Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

martedì 10 maggio 2016

Il Giornaletto di Saul del 11 maggio 2016 – Piccole cose per restare vivi, carne e demenza, visita a Pratale, stop sperimentazione animale, RSU: opzione 0, RAI che omette...



Care, cari, cominciando dalle piccole cose, azioni e gesti personali, si possono trovare successive forme di sensibilità ambientale e di educazione civica. Ad esempio quanti scarti alimentari produciamo? Forse quegli scarti possono essere diminuiti se badiamo di più all'essenziale, in tutte le nostre abitudini, o magari utilizzati per i nostri animali domestici... anche se noto che è aumentata la produzione e vendita di mangimi e scatolame industriale, per cui gli avanzi alimentari sono di poco uso (al massimo ci si ricava compost di pessima qualità dovuto al mescolamento di sostanze estranee). Ma vengo agli animali.. - Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2016/05/10/ecologia-delle-piccole-cose-invertire-la-macina-consumista-per-sradicare-linquinamento-ambientale-e-mentale/

Mosul. Fermare i guerrafondai – Scrive Peppe Sini: "Il governo italiano si appresta ad inviare centinaia di soldati alla diga di Mosul, a pochi chilometri dalla metropoli irachena da due anni occupata dall'organizzazione terrorista dell'Isis. Mentre si prepara una battaglia cruentissima, e un attentato alla diga può avere esiti apocalittici. Ogni persona ragionevole sa che la presenza dei soldati italiani alla diga di Mosul renderà sia quel sito che il nostro paese un bersaglio di attacchi terroristici"

Carne e demenza – Scrive La Stampa: "La carne alla griglia, in padella o anche al forno produce i cosiddetti AGEs, prodotti terminali della glicazione avanzata. Questi, oltre a essere collegati al diabete di tipo II, pare predispongano anche alla demenza e l’Alzheimer. Insomma la carne può produrre delle sostanza che sono state accusate di favorire l'infiammazione e aumentare la concentrazione di placca beta amiloide..." - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/05/10/mangiar-carne-predispone-luomo-alla-demenza/

Fine di un partito – Scrive Giorgio Mauri: "Tutto nella vita nasce, vive e poi muore. Anche un partito. Il PD fa tristezza perché era nato da Berlinguer, e finire in un lerciume putrido come questo, rinnegato praticamente da tutti, è una fine che non si augura nemmeno al peggior nemico. P.S. - e Berlusconi gli ha scaricato pure Verdini, Bondi, Cicchitto, Alfano ... che capolavoro!"

Memoria di una visita a Pratale – Scrive Laura Lucibello: "Etain e Martin benedicono ed accolgono quanti sapranno mantenere l’ambiente puro e genuino rispettando la natura tutta, affinché restino luoghi di pace e di vita non nascosti per il bene del mondo. La loro porta è aperta tutti i giorni dell’anno ed a qualsiasi ora. Non ci sono orari prefissati, le attività quotidiane vengono comunque svolte, in armonia e condivisione. Il gelso è sempre lì, continua a proteggerci ed accoglierci..." - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2016/05/una-memoria-bioregionale-pratale.html

Bergamo. Psichiatria – Scrive Caposaldo: "11 maggio 2016, con ritrovo alle 20.30 presso la sala di via Mascagni 85, a Bergamo, l'associazione Caposaldo propone la visione del documentario "Psichiatria - Un'industria di morte" prodotto dal Comitato Centrale per i Diritti Umani. Ingresso GRATUITO. Info. caposaldo.bergamo@gmail"

Milano. Per dire no alla sperimentazione animale – Scrive Silvia Premoli di Scripta Press: "L'Associazione Animalisti organizza una manifestazione-evento di piazza a Milano, il 14 maggio 2016, che prevede la partecipazione di attivisti provenienti da varie città italiane per esprimere il proprio dissenso contro la sperimentazione animale ovvero una falsa scienza senza speranza inutile per l’uomo e crudele per gli animali..." - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2016/05/la-sperimentazione-animale-non-e-umana.html

Ancona. Sentieri di parole – Scrive Maria Lampa: "Vi propongo di partecipare al terzo appuntamento di SENTIERI di PAROLE che si terrà il 15 maggio 2016, alle ore 16.30, ad Ancona nel Teatrino del Guasco del Museo del Giocattolo (via Matas, 21 Vicolo Bonarelli). Il tema sarà "Musica e Parole dal Mondo". Info. 335-8374212"

