Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

domenica 12 marzo 2017

Il Giornaletto di Saul del 13 marzo 2017 – Tecnici operanti, WAC: lotta dura contro la censura, Renzi: non è Lingotto se non c'è l'8, UFO e preistoria, la promessa di satana alle banche...


Risultati immagini per Tecnici sismici

Care, cari, sempre all'erta sto! Sì, ieri abbiamo ricevuto la visita dei tecnici della Regione per appurare i danni causati alla casa dal sisma... visto che c'erano alcune piccole scrostature e venature, Caterina aveva fatto la segnalazione a dicembre e finalmente la perizia è andata a buon fine: la casa risulta abitabile, ci sarebbero comunque dei lavori (consigliati) da fare per renderla più "sicura"... Così si rimette in moto l'economia … Tranquilli, non stiamo lanciando una colletta... - Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2017/03/12/treia-12-marzo-2017-passeggiando-sotto-la-luna-piena-sempre-allerta-sto/

Commento di Aldo Nardini: “Per rimettere in moto l'economia, non quella del magna magna, non servono leggi contorte e normative strambe, per cui hai bisogno di commercialisti e altri esperti per capirci qualcosa, adeguamenti antisismici, corsi di abilitazione per usare i trattori agricoli, un altro corso se devi usare i carrelli elevatori, un altro se devi usare scavatori, corso obbligatorio pure per poter utilizzare i trattamenti alle piante con prodotti bio, insomma più buonsenso e meno burocrazia!”

Renzie. Non è Lingotto se non c'è l'8 – Scrive Adriano Colafrancesco: “I giornali dadaumpa ammaliati dal mirabolante discorso di Matteo Renzi al Lingotto trasmesso dai telegiornali di tutte le fasce e per tutte le età, molti nostri connazionali, a tempo debito doviziosamente edotti sul caso “Marrano” di Roma, poco sanno di quello “Manzoniano” di Firenze, per il quale tal Ilaria Proietti, in nome de La Verità, si è peritata di andare a risciacquare i panni in Arno, attingendovi preziose notizie..." - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2017/03/renzie-dadaumpa-non-e-lingotto-se-non.html

Commento di Rossella Rod: “Il bulletto di Pontassieve al Lingotto, che sembrava una squallida riedizione della Leopolda, da galletto è diventato cappone. Parole come al solito senza strategia, ognuno di fronte al cappone diventava galletto, Orfini chiude ad Alfano, Franceschini lo vuole. Il pr di Renzi è una flop gigantesco, ma cosa si doveva aspettare da uno che in due anni non ne ha azzeccata una!?”

Lasciate ogni speranza? E l'onestà? – Scrive Luigi Caroli: “ Caro Paolo, sul Giornaletto di ieri l'altro C.R. teme per il 10% mancante per arrivare ad una risicata e fragile maggioranza. Sarà! Se gli italiani eleggessero (quasi) tutte persone oneste una risicata maggioranza (anche di poche unità) potrebbe far sì che le cose vadano molto meglio di ora. Ora che una incostituzionale maggioranza ruba a tutto spiano e vengono nominati i peggiori comandanti di finanza e carabinieri, i peggiori rettori di università e i ladri peggiori come responsabili degli enti pubblici. Le persone oneste potrebbero servire come la prostituta dell'apologo (vedi: http://paolodarpini.blogspot.it/2017/03/la-moneta-prostituita-e-la-verita.html). L'importante sarebbe rimettere in circolo l'onestà. Se ne sente proprio la mancanza e i politologi questa parola non la conoscono.”

