Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

martedì 15 settembre 2015

Il Giornaletto di Saul del 16 settembre 2015 – "halal e kosher" e VV.TT., la musica di Raiuno, attenti al PD(ue), manovre dietro le quinte, shivaismo ed advaita, cicli ricorrenti


Dio li fa e poi li accoppia

Care, cari, (lettera ricevuta) - Battaglia contro la macellazione halal e kosher – https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2015/01/17/ebrei-e-musulmani-si-fanno-la-guerra-ma-sul-come-uccidere-gli-animali-sono-daccordo/ - Scrive Mara a commento dell'articolo: “..mi ricordo bene del ministro “verde” pecoraro e della grande sofferente delusione regalata a tutti gli animalisti in quel preciso momento in cui autorizzò la macellazione rituale islamica (essendo quella ebraica già in vigore)... Da allora in molti cominciammo a batterci coi pochi mezzi a disposizione....e tanta forza di volontà.... Ma combattere contro lobby di potere è presso che impossibile pensare di "spuntarla".Ce ne siamo accorti strada facendo. Io stessa, durante una raccolta firme, mentre facevo un "banchetto informativo"con volantini e manifesti legali e autorizzati sono stata apprezzata da alcune persone per il coraggio e nello stesso tempo … minacciata ...da altre. Sono vegetariana da tutta la vita e vegana ogni volta possibile...non riuscirò mai a tollerare l orrore di qualsiasi macellazione. in nome di nessun Dio e nessuna religione. Grazie Paolo per quello che lei e il suo circolo fate. Le dispiacerebbe tenermi informata sulle vostre battaglie e su eventuali auspicabili progressi? Mi farebbe molto piacere. A proposito che vuol dire VV.TT?

Mia rispostina: “Grazie anche a Te per l'impegno profuso a favore della natura e degli animali. Per quanto riguarda il significato di VV.TT. qui puoi leggere qualcosa: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2014/03/il-teatro-del-circolo-vegetariano-vvtt.html - Ovviamente gli argomenti di cui ci siamo occupati non si limitano al teatro, qui puoi apprendere alcune delle nostre battaglie combattute negli anni: http://www.circolovegetarianocalcata.it/epopea-del-circolo/ - Inoltre redigiamo un notiziario giornaliero chiamato "Giornaletto di Saul" che potrai leggere sul relativo blog di Saul Arpino. Ciao”

Un'altra radio non è possibile (alla RAI) – Scrive Vincenzo Mannello: “Ci risiamo (anzi, non si è mai smesso): non appena gli eventi della politica nazionale ed estera richiedono un sostegno mediatico, Radiouno corre in prima linea. Con la forza delle trasmissioni 24h, condotte generalmente da buoni "mestieranti", si martella la testa degli ascoltatori con un'informazione quasi esclusivamente di parte e molto, molto lacunosa... pur se subdolamente mascherata come "servizio pubblico" e pure "pluralista". Sono io esagerato e fazioso? Sottopongo ai lettori queste mie considerazioni, poi decidano loro...” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2015/09/chi-non-e-con-noi-e-contro-di-noi.html

Informazione pluralista - Scrive T. C.: L'informazione a tutto campo è importante , ecco cosa titola Il Giornale: "Siria, le petro-monarchie del Golfo creano i profughi e poi li scaricano", spero che la segnalazione sia utile. Mi pare rilevante che un giornale della destra si esprima in questi toni..."

Potenza Picena. Igienismo – Scrive Michele Manca: “Convegno dell'Associazione Igienista Italiana a Potenza Picena (MC) il 19 e 20 settembre 2015, presso il Centro Evviva Dio. I partecipanti possono intervenire per dare una testimonianza sulla pratica dell‘igiene vitale, o tenere una breve conferenza sugli argomenti in esame...” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2015/09/potenza-picena-19-e-20-settembre-2015.html

Dalai Lama contro Bergoglio – Scrive S.B.: “Accogliere anche se ci sono terroristi” Bergoglio insiste nella sua visione decadente e anti-cristiana dell’uomo. - Dalai Lama: “Profughi non possono venire tutti in Europa”

Mio commentino: "E il Dalai lama sa bene cosa significhi l'immissione selvaggia di elementi allogeni, avendo vissuto la tragedia del Tibet invaso dai cinesi. Il Tibet sta perdendo la sua identità ed ormai i tibetani sono una minoranza emarginata in casa. Si vuole lo stesso per l'Europa?"

