Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

sabato 12 settembre 2015

Il Giornaletto di Saul del 13 settembre 2015 – Nazismo e sionismo, il giusto valore, Assad ultimo simbolo, popsophia bioregionale, vita d'ospedale, evoluzionismo e creazionismo....



Care, cari, ..lettera ricevuta: Saul perché scrivi che il programma sociale hitleriano era estremista?! É soluzione di governo in ogni paese e il nuovo ordine mondiale dovrebbe essere rappresentato dai rappresentanti di ogni popolo. Il sistema faticherà e sarà l'inverso di quanto avuto che mai verrà soffocato se siamo logici e non ubriacati dalla schiavitù del doppio dio che ci porta ancora a non capire perché il socialismo nazionale dei popoli si rappresentò con lo svastica (N.V.)"

Mia rispostina: "Anche la religione vedica era apparentemente "saggia", per gli ariani, infatti era creata a loro vantaggio e non a vantaggio dei popoli sottomessi. La gerarchia della religione vedica, con la cima della piramide costituita dai brahmani e dagli kshatrya è stata ricostituita para para dal nazismo (o se preferisci il termine: nazional-socialismo) ma "capovolta" ovvero facendo proprio il concetto ebraico della "razza eletta" (all'inverso)... La swatika è un classico simbolo vedico, ma nel nazismo il movimento è invertito. Perché? Perché nella religione vedica malgrado la sua costituzione gerarchica potette sorgere la filosofia Vedanta, ovvero il concetto che tutto si scioglie nell'Uno. E anche le classi inferiori poterono accedere allo stato dell'Uno senza secondo, il nazismo restò invece strettamente dualistico."

Il giusto valore – Scrive Uqbar Love: “Un giorno, non importa quando, non importa dove, un discepolo andò dal suo Maestro con un problema: “Mi sento una nullità, non ho la forza di reagire. Dicono che sono un buono a nulla, che non faccio niente bene, che sono un idiota. Come posso migliorare? Che posso fare perché mi stimino di più?” Il Maestro senza guardarlo rispose...” - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2015/09/il-giusto-valore-per-valutare-le-cose-e.html

I problemi creati dall'occidente li risolverà l'oriente? - Scrive Giuseppe Finamore a commento di http://paolodarpini.blogspot.it/2015/09/siria-in-ambasce-kerry-il-menzognero.html?showComment=1442044962571#c7329258748055302583 -: “L'occidente crea il fenomeno dell'immigrazione per risolvere i suoi problemi, gli immigrati scappano dai loro paesi per risolvere i loro problemi (creati ad arte dall'occidente). Ad ogni problema va data una soluzione e siccome è risaputo che gli Arabi sono da sempre grandi matematici, credo che saranno loro a trovare dai nostri problemi la soluzione migliore...” - Continua in calce al link segnalato

Commento di Società e Politica: "Profughi, Cacciari: "Tifo per la Russia. E' il tramonto dell'Occidente"

Commento de Il Manifesto: “I russi in Siria complicano i piani militari di Israele.  Medio Oriente. «L'ingresso della Russia nella scena siriana cambia le regole del gioco», scrive Amos Harel, analista di Haaretz. Israele si prepara a fare i conti con la presenza militare di Mosca in appoggio al presidente Bashar Assad che limiterà il dominio dei cieli della sua aviazione..”

Assad. Ultimo simbolo di rivolta e libertà – Scrive Thierry Meyssan: “...In occasione del suo primo incontro con Bashar al-Assad, Hugo Chávez affermava che sarebbe diventato il principale leader rivoluzionario nel mondo. Bashar el-Assad non desiderava entrare in politica. Si era dedicato ad essere un oculista. Tuttavia, alla morte del fratello Bassel, rientrò dal Regno Unito dove continuava i suoi studi e accettò di servire la sua patria e suo padre. Alla morte di quest’ultimo, acconsentì a succedergli per mantenere l’unità del paese. I suoi primi anni di governo furono un tentativo di modificare la composizione delle classi sociali in modo da rendere possibile un sistema democratico che nessuno gli reclamava. Pazientemente, smantellò il sistema autoritario e iniziò ad associare la popolazione alla vita pubblica...” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2015/09/12/bashar-al-assad-ultimo-simbolo-di-rivolta-e-liberta/

Basta riti cruenti halal e kosher – Scrive Arlene Rock a commento dell'articolo http://paolodarpini.blogspot.it/2015/09/basta-riti-sanguinolenti-di-ebrei-e.html?showComment=1442047294501#c2306925086353909266 -: “Ma non solo i riti che stai citando basta mangiare i cadaveri ....do un esempio. Cosa hanno scoperto? Cose orribili, che dovrebbero convincere anche i più scettici a non mangiarli. Per cominciare, un agnello lasciato morto all'aperto per giorni e giorni, in avanzato stato di decomposizione, in un recinto a contatto con altri agnelli e pecore (con grande rischio di contaminazione per tutti gli altri animali).” - Continua in calce al link

