Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

lunedì 20 febbraio 2017

Il Giornaletto di Saul del 21 febbraio 2017 – Stai sereno Matteo, Ritorno al lavoro artigianale, il mondo ha i giorni contati, se il sesso aiuta, la coscienza è una musica, Pianura Padana inquinata...



Care, cari, tutto cominciò il dì in cui Bersani, per dare una dimostrazione di "apertura democratica" acconsentì ad indire le "primarie aperte", ovvero aperte a chiunque pagasse 2 euro ai seggi, contestualmente all'espressione della preferenza. La prima volta gli andò bene ma fu costretto a dimettersi per l'impossibilità di formare un governo (a causa della dabbenaggine dimostrata da grillo) nelle successive primarie fra il "rottamatore" (in finta concorrenza con i due bolsi Civati e Cuperlo) trionfò e prese tutto il cucuzzaro.  Il risultato fu  ottenuto perché  a votare ci andarono  tutti quelli che avevano un interesse a sostenere renzi. Ovvero forzaitalioti ed ex democristiani  e frotte di extracomunitari, di picciotti, di "simpatizzanti" di varia estrazione e natura cooptati all'occorrenza. Così renzi fu eletto segretario e subito dopo si sostituì a Letta alla Presidenza del Consiglio, senza passare dalle urne (ricordate il celebre detto "Stai sereno Enrico" prima del calcio in c.?). - Continua:

Commento di Adriano Spoletini: “Tutto è compiuto, dopo diciassette anni il centro si ricostituisce , insieme ai centristi Forzisti, ai margherita , ed ai Renziani, (da dove vengono Costoro? ) è tornata la balena Bianca, ma non credo assomigli alla precedente ne per intelligenze ne per principio...”

Roma. Comunisti e UE – Scrive Luciano Zambelli: “Roma, 25 febbraio 2017, Hotel Universo, via Principe Amedeo 5/b – dalle ore 10.30 alle 18.30. I comunisti e l'Unione Europea. Presenti Prc, RdC, delegazioni estere. Info. lzambelli.cremona@gmail.com”

Ritorno al lavoro artigianale – Scrive Caterina Regazzi: “...in questa epoca di crisi e di disoccupazione sarebbero utili per non dire necessari dei finanziamenti pubblici per favorire la conoscenza e l'apprendimento di queste attività agricole e artigianali che comportano anche la riscoperta delle nostre tradizioni, per favorire l'occupazione in settori che faticano a trovare uno sviluppo: la tessitura (con tutte le altre attività che ci stanno intorno, come la coltivazione delle piante per i filati, la raccolta e la filatura della lana, ecc), la falegnameria, la cesteria, la produzione di manufatti in terracotta, ecc... – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2017/02/20/pensare-e-vivere-ecologico-arti-e-mestieri-che-resistono/

P.S. Di questi temi se ne parlerà durante la prossima Festa dei Precursori, che si tiene a Treia, dal 23 al 25 aprile 2017. Previsti anche stage per la lavorazione della ceramica e per la cucinatura di cibi bioregionali.

IL MONDO HA I GIORNI CONTATI…? - Scrive Filippo Mariani: “...qui riporto uno studio pubblicato sulla prestigiosa rivista inglese “ Nature Comunications” circa l’anomalo riscaldamento delle acque marine. Tutt’altra l’interpretazione del fenomeno effetto serra presentata giorni fa da John Bates, funzionario del prestigioso NOAA, che contesta decisamente l’aumento della temperatura sulla Terra...” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2017/02/la-vita-sulla-terra-come-noi-la.html

La Cina si adegua – Scrive Telecolor: “La Cina è afflitta da enormi problemi di inquinamento, dovuto anche alle sue numerose centrali a carbone, è però, altresì, a livello globale, il maggior investitore nel campo delle energie rinnovabili. Nel tentativo di limitare la produzione di energia da fonti inquinanti e di puntare sulle energie pulite, la Cina ha cancellato il piano che prevedeva la costruzione di 103 centrali elettriche a carbone, il che significa tagliare 120 gigawatt di elettricità...”

PD. Nato morto - Scrive Fernando Rossi: “La sintesi più fulminante della parabola piddina è di Cacciari: “ Il PD è nato morto”. Per questo nessun può capire in cosa siano diversi i renziani dagli scissionisti che usciranno o da quelli che resteranno nel Pidirenzi a spartirsi le cariche residue, spettanti alle minoranze... ” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2017/02/miracolati-nel-pd-scegliere-fra-la.html

Commento integrazione di Adriano Colafrancesco: "«Io faccio lo spettatore» dice Berlusconi. Talmente interessato da voler capire, di persona quanto sta accadendo nel Pd. Perciò la scorsa settimana ha accolto l’invito ad incontrare riservatamente Emiliano: appuntamento a cena in un’abitazione romana, quattro coperti a tavola padroni di casa compresi. Il Cavaliere desiderava sapere se il Pd si stava davvero avviando alla scissione, ed era parso sollevato dalle parole dell’interlocutore, che aveva garantito sulla tenuta del proprio partito: «E comunque io non me ne andrò mai», aveva detto lapidario Emiliano...” - Continua in calce al link segnalato

