Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

sabato 30 aprile 2016

Il Giornaletto di Saul del 30 aprile 2016 - Beltane, vita simulata, conflitti ambientali, Saruman Bencoglio, manipolazione informativa, i frutti del M5S, analisi psicologica archetipale....



Care, cari, oggi festeggiamo Beltane. Caterina ed io saremo, assieme ad altri amici, a Ca' Lamari di Montecorone, per un incontro conviviale ed una pizzata serale, cotta al forno a legna. Beltane è la festa della Luce splendente dei Celti, festeggiata fra la fine di aprile ed i primi di maggio, corrisponde al nostro 1° maggio, il Calendimaggio romano, ovvero il periodo situato a metà fra l’equinozio di primavera ed il solstizio estivo. In questi giorni nell’antica Roma si celebravano le festività di transizione stagionale, che iniziavano dal 28 aprile, dedicato a Flora, la dea tutelare di Roma... - Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2016/04/29/ca-lamari-di-montecorone-celebrazione-di-beltane-la-festa-della-luce-splendente/

Numana. Beltane – Scrive Maria Gemma Massi: "Il "Gruppo Celtico Marchigiano" vi invita alla Celebrazione Di Beltane. Momento importante, momento di transizione fra l'Inverno e la Primavera, conosciuta ai più come i "Fuochi di Beltain" perché nella notte fra il 30 Aprile e il 1 Maggio si accendevano sulle colline i fuochi per celebrare questo momento. Noi lo celebreremo con una festa, con musica, danze, vivande, candele e tanto altro.Vi aspettiamo alle h.19 del 30 Aprile, al parcheggio del Coppo, poi andremo in spiaggia a Numana.Per chi arriverà più tardi, saranno sempre i benvenuti, il luogo di ritrovo è la spiaggia di Marcelli davanti al Campeggio Numana Blu. Portare qualcosina da condividere durante la serata, asciugamani, un'offerta consapevole per le spese dell'organizzazione. Info. 3394556258..."

Vita simulata – Scrive Clara Moskowitz: "Se voi, io e ogni cosa presente nel cosmo fossimo in realtà personaggi di un gigantesco gioco al computer, non necessariamente lo sapremmo. L'idea che l'universo sia una simulazione suona un po' come la trama del film Matrix, ma è anche un'ipotesi scientifica legittima, per quanto controversa, ed è stata discussa di recente da un gruppo di ricercatori durante l'annuale Isaac Asimov Memorial Debate presso l'American Museum of Natural History di New York..." - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/04/29/matrix-2016-viviamo-tutti-in-una-simulazione-al-computer/

Commento di C.M.D.: "Viviamo tutti in una simulazione al computer? Fisici e filosofi di alto profilo si sono riuniti a New York per dibattere un'ipotesi fantascientifica secondo cui il nostro universo è in realtà una simulazione di un'entità superiore e più intelligente, e che cosa significhi questo, anche se non fosse vero..."

Trieste. Comunicare l'ambiente – Scrive SISSA: "16 e 17 giugno 2016, presso SISSA Aula 128/129, Opicina (Trieste), in Via Bonomea, 265, "Comunicare la scienza, comunicare l'ambiente" seminario promosso dal Gruppo di lavoro Comunicazione del Sistema Nazionale per la Protezione dell'Ambiente e dalla Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste. Info. .sichenze@arpa.fvg.it"

Comunicazione e conflitti ambientali – Scrive Arpat: "Torniamo ad affrontare la questione della comunicazione in relazione ai conflitti ambientali, lo facciamo con un'intervista  ad Alfonso Raus: esperto di progettazione partecipata, si occupa di promozione e gestione di processi di partecipazione pubblica svolgendo ruoli di facilitazione e di supporto all'azione trasformativa dei conflitti nell'ambito delle politiche ambientali, territoriali e di sviluppo locale..." - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2016/04/comunicazione-in-relazione-ai-conflitti.html

Attentato Torri Gemelle. Ennesima conferma – Scrive Paolo Sensini: "Steve Pieczenik, già membro del Council on Foreign Relations e inviato speciale di Jimmy Carter ai tempi del rapimento Moro, nei giorni scorsi ha pubblicamente accusato Israele per gli attentati dell'11 settembre 2001. In questo periodo si fa un gran parlare del coinvolgimento dell'Arabia Saudita negli attacchi di New York e Washington, ma Pieczenik ha tenuto a precisare che si tratta di un maldestro tentativo per sviare l'attenzione dai veri responsabili delle stragi. Sui grandi media, Italia compresa, silenzio di tomba sulle sue esplosive dichiarazioni. Quel che al momento si può comunque dire, al di là di quali saranno gli sviluppi, è che sarà difficile per i "cacciatori di cospirazionisti" screditare Pieczenik con l'accusa di antisemitismo, in quanto lui stesso ebreo e figlio di genitori scappati dall'Europa nel 1941..."