Napoli. No Trident Juncture della NATO – Scrive NO War: “Non possiamo essere complici della politica imperialista di distruzione e sfruttamento. Non possiamo più accettare che mentre ci chiedono continui sacrifici per “uscire dalla crisi economica”, mentre tagliano salari e pensioni, la sanità, la scuola, i trasporti, rendendo precaria la nostra stessa sopravvivenza, continuano a spendere miliardi per le spese militari che hanno ormai raggiunto cifre spaventose. Proponiamo perciò di costruire insieme una forte mobilitazione contro la Trident Juncture, la militarizzazione dei territori e le politiche di guerra, da far confluire in una manifestazione a Napoli il 24 ottobre 2015..” - Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2015/09/12/il-circolo-vegetariano-vv-tt-e-per-la-pace-e-contro-il-trident-juncture-della-nato/

Mio commentino: Con l'adesione del Circolo vegetariano VV.TT. e con preghiera di partecipazione a tutti i nostri simpatizzanti di Napoli e dintorni”

Commento di Olivier Turquet: “ Abbiamo bisogno di far arrivare il nostro messaggio in modo "virale", a un pubblico giovane, con tutti i mezzi possibili. Abbiamo bisogno di un approccio "facile" e poi degli opportuni materiali di approfondimento. Si è formato un gruppo comunicazione che studia e produce materiali per la divulgazione tramite ogni mezzo (elettronico, video, audio, cartaceo ecc), studia campagne, flash mob, hashtag, pieghevoli, videoclip che possano far presa su un pubblico normalmente "distratto" su questi temi. Sarebbe buono archiviare e mantenere in un luogo condiviso i materiali già prodotti. Fomentare l'intelligenza collettiva. Chi fosse interessato mi scriva a olivier.turquet@gmail.com “

A volte (i caimani) ritornano... - Scrive A.M.: “A tutti coloro che si stanno facendo incantare dalla sirena Berlusconi che sta tentando di rientrare nel gioco della politica dopo gli scandali, le condanne e le figuracce fatte in passato, facciamo un piccolo e parziale promemoria: Qui di seguito tutte le leggi approvate dal 2001 ad oggi dai governi di centrodestra che hanno prodotto benefici effetti per Berlusconi e le sue società...” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2015/09/a-volte-i-caimani-ritornano.html

Putin: «La guerra in Ucraina l’ha vinta lui» - Scrive Stopeuro: “‏Il tempo è galantuomo, si sa, e prima poi emette i suoi responsi. Chissà se lo pensa ancheVladimir Putin, chissà se il capo del Cremlino gongola, osservando l’andamento di alcuni questioni internazionali delicate che lo hanno rimesso al centro della scena dopo alcuni mesi di buio, che hanno visto il suo paese, la Russia, affrontare diverse difficoltà a causa delle nuove tensioni tra Mosca e Washington. La scelta di mandare uomini e armi in Siria in un momento come questo ha creato l’immagine di un Putin decisionista e determinato, unico tra i leader europei a prendere una decisione drastica contro l’avanzata inesorabile dell’Isis, in controtendenza rispetto al temporeggiamento suicida dell’amministrazione Obama. Tra due settimane Putin sarà a New York, all’Assemblea generale delle Nazioni Unite (http://paolodarpini.blogspot.it/2015/09/vladimir-putin-partecipera-alla.html) . E’ lì, secondo quando riferito dal suo portavoce, Dmitri Peskov, che solleverà la questione della Siria. Anche perché Mosca «ritiene le forze di Damasco che fanno capo ad Assad le uniche a poter fermare l’avanzamento dello Stato Islamico»...”

Popsophia bioregionale e scienza – Scrive Ferdinando Renzetti: “Si racconta che Ettore Maiorana famoso fisico scomparso nel nulla avesse le sue illuminazioni nei luoghi più improbabili soprattutto sugli autobus dove trascriveva su fogli improvvisati come stralci di quotidiani scatole di fiammiferi e altro le idee improvvise che gli venivano. si racconta altresì che quando arrivava nel circolo di via Panisperna gli altri fisici raccoglievano i foglietti che buttava accartocciati nel cestino pensando fra sé e sé: no! Impossibile. Si dice che Ettore Maiorana sia scomparso spaventato dalle sue scoperte. Pontecorvo è stato l'unico scienziato occidentale a chiedere asilo politico in Russia.. “ - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2015/09/popsophia-bioregionale-o-filosofia-del.html

Siria - L'altra faccia della rivolta – Scrive B.N.: “Il Presidente del Consiglio dei Ministri siriano, Wael Halaqi, ha detto che la minor produzione di petrolio e gas e il deterioramento della situazione dell'energia elettrica in Siria sono dovuti principalmente all'embargo economico e agli attacchi terroristici contro le infrastrutture. "Il 70% del fabbisogno di base della popolazione di combustibili del Paese importati da paesi amici", ha spiegato nel suo incontro con i rappresentanti dei mass media...”

