Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

lunedì 20 marzo 2017

Il Giornaletto di Saul del 21 marzo 2017 – Funzione genitoriale, Liber Vitae, è arrivata Primavera, Ucraina: la guerra permanente, l'altra Roma, ipnosi regressiva, biospiritualità...


Risultati immagini per Funzione genitoriale,

Care, cari, "stiamo organizzando una giornata d informazione, condivisione, esplorazione della funzione genitoriale nel continuum dello sviluppo. Durante la giornata ci occuperemo della funzione specifica umana dell'essere genitore, madre e padre, di come favorire uno spazio di crescita adeguato fin dal primo spazio di relazione che è quello uterino. La costante relazione positiva con questo ambiente facilita la maturazione fino alla fine dell'adolescenza. Questo ci fa capire come la funzione della madre e del padre cambino costantemente così come nel bambino si vanno integrando quelle capacità peculiari dell'essere umano quali: la capacità di relazione/comunicazione, di cooperazione, di amore, di rivendicazione dei propri diritti, di gestione dei propri istinti, di empatia e, in fin dei conti, di affrontare la vita sentendola dentro di sé. La giornata si tiene il 26 marzo 2017, a SOMMA VESUVIANA (NAPOLI) e sarà condotta da Francesco D'Ingiullo, padre di tre bambini, che ha un'esperienza pluriennale nella gestione di attività socio-pedagogiche-formative con gruppi di bambini e di adulti. Per info e iscrizioni: Annarita 3347290001"

E' arrivata Primavera - ...quest'anno il giorno dell'equinozio è stato il 20 marzo, esattamente alle ore 11.29. Tradizionalmente coinciderebbe con il giorno di San Benedetto, 21 marzo, di cui si dice che "la rondine torna sotto al tetto". Il 21 marzo inizia anche il mese del Drago. L'esagramma dell'I Ching collegato è Ta Chuang. Il segno indica un momento in cui il valore interiore emerge con impeto e giunge al dominio. La forza ha già superato il punto mediano incombe perciò il pericolo che ci si fidi troppo della propria potenza senza chiedersi volta per volta dove sia il giusto, ovvero che si ricerchi il movimento senza curarsi del tempo opportuno. Per questo si consiglia perseveranza poiché vera potenza non degenera in violenza ma resta connessa con i principi del diritto e della giustizia... - Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2017/03/20/20-marzo-2017-anche-a-treia-e-primavera/

Commento pessimista – Scrive Giorgio Mauri: “Sono convinto che non ci sia futuro sul pianeta se non si ripristinano democrazia e serie norme (altrimenti le leggi sono solo a uso e consumo di pochi potenti). La giustizia per l'essere umano è un miraggio, la legalità è invece quello che ci distingue dalle bestie, è stata il segno indiscusso della civiltà, e da quando la politica è stata messa nelle mani di corrotti o irresponsabili poco intelligenti l'occidente ha iniziato la parabola discendente in cui stanno franando secoli di civiltà...”

Liber Vitae – Scrive Lois Novo: “...ho scritto un intero libro che parla di te: delle tue vite passate, della tua nascita, del tuo presente, del tuo futuro, del tuo compito evolutivo. Un libro che ti parla della tua Bellezza, della tua Forza, delle tue Qualità e delle tue Ricchezze. Un libro che ti aiuta ad essere più consapevole e seguire positivamente il flusso della tua vita verso la Realizzazione. Ogni LIBER VITÆ™ è unico e viene creato appositamente per il richiedente a partire dal...” - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2017/03/torino-23-marzo-2017-liber-vitae-di.html

Israele. Vero stato terrorista – Scrive G.M.: “Il regime sionista rappresenta la minaccia nucleare più grande per la regione e per il mondo intero. Così il ministro degli Esteri iraniano Mohammad Javad Zarif in una intervista rilasciata alla rete televisiva libanese in cui ha sottolineato che le autorità sioniste cercano di nascondere la verità e le loro trame aggressive attraverso un mellifluo linguaggio”

Ipnosi regressiva e reincarnazione – Scrive Giuseppe Moscatello: “Dolores Cannon (1931-2014). Nasce a St. Louis, Missouri, Stati Uniti d'America, sposa un “marine” Johnny nel ‘51, con lui viaggia in tutto il mondo per missioni d'oltremare, nel 1968 con i figli ormai adulti, vistasi libera dalla famiglia decide di riprendere a praticare costantemente l’ipnosi, dalle sessioni condotte con migliaia di clienti, e verificando l'autenticità delle "vite precedenti”, Dolores conclude che i suoi risultati sono davvero genuini, pubblica il suo primo lavoro fortemente incentrato sulla reincarnazione...” - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2015/07/rettiliani-regressione-ipnotica.html

“Filantropo” dato per defunto... – In vari blog e media italiani seri e semiseri è passata la notizia che il “filantropo” David Rockefeller, banchiere e petroliere statunitense, fondatore del gruppo Bilderberg e della Commissione Trilaterale, Presidente del Council on Foreign Relations, Amministratore della JPMorgan Chase e quant'altro, si sarebbe spento all'età di 101 anni. Altri blog e media italiani seri e semiseri affermano invece trattarsi della solita bufala. Non sappiamo se la notizia del decesso, che dovrebbe essere avvenuto il 20 marzo, -diramata anche dall'ANSA- sia vero o falsa Ma ci piace, a eterna memoria, ricordare le parole del filantropo, morto o vivo che sia: "Il Mondo è pronto per raggiungere un governo mondiale. La sovranità sovranazionale di una élite intellettuale e di banchieri mondiali è sicuramente preferibile all'autodeterminazione nazionale praticata nei secoli passati."

