Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

giovedì 5 maggio 2016

Il Giornaletto di Saul del 6 maggio 2016 – Diario di bordo del VV.TT., alternativa al bullo, segnali petroliferi, bioregionalismo verticale e orizzontale, la natura è come la libertà...



Care, cari, spulciando fra gli appunti dal diario di bordo del Circolo vegetariano VV.TT. ho scoperto un’analisi sulle “coincidenze” e collegamenti fra le qualità degli specifici anni ed i modi espressivi delle azioni compiute in sintonia con quegli elementi. Nel 2002 scrivevo questi appunti che di seguito vi sottopongo: "Perché durante il 1992 e 1993 c’è stata una così ampia messe di articoli? L’ho scoperto esaminando dall’oroscopo cinese l’elemento di quegli anni, entrambi d’acqua, i successivi due anni, ‘94 e ‘95 che sono anch’essi alquanto pieni hanno l’elemento legno, poi il ‘96 e ‘97 che sono marchiati dal fuoco, seguiti dal ‘98 e ‘99 con la terra ed i micidiali 2000 e 2001 con il metallo. Con il ritorno dell’acqua, cavallo 2002 e capra 2003, sento che la comunicazione potrà riprendere a fluire smootly. Eppure..." - Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2016/05/05/vecchie-note-dal-diario-di-bordo-del-circolo-vegetariano-vv-tt/comment-page-1/#comment-151

Mio commentino: "La memoria viene aiutata dagli scritti che si conservano, magari anche per caso…"

Alternativa al bullismo renziano – Scrive Adriano Colafrancesco: "In assoluta continuità con le trame eversive della più disonorevole tradizione antidemocratica della storia d’Italia il mai eletto capo di governo, il “Matteo da Rignano” (renzie), con la copertura assidua dell’istituto Rai Luce, ha aperto ufficialmente la campagna per il Sì al prossimo referendum di ottobre, mettendo in gioco la propria permanenza in carica nel caso di sconfitta. E’ un’occasione unica!! Non perdiamola e ricordiamoci di andare tutti alle urne e votare "NO", alle riforme antidemocratiche ed anticostituzionali del bulletto fiorentino..." - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2016/05/lalternativa-esiste-ad-ottobre-andiamo.html

Grosseto. Psicosintesi – Scrive Ettore Stella: "Caro Paolo, come socio dell'istituto di psicosintesi vorrei segnalare ai lettori del Giornaletto di Saul questa bella iniziativa della sede di Grosseto http://www.psicosintesi.it/centri/grosseto/attivita/6421 e nel contempo se hai tempo e voglia, vorrei un tuo parere sulle affinità e punti di contatto tra la psicosintesi di Assagioli e gli insegnamenti vedantici, buddisti, taoisti, insomma tutti quei sentieri "non sentieri" che conducono alla conoscenza del proprio essere. Grazie, un abbraccio..."

Mia rispostina: "Leggo che "la Psicosintesi è una corrente psicologica, che si ispira ai principi della psicologia umanistica, tesa allo sviluppo armonico della personalità, come totalità bio-psico-spirituale, ed a favorire un contatto con i livelli superiori della psiche. È un metodo di lavoro concreto per la conoscenza, la crescita, la trasformazione personale, in cui ciascuno, partendo da ciò che è, ha il potere di attuare le sue potenzialità individuali, attraverso un lavoro guidato, ma auto-formativo....". Cosa posso aggiungere? Mi sembra un metodo di autoindagine psicologica ma non ho idea concretamente di come "funzioni"..."

Segnali petroliferi. I paesi non OPEC calano la produzione – Scrive Marco Palombo: "I paesi non Opec hanno sfruttato le loro riserve più di quanto abbiano fatto i paesi Opec, sempre attenti questi ultimi a limitare la produzione delle loro risorse per tenere i prezzi alti e costanti. Allora il calo del greggio estratto dai paesi non Opec potrebbe essere un segnale più grave, la conseguenza del raggiungimento del loro picco massimo della produzione, che da ora in poi calerebbe progressivamente e con continuità...." - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2016/05/segnali-petroliferi-i-paesi-non-opec.html

Commento di V.B.: "Io ho lavorato per anni come ingegnere alle energie rinnovabili. Naturalmente sono a favore del loro sviluppo, ma attenzione agli entusiasti incompetenti che creano illusioni. Il sole sul deserto del Sahara reca tanta energia, ma immaginate ricoprire tutto il deserto di pannelli fotovoltaici? Quanto costa e quanti problemi logistici implicherebbe? E siamo sicuri che complessivamente sarebbe meno inquinante? E non nascerebbero anche nel caso di queste nuove tecnologie monopoli capitalistici? Procediamo con realismo e con i piedi per terra.."

