Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

mercoledì 29 giugno 2016

Il Giornaletto di Saul del 30 giugno 2016 – Codice etico dei nativi, salviamo l'eremita di Budelli, dichiarazione di pace, è tempo di cambiar politica, Israele: liti dietro le quinte...



Care, cari, la rivista Inter-Tribal Times che tratta di notizie e storie delle popolazioni native di tutto il mondo, in special modo quelle nord-americane ha pubblicato più di 10 anni fa quello che viene considerato il codice etico dei nativi americani. E’ bellissimo e ci fa capire quanto sia facile vivere in gioia e armonia se solo lo volessimo. 1. Alzati con il sole per meditare. Medita da solo. Meditate spesso. Il Grande Spirito ascolterà, se si prega da soli. 2. Sii tollerante con quelli che si sono persi nel loro percorso. L’ignoranza, la presunzione, la rabbia, la gelosia e l’avidità germogliano da un’anima perduta. Prega affinché trovino una guida.... - Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2016/06/29/saggezza-dei-nativi-americani-21-consigli-pratici-per-vivere-felici/

Sassuolo. Olismo – Scrive Erba Sacra: “Terme della Salvarola, Via Salvarola, 109 Sassuolo (MO), 3 Luglio 2016. Manuela Racci, ore 09.3: "Filosofare significa imparare a morire... per imparare a vivere" - Attilio Maria Scarponi, ore 11.00: "La Regressione: strumento di rinascita". Info. 333/7324487”

Salviamo l'eremita di Budelli – Scrive AK: “25 anni fa, Mauro Morandi, accettò l’incarico di fare il guardiano-eremita nell’isola di Budelli, e da allora, da solo, e senza alcun compenso, non solo le ha fatto da custode, ma l’ha mantenuta pulita, protetta ed ha salvaguardato l’ecosistema di flora e fauna che, diversamente, sarebbe ormai fortemente compromesso. Ora ha 77 anni e i vertici dell’Ente Parco dell'Arcipelago di La Maddalena (OT), anziché accordargli la pace e il conforto meritati, lo vogliono mandare via. Con una firma, però, possiamo aiutarlo.. - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/06/29/mauro-morandi-il-guardiano-eremita-ecologista-non-deve-essere-scacciato-dallisola-di-budelli/

Velletri. Scampagnata vegana – Scrive AVA: “Quest'anno la scampagnata vegana è prevista nel bellissimo casale Malatesta in prossimità di Velletri, per domenica 17 luglio 2016, in Via Casale di Malatesta N° 21- L’appuntamento è per le ore 12,00 direttamente sul posto. E’ un’occasione per passare piacevolmente insieme alcune ore e socializzare con i nuovi partecipanti. A fine pranzo, conversazione con Franco Libero Manco e dopo passeggiata esplorativa nel verde. Info. 333 9633050”

Turchia nell'occhio del ciclone: “Passata in carrozza sui canali mediatici e sui social la notizia del "riavvicinamento" di Erdogan a Putin e (persino) a Netanyahu, puntuale è arrivato l'attacco terroristico all'aeroporto Ataturk di Istanbul, con relativa strage. Operativamente l'attacco all'aeroporto di Istanbul sembra ricordare quello allo aeroporto di Bruxelles, quindi l'attribuzione ai fedeli di Al Baghdadi sarebbe conseguente... ma io invito a non fidarsi mai dei servizisegretioccidentali (e la Turchia con la Nato è "occidentale"). Tutto è possibile con il terrorismo e nell'uso che se ne fa, di qualunque matrice sia... specialmente se è "di stato"...” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/06/29/istambul-terrorismo-di-stato/

Commento di Uberto Tommasi: “Attentato all'aeroporto di Istanbul, catturata una donna, sotto accusa l'Isis forse qualcuno vuole farsi una nuova immagine infatti fino a poco fa i Turchi hanno aiutato il gruppo terrorista. Il governo turco sta ancora studiando a chi conviene addebitare l'attentato, comunque è noto che comunisti e curdi non colpiscono il popolo ma solo la polizia”

Treia Comunità Ideale. Programmi e progetti in corso - Il 28 giugno 2016, alle ore 21, in Via San Marco Vecchio n. 17/C. a Passo Treia. Dopo una introduzione generale sugli eventi preparatori, per allargare l'aggregazione e la partecipazione al progetto bioregionale, previsti nel mese di Agosto a Recanati, Cingoli e San Severino Marche, si è parlato dell'organizzazione della prossima Fiera delle Eccellenze Bioregionali da tenere a Treia l'8 dicembre 2016. Si parte dall'analisi sullo svolgimento della scorsa edizione riproponendoci per la prossima un ampliamento e coinvolgimento delle realtà limitrofe territoriali: Appignano, Tolentino, Pollenza, etc... - Continua: http://treiacomunitaideale.blogspot.it/2016/06/treia-comitato-treia-comunita-ideale.html

Treia. Teatro in giardino – Scrive Officina Teatrale: “Il 3 luglio 2016, alle ore 19, siete tutti invitati a “Sogno di una sera di primavera” che si terrà all'aperto a Passo di Treia presso Villa Leonardi (vicino alla rotatoria). L'ingresso è ad offerta libera, per stima di partecipazione se volete potete prenotare, inviando un'email a offtea15@gmail.com”

Nota aggiunta: “GENTILI SPETTATORI: ALL'INGRESSO TROVERETE UNA VALIGIA, NELLA QUALE POTRETE LASCIARE LA VOSTRA LIBERA OFFERTA, MA CI PIACEREBBE CHE FOSSE ACCOMPAGNATA DA UN LIBRO... UN LIBRO CHE NON VOLETE PIU' SULLO SCAFFALE O CHE PENSATE POSSA FAR PIACERE A QUALCUN ALTRO LEGGERE. COSI' DA POTER AVERE UN RICORDO DURATURO DELLA VOSTRA PRESENZA.”

