Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

giovedì 13 luglio 2017

Il Giornaletto di Saul del 14 luglio 2017 – Bastiglia delle Bastiglie, un dialogo zen, la moneta vien danzando, la sacralità della natura, lo yin e lo yang cerebrale, Milano: eataly fischiato, l'islam che avanza...


Immagine correlata

Care, cari, il 14 luglio 1789 con la presa della Bastiglia iniziò la Rivoluzione Francese:  https://www.youtube.com/watch?v=221UWotqwdo -  Sono molto legato a questa data, anche perché sento che i tempi sono maturi per una nuova rivolta. Spero pacifica, senza inutili spargimenti di sangue. Una rivolta  morale e politica. Un avanzamento di coscienza. Ed il mese di luglio è molto indicato per i cambiamenti radicali. Questo mese si trova a cavallo fra il timido Cancro e l’irruento Leone. Luglio è un mese di fervidi intenti. L’antico calendario arcaico dei Romani lo chiamava Quintilio (il quinto mese) poi su proposta di Marco Antonio fu chiamato Iulius in memoria ed onore di Giulio Cesare. Ma oggi luglio richiama alla mente, di noi europei moderni, quello che fu il momento più entusiasmante e magico della nostra storia, ovvero la Rivoluzione Francese, e -sempre iniziando dalla Francia- venne  un’altra rivoluzione contemporanea, quella dell’estate del 1968….. “la merce del consumismo è inutile, la bruceremo”…. Dicevano i sessantottini. Ma in questo momento storico la rivoluzione che ci attende è soprattutto spirituale ed ecologica e per restare nello spirito evocato  invito gli amici laici ad un incontro serale. Appuntamento a Spilamberto, il 14 luglio 2017, alle ore 19, per una passeggiata meditativa al fiume Panaro. Info. 333.6023090

Dialogo zen per avere alloggio - Qualunque monaco girovago può fermarsi in un tempio Zen, a patto che sostenga coi preti del posto una discussione sul Buddismo e ne esca vittorioso. Se invece perde, deve andarsene via. In un tempio vivevano due confratelli monaci. Il più anziano era istruito, ma il più giovane era sciocco ed aveva un occhio solo. Arrivò un monaco girovago e chiese di sostenere il dibattito... - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2016/07/storie-zen-e-contraddizioni-metafisiche.html

Rifiuti solidi urbani. "Tariffa puntuale" – Scrive Daniela Cammertoni in risposta all'articolo http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2017/07/rifiuti-solidi-urbani-decreto.html -: "Nell'ultimo consiglio comunale la sottoscritta chiedeva alla Giunta come intendesse procedere alla luce del decreto citato nella tariffazione della tari e se il Cosmari avesse allo studio la riorganizzazione del servizio in modo da giungere al principio chi più inquina più paga. Ci è stato risposto dal Sindaco in modo sibillino forse perché non preparato sulla questione. Presto intendo riproporre la questione formalizzandola..."

La moneta vien danzando... - Scrive Alfonso Luigi Marra: "Caro Paolo D'Arpini (detto anche Saul Arpino), sono Alfonso Luigi (Gino) Marra, e ti scrivo per chiederti di aderire al movimento trasversale NO-AL-SIGNORAGGIO bancario per indurre la magistratura a procedere – perché il non farlo configura una gravissima condotta omissiva – alla confisca penale delle quote di proprietà private della Banca d’Italia, così confiscando anche quel 15% della BCE di sua proprietà, e ponendo il problema sotto gli occhi del mondo, affinché sia sconfitto l’antigiuridico fenomeno..." - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2016/06/movimento-trasversale-no-al-signoraggio.html

Acquapendente. Arte marina – Scrive La Città: "Venerdì 14 luglio 2017 alle ore 18.00 sarà inaugurata la mostra “Cartapescheria e Fondali marini” alla Galleria Falzacappa Benci di Acquapendente (VT), in Via Roma n.6 dal 14 al 16 luglio 2017"

