Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

lunedì 31 marzo 2014

Il Giornaletto di Saul del 1 aprile 2014 – Risus Paschalis, Leonard Peltier in galera, computers umani, Ancona arrivano cani dal sud, Negrar fitofarmaci nocivi, renzie....



Care, cari,

Risus Paschalis all'alba - L’ipotesi più credibile, che giustifichi il ripetersi di lazzi e scherzi, in questo giocoso giorno di primavera, è il legame con il “Risus Paschalis” una tradizione nordica nella quale (per tutto il medioevo) si compivano atti impudici spesso legati a più antichi riti “bacchici” che sancivano l’inizio della primavera e del risveglio della natura. Infatti anche il “pesce” è un antichissimo simbolo fallico e l’idea di attaccare un pesce finto sulla schiena di amici e parenti voleva significare che essi avevano raggiunto la maturità ed erano pronti ad usarla…. Negli anni questa tradizione si è trasformata in una specie di celebrazione della eccessiva semplicità e goffaggine e chi ne era vittima dimostrava di non essere stato abbastanza accorto nell’interpretare le reali intenzioni di chi lo provocava, infatti l’appiccicare il pesce sulla schiena significava che la vittima era stata “gabbata”... - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2014/03/treia-1-aprile-2014-allalba-pesce.html

Milano. Firme carenti – Scrive Nadia: “...ci siamo fatti 40 km per raggiungere P,za S. Babila a Milano per firmare contro le scie chimiche e gli ogm…. alle 18.30 non c’era più nessun “incaricato”! A questo punto credo che sia inutile continuare a dannarsi per poter fare qualcosa per salvare il nostro Bel Paese, tiriamo avanti per il meglio e chi vivrà vedrà, parlo così perché sono rimasta assolutamente delusa da tutti quelli che parlano e parlano e parlano e non fanno le cose bene fino in fondo, un piccolo sforzo in più potevano farlo, bastava aspettare ancora una mezz’oretta! Questa non è una lamentela ma la realtà dei fatti dal mio punto di vista (una casalinga, mamma e moglie che cerca nel suo piccolo di fare qualcosa per aiutare il proprio Paese)”

Mia rispostina: “..evidentemente quella delle firme non è la strada giusta...”

Papa Francesco in Vaticano, Obama nella Casa Bianca, Leonard Peltier in galera – Scrive Doriana Goracci: “Pochi giorni fa Andrea De Lotto è stato fermato dalle forze dell’ordine in piazza San Pietro dove si era recato per un sit-in di protesta durante l’incontro tra il presidente degli Usa Obama e Papa Francesco, in cui chiede la  liberazione di Leonard Peltier, nativo americano e attivista per i diritti degli indigeni accusato nel 1975 di omicidio di un agente Fbi durante un conflitto a fuoco in circostanze mai chiarite e da allora rinchiuso ininterrottamente nelle carceri Usa, nonostante..” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2014/03/papa-francesco-obama-andrea-de-lotto-e.html

Verona vegetariana – Scrive Movimento: “5 aprile 2014 Manifestazione in Piazza Brà a Verona – ore 14,30>18. Anche quest'anno il Movimento Vegetariano No alla caccia sarà in piazza per dare voce alle grida di milioni di cuccioli di animali che vengono uccisi in nome di assurde tradizioni. Alla manifestazione sarà presente il ballerino Edoardo Avanzi con una sua interpretazione sull'uccisione di un animale.”

Mazzini e Marx rivisitati – Scrive G.Q.: “La visione di Mazzini era quella di togliere alla classe dirigente nobile di allora, legata al Re e al Papa, per sostituirla con una più "virtuosa" tra virgolette. Egli, quale allievo di Albert Pike, ben sapeva che quella che si sarebbe insediata era corrompibile da chi aveva i denari (dicasi banchieri) inoltre non avendo terre di proprietà da difendere, badavano prima di tutto a se stessi anziché difendere i cittadini..” - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2014/03/mazzini-e-marx-ed-il-pensiero.html