Ucraina. La guerra permanente che conviene (agli USA) – Scrive Claudio Martinotti Doria: “Mc Caine è uno dei senatori neocons più guerrafondai degli USA, si è recato spesso in Ucraina per alimentare lo scontro con la Russia, promettendo aiuti e sostegno militare statunitense, agli oligarchi corrotti ed i battaglioni nazisti paramilitari. Rammento che non solo le due regioni russofone hanno sofferto la situazione venutasi a creare, ma anche la Crimea, che tutti i media mainstream occidentali hanno definito come “annessa” alla Russia, come se si fosse compiuto un atto di forza, ha avuto le sue ripercussioni che definire criminali è dir poco. Infatti dopo il referendum, che ha sancito la volontà popolare di tornare sotto la giurisdizione della Russia (era stata “regalata” all’Ucraina da Nikita Krusciov negli anni ’50), l’Ucraina ha attuato atti di sabotaggio nei confronti della penisola..” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2017/03/20/ucraina-la-guerra-infinita-che-conviene-agli-usa-ed-ai-signori-della-guerra/

Bologna sovranista – Scrive FSI: “Sabato 25 marzo 2017 alle ore 16:00, presso il Centro Sociale G. Costa, in via Azzo Gardino 48 a Bologna, i soci FSI dell’Emilia-Romagna hanno il piacere di proseguire con i loro incontri formativo-divulgativi, riguardanti i temi che ci stanno a cuore. Info. emilia-romagna@frontesovranista.it”

Le scie chimiche fanno male alla salute? - Scrive Giancarlo Celeste: “Gli elementi immessi nella atmosfera con le scie chimiche contengono bario ed alluminio. Gli stessi elementi che vengono diffusi nella atmosfera stranamente si trovano anche nei vaccini. tanto che istituti di ricerca, compresi quelli italiani, si meravigliano di questi esami e li attribuiscono ad inquinamento nel momento della produzione...” - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2017/03/le-scie-chimiche-fanno-male-alla-salute.html

Mosca. Convocato l'ambasciatore sionista – Scrive Giuseppe Magliacane: “Mosca. L'ambasciatore del regime sionista in Russia, Gary Koren, è stato convocato, il 18 marzo 2017, dal Ministero degli Esteri russo, per fornire chiarimenti in merito alla violazione dello spazio aereo siriano e all'attacco dell'aviazione di Israele in Siria avvenuto il 16 marzo u.s. per la precisione, nei dintorni di Palmira, dove le truppe siriane e Hezbollah continuano a combattere contro i terroristi dell'ISIS. Come ha riportato il quotidiano israeliano Haaretz...”

Tufello. L'altra Roma – Scrive Antonio Castronovi: “Presentazione del libro
"Fuori Raccordo. Abitare l'altra Roma" Giovedì 23 marzo, presso @Csa Astra al Tufello. E' un volume frutto di una ricerca collettiva. Curato da Carlo Cellamare, raccoglie lo sforzo corale e multidisciplinare di ricercatori e docenti per indagare come in questi anni sia cambiata Roma ed il suo intorno...” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2017/03/abitare-laltra-roma-fuori-raccordo-alla.html

Mio commentino: “Mi è subito venuto in mente l'esodo di tanti amici romani che, come me, negli anni decisero di abbandonare il centro urbano di Roma e di trasferirsi nelle periferie. A dire il vero oggi le periferie di Roma  sono Sacrofano, Monterosi, Trevignano...  e soprattutto Calcata. Ma in verità Calcata ha avuto il destino di assurgere alla posizione di "nuovo centro di Roma". Ha preso il posto di Campo de Fiori, di Piazza Navona, di Via Nazionale  o Via Condotti. Però non si è mai ingrandita, è rimasta sempre uno scricciolo di paese, insomma un vero "centro dell'Impero" (caput mundi)..”

Biospiritualità. Elemento cogente - Volendo abbracciare in un unico contesto il concetto di spirito e di vita, come presumibilmente avveniva un tempo in cui c’era solidarietà, impegno civile, coscienza dell’ambiente, della fatica e dei pericoli ma allo stesso tempo spensieratezza, e desiderando riportare quella esperienza unitaria nella nostra vita quotidiana mi sono ritrovato a dover decidere quale parola potesse maggiormente indicare quel pensiero. Magari userei la parola “biospiritualità”, neologismo antico e nuovo, per descrivere ciò che è sempre stato e sempre sarà….” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2017/03/fare-amicizia-con-la-vita.html

Vi saluto, Ciao, Saul/Paolo

…...............................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:


“Le anime hanno un loro particolar modo di intendersi, d'entrare in intimità, fino a darsi del tu, mentre le nostre persone sono tuttavia impacciate nel commercio delle parole comuni, nella schiavitù dell'esigenze sociali.” (Luigi Pirandello) 

Nessun commento:

Posta un commento