Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

sabato 20 febbraio 2016

Il Giornaletto di Saul del 21 febbraio 2016 – I Ching a Treia, impariamo a potare, il petrolio non può attendere, fascismo ed ebrei, TV “democratica”, se il sesso aiuta lo spirito...



Care, cari, qualcuno di voi ha espresso un certo interesse verso il metodo di auto-conoscenza attraverso il Libro dei Mutamenti e lo Zodiaco cinese, con integrazione del sistema elementale indiano. Volentieri metto a disposizione le mie conoscenze su questo tema acquisite attraverso anni di studio e meditazione. A dire il vero sarei molto contento se queste conoscenze potessero essere trasmesse perché ho potuto sperimentare nel corso di tutti questi anni la validità inestimabile di questa “via” che consente di poter vivere nel mondo con maggiore consapevolezza degli eventi e del loro significato e delle caratteristiche psichiche da ognuno incarnate. Potremmo cominciare con una serie di incontri mensili che potranno protrarsi durante l’arco dell’anno, per  facilitare i partecipanti direi che tali incontri potrebbero svolgersi in giorni festivi e protrarsi dalla mattina al primo pomeriggio (che sono le ore migliori per l’assorbimento), diciamo che il primo appuntamento potrebbe tenersi nel momento denominato “Gli insetti eccitati” che sancisce l’entrata della primavera zodiacale (stagione del Coniglio – Pesci), correlato all’esagramma T’Hai (la Pace)... - Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2016/02/20/prospetto-per-un-incontro-sulli-ching-e-zodiaco-cinese-da-tenersi-a-treia-il-6-marzo-2016/

Postilla: “Il giorno migliore per partire potrebbe essere il 6 marzo 2016 (anche vista la vicinanza simbolica dell’8 marzo). L’incontro si terrebbe al Circolo Vegetariano VV.TT. di Treia, dalle ore 9 del mattino e sino alle ore 14, terminando con un pranzo condiviso con il cibo vegetariano da ognuno portato e discorsi più conviviali di approfondimento. Info. 0733/216293

Hortus Urbis. Impariamo a potare – Scrive Zappata Romana: “Un nuovo appuntamento per l'orto in tema di potature. L’iniziativa ha il fine di condividere i saperi presenti nelle eccellenze della nostra città rendendoli accessibili a tutti per aumentare la sensibilità verso l'ambiente. Il 27 febbraio 2016 si terrà la giornata dedicata alle potature degli alberi con il tecnico giardiniere dell'Orto botanico di Roma Angelo Ridi. La partecipazione è a numero chiuso e gratuita...” - Continua:

Aguzzano. Libraria – Scrive Marinella Correggia: “Roma il 21 febbraio 2016 ore 15,30 al Casale Alba 2 (via Fermo Corni, parco di Aguzzano, Roma ), presentazione del libro “El presidente de la paz” (edizioni Sankara), con l'ambasciatore della Repubblica del Venezuela presso la Fao, prof. Elias Juri. Info. 3312053435”

Libia. Il petrolio non può attendere – Scrive Teoria e Prassi: “Dopo il colpo ricevuto nel 2011, l'imperialismo italiano non può rinunciare al petrolio della Libia e ai profitti dell'ENI e, per ragioni geo-strategiche di influenza nel Mediterraneo, non può permettere che l'azione contro l'Isis sia compiuta a guida anglo-francese. Perciò spinge per un intervento più ampio, con la NATO e la UE. Ma l'area del conflitto non sarebbe certo limitata all'altra riva del Mediterraneo....” - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2016/02/la-libia-non-puo-attendere-il-suo.html

Commento di Giuseppe Moscatello: “...raffreddamento globale, cambiamenti climatici dovuti alla bassa attività solare, distruzione di raccolti e difficoltà di approvvigionamento alimentare nelle città, aumento dei consumi energetici per riscaldarsi e sempre più instabili equilibri geopolitici per l'energia, insurrezioni e lotta per cibo, governi che con falsi attentati hanno già predisposto apparati di controllo e militari per "frenare tumulti" .... Fermate questo mondo voglio tra-scendere!”

Milano. Il PD esalta i valori della dittatura ucraina – Scrive Leonardo Cribio: “Iniziativa timoshenko del pd Milano https://www.youtube.com/watch?v=JEi3inKcR_A&feature=youtu.be - Si esulta per la messa al bando delle libertà democratiche in Ucraina, provvedimento voluto dalla junta filo-nazista di Kiev. Succede a Milano, nella sede del PD dedicata a Aldo Aniasi, Partigiano e Sindaco di Milano tra gli anni '60 e '70. Siamo intervenuti e gli abbiamo fatto fare una brutta figura. Info. leonardo.cribio@hotmail.it

Siria. I negoziati possono attendere – Scrive Marco Palombo: “...per l’ Europa è assolutamente necessaria una trattativa sulla guerra siriana, perché è l’unica strada che potrebbe arginare l’attuale emergenza europea che riguarda i migranti. Se il fenomeno migratorio è un processo molto complesso che interessa l’ intero pianeta, l’attuale emergenza europea del 2015 è dovuta in modo quasi esclusivo alla guerra in Siria. Su un milione di migranti entrati in Europa nell’anno passato, la metà sono siriani, ed anche gli arrivi dagli altri paesi sono stati facilitati dall’atteggiamento turco che ha favorito il fenomeno per avere dall’Unione Europea contropartite economiche e politiche. Contropartite che vedono la guerra siriana in una posizione centrale...” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/02/20/onu-i-negoziati-per-la-siria-possono-attendere-i-migranti-no/