La riscoperta della sacralità della natura – Scrive Anthony Ceresa: “Il mondo fu "scoperto" millenni prima che l’occidente, rappresentato dall’uomo bianco, riuscisse a mettere piede in terre già abitate, dove prepotentemente innalzò la propria bandiera, sporcando e depredando con l’uso della forza, i suoi simili e la Natura. In uno scritto di Paolo D’Arpini, leggo il riferimento all’incomprensione umana, causata dai diversi "linguaggi" diffusi nel mondo (anche in termini culturali e politici), i quali a suo parere allontanano le Comunità umane dalla possibilità di dialogare e capirsi...” - Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2017/07/13/riscoperta-della-sacralita-della-natura-per-migliorare-la-qualita-della-vita/

Commento di K. Ludwing Schibel: “Consegnamo il mondo in uno stato dignitoso alle generazioni future”

Hamer e la sua ricerca sul cancro – Scrive Paola Botta Beltramo a integrazione dell'articolo http://retedellereti.blogspot.it/2017/07/dipartita-del-dr-ryke-geerd-hamer-e-la.html -: "...non tutti i conflitti creano cancro. Ne scrive anche Hamer: dipende dall’intensità dell’emozione e dalla durata. E l’intensità è un dato soggettivo e non misurabile. Pertanto le sue scoperte sono scientifiche ma solo a livello individuale e non possono essere protocollate. Sono una mappa che però aiuta a comprendere sia la causa che l’eventuale evoluzione biologica e questa consapevolezza aiuta le cure che possono essere infinite..." - Continua in calce al link segnalato

Milano. Fischi per Oscar – Scrive Silvia Premoli: "L'11 luglio 2017, a Milano, in tarda serata, cittadini e turisti hanno avuto la sorpresa di un blitz animalista "live". Attivisti del movimento Iene Vegane si sono schierati dapprima all'interno e poi all'esterno del food store Eataly Smeraldo ex teatro trasformato in tempio esclusivo di cibo prevalentemente di origine animale dall'imprenditore Oscar Farinetti..." - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2017/07/eataly-sanguinolenta-oscar-farinetti-il.html

Aperti per ferie – Scrive Informa Auser: "Sul sito www.auser.it   per tutto il periodo estivo, sarà attiva  la sezione speciale “Aperti per ferie”  nella quale  trovare notizie utili per aiutare gli anziani e le loro famiglie ad affrontare con serenità l’estate. Il Programma dell’associazione prevede una risposta articolata e diversificata che viene  incontro ad  esigenze di aiuto concreto, di compagnia e socializzazione. Protagonista è il servizio di Telefonia Sociale  Filo d’Argento, dotato di un Numero Verde Nazionale gratuito 800-995988, attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20 a cui gli anziani si possono rivolgere per informazioni e richiesta di aiuto..."

Funzionamento dei due emisferi cerebrali – Scrive Michele Trimarchi: "...i due emisferi cerebrali codificano e decodificano le informazioni ricevute, mettendo in evidenza come la natura comunichi sulla base di scambi di informazioni le cui caratteristiche sono misurabili con la fisica. La fisicità delle informazioni agisce nello stesso modo dei “telecomandi” e spesso con lo stesso tipo di energia. Tali informazioni, con le loro caratteristiche fisiche, vengono riconosciute e identificate dalle aree del cervello (relative alla sensorialità) che sono dei veri e propri monitor dei segnali in arrivo. Ciò è valido anche per entrambi gli emisferi.... " - Continua:

Mio commentino: "Questo discorso sul funzionamento dei due emisferi cerebrali in qualche modo configura scientificamente la teoria dello Yin e dello Yang della filosofia confuciana e taoista. Qui toccati alcuni aspetti pratici “fisici” della teoria neuropsicofisiologica, che sono poi quegli elementi di “pulsione energetica” che si manifestano attraverso la funzione coscienziale dello stato di veglia, del sogno, della meditazione, del sonno profondo e del pre-morte ed anche oltre questo stadio. Infatti l’energia psichica del pensiero mai si può dire che sia distrutta bensì trova diversa espressione a seconda della condizione esistenziale in cui l’io cosciente si trova."

