Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

sabato 24 giugno 2017

Il Giornaletto di Saul del 25 giugno 2017 – Il collettivo continua, modello di obiezione vaccinale, Italia indifesa, la teoria del giacinto d'acqua, il risveglio della Coscienza...


Risultati immagini per montecorone di zocca sasso  di sant'andrea

Care, cari, siamo al Collettivo Ecologista a Montecorone di Zocca, proprio di fronte al Sasso di Sant'Andrea, pertanto la redazione è impegnata in altre faccende (pratiche e sociali). Usciamo in formato ridotto, tanto per accontentare gli aficionados che non sono con noi. Oggi pomeriggio alle ore 18 presentazione del libro di Simon Smeraldo "Gli incantatori di Serpenti", l'autore sarà presente, vedi recensione: http://retedellereti.blogspot.it/2017/01/gli-incantatori-di-serpenti-di-simon.html

Meno male che Putin c'è... - Scrive Leonardo Olivetti: "Vladimir Putin è dal 1999 il Presidente della Federazione Russa, e, da 3 anni a questa parte, anche “l’uomo più potente del mondo” secondo Forbes. Questo leader, così discusso al di fuori del suo paese ma così amato nella sua #Patria (l’ultimo sondaggio sulla popolarità, del novembre 2016, dà l’approvazione del popolo russo verso il suo Presidente all’86,8%, secondo l’Istituto VTSIOM), ha avuto un ruolo centrale per lo sviluppo della politica internazionale degli ultimi venti anni – forse persino superiore a quello dei vari presidenti americani.

Modello di Obiezione Vaccinale ed informazioni sui metalli pesanti – Scrive Paolo Maffioletti: "Trasmetto di seguito il modello di obiezione vaccinale. Questo documento va spedito alle ASL per raccomandata con ricevuta di ritorno. Gli italiani non conoscono quest’opzione offerta dalle mancanze delle ASL che non compiono i necessari accertamenti su coloro che devono ricevere il vaccino. Chiaramente se anche le ASL dovessero compiere test d’intolleranza, nessuno potrà risultare compatibile con la formaldeide e i metalli pesanti. Consci di questo gli addetti fanno firmare il consenso informato ai genitori prima dell’inoculazione sapendo che i genitori non sarebbero disposti a perdere tempo per documentarsi sui rischi..." - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2017/06/24/modello-di-obiezione-vaccinale-e-notizie-sui-metalli-pesanti-presenti-nei-vaccini-obbligatori/

Commento di P.S.: "Senza addentrarsi in questioni tecniche, il putiferio scatenato nei giorni scorsi sulla questione vaccini rivela con evidenza un dato: che gli ingredienti fondamentali per governare oggi sono la Paura e l'Ignoranza, gli unici al cui costante incremento sono dediti istituzioni e media di regime..."

"Classe dirigente". Recensione – Scrive Luigi Caroli: "Caro lettore, capirai molto di più degli italici intrallazzi e di come stanno le cose in Italia se, rimastoti qualche spicciolo dopo le tasse, acquisterai “CLASSE DIRIGENTE” scritto dallo storico, prof. Aldo Giannuli. Te lo consiglio caldamente; sia per il mare che per i monti..." - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2017/06/24/classe-dirigente-storie-di-tesserati-iscritti-dautorita/

Roma. Libraria – Scrive S.P.: "Mercoledi 28 giugno, ore 18.30 Libreria Fahrenheit 451 – Campo de' fiori 44 – Roma. Presentazione del libro: "La mia guerra di Spagna" di Mika Etchebéhère - Info. 06-6875930"

Diritto di sciopero? Ridimensionato e corretto – Scrive Marco Palombi: "È un cerchio che si chiude e ne va sottolineata, se non altro, la coerenza. Allora, abbiamo avuto corposi tagli a pensioni e stipendi pubblici, paurose riduzioni di spesa pubblica e relativi servizi ai cittadini. "Giustamente" - considerando che la gente non ha più voglia di lavorare – il ministro del Lavoro Giuliano Poletti ha messo a verbale che pure il diritto di sciopero (art. 40 Cost.) va “riformato”..." - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2017/06/poletti-diritto-di-sciopero-da.html

Ambiente. Il problema – Scrive F.C.: "I problemi ambientali dipendono in gran parte dall'opera distruttiva dell'uomo, da chi per decenni ha operato in maniera cinica per il consumismo dei paesi ricchi e la smania nevrotica del possedere e dell'apparire dei suoi appartenenti, per il narcisismo di chi crede che vivere sia comprare di tutto o anche viaggiare compulsivamente per mancanza di un certo senso di appagamento, che deriva dal materialismo, in mancanza di uno spiritualismo che darebbe alla vita tutto un'altro senso ...Il tutto sta avvenendo soprattutto per l'interesse delle multinazionali e della finanza capitalista, che impongono con media a reti unificate modelli di cultura consumista, il disastro continua: distruzioni e deforestazioni e cementificazione etc. stanno rendendo il pianeta invivibile..."

