Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

lunedì 6 giugno 2016

Il Giornaletto di Saul del 7 giugno 2016 – Spirito come coscienza ed intelligenza, nichilismo ed autoindagine, Caracas chiama, segnali di popolo, segnali di fumo, sentiero bioregionale...



Care, cari, seguendo un filone di "spiritualità laica", possiamo definire lo Spirito come una sintesi fra coscienza ed intelligenza, non è un pensiero, anche se, in termini descrittivi  analitici, non possiamo fare a meno di utilizzare i pensieri nel tentativo -per altro futile- di evocarne la natura. Questo perché  il processo descrittivo rende lo "spirito" un oggetto della mente. Anche chiamandolo  “spirito” resta un concetto, una immagine. E sappiamo che l'immagine mai può sostituire o realmente rappresentare e convenire quel che è la "sostanza". Tutto ciò che è all’interno della coscienza è un oggetto della Coscienza. Forse è meglio precisare che il termine Coscienza, pur che rappresenta quanto voglio significare, venga qui sostituito da “Consapevolezza” poiché noi occidentali e soprattutto “cristiani” tendiamo a considerare la coscienza come una qualità morale... - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2016/06/spiritualita-laica-lo-spirito-percepito.html

Commento di Marinella Gianaroli: "IL CAFFÈ FILOSOFICO PRESENTA: PAOLO D’ARPINI - COSCIENZA ED INTELLIGENZA COME SINONIMO DI SPIRITUALITA’. MARTEDÌ 14 GIUGNO 2016 DALLE 20.30 ALLE 22.30 INGRESSO LIBERO. ALBERGO RISTORANTE CORSINI VIA GIARDINI 121, PAVULLO. Info: 3356751010 - caffefilosoficopavullo@gmail.com"

Nichilismo. L'inizio dell'auto-indagine - Il nichilismo è una espressione del pensiero agnostico che, dal punto di vista intellettuale, merita il nostro rispetto e considerazione. Partire dal dubbio è sempre motivo di approfondimento. Infatti solo il chiedersi, il dubitare la sostanza di ogni asserzione, ci permette di ulteriormente scavare all’interno della nostra psiche. Questo è un buon esercizio e ci consente di giungere al limite estremo, quel punto magico, in bilico fra la mente e la non-mente, che nello zen chiamano la porta del “satori”... - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2015/06/nichilismo-porta-dingresso-del-satori.html

Massa Carrara. Imparare a cucire – Scrive CSA: "Imparare il mestiere di sarta o sarto con il corso di formazione gratuito del CNA Massa Carrara, in collaborazione con Federmoda Toscana e la PURPLE srl di Avenza Carrara, che oltre ad ospitare in stage i partecipanti si impegna anche ad offrire ai migliori del corso un contratto di lavoro. Il corso è rivolto a 15 giovani maschi e femmine dai 16 ai 18 anni motivati a lavorare nel mondo della moda e dell’abbigliamento. Le iscrizioni scadono il 10 giugno 2016. Info. 3407949598 o inviare una mail a formazione@csa-ms.it"

Caracas chiama – Scrive Comitato: "...la guerra economica e mediatica contro il Venezuela si è intensificata. I vari Uribe, Rajoy, Almagro si sono presto trasformati in marionette di questo disegno golpista. L'imperialismo predatorio di risorse naturali e diritti delle popolazioni cercherà, infatti, presto una nuova via per appropriarsi delle maggiori risorse petrolifere del mondo. Oggi è il momento della mobilitazione...” - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2016/06/la-difesa-del-venezuela-bolivariano-e.html

Commento di Vincenzo Brandi: “Come uno dei coordinatori del Comitato Noguerra NoNato, ritengo doveroso aderire alla manifestazione in difesa del Venezuela. Comunico quindi l'adesione al comitato organizzatore. ROMA, 7 GIUGNO 2016, ORE 18,30 - MANIFESTAZIONE PRO VENEZUELA BOLIVARIANO DALLE ORE 18 A PIAZZA VIDONI"

Svizzera. Reddito di cittadinanza – Scrive Adriano Colafrancesco: "La Svizzera boccia il reddito di cittadinanza"... Titolano i telegiormali. Non dicono però le televisioni mangia-pane-a-tradimento che la proposta sottoposta a referendum in Svizzera chiedeva di garantire 2.500 euro per tutti. E non dicono neppure che il reddito minimo garantito è una realtà nella quasi totalità dell'Unione Europea, in Italia non è mai entrato nei meriti del dibattito politico..." - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2016/06/2500-euro-di-reddito-di-cittadinanza.html

Chieti. Prevenzione reichiana – Scrive Francesco D'Ingiullo: "Incontro sulla prevenzione partendo da quelli che sono i reali bisogni umani dall'utero in poi. "La prevenzione secondo l'Ecologia dei Sistemi Umani e secondo una prospettiva reichiana", 10 giugno 2016, ore 17.30, Chieti. Info. figliodelnibbio@gmail.com"

