Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

giovedì 14 giugno 2012

Il Giornaletto di Saul del 15 giugno 2012 – Magdi cristiano, M5S Viterbo, Ratzinger senz’anima, Rio+20, dio euro, animali e Maometto….

Com'era bello una volta viaggiare

Care, cari,

Magdi “il cristiano” fa ancora parlare di sé.. – Dopo aver pubblicato ieri la notizia dell’autocandidatura di Magdi Cristiano Allam a presidente del consiglio (elezioni 2013), con programma di sovranità monetaria, ci giungono vari commenti (oltre quello da me già espresso). Scrive C.M.: “…quale possibilità ha Magdi Allam di diventare presidente del Consiglio? Nessuna, la sua candidatura serve solo a togliere voti a potenziali altri che possano parlare di sovraità monetaria ... Faccia nuova? No di certo, è stato anche europarlamentare: è solo una vecchia faccia che era finita nel dimenticatoio della Basilicata e che purtroppo è stata rilaciata da Il Giornale” - E G.V.: “OGGI ALLA RIBALTA POLITICA è PERSONA CHE HA AVUTO SOLDI O INCARICHI. IL CAOS è GRANDE, SIGNIFICA CHE IL VECCHIO SISTEMA (basato su uomini che gestiscono i vecchi partiti) E' FINITO. OCCORRONO FACCE NUOVE. ED IL SISTEMA (il potere economico-finanziario) LI SFORNA A PALATE. MAGDI ALLAM SI PROPONE A CAPO DEL GOVERNO PUR NON ESSENDO ITALIANO. E TUTTAVIA..... FORSE CHE MONTI è UN ITALIANO? Ne consegue che una politica di ITALIANITA' va combattuta ad oltranza. L'IMPORTANTE è AVERE SEMPRE PRESENTE IL FINE” – Ed E.G.: “Il discorso sarebbe lungo, fatto sta che questo signore, pur “convertito cristiano” e filoisraeliano sa benissimo che l'Islam vieta in ogni modo l'usura e la creazione di denaro dal nulla, oltre che la tassazione assurda oggi imperante (l'Islam prevede solo tasse sui capitali tesaurizzati). Ed Enrico: “Caro Paolo, il tuo commento di ieri sulla scesa in campo di Magdi Allam ha centrato il punto ovvero che certe scelte sono finalizzate ad accaparrarsi fasce di elettorato e quella del nostro non sono da meno. Ciò che stupisce invece è che accanto a questi personaggi ci sia sempre qualcuno che negando la realtà dei fatti intende farti fesso. Ed in questo caso più di uno. Ma la prostituzione politica di certa gente di poco valore è finita insieme a loro” - E A.P.: “…circa il Magdi Allam! Seducenti le lucciole! Ma durano poche ore!”

Dove volavano le aquile – Scrive Anthony Ceresa: “Inizialmente, sembrava che il Colpo di Stato fosse organizzato da dove volano le vecchie aquile per il risanamento del Paese, le quali apparentemente avevano individuato il problema Italicus, e per redimere dal grave sistema di corruzione che attanaglia la Nazione, l’unica strada percorribile facendo ricorso a Professori specializzati (in che cosa?), i quali avrebbero prescritto la giusta cura, liberando Ministeri, Parlamento, Senato, Regioni, Province, Comuni, Partiti, Banche, Sindacati, Ospedali, Enti Pubblici, per poter agire liberamente senza intralci a trasformare questa super giungla in uno Stato Civile. Più passa il tempo e più ci rendiamo conto che fu tutto un sogno..” – Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2012/06/italia-ove-volavano-le-aquile-ora-polli.html

Caldo in arrivo – Scrive Econew: “Ecco Scipione l’Africano ….. la prima fiammata dell’estate 2012! Ministero della Salute, preallerta dei Servizi Sanitari e Sociali per anziani e bambini. Da sabato 33 gradi a Roma, temperature africane (fino a 38 gradi) per Sud e Sardegna: è il Riscaldamento Globale dovuto ai Combustibili Fossili…”

Leggenda e mistero del Monte Soratte – Scrive Bunker del Soratte: “Domenica 24 Giugno 2012 – Sant’Oreste (RM) In occasione della manifestazione Tra leggenda e mistero: alla scoperta di Sant’Oreste e del Monte Soratte, sarà possibile effettuare visite guidate, integrate da proiezioni, all’interno delle gallerie-bunker del Monte Soratte. Prenotazioni: 380-3838102 o bunkersoratte@gmail.com”

