Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

martedì 2 febbraio 2016

Il Giornaletto di Saul del 3 febbraio 2016 – Libero Pensiero, carnevale per DAESH, affinare la lotta, appello di Alex Zanotelli, la rovina del cristianesimo, scimmia di fuoco, il mese delle "febbri"



Care, cari, anche quest’anno, l’Associazione Nazionale del Libero Pensiero “Giordano Bruno” ricorderà, il 17 febbraio 2016, a Roma in piazza Campo dei Fiori, a partire dalle ore 17.00, il grande filosofo Giordano Bruno, che qui venne arso vivo il 17 febbraio del 1600, per volere della Santa Inquisizione. Giordano Bruno venne ucciso brutalmente perché non voleva sottomettersi a verità supposte ed assolute. Quel tribunale, presieduto dal Papa-re in persona, lo dichiarò eretico.... - Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2016/02/02/campo-de-fiori-17-febbraio-2016-nel-nome-di-giordano-bruno/

Robot più intelligenti dell'uomo? - Scrive Paola Botta Beltramo: "Nell’articolo - http://www.lastampa.it/2016/01/28/multimedia/tecnologia/alla-pepper-world-i-robot-diventano-medici-e-assistenti-lnG8HDhdS05dsTBdnWoFHM/pagina.html - pubblicato dal quotidiano on line “La Stampa” il 28/1/2016 è scritto che i robot sono in grado di spiegare ai pazienti le diagnosi e le terapie da assumere , di leggere e interpretare le emozioni umane e di consolare le persone tristi!"

Farnesina. Carnevale in maschera – Scrive Manlio Dinucci: "..Il 2 febbraio 2016, alla Farnesina, alla testa della sfilata in maschera gli Stati uniti e l’Arabia Saudita. Quelli che – documenta una inchiesta del New York Times – armano e addestrano i «ribelli» da infiltrare in Siria per l’operazione «Timber Sycamore», autorizzata segretamente dal presidente Obama nel 2013, condotta dalla Cia e finanziata da Riyad con milioni di dollari. Confermata dalle immagini del senatore Usa John Mc-Cain che, in missione in Siria per conto della Casa Bianca, incontra Al Baghdadi..." - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/02/02/farnesina-2-febbraio-2016-carnevale-internazionale-in-maschera-anti-isis-finta/

Farnesina. Protesta pacifista bloccata ma non troppo – Scrive Pilar Castel: "Marinella ha colpito ancora: https://www.youtube.com/watch?v=8_fXVc7IY0o . Ed ecco cosa scrive Repubblica in merito: La contestazione. Negli ultimi istanti della conferenza stampa alla Farnesina, c'è stata una protesta di una donna che ha cercato di lanciare dei volantini ma è stata prontamente bloccata e allontanata dai carabinieri e dalla sicurezza. La donna sarebbe una giornalista free-lance italiana. "Avete creato voi Daesh", ha urlato rivolgendosi al ministro Gentiloni e al segretario di Stato Usa Kerry che stavano terminando la conferenza stampa. La sicurezza l'ha bloccata prima che lanciasse i volantini di colore giallo."

Commento di Marinella Correggia: "Eravamo Marinella e Stefania ...proprio all'ultimo ci hanno fermate... avevamo cartelli stupendi che sarebbero stati molto utili per l'enorme platea di media internazionali e per il Kerry... Fra un po' vi mandiamo un resoconto, siamo uscite da poco dalla tutela dei carabinieri (ma i cessi là dentro sono ALTRI, LORO SONO SOLO ESECUTORI).."

Mia rispostina: "...sei una forza, Marinella, non avete fallito... il fatto è che sei conosciuta e ti stavano già appresso... Siete state eroiche, un abbraccio solidale.."