RSU. Opzione zero - ...occorre far entrare nelle maglie della consuetudine culturale l’idea che “non esiste altro posto che questa Terra in cui possiamo vivere e di conseguenza è meglio mantenerla pulita e vivibile” A volte esperimenti encomiabili son stati avviati, come ad esempio “l'avvio della raccolta differenziata”, ma sono iniziative senza risultati sostanziali. Tant'é che il reale riciclaggio è praticamente assente... Eppure se non risolviamo il problema dei rifiuti a monte... nessun "termovalorizzatore" potrà salvarci, dico questo con tristezza... ma è la pura verità.... Se si facesse partire un sistema di recupero e riciclaggio al 100% dei RSU, considerandoli materie prime, ecco che l'economia troverebbe il volano di una ripresa immediata..." - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2016/05/perche-incenerire-se-si-puo-recuperare.html

Donne in guerra. Scrive Mao Valpiana: "E' uscito il nuovo numero di "Azione nonviolenta", rivista del Movimento Nonviolento, fondata da Aldo Capitini nel 1964, bimestrale di formazione, informazione e dibattito sulle tematiche della nonviolenza in Italia e nel mondo. http://www.azionenonviolenta.it/azione-nonviolenta-marzo-aprile-2016/ - Numero monografico sulle donne nella Grande Guerra: Le donne nella Grande Guerra, di Giorgio Giannini; Donne internazionaliste contro la guerra, di Gemma Bigi; Stupri di guerra tra il Friuli e il Veneto, di Elena Buccoliero; A favore della guerra e degli stupri, di Daniele Lugli; Non si può pensare la guerra senza le donne, di Claudia Galimberti; Quando la guerra insegna, di Bertha von Suttner; La scena si faceva sempre più spaventosa, di Corina Corradi; etc...."

RAI omettitrice – Scrive Adriano Colafrancesco: "...la Rai è responsabile di una inaudita e intollerabile omissione di servizio pubblico televisivo, oppure  è un pazzo, mistificatore e imbroglione Giulietto Chiesa - accreditato giornalista internazionale, già deputato al Parlamento Europeo - il quale, nell’ambito di un intervento pubblico, trattando un argomento sfuggito alle cronache della RAI, fa affermazioni gravi, asserendo che “viviamo in una situazione in cui non c’è più libertà di esprimere ciò che si vede e tutta la stampa è diventata parte dell’azione di regime che tende a nascondere alla gente ciò che sta accadendo, quindi impedendo di comprendere e di difendersi”?.." - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2016/05/giulietto-chiesa-e-lo-strano-caso.html

Roma. Bocciata la sinistra – Scrive Pilar Castel: "La commissione elettorale ha respinto la lista di Sinistra X Roma Fassina Sindaco per meri errori materiali. Oggi stesso presenteremo il ricorso al TAR. 1470 persone, uomini e donne in carne ed ossa, ci hanno messo la faccia firmando per la presentazione della lista. Il TAR non può ignorare la loro volontà. La competizione elettorale, con l'esclusione dell'unica lista di sinistra, ne verrebbe alterata privando una parte della città della possibilità di esprimere un voto."

Treia. Fiera delle eccellenze bioregionali 2016 - "Richiesta di disponibilità a collaborare alla II edizione treiese della fiera delle eccellenze bioregionali. Care amiche e cari amici, il Comitato Civico "Treia: Comunità Ideale", si prefigge di vivificare i rapporti sociali, la capacità di esprimere opere ed attività in campo culturale, artistico, ecologico e di valenza bioregionale. A questo scopo l'8 dicembre dello scorso anno è stata inaugurata la prima edizione della “Fiera delle eccellenze bioregionali” che si ripeterà anche quest'anno. Intendiamo proporre l'ampliamento della partecipazione e per questa ragione Vi chiediamo la vostra disponibilità a collaborare con noi alla prossima edizione dell'8 dicembre 2016...- Continua:

Siamo ancora in vita, tranquilli! Ciao, Saul/Paolo

...................................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

"Piante. Respiro voi che fate l'energia dell'uomo, il primo unico vero alimento, il supremo collegamento, dalla nascita lungo la strada della vita respiro dopo respiro anche dopo che sarà finita" (Giuseppe Finamore)



Nessun commento:

Posta un commento