Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

martedì 17 gennaio 2017

Il Giornaletto di Saul del 18 gennaio 2017 – Inizio del predominio USA, evoluzione intellettiva, no guerra no Nato, agricoltura sociale, riciclaggio elettronico, l'anticristo in chiesa...


Risultati immagini per Parigi  18 gennaio 1919

Care, cari, alla conferenza di pace di Parigi, del 18 gennaio 1919, nel seno dei “Quattro Grandi” si precostituiva ufficiosamente una maggioranza USA-UK-Francia, in contrapposizione alla componente italiana; all’interno di tale maggioranza prevaleva il blocco anglo-americano e, dentro questo, si aveva l’assoluta primazìa degli Stati Uniti. Questa sorta di gerarchia piramidale aveva una precisa giustificazione di natura economica... (Michele Rallo)... - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2017/01/18-gennaio-1919-linizio-del-dominio.html

Dr. Hamer. intervista integrale a Mark Pfister – Scrive Paola Botta Beltramo: "Finalmente, dal marasma della disinformazione emergono le differenze: https://www.youtube.com/watch?v=1QAZQbgrH34 - Se volete vederci fino in fondo, abbiamo pubblicato l'intervista integrale rilasciata da Mark Pfister al giornalista Danilo Procaccianti per la trasmissione "Presa Diretta" di Rai3..."

Evoluzione intellettiva - L'evoluzione mentale della nostra specie, come diceva lo stesso Ramana Maharshi, non ha mai fine.. Attenzione si parla di "mente" non di " pura consapevolezza". La mente individuale ed anche quella collettiva sono costantemente in un processo di conoscenza -in divenire-, quindi il percorso è illimitato e perfettibile, mentre la "pura consapevolezza" (il Sé) è al di là dello spazio tempo e non può essere misurata in alcun modo. In Cina viene definita Tao, in India la chiamano Atman, noi spiritualisti laici la conosciamo come Spirito... - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2015/01/matriarcato-patriarcato-e-psiche.html

Le parole di Trump – Scrive Monica Morace: "Parlando al Times nella sua prima intervista rilasciata a un giornale inglese, il presidente eletto Donald Trump ha dichiarato che Angela Merkel ha fatto un "catastrofico errore" quando ha deciso di lasciare entrare in Germania oltre 1 milione di immigranti. Per Trump l'Unione europea è diventata "un mezzo per la Germania". Sulla Russia ha detto che spera in un accordo per ridurre la capacità nucleare in cambio della riduzione di alcune sanzioni contro Mosca. "Ci sono troppe sanzioni sulla Russia, vediamo se possiamo fare dei buoni accordi con loro. Per prima cosa, credo che le armi nucleari debbano essere ridotte in modo sostanziale". Sul Regno Unito che sta lasciando l'UE, Trump ha dichiarato che "Brexit finirà per essere un grande risultato" e ha accolto con favore la diminuzione del valore della sterlina perché ha contribuito ad aumentare l'appeal dei prodotti britannici all'estero."

Comunicato contro la guerra e contro la NATO – Scrive il Coordinamento nazionale del Comitato No Guerra-No Nato: "Il CNGNN ritiene che manifestare in Europa, il 21 gennaio, contro il neoeletto presidente degli Stati Uniti Donald Trump significhi di fatto dare una mano all’amministrazione Obama che ha trasformato l’Europa in prima linea del confronto, anche nucleare, della Nato contro la Russia...." - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2017/01/17/no-guerra-no-nato-21-gennaio-2017-no-alle-manifestazioni-strumentali-anti-trump/

Donbass. Né guerra né pace – Scrive Interunit: "La Resistenza del Donbass sta facendo il possibile per attuare il “Trattato di Minsk II”. Non stiamo più attaccando l’esercito ucraino. Ci sono ancora scontri quotidiani e le persone continuano a morire, ma giorno dopo giorno le attività belliche diminuiscono. C’è una situazione di “nessuna guerra nessuna pace”. Visto il nuovo scenario politico riteniamo che presto la diplomazia troverà un accordo per questa situazione, probabilmente a partire dal documento firmato due anni fa. Noi non vogliamo ostacolare il processo di pace, perché la gente del Donbass ci crede ancora, e questo è il motivo per cui ci siamo impegnati a sospendere le attività militari in Donbass.."