L'oscurantismo islamico avanza – Scrive Filippo Mariani: "Quando, anni fa, è iniziata l'immigrazione molti di noi, me compreso, erano certi che in un certo senso si sarebbe attuata la tanto decantata integrazione tra i popoli. Ma poi ci si è resi conto che ai seguaci di Allah per integrazione si intendeva e si intende solo che siano i cristiani di tutto il mondo e di altri credi religiosi a sottomettersi all’Islam.  Spesso in passato  mi trovavo per studi e lavoro in Africa e in Medio Oriente con colleghi seguaci di Maometto. Fuori degli impegni di lavoro, nei momenti di relax con alcuni colleghi islamici mi dovevo sorbire le solite litanie: “ Il vero dio è Allah, tutti gli altri sono inesistenti e alla fine, comunque, tutti sarete costretti a diventare musulmani…” e poi ancora: “Cari europei prima vi invaderemo e poi vi domineremo…” ecc...." - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2017/07/avanzata-delloscurantismo-islamico.html

L'aiuto non richiesto non aiuta – Scrive Marco Bracci a commento dell'articolo http://retedellereti.blogspot.it/2017/07/maria-bignami-ricordi-condivisi-lungo.html -: "...anch'io ho avuto diverse disillusioni a causa di un atteggiamento simile al tuo, ma ora, per quanto ho capito, aiutare senza che si venga richiesto non è bene. Anzi, è male, perché in tal modo si impedisce l'azione del karma sulla persona aiutata e, quindi, ci si lega a lei in modo tale che addirittura in seguito, o in un'altra vita, possiamo dover scontare noi quel suo karma che gli abbiamo annullato per averla convinta a seguire la nostra strada e non la sua. Non aiutare è umanamente inaccettato, ma il divino non tiene conto dei nostri pregiudizi..."


Pinotti va alla guerra, in Siria, Iraq, Libia e Yemen: "Annate avanti voi che a me me viè da ride..." - Scrive Marco Palombo: "La ministra della "Difesa" Pinotti, dopo un colloquio con il suo collega USA generale Mattis, ha svelato che militari italiani potrebbero essere inviati a Raqqa in Siria, nonostante il parere contrario del legittimo governo siriano da 6 anni sotto attacco dell’Isis e di nemici vari. Ha spiegato inoltre che la nostra presenza militare in Afghanistan e Iraq sarà ristrutturata con un probabile aumento dei militari impegnati, il tutto mentre gli USA ci hanno chiesto un impegno maggiore in Libia dove già ci sono 300 militari italiani..." - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2017/07/13/pinotti-va-alla-guerra-militari-italiani-in-siria-iraq-forse-libia-ed-intanto-invia-bombe-ai-sauditi-da-gettare-sullo-yemen/

Armiamoci e partite... Ciao, Paolo/Saul

.............................

Pensieri poetici del dopo Giornaletto:

"Hai due scelte: o segui la maggior parte degli insegnanti e passi la tua vita cercando di rimuovere e svuotare la mente. Prima dovrai scoprire se la mente esiste. Nessuno ha visto la mente. Anche se l'hai trovata, come ti proponi per pulirla? Tutti si stanno esercitando con la pulizia della mente ma non c'è nessuno finora che ha pulito. Dov'è questa idea di essere pulito? La seconda scelta è di stare in silenzio e saprai chi sei davvero. Questo è molto semplice. Non è che ti riporto nel tempo; in realtà il tempo non esiste. Non c'è niente fuori che puo' aiutarti, devi solo fare silenzio - e ' tutto cio ' che saprai è che sei eterna. Sei l'eterna esistenza stessa." (Elvira Ardenghi)

......................

"Rispetta la tua voce interiore; potrà essere pericoloso, e in tal caso affronta il rischio, ma restale fedele. Ricorda sempre che la priorità è il tuo essere, non permettere a nessuno di manipolarti e controllarti. E sono tanti, tutti sono pronti a controllarti, a cambiarti. Tutti vogliono guidarti, ma la guida abita dentro di te. Essere autentico significa essere fedele a te stesso. E' un fenomeno pericoloso, ma chiunque ci riesca giunge a uno stato di bellezza, di grazia che non riesci neppure ad immaginare." (Osho)




Nessun commento:

Posta un commento