Dedicato al Pdue – Da un'intervista di Adriano Colafrancesco con Massimo Villone: “Abbiamo raggiunto un livello molto basso e molto pericoloso. Pensavo fosse impensabile aprire la via a una Costituzione non condivisa. È gravissimo: l’esito rischia di essere la debolezza costituzionale. Non capisco come si possa pensare di arrivare a una modifica radicale della Carta con maggioranze risicate e raccogliticce. Si pensa di sostituire De Gasperi, Nenni e Togliatti con Verdini” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2015/09/15/il-riformatorio-renziano-e-la-trasformazione-dellitalia-democratica-in-una-dittatura-pdue/

Commento di Giorgio Mauri: “Il bulletto cicciottello e un po' unto incomincia ad avere il sederino un po' "puppet". Dalla Gruber non ha perso occasione per dire che lui si auto-rottamerà (yes Renzi, stiamo "sereni"), al massimo un altro mandato. Ha dato la sensazione di sentire il "mandato" .... a fanculo. With a little help from his friend Orfini, altra aquila dell'universo pietoso costruito da quell'indecente ignorante megalomane di Dalema, quello che disse che era giusto riconoscere la massoneria in occasione del suo ingresso a palazzo Chigi, sotto la protezione del peggiore democristiano di tutti i tempi passati (oggi ce ne sono di molto peggiori!), Cossiga”

Milano. Acqua Pubblica – Scrivono Erica e Silvana: “Incontro alla Casa della Cultura di Milano, il 30 settembre 2015, sul tema: “Acqua delle private brame..” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2015/09/15/milano-30-settembre-2015-acqua-delle-private-brame/

Il sistema giudiziario vale meno di un aereo – Scrive Vittorio Marinelli: “Il fondo istituito presso il ministero della Giustizia “per il recupero di efficienza del sistema giudiziario e il potenziamento dei relativi servizi, nonché per il completamento del processo telematico”, è stato dotato, come detto, di 50 milioni di euro per il 2015. Meno di un terzo del costo dell’Air Force Renzi...”

Treia. Comitato Civico – Scrivono Promotori: “Si costituisce a Treia un Comitato civico per promuovere il lavoro creativo, l'identità locale e la solidarietà sociale. Al Comitato può aderire chiunque condivida lo scopo di rendere Treia una "Comunità Ideale". L'incontro fondativo, aperto a tutti gli interessati, è fissato per Giovedì 17 settembre 2015, alle ore 21, in Via San Marco Vecchio 17/c - Passo di Treia..” - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2015/09/treia-comunita-ideale-comitato-civico.html

Lotte di potere – Scrive Dalla Parte del Popolo: “La famiglia più ricca del mondo, i Rothschild, hanno il mondo intero ai loro piedi mediante la forza delle loro banche, che attraverso i debiti pubblici costruiti con mille imbrogli ricattano i popoli. Solo 9 nazioni si oppongono: Cina, Russia, Iran, Cuba, Islanda, Ungheria, Venezuela e Corea del Nord. Ecco il vero motivo per cui oggi fanno guerra alla Siria e domani scateneranno la terza guerra mondiale contro Russia e Cina. Fermarli è un dovere...”

Gerusalemme. Moschea Al-Aqsa chiusa - Scrive Fernando Rossi: "Secondo un giornalista sionista, che rappresenta l'ideologia sionista di Rupert Murdoch, il miliardario sionista proprietario di Sky, la polizia e l'esercito degli occupanti israeliani... "..è stato costretto (sic!) ad intervenire contro 'giovani' palestinesi che protestavano contro la chiusura della Moschea Al-Aqsa" (che è come se, per un cattolico, i militari di Israele avessero occupato la Basilica di S. Pietro, in Vaticano). Spero che gli amici palestinesi si interroghino sul perché i sedicenti terroristi musulmani, da Turchia, Arabia Saudita e Qatar, vengono scagliati contro la Siria e contro Cattolici e Musulmani sciiti .. ma si accordano con gli occupanti sionisti..."

Chi manovra da dietro le quinte? - Scrive R.G: “L'articolo che segue, sulla lotta finanziaria in corso tra i paesi BRICS ed USA-FMI, è scritto e documentato con sagacia formidabile da persona molto acuta ed intelligente: coglie i capisaldi della questione in deriva dinamica pienamente. Eppure vi è una questione focale di fondo: chi davvero governa da dietro le quinte mai pervenute?..” - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2015/09/geopolitica-economica-la-guerra.html

Commento di Giorgio Mauri: “Ottimo articolo, su un argomento molto ostico ma attualissimo.”