Segnali di popolo. L'Europa Scricchiola – Scrive Michele Rallo: "Il 23 giugno 2016 i cittadini inglesi decideranno se il loro paese dovrà continuare a far parte dell’Unione Europea o se dovrà abbandonarla. Naturalmente, è in pieno svolgimento la solita campagna terroristica di banche, grande stampa e poteri finanziari per convincere i britannici che l’uscita dall’Unione sarebbe una tragedia. Nonostante questo, però, i sondaggi disegnano un paese spaccato a metà, anzi con i fautori del Brexit in leggero vantaggio. Se le previsioni saranno rispettate, il referendum inglese sarà il primo segnale della completa disgregazione dell’Unione Europea..." - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/06/06/la-risacca-qui-e-li-leuropa-scricchiola-intervista-con-michele-rallo-leretico/

Amministrative. Notizie certificate – Scrive ANSA (con ansia): "Ballottaggi in tutte le città capoluogo di Regione: Roma, Milano, Torino, Bologna, Napoli. Fa eccezione solo Cagliari dove Massimo Zedda del centrosinistra incassa la riconferma al primo turno con il 50,9% contro il 32,1% di Piergiorgio Massidda del centrodestra. Ma il dato più evidente del voto per i sindaci è il trionfo del M5S a Roma, con Virginia Raggi sopra al 35%, i 5Stelle primo partito della Capitale con il 35,6% e il crollo di Pd (17,2% contro 26,3% del 2013) e di Forza Italia, che incassa appena il 4,2% contro il 13,5% di tre anni fa. Al ballottaggio per la poltrona di Sindaco di Roma Raggi sfiderà Roberto Giachetti"

Segnali di fumo. Elezioni amministrative 2016 – Scrive Fabrizio Belloni: "Elezioni. Chiare, una volta tanto. Ha perso Berlusconi, in pieno. A Roma, nell'illusione di mantenere la leadership della dx, ha osteggiato la Meloni-mamma. Il suo primo pupazzo, Bertolaso, finisce nel sottoscala; il suo secondo, Marchini - il - ferrarista, ripete quel 10% di quando non era alla corte di Arcore. Risultato: al ballottaggio ci vanno i Grillini e un ex radicale, accasatosi da Renzi. Vinceranno i 5 stelle. Ma quando il Silvio saggiamente si occuperà solo di Dudù? Nelle altre città il PD sconta l'essersi trasformato da Partito Democratico in Partito del Denaro. Anche in città dove era solito vincere a mani basse, al primo turno, il PD va al ballottaggio...." - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/06/06/elezioni-amministrative-2016-prove-generali-di-calcio-in-culo-ai-partiti-del-sistema/

Commento di Fabrizio Girolami: "Oggi che comunista lo sono ancora più di prima mi riservo di intendere le elezioni amministrative come un premio a chi lavora e a chi vuole davvero migliorare e occuparsi dei beni comuni. Quindi mi sono trovato a votare al municipio 9, Partito Comunista ma solo dopo aver verificato che dentro non vi fossero burocrati rifondaroli. Come mini-sindaco però il candidato del PD perché è uno che lavora e perché pragmaticamente penso che se nel PD si fanno spazio giovani intelligenti, onesti e volenterosi, essendo l'ultimo partito di massa rimasto, per la democrazia non sia un male..." - Continua in calce al link soprastante

Sentiero Bioregionale. Resoconto dell'incontro in Val Samoggia – Scrive Giuseppe Moretti: "L’incontro annuale di Sentiero Bioregionale si è svolto anche quest’anno nell’alta valle del fiume Samoggia (un corso d’acqua che più a valle drena nel fiume Reno a nord-est di Bologna), nella struttura agrituristica per gruppi in autogestione di “Casa La Lodola”. Per una serie di coincidenze il numero dei presenti era inferiore all’anno scorso, nonostante questo è stato un incontro molto partecipato, sentito e fruttuoso. Il cibo, biologico, in parte di nostra produzione, in parte acquistato, in parte condiviso (le torte di Meme, portate da Carlo e Paola, le insalatine di Vincenzo e Claudia) e le fragole omaggio della Cooperativa Cà Magre… (se ho dimenticato qualcuno, mi scuso)..." - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2016/06/resoconto-del-6-incontro-di-sentiero.html

Siamo tutti abitanti di questa Terra. Ciao, Paolo/Saul

................................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

"La terra
è un enorme casa,
forte e rinnovabile
dove i nostri sogni
e la nostra utopia sopravvive.
La Terra è come riciclata
come siamo, esseri
che vivono in superficie,
metropolitana,
o nel suo spazio cosmico.
Viva la Terra
per il tesoro infinito
che ci dà!
Dobbiamo avere un amore speciale
per la Terra di tutti"

(Teresinka Pereira - Traduzione de Cav. Giovanna Li Volti Guzzardi)



Nessun commento:

Posta un commento