Affinare le capacità di lotta – Scrive NPCI: "Il corso delle cose offre mille appigli per l’attività di noi comunisti: sta a noi vederli e portare le masse popolari a usarli per far montare colpo su colpo l’onda della rivoluzione socialista che travolgerà la Repubblica Pontificia. Le file del nemico sono indebolite da mille contraddizioni: sta a noi comunisti scorgerle e portare le forze popolari che già dirigiamo a colpire nei punti e nei momenti a noi più favorevoli. Ma per vedere e scorgere bisogna..." - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/02/02/lotta-dura-senza-paura-affinare-le-capacita-di-lotta-sfruttando-le-contraddizioni-del-campo-nemico/

Appello contro la guerra in Libia – Scrive Alex Zanotelli: " ...è triste vedere il movimento per la pace frantumato in mille rivoli. Oseremo metterci tutti insieme per esprimere con un’unica voce il nostro NO alla guerra contro la Libia, un NO a tutte le guerre che insanguinano il nostro mondo. E’ possibile un incontro a Roma di tutte le realtà di base per costruire un coordinamento o un Forum nazionale contro le guerre?.." - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2016/02/alex-zanotelli-non-vuole-la-guerra-in.html

Commento di P.B.: "...la domanda è: ci sono a Roma le forze disposte ad organizzare una massiccia protesta nazionale, non appena il governo dirà di voler attaccare la Libia (come sicuramente farà)?..."

La Libia a pezzi. Ci pensa renzie ad aggiustarla – Scrive L. B. a commento dell'articolo http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/01/31/la-libia-e-a-pezzi-di-difficile-ricomposizione/ -: "Caro Arpino credo che il presidente del consiglio Italiano al di là dei proclami di non belligeranza, aneli in cuor suo all'invasione della Libia non solo per i nostri noti interessi ma per la sua falsa modestia e buonismo e smisurata ambizione e desiderio di prestigio nel consesso internazionale..."

Mia rispostina: "Propendo a crederlo e rilevo come prova il fatto che egli abbia dichiarato alla UE che intende "sforare il bilancio per aiutare i profughi " e qual'è il modo migliore di aiutarli se non andare a casa loro?"

Trovare il proprio ruolo nel mondo – Scrive Marco Bracci a commento dell'articolo https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2016/02/01/trovare-il-proprio-ruolo-nel-mondo-senza-cadere-nella-trappola-dellego/ -: "Non è un caso che si sbandiera ai 4 venti Freud, mentre Jung è citato solo o poco più nei testi per addetti ai lavori..."

Cattolici latini. La rovina del cristianesimo – Scrive Enrico Galavotti: "...I bizantini odiarono così tanto i latini, a causa delle crociate, che arrivarono a preferire la sottomissione sotto il turbante che non sotto la tiara. E quando, nell'imminenza della conquista turca di Costantinopoli, i bizantini arrivarono a vendere la loro dignità al Concilio unionista di Ferrara-Firenze (1438-39), accettando la superiorità del papa su qualunque concilio e figura ecclesiastica, in cambio della promessa di un aiuto militare (mai mantenuta), il patriarcato di Mosca se ne risentì, al punto che arrivò a dire: sono cadute due Rome, noi siamo la Terza, l'unica vera erede di Bisanzio..." - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2016/02/medio-oriente-arabi-turchi-bizantini.html

Ronciglione. Salute  ambiente ed acqua pubblica - Scrive Raimondo Chiricozzi: "Rinnovo l'invito per l'incontro che si terrà a Ronciglione il 25 febbraio 2016, ore 16, presso la sala delle conferenze del Banco di Credito Cooperativo in  via Roma. Info. raimondo.chiricozzi@gmail.com"

Cernusco Lombardone. Immagini ad effetto – Scrive Franca Oberti: "Cari amici, in un modo o nell'altro so che tutti voi amate la scrittura, chi da poeta, chi da narratore, chi da fotografo narrante e infine chi da editore... Vi propongo la partecipazione ad un concorso, nel quale sono coinvolta. E' una manifestazione che ho visto nascere e che riscuote un discreto successo. I fotografi che hanno fondato l'associazione hanno davvero una marcia in più. Sono sicura che la vostra partecipazione porterà un valore aggiunto. Per partecipazione ed info. info@effeotto.org"

Praga. Human Locomotion – Scrive Sara Di Giuseppe: ".. "Le moderne forme di comunicazione con camere digitali non sarebbero state possibili se non ci fossero stati Muybridge e le sue ricerche”. Così Martin Kukučka e Lukaš Trpišovský, ideatori e registi di “Human Locomotion”, spiegano come la figura e gli studi del fotografo e inventore Eadweard Muybridge (1830-1904) abbiano ispirato loro nel 2014 - a 110 anni dalla morte - l’originalissimo progetto coreografico e multimediale per il Teatro Nazionale di Praga..." - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2016/02/praha-human-locomotion-recensione.html