Era glaciale in arrivo – Scrive G.M.: “Non è fantascienza, non è la trama del Film “The Day After Tomorrow”. Sulla glaciazione imminente irrompe una dichiarazione autorevole è quella di Vincenzo Ferrara, famoso climatologo che dice: “... arriva la conferma che la Corrente del Golfo è in fase di rallentamento. Questo significa che aumenta il rischio di un nuovo stadiale come lo Younger Dryas, cioè di un cambiamento improvviso del clima verso una glaciazione del nord Europa e di parte dell’emisfero nord. Come dire: glaciazione per eccessiva velocità di riscaldamento”

Computers umani (o diabolici?) - Scrive un Gruppo: “Al computer, non avendo di meglio da fare, uno del gruppo stuzzica coi suoi quesiti e i suoi aforismi; trasmette le sue conoscenze su argomentazioni varie, l’ultima sua provocazione ha per titolo: SIAMO ANCHE NOI DEI COMPUTER? Ma solo pochi rispondono. Gli altri rimangono osservatori muti. Il tema proposto è questo: “è già da molto tempo che ho pensato che i computer siano stati creati copiando il funzionamento del nostro cervello/mente. Dico cervello/mente perché ancora non si sa dove sia la mente e dove stanno le nostre memorie e molti ritengono che il cervello sia solamente l'esecutore della mente.” - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2014/03/intelligenza-virtuale-siamo-anche-noi.html

Verona. Tristi nuove da Luigi Crocco: “Cari Paolo e Caterina, sono arrivato alla fine della mia idea sul euro d'oro a finanziare i bassi e medi salari e sono riuscito a consegnarla nel centro polifunzionale del quartiere Saval a Verona a breve manu al responsabile del PD, consigliere del Comune di Verona Dott. Bertucco parte civile sul accusa mafiosa edilizia al vicesindaco nominato dal Sindaco Flavio Tosi avv. Giacinto in carcere a Montorio + la moglie Lodi agli arresti domiciliai e sequestro degli appartamenti ad uso abitazione e studi legali + 4 assessori inquisiti poiché avendola affissa sul muro del centro polifunzionale o Auditorium qualcuno malintenzionato o delinquente e terrorista o anarchico o di destra o di sinistra o di centro, no So!! Ha rubato la mia identità account provocando la rimozione dal 2005 di tutti i miei dati dal PC.”

Ancona. Protesta per trasporto cani dal sud Italia – Scrive Amici Animali: “In questi giorni e per due settimane circa, vedrete in giro per Ancona e per Osimo certi manifesti... Siamo arrivati ad una protesta così plateale, perché dopo mesi e mesi in cui abbiamo cercato in tutti i modi di segnalare la gravità della situazione alle varie Istituzioni pubbliche, nessuno ha fatto nulla, nessuno ha preso provvedimenti. Fanno tutti finta di niente. Noi riteniamo che la gente debba sapere quello che sta accadendo nella nostra Regione, perché che si amino o meno gli animali....” - Continua:

Roma. Cultura etrusca e poesia – Scrive Dona Amati: “Il Museo nazionale Etrusco di Villa Giulia in Roma al fine di scoprire e promuovere il forte potenziale delle nuove voci poetiche femminili, indice la prima edizione del Premio di poesia “Eros e Kairos” riservato alle autrici esordienti con non più di una pubblicazione all’attivo, sul tema del kairos, l’attimo del “tempo buono” da riconoscere e trattenere, e delle sue implicazioni o meno con le sfaccettature dell’eros, dell’osservazione, cioè, e interpretazione della vita in senso stretto e lato attraverso l’Io poetante. La partecipazione è gratuita. Info. fusibilia@gmail.com”

Negrar. Fitofarmaci: effetti collaterali sulla salute umana ed animale – Scrive C.S.: “Tra le province venete, triste primato per Verona e Treviso, importanti territori vitivinicoli, in fatto di tumori della prostata e dell'utero. Se ne è parlato all'incontro organizzato da Cantina Valpolicella Negrar e Terra Viva Verona nell'ambito di "Una viticoltura più attenta e rispettosa dell'ambiente". Roberto Magarotto, oncologo presso l'Ospedale di Negrar: Agroecosistema, da industriale deve passare ad ecologico, perché difendere la salute di tutti è una promessa per le generazioni future" - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2014/03/fitofarmaci-effetti-sulla-salute-studi.html

