue negli occhi! ‎30.000 (TRENTAMILA!!!) CANI UCCISI PER FARE SPAZIO AGLI EUROPEI IN UCRAINA! RICORDALO QUANDO ACCENDERAI LA TV PER GUARDARLI, E CAMBIA CANALE!..”

Cronache veronesi – Scrive Luigi Crocco: “Egregia Redazione Saul Arpino e Paolo D'Arpini, non so per l'ora tarda, ma sono stato preso da fuoco della meditazione laica. Cordiali saluti da Verona, Luigi Crocco, ore 23, 35. La rotta di Caporetto. Non ce l'ho col Prof Mario Monti né col suo staff di professori della Bocconi che presi singolarmente sono delle ottime persone e neppure col presidente della Repubblica a nominarlo al Governo tecnico da ricordare dopo la rotta di Caporetto..” – Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2012/06/caporetto-2012-la-rotta-del-governo.html

Sovranità monetaria nazionale – Scrive Savino Frigiola: “Con la scesa in campo di Magdi Cristiano Allam, europarlamentare indipendente, che ha posto ufficialmente la propria candidatura a Presidente del Consiglio dei Ministri, incernierando il Suo programma di Governo sul recupero della Sovranità Monetaria nazionale, con la quale si prevede il ritorno da parte dello Stato alle proprie emissioni monetarie, in nome e per conto dei propri cittadini, l’attenzione su queste tematiche e sul grande filone monetario, esce improvvisamente dai chiacchiericci salottieri culturali (a volte anche un po’ capziosi) per entrare a far parte a pieno titolo delle più importanti Proposte di Governo. Il salto di qualità impone a tutti di assumere atteggiamenti più operativi nei confronti dell’iniziativa…”

Mio commentino: “Un Obama all’italiana? Magdi, “il cristiano”, Allam è stato lanciato sulla scena politica dal Corriere della Sera, è gradito ai vertici vaticani ed è ossequioso nei confronti di Israele, piace insomma ai poteri forti… Ora si presenta, all’improvviso, come paladino della sovranità monetaria… Mi sa che l’operazione è strumentale, una furbesca mossa alla Domenico Scilipoti, solo che invece del culo nudo della Tommasi ci mette la sua bella faccina da pretino mancato… Insomma un’operazione strumentale. E’ persino più credibile Beppe Grillo che almeno un mesetto di “economia alternativa” con Giacinto Auriti se l’è fatto….”

Incontro Collettivo Ecologista di Aprilia – Scrive Riccardo Oliva: “Dal 22 al 24 giugno 2012 ad Aprilia. Una 3 giorni attraverso un incontro ecologista estivo in campagna, a contatto con il verde, parlando, giocando, scoprendo nuove verità, divertendosi assieme e condividendo cibo, luogo ed incombenze gestionali, cioè in sintesi vivendo in maniera comunitaria attuando cioè l'agire pratico insieme al semplice parlare” – Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2012/06/aprilia-22-23-e-24-giugno-2012-incontro.html

Incontro Collettivo Ecologista di Aprilia – Chiede Carlo Consiglio: “Caro Paolo, c'è sempre il collettivo ecologista ad Aprilia dal 22 al 24 giugno? Se sì, dove esattamente? Come ci si arriva? A che ora inizia? C'è modo di dormire in un letto? Fammi sapere…”

Mia Rispostina: “Caro Carlo, l'Incontro è confermato, il programma è qui: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2012/04/23/intenti-e-programma-per-lincontro-collettivo-ecologista-del-solstizio-estivo-aprilia-latina-dal-22-al-24-giugno-2012-iii-incontro-della-rete-bioregionale-italiana-dopo-la-svolta/ - Abbiamo previsto alcuni posti letto per donne bambini ed anziani, comunque se vuoi una situazione più comoda telefona a Benito Castorina, il quale potrà darti info. anche su pensioncine vicine: 338.4603719"

Mercatino Biologico a Roma – Scrive CCE: “16 GIUGNO appuntamento con IL MERCATO DEI PRODOTTI AGRICOLI BIOLOGICI presso il: CENTRO DI CULTURA ECOLOGICA Parco Regionale Urbano di Aguzzano, Via Fermo Corni, snc – Roma. Info. info@centrodiculturaecologica.it”

SCANDALO IOR VATICANO.. (SE MI AMMAZZANO CERCATE IN QUELLE CARTE E LE CONSEGNA AI MAGISTRATI) - Scrive Maria Josè: “Ancora un messaggio celeste ricevuto da Giorgio Bongiovanni sui misfatti del Vaticano” – Segue: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2012/06/vaticano-lo-ior-gli-scandali-i-sepolcri.html

Arte e bellezza – Scrive Franco Farina: “L’arte e la bellezza placano la turbolenza nell’animo umano, ed elevano l’essere rendendolo più simile a Dio piuttosto che ad un animale”

Meditazione purificatoria sulla Luna – Scrive Alessandro: “Mettetevi comodamente sdraiati supini sul vostro materassino. Chiudere gli occhi e lasciate scivolare via i pensieri, *come fa l’acqua sui tetti quando piove*. Visualizzate L U N A Piena davanti a voi… visualizzazione costante e serena… L U N A è molto potente, certo, ma è un’Energia Puramente Femminile di grandi capacità depurative. Per 10 minuti, iniziate un respiro lento e profondo…” – Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2012/06/luna-meditazione-attiva-guidata.html

Così pure oggi vi saluto, Paolo/Saul

…………….

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

"It is not you who desires, fears and suffers, it is the person built on the foundation of your body by circumstances and influences. You are not that person." (Nisargadatta Maharaj)



Ah! - Stai ricevendo questa newsletter perché sei iscritto alla mailing list del Giornaletto di Saul. Se non vuoi più ricevere comunicazioni non allarmarti, è semplicissimo cancellarsi. Puoi rispondere a questa email chiedendo (si spera gentilmente) la cancellazione. Grazie di averci letto finora!

Nessun commento:

Posta un commento