WAC. Lotta dura contro la censura – Scrive Giulietto Chiesa: “L’acronimo significa Web Activists Community, cioè “Comunità degli attivisti della Rete”. L’occasione è stata creata, si può dire, dall’apparizione di un disegno di legge, a firma Adele Gambaro che si propone, in sintesi, di colpire la libera espressione delle opinioni sul web. Una legge che, come ha illustrato autorevolmente il vice-presidente emerito della Corte Costituzionale, Paolo Maddalena, è palesemente anti-costituzionale...” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2017/03/12/wac-lotta-dura-contro-la-censura/

Roma. No alla censura cinematografica e teatrale – Scrive BDS: “Lo Spazio Comune Cinema Aquila denuncia i gravi tentativi di censura in atto da parte del Municipio V, anche, ma non solo, delle proiezioni e dello spettacolo teatrale. Il Cinema Aquila conferma tutta la programmazione e chiama alla massima adesione contro il tentativo del Municipio V del Comune di Roma (a quanto pare con l'accordo di PD e 5 Stelle) di vietare la proiezione di alcuni film su Palestina e problemi locali e di uno spettacolo teatrale su Rachel Corrie. Info. riapriamoilcinemaaquila@gmail.com”

Verso un mondo multipolare – Scrive James O'Neill: “Putin disse che il “modello unipolare non solo è inaccettabile, ma è anche impossibile nel mondo di oggi“. Il modello “è viziato perché alla base non ci sono, né possono esserci i fondamenti morali della civiltà moderna. Oggi”, disse, “assistiamo all’iperuso incontrollato della forza, della forza militare, nelle relazioni internazionali, forza che spinge il mondo nell’abisso dei conflitti permanenti. Assistiamo”, continuò, “a un maggiore disprezzo dei principi fondamentali del diritto internazionale… Uno Stato, in primo luogo gli Stati Uniti, hanno oltrepassato i propri confini nazionali in ogni modo. Ciò è visibile nelle politiche economiche, culturali ed educative che impone alle altre nazioni.” Le osservazioni premonitrici di Putin furono ignorate dagli occidentali. Se l’avessero ascoltato, le osservazioni del Ministro degli Esteri russo Lavrov, nel febbraio 2017, non li avrebbero scioccati. Lavrov chiede un “ordine post-occidentale...” - Continua:

Viterbo. La banda del racconto – Scrive Antonello Ricci: “La Banda del racconto tornerà in campo a Viterbo e provincia da venerdì 24 marzo. Sarà la volta dei paesaggi agro-forestali. Inoltre: “Leggere un paesaggio, disegnare una mappa, raccontare una storia” modulo a cura del pianificatore territoriale e performer Alfonso Prota. In scena con lui, per un suggestivo “viaggio” nel paesaggio (prevista anche una uscita en plein air nel suggestivo sito di Montecasoli, Bomarzo) alcune “bandite” storiche o più recenti amiche della Banda del racconto: Michela Benedetti, Sara Grimaldi, Elena Liotta. Info. antonello.ricci.viterbo@gmail.com”

Contadina cerca marito – Scrive Ufficio Stampa: “Ci hanno contattato nuovamente gli organizzatori del programma tv "contadino cerca moglie " in quanto stanno cercando contadini per la prossima edizione. Nello specifico cercano giovani imprenditori, uomini e donne, nel campo agrario, vinicolo, dell'allevamento e della pesca, tra i 23 i 40 anni  (anche over 40 se ben portati) rigorosamente single. Questi giovani imprenditori saranno corteggiati da "aspiranti contadini/e" che verranno messi alla prova in lavori manuali strettamente inerenti all'attività agricola...” - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2017/03/contadino-cerca-moglie-oppure-contadina.html

Veneto. Legge sulla caccia impugnata – Scrive Carlo Consiglio: “Il Consiglio dei ministri nella riunione del 10 marzo 2017 ha deliberato d’impugnare la legge della Regione Veneto dal titolo: “Norme regionali in materia di disturbo all'esercizio dell'attività venatoria e piscatoria”, in quanto alcune norme, che individuano come illeciti amministrativi comportamenti di disturbo o di ostruzionismo delle attività venatorie e piscatorie, stabilendo al riguardo specifiche sanzioni amministrative, eccedono dalle competenze regionali. Esse invadono infatti la competenza legislativa riservata allo Stato dall’art. 117”

UFO e preistoria - Archeologia e antropologia antalidea - Una volta ricevetti la visita di Marcello Creti, un sensitivo che viveva a Sutri, il quale mi raccontò di una antica civiltà Antalidea che aveva trovato rifugio a Calcata, attenzione non si tratta dei rifugiati di Atlantide bensì di un’altra mitica popolazione di “prima che nascessero gli dei”, secondo lui, di origine extraterrestre...” - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2015/03/archeologia-e-antropologia-misteri.html

Cristalloterapia – Scrive Alessandra: “Perché sono cristalloterapeuta? Perché I miracoli mi commuovono tanto...”