Mio commentino: "Non sono d'accordo -come prospetta Corrado Clini- sulla necessità di spendere migliaia di miliardi di euro per un riequilibrio ambientale. Anche questa è una opzione consumista... bisogna subito cambiare le abitudini e non tamponare con progetti costosi Vedi ad esempio: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2015/11/10/benvenuti-nella-sopravvivenza-quotidiana/

Morto di morbillo? La solita fake new – Scrive Massimo De Amicis: "...poi al quarto giorno la comunicazione ufficiale: il bimbo gravemente ammalato di leucemia e morto per complicazioni da morbillo non è stato contagiato dai fratelli che non c'entrano nulla, può aver contratto l'infezione durante uno dei suoi soventi ricoveri in ospedale! Tanto rumore per nulla o, meglio, per sostenere l'assoluta necessità che i vaccini vengano imposti obbligatoriamente ai bambini!"

l'Italia è indifesa – ...in Italia, per una serie di ragioni, la difesa contro le aggressioni è praticamente impossibile. Non solo per questioni di malavita ma anche per fatti relativi alla difesa del territorio. Così è da quando  il servizio militare, per volere di Berlusconi, è stato abolito  ed il servizio militare  è  riservato a  forze prezzolate, semplici volontari (sia pure interni cittadini). Credo però che l’onere della difesa della nostra terra o dei legittimi interessi dei suoi abitanti non possa essere delegata ai “volontari” di professione. L’Italia oggi è alla mercé delle truppe “d’occupazione” della Nato e in caso di necessità non c’è più un esercito fedele al popolo. Solo “stipendiati” al servizio dei politici di turno... - Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2017/06/24/litalia-e-indifendibile-ed-alla-merce-di-truppe-nato-e-di-delinquenti-comuni/

La carne innecessaria – Scrive AVA - "La carne nella dieta ha favorito l’evoluzione dell’uomo? Nessuno è in grado di affermare le motivazioni dello sviluppo cerebrale che parte dall’australopiteco in poi. Molto probabilmente è dipeso dalla necessità di doversi difendere dai predatori nel nuovo ambiente della savana, ma più in particolare l’uso delle mani in virtù del bipedismo e del linguaggio verbale..."

La teoria del "giacinto d'acqua" – Scrive Filippo Mariani: "I biologi conoscono bene la teoria del giacinto d’acqua che può uccidere un lago. Questo fenomeno è presentato in alcuni testi scientifici attraverso una “storiella”, ma che contiene una verità incontestabile.  Siamo giunti a circa la metà della copertura dei giacinti d’acqua del laghetto o forse abbiamo ancora tempo per evitare la catastrofe climatica?..." - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2017/06/esemplificazione-bioregionale-dal.html 

Contro la Russia, armi informatiche pronte – Scrive Sputnik: "L'ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama nel 2016 ha approvato il dispiegamento di armi informatiche nei sistemi delle infrastrutture russe. Lo rivela un’indagine del “Washington Post”. Secondo la pubblicazione queste armi sono una "bomba ad orologeria" pronta ad entrare in azione in caso di deterioramento critico delle relazioni con la Russia. Tali armi, ha detto una fonte vicina all'intelligence, sono in grado di distruggere le reti russe d'importanza strategica. La tecnologia è stata creata dalla National Security Agency degli Stati Uniti e può essere utilizzato in modalità remota..."

Il risveglio della Coscienza - "La divina energia (Shakti) una volta risvegliata lavora incessantemente nel discepolo. Questa è l'Energia che sempre cresce, che sempre più manifesta la sua gloria. Energia divina è solo un altro nome per Volontà divina. Così meravigliosa è questa Energia che è perfetta in ogni sua parte come nella sua interezza. Una volta che la Coscienza è stata risvegliata gli effetti della Grazia si manifestano sino al compimento finale della totale liberazione." (Swami Muktananda in risposta alla domanda: l'effetto di Shaktipat è temporaneo o permanente?) .." - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2015/06/il-risveglio-della-coscienza-e-la.html

E così anche per oggi l'abbiamo sfangata! Ciao, Saul/Paolo

P.S. Non so se il Giornaletto di domani uscirà...

...............................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto: "La gente ha imparato a essere fredda, a toccare senza toccare, a guardare senza guardare, a sfiorare senza sfiorare. Si vive di cliché: ”Ciao, come stai?” ma nessuno vuole dire niente dicendolo, queste parole servono solo a evitare l’incontro autentico tra due persone. La gente non si guarda negli occhi, non si tiene per mano, non cerca di sentire l’energia dell’altro. Tira avanti in qualche modo, piena di paura, fredda e smorta, dentro una camicia di forza... Se ti sei visto a fondo, acquisti la capacità di vedere a fondo anche gli altri...” (Osho)



Nessun commento:

Posta un commento