Occidente falso e bugiardo, piange il morto dopo essersi pasciuto del cadavere - Le proposte per la pace in Siria, fatte sin dal 2012 da Mosca, furono ignorate dall'occidente. Mosca aveva proposto una soluzione di pace in Siria che prevedeva l’uscita di scena del presidente Bashar Assad, ma le potenze occidentali la ignorarono. A raccontarlo è stato l’ex presidente finlandese e premio Nobel per la Pace, Martti Ahtissari. «E’ stata un opportunità perduta nel 2012», ha detto in un’intervista al Guardian. Allora, si era nel febbraio 2012, il politico finlandese sondò i cinque membri permanenti del Consiglio di Sicurezza Onu su una possibile soluzione per la guerra civile in Siria, su incarico di altri premi Nobel. L’ambasciatore russo presso l’Onu Vitaly Churkin gli disse che erano necessarie tre cose: non dare armi all’opposizione, avviare un dialogo fra Assad e l’opposizione, trovare un modo elegante perché Assad si facesse da parte. Ahtissari non ha dubbi sul contenuto della proposta, che fu confermata in un secondo incontro. E aggiunge che, essendo Churkin appena tornato da Mosca, era sicuramente sostenuto dal Cremlino. (Il Corriere della Sera del 15 settembre 2015)

Shivaismo e Advaita - Lo Shivaismo kashmiro, è un sistema filosofico e teologico sorto fra l'ottavo e il nono secolo d.C.. Questo sistema proponeva un punto di vista in cui Cit – "coscienza" - è l'unica realtà. La materia non veniva considerata separata dalla coscienza, ma identica ad essa. Shiva è il cuore celato di ogni iniziazione esoterica, egli è la raffigurazione del potere segreto nascosto nell'uomo, ecco, dunque, perché non vi è psicologia del profondo che non tenda a ricondurre l'individuo alla riscoperta del Grande dio Shiva che è in lui. Trovando Shiva in se stesso, l'uomo conosce e risveglia il proprio potere naturale. .. - Continua:

Mio commentino: “...i poli positivo e negativo esisteranno sempre, fa parte del gioco.. l'importante è che ognuno consapevolmente aderisca alla parte che gli è stata affidata dal destino. Se non c'è consapevolezza siamo solo strumenti passivi, con la consapevolezza carichiamo il nostra agire, nel bene e nel male. Infatti anche i grandi demoni espletano l'opera consapevolmente. Le due leggi, quella di causa-effetto, e quella della sincronicità, regolano l'intera opera”

Risposta di Antonello: “sto notando una brusca accelerata del processo NWO, stanno accendendo guerre ovunque, mirate naturalmente, stanno portando alla distruzione degli stati europei, cercano una guerra di religione a livello globale e infine ammettono pubblicamente i piani del NWO stesso. Dimenticavo il clima... sembra ormai un processo irreversibile. Il problema è che il polo positivo non reagisce a questo processo di distruzione...”

Mia rispostina: “..aspetti esteriori che denotano come le cose vengono in superficie, lo stesso avviene con i brufoli quando maturano si gonfiano ed emettono pus, poi guariscono. Non significa che i brufoli scompaiano, finché c'è adolescenza, ovvero immaturità di coscienza, continueranno a manifestarsi... Il processo di crescita è molto lento, e tra l'altro ci sono i cicli ricorrenti da considerare... Guarda qui: http://paolodarpini.blogspot.it/2011/05/spiritualita-laica-dallinvoluzione.html

Sat-Cit-Ananda (Esistenza, Coscienza e Beatitudine), sono le qualità di Shiva, ovvero del Sé. Om Namah Shivaya, Paolo/Saul

…......................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Quando il sole appare, cala il silenzio. Per qualche minuto tutto si calma e tace, anche gli uccelli. Solo gli uomini continuano a fare rumore perché non colgono la magia del momento. Il sole da calore, luce, vita. Contemplarlo, farsi accarezzare dalla sua luce è entrare in unione col divino. Al sorgere del sole l’aria è più pura, vi è pace, spazio, calore, luce, pienezza. Potremmo sforzarci di diventare come il sole. Per riuscirci dobbiamo far pulizia, evolvere. Solo così possiamo introdurre il sole nel nostro mondo interiore. E’ importante monitorare la qualità dei pensieri, dei sentimenti, delle azioni, per trovare il centro. L’armonia. La pace. Questo ci permette di trionfare su tutto . Dio si manifesta attraverso la natura e la connessione con essa è alta fonte di armonia” (Omraam Mikhael Aivanhov)


Nessun commento:

Posta un commento