Il TTIP non piace né a destra né a sinistra - Scrive Nazzareno Mollicone: "Le trattative molto riservate che da almeno cinque anni sono in corso tra il dipartimento del commercio statunitense ed il commissario europeo per il commercio sulla definizione dell’accordo di scambi commerciali tra Usa ed Europa denominato “TTIP” sta suscitando sempre più aspre proteste in Europa, organizzate da diversi gruppi sociali ed economici. A Roma, sabato 7 maggio 2016 ci sarà una grossa manifestazione nazionale definita “Stop TTIP” con un corteo che partirà da Piazza della Repubblica per terminare a Piazza San Giovanni..." - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2016/05/toma-7-maggio-2016-il-ttip-che-non.html

Attività olistiche e didattiche – Scrive Adele Caprio: "Siamo vicini all'apertura della prima scuola genitoriale ad indirizzo Montessori della provincia di Viterbo, nello specifico a Civita Castellana: domenica 22 maggio il gruppo A.G.I.RE. (Associazione Genitori Insegnanti Responsabili) ha organizzato un seminario su 'I Materiali Montessori' con Emily Mignanelli della scuola Serendipità di Osimo (Ancona). Per partecipare contattare Luca alla mail scuolagire@gmail.com"

Bioregionalismo verticale e orizzontale – Scrive Luca La Ferlita: "...il bioregionalismo si propone di riprogettare gli insediamenti umani; l’obiettivo è quello di riconquistare l’autosostenibilità economica ed ecologica, di ridurre drasticamente l’influenza negativa delle economie esterne, di abbattere i consumi energetici e preservare il territorio. Il bioregionalismo riporta l’economia ad una dimensione locale preservando l’ambiente e migliorando la qualità della vita...." - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2016/05/bioregionalismo-verticale-ed-orizzontale.html

Attività antisioniste in Israele – Scrive Alina Baciu: "Gerusalemme 2014: 800.000 ebrei hanno protestato contro lo stato di Israele e appoggiano la causa palestinese.. https://www.youtube.com/watch?v=W6K9FC3zz-U&feature=share - Avete mai visto questa notizia da qualche parte? Ho avuto la fortuna di riuscire a mettermi in contatto con una persona vicina a Rabbi David Weiss, il simbolo della resistenza ebraica contro lo stato blasfemo di Israele e l'organizzatore di manifestazioni come questa a New York e nel mondo... è lui che mi ha fatto avere il video..."

Mio commentino: "Per un approfondimento sul tema degli ebrei antisionisti si può leggere questo articolo scritto da un ebreo: Ebraicità perduta, sheol, il mito di Ester - http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/01/28/ebraicita-perduta-sheol-olocausto-e-campo-psichico/ -"

Divide et impera... con la TV – Scrive Noam Chomsky : "Bisogna tenere la gente isolata, e nella nostra società ciò significa incollarla alla televisione. Una strategia perfetta. Sei completamente passivo e presti attenzione a cose completamente insignificanti, che non hanno alcuna incidenza. Sei obbediente. Sei un consumatore. Compri spazzatura della quale non hai alcun bisogno. Compri..." - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2016/05/divide-et-impera-con-la-tv.html

Israele mette lo zampino nella NATO – Scrive ANSA: "Il premier Benyamin Netanyahu ha detto che Israele accetterà l'invito giunto dalla Nato ad aprire un proprio ufficio permanente nel quartier generale dell'organizzazione a Bruxelles. "E' un passo importante. E' un obiettivo al quale abbiamo lavorato da anni - ha detto Netanyahu nella riunione di governo -. Penso che sia importante per lo status di Israele nel mondo. I paesi del mondo sono interessati a collaborare con noi alla nostra determinata lotta contro il terrorismo, per le nostre conoscenze tecnologiche, per le nostra coperture di intelligence e per altri motivi ancora". La mossa, hanno fatto notare i media, costituisce un significativo riconoscimento dei legami tra Israele con i 28 paesi della Nato e finora era stata bloccata dalla Turchia dopo l'incidente della Mavi Marmara. Allo stato attuale Israele é partner nel Dialo Mediterraneo della Nato, insieme ad altri sei paesi: Egitto, Algeria, Tunisia, Giordania, Mauritania e Marocco. Ne ha dato notizia anche il sito ultrasionista algemeiner.com"

La natura è come la libertà – Scriveva Rutilio Sermonti: "La Natura è come la Libertà: se ne parla e straparla tanto che non si sa più che cosa significhi. E l'aggettivo "naturale" segue la sua triste sorte: Naturalmente ! Ma quest'ultimo avverbio ha solo il significato di "ovviamente", e, come tale, è tollerabile. Natura deriva etimologicamente da nascere, e il termine ha cominciato ad usarsi, in latino (come il greco fusis) per designare tutto ciò che è innato, originario, spontaneo, e cioè non "acquisito"..." - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2016/05/la-natura-e-come-la-liberta-e-pure-un.html

Vivere liberi, entro i limiti naturali... Ciao, Paolo/Saul

.......................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

"Amare è umano.
Provare dolore è umano.
Ma amare ancora e volare
nonostante il dolore
è angelico."
(Rumi)



Nessun commento:

Posta un commento