Bergamo Alta. Mostra all'aperto – Scrive Franco Farina: "Buongiorno circolo vegetariano. Ti auguro un ottimo Febbraio! Ti informo che domenica sono a Bergamo Alta sotto i portici di piazza cittadella con altri ad esporre i mie quadri e libretti. Dalle ore 9.00 alle 18.00 e speriamo che ci sia bel tempo (se è troppo brutto mi trovi in studio ad Olgiate Molgora Lecco). Info. artefarina@alice.it"

Scimmia di Fuoco – Tutti i nati del 1956 quest'anno potranno celebrare il termine di un ciclo, ovvero compiono i 60 anni, il che significa che tutti e cinque gli elementi  avranno completato il percorso dei 12 archetipi e quindi ritorneranno nelle esatte condizioni della loro nascita. Facciamo gli auguri a tutti questi  nuovi-nati, in Giappone si definiscono, "nati per la seconda volta" poiché un giro di boa è stato compiuto ed ora li attende una prova aggiuntiva per correggere o migliorare le proprie condizioni vitali ed evolutive. Questa sarà la volta della Scimmia di Fuoco che arriva con la 13a luna nuova dell'8 febbraio 2016 e si conclude il 27 gennaio 2017..." - Continua: http://www.terranuova.it/Blog/Riconoscersi-in-cio-che-e/Anno-della-Scimmia-di-Fuoco

Commento di Luciano: "Saul, il mio punto di vista è che l'astrologia un tempo, ora dimenticato, era legata alla spiritualità, oggi, da qualunque parte provenga, è cosa morta e quello che gira non ha nulla a che vedere con la spiritualità, anzi è uno dei condizionamenti più forti e difficili da debellare.....Quindi prima ci si libera meglio è. Questo è il mio parere personale..."

Mia rispostina: "Caro Luciano, riguardo all'astrologia la penso come te. Nell'articolo non si parla in termini astrologici bensì si analizza l'archetipo relativo alla qualità dello spazio tempo secondo il sistema archetipale cinese, collegato al 'I Ching, che è un antico testo spirituale da rivalutare (alla cui fonte attingono sia il confucianesimo che il taoismo ed anche il buddismo -in parte- tibetano e cinese). A questo proposito ti propongo questo mio articolo di approfondimento: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2015/02/auto-conoscenza-con-i-ching-e-zodiaco.html -"

Commento di Simonetta: "Gli errori più grandi nelle relazioni (di ogni tipo) sono l'illusione e l'aspettativa. Negli anni, ho imparato che l'importante, il bello, è voler bene a tutti, anche a chi non lo merita e a chi non gliene frega niente, senza però illudersi, pretendere, o aspettarsi mai niente dall'altro..."

Candelora, San Valentino ed il mese delle "febbri" - “...dal punto di vista astrologico a partire dai primi di febbraio si avverte, almeno nello spirito, l’inizio della primavera. Certo non è la primavera astronomica… è un’avvisaglia di primavera. Questo è un periodo di freddo intenso ma riprende a crescere la durata del giorno ed anche l’aria a volte si addolcisce ed invita i piccoli germogli, che stentano a uscir dal suolo, ad avventurarsi fuori alla luce del sole. In questi giorni sentiremo un’aggiunta di energia, chiamiamola una scorta psico-energetica, che consente di affrontare condizioni straordinarie e crisi acute -come avviene talvolta alle piantine che si avventurano al sole e ricevono invece la gelata- è una questione di vita o di morte! Il significato recondito della Candelora e delle successive ricorrenze di febbraio sta a rappresentare l’incontro-scontro degli opposti: Yang (il caldo), Yin (il freddo)..." - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2016/02/febbraio-2016-treia-dalla-candelora-san.html

Mio commentino: "E l'8 febbraio 2016 a Treia, festeggeremo anche il capodanno cinese con una riunione fra amici che si tiene in Via Mazzini 27, alle ore 21, per accogliere la Scimmia di Fuoco. Potremo scoprire assieme le caratteristiche dell'archetipo che ci accompagnerà per tutto il 2016 ed esaminare le proposte per i prossimi eventi da svolgere a Treia nel mese di aprile a cura del Comitato Treia Comunità Ideale e del Circolo Vegetariano (dal 23 al 25 aprile 2016)"

...............................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

"Anche se gli altri hanno colpe, concentratevi sulle vostre" (Deng Ming-Dao)


Nessun commento:

Posta un commento