Viterbo. Consulta comunale - Scrive Stefano Fiori: “Invito alle associazioni culturali per la creazione della Consulta comunale per la cultura. Il Movimento 5 stelle organizza nella giornata di mercoledì 2 alle 18 presso la sala Itinerart-cultura in via S. Pellegrino 20-22, Viterbo, un incontro con le associazioni e le realtà attive nel settore cultura, per discutere approfonditamente del nuovo strumento della Consulta di cui il Comune è in procinto di fornirsi. Info. stescape@gmail.com”

Obama. Quel che dovrebbe fare (ove potesse) - Scrive Fernando Rossi: "Obama ha avuto da Papa Francesco il compito di sbloccare le scuse pretestuose con cui Israele continua a negare al Papa il diritto di visitare Gerusalemme e la Palestina, luoghi sacri della cristianità (che Israele ha militarmente occupato); dovrà quindi dimostrare di avere davvero lo scettro di leader di USraele, proprio quando negli USA, persino il CFR, denuncia l'eccessivo potere globale (e negli USA) della lobby ebraica..."

Giornaletto, signoraggio, papa Francesco e guerra mondiale – Scrive Nereo Villa a integrazione dei pensieri espressi in merito http://saul-arpino.blogspot.it/2014/03/il-giornaletto-di-saul-del-31-marzo.html -: “ ...l'attuale presidente della banca vaticana è l'armaiolo ebreo tedesco Ernst von Freyberg. I gesuiti usano il loro nemico implacabile, gli ebrei, per favorire i loro progetti di dominio mondiale. Se venissero riconosciuti in ciò sarebbero maledetti e ne subirebbero le conseguenze. Quindi usano un nemico che potrà poi essere distrutto, portando così a termine due obiettivi contemporaneamente. Il popolo ebraico è dunque il perfetto capro espiatorio. I Rothschild non sono forse agenti gesuiti che operano sotto copertura ebraica dal 1776 nella formazione degli Illuminati?..." - Continua in calce al link segnalato

Mio commentino: “...anche se ho molti dubbi che il papa sia il controllore primo”

Risposta di Nereo: “Infatti ho apprezzato le parole di Bracci in merito a Bergoglio "(meglio, il suo capo gli avrà detto di decidersi a dire)". Mi dispiacerebbe se dal video trapelasse che Bergoglio è il controllore. Per quanto ne so il vero controllore è Arimane. Però non lo so individuare in una persona. Secondo me è una tendenza di sub-umanesimo (Arimane appunto) il vero controllore. Secondo te chi è?”

Mia replica: “Essendo un adepto taoista ritengo che il chiaro e l'oscuro siano complementari ed il loro intercalarsi è il modo funzionale di manifestare l'esistente. Yin e Yang son solo aspetti cinetici del Tao”

Renzi e la porcata dell'abolizione “finta” delle Province – Scrive Fatto Quotidiano: “e stavolta lo dice pure Grillo: “Abolite le Province?! Non è vero! - si legge in un post sul blog del leader stellato - mistificano in una cosa vergognosa, con tutti i giornali e i giornalisti dalla loro parte! Aumenteranno di 26.500 i consiglieri comunali, tolgono le province e scaricano tutto il personale sui comuni, aumenteranno di più di 5mila unità gli assessori comunali!”. Evidentemente il leader 5 stelle ha già fatto i conti dell'aumento delle seggiole generali, ma non c'è dubbio che stavolta sia vero...” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2014/03/31/il-rottamatore-renzie-e-la-porcata-machiavellica-del-ddl-sulle-province/

Commento di Costanza: “La leggenda vuole che Renzi abbia cambiato look e sia diventato un uomo di destra ... Che sia questa la ragione per cui metteva al senato la sua cavalla? ... Le persone razionali a un certo punto mollano l'osso...”

Io lo mollo subito e vi saluto! Ciao, Paolo/Saul

…............................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“La gente desidera smettere di soffrire, è vero, ma non è disposta a pagarne il prezzo, a cambiare, a cessare di definirsi in funzione delle sue adorate sofferenze.” (Alejandro Jodorowsky)



Nessun commento:

Posta un commento