Mia rispostina: “I cristalli sono una forma aggregativa della materia che esprime "vita". Tutta la ricerca di Masaru Emoto era basata sui cristalli di ghiaccio, per via della memoria imemdiata che resta impressa nell'acqua. Ma i cristalli di terra mantengono messaggi più profondi e curativi, perché influiscono sulla struttura fisica. Infatti vengono usati anche nel Feng Shui”

Bioregioni della Terra. La Groenlandia tornerà verde – Scrive Gianluca Grossi: “La Groenlandia tornerà a essere verde? Sembrerebbe essere questa la tendenza. In contemporanea a un arretramento notevole dei ghiacci, segnalato al Polo Nord, ma anche al Polo Sud. C’è chi gioisce nel sapere che anche dove dominano freddo e oscurità si potrà presto vivere comodamente; ma potrebbero esserci gravi ripercussioni di natura biologica. Si teme per la sorte di molti animali...” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2017/03/bioregioni-del-pianeta-terra-la.html

Roma. L'inquinamento è poco fertile – Scrive AVA: “16 marzo 2017, ore 17, in piazza Asti 5/a Roma conferenza con Luigi Montano, uro-andrologo: “L'EFFETTO DELL'INQUINAMENTO SULLA FERTILITÀ: A RISCHIO LA SPECIE UMANA” Invertire la rotta può diventare l’ultimo dono del vaso di Pandora. Info. 3339633050”

La promessa di satana fatta alle banche: “Denaro creato dal nulla e prestato a debito” - Scrisse Giacinto Auriti: ”Goethe affermava che “nessuno è più schiavo di chi si ritiene libero senza esserlo”. Questo principio è particolarmente valido nel sistema monetario vigente. Il cittadino si illude di essere proprietario dei soldi che ha in tasca, mentre ne è debitore. La banca, infatti, emette la moneta solo prestandola, sicché la moneta circola gravata di debito. Il segno della schiavitù monetaria è dato dal fatto che la proprietà nasce nelle mani della banca o, per meglio dire, del banchiere ché emette prestando e prestare è prerogativa del proprietario...” - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2017/03/linganno-piu-distruttivo-di-tutti-i.html

Sarà dura... Ciao, Paolo/Saul

…...............

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Quando la mente è sparita nello stato del sonno profondo, non v’è – come è noto – alcun dato percepibile. Perciò il mondo del cambiamento (samsara = ciclo delle rinascite) è prodotto dalla mente dell’individuo, quindi non ha realtà assoluta.” (Adi Sankara)



1 commento:

  1. Ciao, veri e propri esseri umani sono quelli là fuori che sa venire in loro aiuto quando subiscono simili. Questa signora mi ha dato un finanziamento di € 50.000 senza tutto complicare il mio posto nei documenti richiesti dalle banche domande di prestito. Se siete in difficoltà finanziarie, grazie a lei oggi il mercato locale super-Jai, è stato il mio salvatore e io davvero non so cosa fare così ho deciso di testimoniare a suo nome oggi possono contattare la sua via e-mail e seguire le linee guida e sarete soddisfatti in massimo 48 ore .I può confermare da quel momento e se è successo che avete bisogno di un prestito si prega di contattare il suo bene. Quindi che ne hanno bisogno, come me, è possibile scrivere a lui e spiegare la situazione che potrebbe aiutare la sua mail: angelavadez8@gmail.com

    RispondiElimina