La turchia cerca rogna, a tutti i costi – Scrive V.V.: “Erdogan e Davutoglu, hanno affermato che i responsabili degli ultimi attentati in Turchia sono appartenenti alle milizie curde YPG e PYD e non del PKK. Le affermazioni dei vertici turchi inquadrano quindi come nemici della Turchia le forze che oggi avanzano verso il confine tra Turchia e Siria in particolare nella cruciale regione a nord di Aleppo. Le dichiarazioni dei vertici di Ankara però sono andate oltre e hanno indicato direttamente nella Russia il paese che la Turchia riterrà responsabile in caso di ulteriori attacchi terroristici curdi sul suolo turco. Le dichiarazioni di Erdogan e di Davutoglu, passate sotto silenzio dai media del sistema, segnano una escalation politica che ci avvicina ad un conflitto tradizionale in terra di Siria...”

Un'altra storia. Rapporto tra fascismo ed ebrei – Scrive Gianfredo Ruggiero: “Le leggi razziali italiane del 1938 furono, senza alcuna ombra di dubbio, una vergogna nazionale la cui responsabilità ricade interamente su Mussolini e su quanti, per ignavia o servilismo, nulla fecero per evitarle. Il rispetto per le vittime della discriminazione razziale non può e non deve però impedirci di affrontare l’argomento con il dovuto distacco e la necessaria serenità di giudizio...” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2014/01/unaltra-storia-il-rapporto-fra-regime.html

Roma. Vegani – Scrive FLM: “Presso AVA, Piazza Asti 5/a Roma, il 25 febbraio 2016, conferenza del Dr. Vasco Merciadri sul tema: Il sistema di vita che consente di vincere la sfida della fame nel mondo. Ingresso libero e gratuito. Info. 3339633050”

TV “democratica” – Scrive Adriano Colafrancesco: “... Bersani sul palco, nel 2012, sostiene, a nome del PD, la “Armata Siriana Libera”, dichiarando che questi terroristi sono in realtà l’opposizione democratica…. precisamente quello che allora sostenevano Obama, Hollande, Cameron perché avevano deciso di invadere la Siria, sterminare Assad e i suoi, e mettere al suo posto i terroristi di Al Qaeda, poi ISIS: bisognava infatti promuovere la democrazia…” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2016/02/tv-akbar-lo-chiedono-i-badroni.html

No alla caccia nei parchi – Scrive FLM: “Nel segreto delle stanze della Commissione Ambiente del Senato stanno per votare un emendamento che permette la caccia nei parchi. Non solo: c'è un altro emendamento pericolosissimo, sulle cosiddette royalties, che con la scusa di far pagare dazio a impianti, elettrodotti, eolici eccetera nelle aree protette, finirà con l'aprire la strada a nuovi impianti nelle aree protette. Gli emendamenti sono del Senatore Caleo, Pd, relatore della riforma della 394. Il tutto avviene scientemente nei giorni del caso unioni civili al senato, e in modo silenzioso. Lo abbiamo scoperto, e ora aiutateci tutti a rompere questo silenzio. Avvertite tutti e scrivete il vostro dissenso al senatore Caleo: massimo.caleo@senato.it

La vita sul cemento – Scrive M.C.: “Dedico a voi, amici, questo messaggio sul pacifico, forte e silenzioso mondo vegetale. Dunque: avevo messo chicchi di grano sul cemento davanti casa, per gli uccellini granivori. Questi non li hanno graditi (non so perché in zona ci sono solo uccelli che amano i semi oleosi!!) ma nel frattempo è piovuto... ed ecco che si è formato un minicampo di grano!! Sul cemento...”

Tantra. Se il sesso aiuta la causa... - Scriveva Alberto Mengoni: “Nei testi che trattano di tantrismo abbiamo spesso letto che individui speciali, dotati di un’autentica potenzialità spirituale, riuscivano sovente a convertire altri esseri umani (ovviamente di sesso opposto) proprio grazie ad un’abile utilizzo delle loro potenti capacità sessuali. Queste persone speciali erano in grado di ottenere risultati davvero strabilianti, tramite le pratiche tantriche di cui erano perfettamente padroni, risultando così vincenti nel rapporto sessuale e affettivo, tanto che i loro partner (spesso al femminile, ma talvolta anche al maschile) arrivavano così ad una sorta di venerazione che poi, una volta che essi stessi raggiungevano la vera comprensione del Dharma...” - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2016/02/tantrismo-se-il-sesso-aiuta-la-causa.html

Mie care e miei cari, stamattina Caterina se ne torna a Spilamberto ed io resto a Treia con il raffreddore... Ciao, Paolo/Saul

….........................................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Osserva bene, e diventerai il padrone di casa e i pensieri saranno gli ospiti. Come ospiti sono molto belli, ma se ti dimentichi completamente di essere tu il padrone di casa e lasci che lo diventino loro, allora sei veramente nei pasticci. Questo è l'inferno. Tu sei il padrone di casa; essa ti appartiene, ma gli invitati sono diventati padroni.” (Osho)



Nessun commento:

Posta un commento