Altreconomia. Libraria – Scrive Massimo Acanfora "L'agricoltura è sociale" è arrivato! È stato tra i lavori collettivi di Altreconomia forse il più partecipato, per quantità e qualità degli interventi (pur in tempi - ahimè - sempre un po' stretti). Grazie prima di tutto a Roberto Brioschi, indispensabile mastice e gestore sociale dell'impresa..." - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2017/01/lagricoltura-e-sociale-di-altreconomia.html

Viterbo. Libraria – Scrive Unitus: "Presentazione del volume di Sonia Maria Melchiorre "Genius prevails and wits begin to shine" . Interviene la prof.ssa Mirella Billi. 18 gennaio 2017 ore 11.00, Rettorato  Via Santa Maria in Gradi, 4 - Viterbo"

Pavullo. Caffè Filosofico – Scrive Marinella Gianaroli: "Venerdi 20 Gennaio 2017, dalle ore 20.30 alle 22.30, presso Albergo Rist. Corsini, Via Giardini 141, Pavullo, Cristina e Vittorio della comunità Guedrara di Roncoscaglia, ci racconteranno della loro lunga esperienza di vita condivisa tra tre famiglie: un interessante paradigma che ci introdurrà all'argomento della serata: CONDIVIDERE RENDE LA VITA PIU' RICCA. Il tema ci darà anche l'opportunità di ricordare il grande sociologo e filosofo Zigmut Baumann scomparso recentemente. Info. caffefilosoficopavullo@gmail.com"

Riciclaggio delle apparecchiature elettroniche – Scrive Arpat: "La raccolta differenziata è una condizione preliminare per garantire il trattamento specifico ed il corretto riciclaggio dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE); purtroppo in 40 province italiane la raccolta di questa particolare tipologia di rifiuti è ancora al di sotto dei 4 kg per abitante. Solo 4 province superano non solo il target 2015 ma addirittura quello fissato per il 2016, che prevede per l’Italia una raccolta pro-capite pari a circa 7,5 kg per abitante, si tratta di.." - Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2017/01/scarso-riciclaggio-dei-rifiuti-da.html?showComment=1484650248123#c2303691028591926276

Mio commentino: "Personalmente faccio di tutto per riciclare vecchie apparecchiature elettroniche dismesse. Sia a Treia che a Spilamberto uso da anni due vecchi computer usati regalatimi da amici. Ogni tanto s'impallano e smettono di funzioanre ma i due tecnici ai quali mi rivolgo (sia a Treia che a Spilamberto) li hanno sempre riparati utilizzando materiali di recupero. In questo modo riesco a mantenere basso il consumo di materiale elettronico ed aiuto l'artigianato tecnico che sopravvive solo grazie al riciclaggio." - Continua in calce al link segnalato

Inquinamento da rumore – Scrive Diego Palazzuoli: "La riduzione dell’esposizione al rumore nell’ambiente di vita e di lavoro dovrebbe essere uno degli obiettivi della legislazione italiana e comunitaria per preservare e migliorare il livello di benessere dei cittadini, la fruibilità e la conservazione degli ambienti urbani e naturali..." - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2017/01/barriere-acustiche-ed-inquinamento-da.html

L'anticristo abita nella chiesa cattolica - Integrazione di Fedor Dostoevskij all'articolo https://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2013/12/dalla-donazione-di-costantino-all11.html?showComment=1484674572289#c1302912527197601322 -: "... il Cattolicesimo predica un Cristo travisato, un Cristo calunniato e oltraggiato, un Cristo che è l’antitesi del Figlio di Dio. Il Cattolicesimo predica l’Anticristo, ve lo assicuro, ve lo giuro! Questa è la mia opinione personale e io so quanto ho sofferto nel rendermene conto! Il Cattolicesimo romano crede e proclama che, senza un potere temporale capace di abbracciare tutta la terra, la Chiesa non possa sussistere… No, il Cattolicesimo romano non è una religione..." - Continua in calce al link segnalato

Consigli per una nuova legge elettorale democratica – Scrive Arrigo Colombo: "Una innovazione importante sarebbe il mandato imperativo. Che cioè l’eletto incontri i suoi elettori e concordi con essi la sua azione e i suoi obiettivi, sia nazionali che locali. Un programma e un’azione che devono poi essere discussi in incontri mensili. Ne viene una più larga partecipazione popolare all’attività politica..." - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2017/01/17/consigli-per-un-sistema-elettorale-democratico/

Commento di Rossella Rod: "Renzi nel suo ritorno non si smentisce. Ha fallito in tutto, ha bloccato l'Italia proponendo riforme che ha perso in maniera stratosferica, il bilancio 2017 è stato bocciato dalla commissione europea, la FMI taglia le stime di crescita per l'Italia, unico Paese nell'Eurozona, ci ha fatto invadere da un'orda di migranti, e così via, eppure ha la faccia di bronzo di presentarsi ancora. Alla fine se siamo in queste condizioni è solo colpa nostra che votiamo personaggi indegni, forse costretti, se vogliamo esercitare il diritto di voto, perché abbiamo una classe politica scadente, impreparata legata a interessi di parte e in perenne conflitto. Tutto quanto ho scritto sul voto era valido quando potevamo votare, ora il problema non esiste perché ci hanno privato anche di questo diritto..." - Continua in calce al link

Mio commentino: "Bah, chissà se verrà mai approvata una nuova legge elettorale democratica? Sicuramente non conviene al sistema..." - Ciao, Paolo/Saul

............................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

"Non è tanto la forma del governo che determina la bontà del governante, ma l'etica del governante, che garantisce la qualità della vita politica e cioè la libertà" (Aristotele)


Nessun commento:

Posta un commento