Animali, carne senz’anima per papa Ratzinger – La cosa puzza di giustificazione, visto che nella dieta papale mai manca qualche animale arrosto o lesso o in padella, ma sentite sentite come ce la racconta Franco Libero Manco: “Qualche anno fa in una omelia nella Cappella Sistina, l’attuale papa ha sentito la necessità di ribadire la preminenza dell’uomo sul creato dicendo che gli esseri umani hanno la prospettiva dell’immortalità mentre gli animali con la morte fisica sono destinati a svanire nel nulla… (forse intendendo il suo stesso stomaco n.d.r.)..” – Continua:
http://www.circolovegetarianocalcata.it/2012/06/14/papa-ratzinger-lanimale-e-carne-senza-anima-ma-il-sostantivo-lo-smentisce-e-definisce-il-contenuto/

Commento di Carlo Consiglio: “Non mi interessa essere simile ad un Dio inesistente. Mi sta bene invece essere un animale, come sono”

Libia sciagurata – Scive Alessandro Marescotti di Peacelink: “Abbiamo sostituito Gheddafi con persone non molto diverse! Ricordate Gheddafi che fermava gli immigrati e noi lo ringraziavamo? Bene, il dittatore è stato rimpiazzato con altri incaricati dei medesimi crimini. Ecco una notizia di queste ore. Libia e Italia hanno firmato un patto segreto per fermare i migranti che cercano di arrivare in Europa partendo dalle coste libiche. La denuncia in un report intitolato “Sos Europe”. Il patto è stato firmato dal ministro dell’Interno italiano Annamaria Cancellieri e dal capo del Consiglio nazionale di transizione libico Mustafa Abdul Jalil. I termini dell’accordo non sono stati resi noti. Le associazioni umanitarie hanno espresso preoccupazione per le ripetute violazioni dei diritti umani commesse nella nuova Libia, soprattutto contro i migranti provenienti dall’Africa subsahariana, facilmente riconoscibili perchè di pelle nera”

Su quel che si può fare per la Terra – Scrive Riccardo da Pavia: “Ciao a tutti e complimenti per il Giornaletto di Saul che leggo sempre con attenzione... Sono un ragazzo di 34 anni sposato con bambina che ha un lavoro normale e che nel suo tempo libero si occupa di volontariato in difesa degli animali e dell'ambiente... mi definisco inoltre un attivista nel senso che cerco di informare più persone possibili su vari problemi... Ultimamente provo sconforto e rassegnazione per come vanno le cose, i grandi della Terra hanno deciso di snobbare la conferenza mondiale Rio+20 con la scusa che siccome c'è la crisi devono fare riunioni più importanti!? Questa è la dimostrazione che nessuno ascolta gli scienziati e nessuno ha ancora capito che la crisi economica e il nostro pianeta hanno un legame molto stretto...” – Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2012/06/rio20-e-un-futuro-possibile-per-i.html

Festival di organo e strumenti antichi a Orte: “Sabato 16 Giugno, ore 18.30
Orte, Basilica Cattedrale di S. Maria Assunta. I giganti dell’Europa organistica
Luca Guglielmi, organo. Info. incontrimediterranei@cittadiorte.it - 0761.402893”

Invocazioni al dio euro – Scrive Eugenio Benetazzo: “Ancora pochi giorni di attesa per conoscere il verdetto degli ellenici, euro si o euro no, che per noi significherà euro salvezza o euro disastro. A quel punto infatti se la Grecia esigerà per pretesa politica di voler abbandonare la moneta unica si produrrà un pericoloso precedente, a cui nel breve futuro altri paesi vorranno fare riferimento. La maggior parte degli italiani, complice forse i campionati di calcio europei e gli scandali del campionato italiano, non ha minimamente idea dei rischi che potrebbe vivere se le autorità sovranazionali (BCE, FMI ed Eurogruppo) non si inventeranno velocemente una exit strategy credibile…”

Acqua pubblica nel Lazio – Scrive Il Movimento 5 Stelle Viterbo che approva e sostiene il Referendum regionale Lazio per l'Acqua Pubblica: “Entro il 31 dicembre 2012 tutte le regioni dovranno legiferare in materia di servizio idrico. Per spingere la nostra Regione verso una gestione del servizio idrico pubblica e partecipata, nel rispetto della volontà popolare, una vasta coalizione formata da cittadini/e, comitati, associazioni, forze sindacali e politiche, già impegnate nei referendum nazionali del 2011, ha presentato una proposta di legge regionale da sottoporre a referendum propositivo” – Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2012/06/il-movimento-5-stelle-viterbo-approva-e.html