Saruman Bencoglio – Scrive Francesco di Marte: "Veste di bianco e predica generiche dottrine sull'amore e sulla fratellanza. Ma la sua ideologia, ché il Sacro è altro, ha ispirato più massacri e distruzioni di qualsiasi altro flagello della storia. Fedele solo agli obiettivi del suo Ente (Dio è un'altra cosa), è in prima fila al fianco di chi vuole distruggere l'identità etnica, culturale e storica dell'Europa..." - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2016/04/fra-ncesco-bencoglio-anche-detto-saruman.html

Servi del potere – Scrive Fabia Petri: "Non c'è telegiornale, programma di intrattenimento, intervista, barbaradurso, eleonoradaniele e chi per loro che non reciti ogni giorno lo stesso mantra:quanto sia figo Bergoglio, quanto sia figo Renzi, quanto valore abbia la diversità( se si tratta di disabilità) ma, nel contempo quanto sia bella l'uguaglianza intesa come omologazione massificante, quanto le razze non esistano perché siamo tuttidirazzaumana, quanto sia normale la devianza sessuale e quanto sia lecito tutto perché bastachesiaamore. Non per niente siamo scivolati al 77 posto circa la libertà di stampa. Servi...."

TV. Manipolazione informativa – Scrive Adriano Colafrancesco: "Che si viva in un clima di manipolazione informativa permanente è del tutto evidente. C’è l’ennesimo scandalo che evidenzia la porcilaia della politica collusa con la malavita organizzata? Nessun problema. Presto fatto.." - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2016/04/tv-manipolazione-informativa-permanente.html

Inghilterra. La buona notizia – Scrive A.d'E: "La buona notizia: subito dopo la visita di Obama che ha ordinato di non uscire dall’Europa, il numero degli inglesi che voteranno il Brexit è diventato maggioranza. E’ la prima volta, secondo i sondaggi. Ma non è tutto ‘merito’ del mezzo-kenyota (come l’ha chiamato il sindaco della capitale Boris Johnson). E’ che è ora pubblico il rapporto della London School of Economics sugli effetti del TTIP, il trattato transatlantico. Lo studio l’aveva commissionato Cameron, sperando di trovarvi argomenti per la sua propaganda atlantista. Dopo averlo letto, l’ha secretato. E’ stato costretto a rilasciarlo in base al Freedom Of Information Act (un tipo di legge sulla libertà d’informazione che in Italia non esiste) su istanza giudiziaria di Global Justice Now..."

I frutti del M5S – Scrive G.Q.: "Sappiamo dalla storia che i piani anglosassoni non vanno sempre a compimento. Sappiamo che il figlio succede al padre, ma non sarà come il padre. Nonostante che ci siano forze che vogliono il controllo del movimento (vedi il Rotari ) non è così facile imbrigliarlo; poi per statuto, i parlamentari non possono rimanere più di due turni e dentro ci sono già numerosi sovranisti che si danno da fare. Io credo che emerga la parte positiva del movimento...." - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/04/29/sostenere-il-movimento-5-stelle-dara-sicuramente-i-suoi-frutti-quali-che-essi-siano/

Integrazione di Giorgio Vitali: "...Jung sostiene il significato profondo e non cancellabile di segni, simboli e riti. La conclusione può essere solo questa: sostenere il 5 stelle darà sicuramente i suoi frutti..." - Continua in calce al link segnalato

Piumazzo. Eventi – Scrive Almo: "30 aprile ore 14/22 e 1 maggio 2016, ore 10/20: Festival NUOVI MONDI. Liberi e consapevoli abbracciamo antiche e nuove conoscenze. Due giorni di soluzioni e buone pratiche per un futuro sostenibile. Ingresso gratuito. Presso Villa Cacciari, via S.Cesario 33 - Piumazzo (Mo)..."

Analisi psicologica archetipale - Nell’analisi psicologica dei soggetti trattati, secondo me, occorre tener presente che la comprensione degli stati psichici esaminati nell’individuo “osservato” necessitano di una buona dose di commistione ed empatia, ovvero lo psicologo deve essere anche un po’ “intrigante e speculativo”. L’empatia e la compassione sono necessari per la comprensione dei giochi della mente, la compartecipazione ed il riconoscimento di condividere tutti gli aspetti esaminati, questo è il solo modo -secondo me- per poter trovare soluzioni agli squilibri della psiche..." - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2016/04/analisi-archetipale-psico-spiritualita.html

Bene, male? Ciao, Paolo/Saul

.........................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“O Sole, signore del nostro cielo, sii a noi propizio;
E tu pure sii a noi propizia o Luna, venerabile dea,
E tu Lucifero e tu Stilbone, compagni fedeli
Del fulgido Sole, e voi, Fenone, Fetonte, Piro,
Che tutti siete governanti obbedienti al Sole vostro re
E che con lui provvedete in tutto ciò che convenga
Ai nostri destini. Eleviamo inni a voi
Come splendidi protettori nostri, con gli altri astri celesti,
Che una provvidenza divina ha lanciato nello spazio”

(Giorgio Gemisto Pletone, Inno IX, il settimo degli inni mensili, agli Dèi del cielo)

Nessun commento:

Posta un commento