Vita d'ospedale – Scrive Lucilla: “Vi chiedo scusa per questo silenzio non volontario. Nessuno sceglie mai la malattia, che invece arriva a volte inaspettata,altre volte annunciata da mille piccoli avvisi che si preferisce ignorare. Chissà perché a volte, anzi quasi sempre, si ha la presunzione o l'illusione che certi problemi capitino soltanto agli altri, invece in un attimo ti ci trovi dentro e tutta la tua vita di colpo è sconvolta...” - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2015/09/quanto-ce-da-imparare-in-un-ospedale.html

Mio commentino: “Mi ricorda molto quel racconto di Dino Buzzati sull'ospedale a 7 piani, dove si entra dall'ultimo e si esce “definitivamente” dal primo: “Ricoverato a questo livello, Corte, impotente nei confronti delle decisioni prese all'interno dell'ospedale, tenta ancora una volta di persuadere se stesso e le infermiere circa la sua sanità. Ma inesorabilmente in tutta la stanza si fa sempre più buio dato che le serrande cominciano a chiudersi automaticamente come in risposta ad un "misterioso comando"....”

Democrazia assassina – Scrive Vincenzo Zamboni: “ - "Molte definizioni sono a rischio, nel senso che gli occidentali hanno tacciato di dittatura le persone scomode che non facevano il gioco del FMI... gli americani hanno una democrazia hollywoodiana ma la loro polizia ha ucciso più di 500 civili nell'ultimo anno..." [Sergio Caruso]. Un riassunto politico sinteticamente magistrale. Se poi aggiungiamo quanti ne ha uccisi l'esercito... "Democrazia" assassina: questo è il mondo d'attorno, a suon di veri squadroni della morte. Considerazione basilare quale ottimo fondamento preliminare ad ogni analisi. Comunque sia il resto del mondo, quello in cui viviamo noi è certamente violentissimo.”

Mio commentino: “Alcuni catastrofisti americani dicono che il 15 settembre deve succedere qualcosa di grave per il mondo... l'ennesima bufala? http://allnewspipeline.com/Mysterious_Sept_15_FEMA_Warning_Sign.php

Evoluzionismo, creazionismo... e la costante presenza dell'Io (Coscienza) - L’ipotesi evoluzionista è basata sull’osservazione del processo trasformativo della materia e della vita conseguente alla modificazione od espansione dello spazio/tempo. In un certo senso questa teoria deve in ogni caso tener conto di un “inizio” e pertanto è vicina all’altra teoria della creazione progressiva del mondo, comunque basata sulla presenza di un Dio creatore da cui l’universo viene creato. Secondo la teoria del Big Bang l’inizio del momento creativo viene posto nell’esplosione primordiale del nucleo originario della materia, in seguito al quale incomincia pian piano il processo manifestativi della vita. Infatti i religiosi apprezzano molto la teoria del Big Bang come “dimostrazione” della volontà creatrice di Dio... - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2015/09/evoluzionismo-creazionismo-e-la.html

Post Scriptum. La coscienza individuale è in costante movimento ed evoluzione, seguendo i diversi modi di sviluppo della società od i periodi storici nei quali si manifestano le vicende umane. Ogni transizione assomiglia al superamento di un livello d’apprendimento, un po’ come succede nella spirale del DNA. La coscienza, in questo caso meglio definirla mente, si muove dalle espressioni più semplici a quelle più complesse. Una sorta di testimonianza-memoria dei vari processi sofisticati della vita. (Pensiero pro-Darwin, da non prendere per vero…)

E con ciò restiamo nel dubbio... Ciao, Paolo/Saul

…...........................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Voi che parlate di giustizia sociale di rispetto delle regole, e a parole vi schierate a favore dei deboli contro la violenza e contro il sopruso, chiedetevi c’è forse nulla di più inquietante, di più detestabile e di più disumano dall’avere una coscienza in grado di giustificare l’esistenza dei mattatoi?” (Franco Libero Manco)



Nessun commento:

Posta un commento