Ricerca erbe in Emilia – Scrive C.R.: “Ciao a tutti, martedì 19 giugno alle 18 presso l'agriturismo La Bassa di Rastellino di Castelfranco Emilia, si terrà un incontro con Sonia Baldoni, che ci raggiungerà dalle Marche per accompagnarci in una passeggiata alla ricerca delle erbe spontanee del luogo e, con la sua esperienza trentennale ce ne spiegherà nomi e proprietà alimentari e medicinali e tante altre cose. Seguirà cena vegetariana. Info. poporoga@alice.it – Tel. 333.9344725”

Peres premiato per soldi – Scrive IRIB: “Barack Obama ha consegnato al presidente dell'entità sionista Shimon Peres la "medaglia della libertà", massima onorificenza civile americana. Peres non ha perso l'occasione per irradiare l'ambiente con un pò della sua libertà dicendo che Obama fa bene a fare pressioni sull'Iran. Certo non passa inosservato che il Nobel per la pace Obama abbia assegnato a Peres la medaglia proprio mentre ha grande bisogno dei soldi della lobby sionista americana per la pubblicità elettorale e la sua campagna”

Viterbo sotterranea - In occasione dell'inaugurazione ufficiale di VITERBO SOTTERRANEA, ci pregiamo invitare la Vs. testata per una visita guidata in ANTEPRIMA. L'appuntamento è per SABATO 16 GIUGNO alle ore 11,30 a piazza della Morte, 1 c/o Tesori d'Etruria. Info. ufficiostampa@tesoridietruria.it”

Animali amici di Maometto – Scrive Joe Fallisi: “Per i musulmani l’asino porta disgrazie, il cane è l'essere più impuro che esista, impuro anche il maiale che è vietato mangiare. In compenso, il Paradiso è popolato di cammelli e cavalli, amatissimi da Maometto. Tanto amati che la moschea di Kaaba fu eretta nel punto in cui sì inginocchiava il suo cammello preferito è che il profeta annunciò che sarebbe volato in Paradiso col suo cavallo…” – Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2012/06/islam-uomini-e-animali-vita-ed-opere-di.html

Così ci lasciamo pure oggi, siete contenti? Ciao, Paolo/Saul

………….

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

Se riesci a conservare il controllo
quando tutti intorno a te lo perdono e te ne danno la colpa, Se puoi avere fiducia in te stesso quando tutti dubitano di te,
Ma prendi in considerazione anche i loro dubbi.
Se sai aspettare senza stancarti dell'attesa,
O essendo calunniato, non ricambiare con calunnie,
O essendo odiato, non dare spazio all'odio,
Senza tuttavia sembrare troppo buono, né parlare troppo da saggio;

Se puoi sognare, senza fare dei sogni i tuoi padroni;
Se puoi pensare, senza fare dei pensieri il tuo scopo,
Se sai incontrarti con il Successo e la Sconfitta
E trattare questi due impostori allo stesso modo.
Se riesci a sopportare di sentire la verità che hai detto
Distorta da imbroglioni che ne fanno una trappola per gli ingenui,
O guardare le cose per le quali hai dato la vita, distrutte,
E piegarti a ricostruirle con strumenti usurati.

Se puoi fare un solo mucchio di tutte le tue fortune
E rischiarlo in un unico lancio di una monetina,
E perdere, e ricominciare daccapo
Senza mai fiatare una parola sulla tua perdita.
Se sai costringere il tuo cuore, nervi, e polsi
A sorreggerti anche quando sono esausti,
E così resistere quando in te non c'è più nulla
Tranne la Volontà che dice loro: "Resistete!"

Se riesci a parlare alle folle e conservare la tua virtù,
O passeggiare con i Re, senza perdere il contatto con la gente comune,
Se non possono ferirti né i nemici né gli amici affettuosi,
Se per te ogni persona conta, ma nessuno troppo.
Se riesci a riempire ogni inesorabile minuto
Dando valore a ognuno dei sessanta secondi,
Tua è la Terra e tutto ciò che contiene,
E — cosa più importante — sarai un Uomo, figlio mio!

(Rudyard Kipling)


Ah! - Stai ricevendo questa newsletter perché sei iscritto alla mailing list del Giornaletto di Saul. Se non vuoi più ricevere comunicazioni non allarmarti, è semplicissimo cancellarsi. Puoi rispondere a questa email chiedendo (si spera gentilmente) la cancellazione. Grazie di averci letto finora!

Nessun commento:

Posta un commento