Tantra. Se il sesso aiuta la causa... - Scriveva Alberto Mengoni: “Nei testi che trattano di tantrismo abbiamo spesso letto che individui speciali, dotati di un’autentica potenzialità spirituale, riuscivano sovente a convertire altri esseri umani (ovviamente di sesso opposto) proprio grazie ad un’abile utilizzo delle loro potenti capacità sessuali. Queste persone speciali erano in grado di ottenere risultati davvero strabilianti, tramite le pratiche tantriche di cui erano perfettamente padroni, risultando così vincenti nel rapporto sessuale e affettivo, tanto che i loro partner (spesso al femminile, ma talvolta anche al maschile) arrivavano così ad una sorta di venerazione che poi, una volta che essi stessi raggiungevano la vera comprensione del Dharma...” - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2017/02/tantrismo-se-il-sesso-aiuta-la-causa.html

Milagro Sala. Compleanno in carcere – Scrive Pressenza: “Il 20 febbraio è stato il compleanno di Milagro Sala. Milagro è una prigioniera politica del governatore di Jujuy, che non le perdona di essere stata più efficace con la sua opera dello stesso stato e che non vuole leader popolari in questa provincia che gestisce come un suo feudo. Il Governo nazionale non ascolta il Gruppo di Lavoro sulla Detenzione Arbitraria, organismo creato dalla Commissione per i Diritti Umani delle Nazioni Unite che, citando i patti internazionali, ha richiesto la sua liberazione immediata e al quale questo governo non ha obbedito.”

Pianura Padana. Terra dei veleni – Scrive A.K.: “La Pianura Padana è più inquinata della Terra dei Fuochi. L’ammissione, che per molti non è una novità, arriva dal Ministero della Salute, che conferma ancora una volta l’altissima concentrazione di polveri sottili nella Pianura Padana. Per capire quanto la situazione sia grave basti pensare che...” - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2017/02/la-pianura-padana-e-piu-inquinata-della.html

Spagna. Proteste one way – Scrive Agnia Russo: “...molte le persone che in Spagna sono scese in strada, a Barcellona, per chiedere al governo di rispettare le promesse fatte ai rifugiati. "Niente più morti, aprite i confini" e "Basta scuse! Fateli entrare ora!". Sono questi gli slogan scanditi da quegli spagnoli che protestano. Nessuno di questi buonisti però protesta contro le guerre in medio oriente ed in Africa (della NATO e compari), della indecenza disumana di Israele in Palestina e di una UE composta da parassiti. La solita patetica manifestazione sponsorizzata dalle lobby... Il lassismo come il buonismo del neoliberismo hanno il solo scopo di devastare il tessuto socio/economico in favore del grande capitale e della forza lavoro a basso costo. Sacrificheranno tutto in nome degli interessi europeisti e globali, imponendo varie forme d'epurazione. Povertà  Virus Cibi industrializzati contaminati Acqua insalubre Aria irrorata con metalli pesanti Vaccini. E la forma fiscale oppressiva che porterà molti connazionali alla frustrazione, alla disperazione ed anche al suicidio. Ora, che si debba essere positivi è un conto non previsto senza riflessione ed antagonismo.”

La coscienza è una musica nel cervello? - Scrive Elsevier: “La revisione e l’aggiornamento di una teoria controversa sulla coscienza, vecchia di 20 anni, pubblicata in Physics of Life Reviews, sostiene che la consapevolezza deriva dall’attività di livello più profondo, di scala più fine, all’interno dei neuroni cerebrali. La recente scoperta di vibrazioni quantiche nei “microtubuli” all’interno dei neuroni cerebrali conferma questa teoria... ” - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2015/02/la-coscienza-e-una-musica-nel-cervello.html

Pensiero amoroso quotidiano – Scrive Caterina: “Ciao, Amore, oggi è una bella giornata, c'è il sole, faccio le cose con calma (il pomeriggio sulla fibromialgia insegna), sono stata da un allevatore a fare un controllo e lì ho trovato anche il vet. L.P. Che mi ha ricordato che, dopo avermi visto una volta in facoltà a Bologna, la prima volta che mi aveva incontrato da quando lavoro alla USL è stato proprio in quell'allevamento. Che memoria! Io non mi ricordo di niente! Non mi pareva neanche di esserci già stata in quella stalla! Un'altra persona, che non mi conosce, e che ho incontrato da un altro allevatore, mi ha salutato ed ha detto: "Questa dottoressa ha una faccia da buona!"..... Che sia un difetto? Comunque mi è venuto da rispondergli che mi piace incontrare persone! E come mi piacerà incontrare oggi Viola quando torno a casa e come mi piacerà incontrare te quando tornerò a Treia!...”

Mia rispostina: “Amore, Caterina,  mi sa che la tua bontà è una malattia contagiosa.. perché da quando sto assieme a te mi sento anch'io più buono....”

Ed ora ciao! Paolo/Saul

…...................................

Pensieri poetici del dopo Giornaletto:

“La persona superiore usa la sua mente come uno specchio: essa accetta tutto, riflette tutto. Riceve, ma non trattiene.”  (Chuang-tzu)

…...........

"A guardarlo non lo vedi,
di nome è detto l'Incolore.
Ad ascoltarlo non lo odi,
di nome è detto l' Insonoro.
Ad afferrarlo non lo prendi,
di nome è detto l'Informe.
Questi tre non consentono di scrutarlo a fondo,
ma uniti insieme formano l'Uno".
(LaoTse)



Nessun commento:

Posta un commento