Dichiarazione di Pace – Scrive Tavola della Pace: “Rinunciamo alla violenza come mezzo per risolvere i conflitti tra individui e popolazioni. Ci consideriamo responsabili gli uni degli altri e cercheremo di proteggere chi è vittima o minacciato di abuso o di violenza dovunque questo accada. Per scrivere una nuova pagina della storia, invitiamo tutti a firmare questa Dichiarazione di pace e a impegnarsi con noi a ri-unire la famiglia umana. Firma anche tu la Dichiarazione di Pace..” - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2016/06/dichiarazione-di-pace-e-marcia-della.html

Roccantica. Eremi rupestri – Scrive William Sersanti: “3 Luglio 2016, visita agli eremi rupestri, partenza da piazza San Valentino, Roccantica (RI), ore 10.00. Magnifica escursione, in parte ad anello, tra i freschi boschi sabini, che ci permetterà di raggiungere prima i resti di un antico mulino ad acqua, all’interno della gola incisa dal torrente Galantina, poi il suggestivo eremo rupestre di San Leonardo, incassato nella roccia, ed infine la chiesa-grotta di San Michele. Concluderemo la camminata con una visita al centro storico di Roccantica. Info. avventurasoratte@gmail.com”

Europa. Gli USA spingono i popoli alla guerra fratricida – Scrive : “Un’architettura mortale il cui asse centrale si chiama NATO. Ma con la fine della Guerra Fredda, la NATO dovrebbe logicamente essere stata dissolta come lo è stato il Patto di Varsavia. Al contrario, gli Stati Uniti hanno accelerato, come non mai, l’allargamento europeo di questa organizzazione controllando assolutamente tutte le strutture e le missioni. Al punto che la NATO ha ora inserito 22 dei 28 paesi membri dell’Unione Europea, ed ha sostituito de facto il progetto di difesa comune europeo in una funzione di presidio strategico dell’impero degli Stati Uniti sul vecchio continente...” - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2016/06/svegliatevi-gli-usa-stanno-spingendo.html

Atei della crescita – Scrive Comune.info: “La società della crescita con crescita è finita, ma il mito della crescita persiste, è la religione del nostro tempo. L’economia capitalistica è infatti ancora basata su una triplice illimitatezza, spiega Serge Latouche: l’illimitatezza della produzione, quella del consumo e quella dei rifiuti. Per questo abbiamo bisogno di rifiutare la mercificazione del mondo per immaginare e creare un mondo nuovo. Da dove ripartire? Ad esempio dall'agricoltura contadina e dalla riduzione degli orari di lavoro...”

Foiano della Chiana. Permacultura dal vivo – Scrive Letizia Girolami: “Tendere all'Autosufficienza", cioè come progettare un podere in Permacultura, è il titolo del corso che Stefano Soldati terrà in Toscana dall'8 al 10 luglio 2016, presso Le Terre dell'Iris a  Foiano della Chiana..” - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2016/06/foiano-della-chiana-dall8-al-10-luglio.html

Lavorare meno, lavorare tutti – Scrive Riccardo Mencarelli a commento dell'articolo http://treiacomunitaideale.blogspot.it/2016/06/vivere-decorosamente-lavorando-meno.html -: “Parole sante! Ma se dici che vuoi lavorare poco, pur se lavoro non c'è, ti guardano come se fossi un approfittatore, che vuole fare il minimo perché non ha voglia di faticare. Ci sono tante cose belle da fare nella vita, che se non danno guadagno, danno però tanta soddisfazione, se si avesse il tempo ed un minimo, solo un giusto minimo, di disponibilità economica per attuarle ci renderebbero tutti più felici e ....sani...” - Continua in calce al link egnalato

Politica italiana. E' ora di cambiare – Scrive Filippo Mariani: “Dal 2002 abbiamo assistito al graduale peggioramento della qualità della vita. Risultato di ciò, almeno per l’Italia, è il pauroso crollo delle nascite. Restando in Italia dobbiamo constatare che i politici, che dall’ingresso dell’euro ci hanno governato fino ad oggi, non sono stati in grado di comprendere questa macchinazione internazionale per limitare la nostra sovranità di nazione e di popolo. La gente, però, ha ben compreso l’incapacità o la complicità dei nostri governanti e, finalmente, ha cominciato a reagire...” - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/06/29/politica-italiana-e-ora-di-cambiare/

Commento di New M-Theory: “E' da un anno che sappiamo che le prossime elezioni saranno vinte da M5S, una vittoria meritata MA purtroppo anche PILOTATA DA Rockefeller. "Le pecore hanno bisogno di una guida e in natura si crea automaticamente in base ad una selezione. Ma se questa FANTOMATICA PECORA da seguire la metti in molto prima interrompi il processo". Di Maio è lo Tsipras italiano: M5S SI MA NON CON LUI...”

Integrazione di Utopia Razionale: “Quando sarete vecchi o malati rimpiangerete amaramente di aver sprecato la maggior parte del vostro tempo per il lavoro. Invece di lavorare per il capitale, sviluppate ed esprimete la vostra unicità. Tornate a giocare, ad amare e a creare. Dedicatevi alla vostra famiglia e ai vostri amici. Aiutate tutti gli esseri viventi in difficoltà. Siate dei filosofi, giocate con la matematica, suonate uno strumento, scrivete, dipingete, recitate, danzate. Vivete in armonia con l'ambiente ed ammirate la bellezza della Natura. Cercate di carpirne i segreti e le leggi...”

Israele. Liti dietro le quinte – Scrive Gianni Caroli: “Un durissimo scontro politico-strategico si è aperto all'interno del governo Israeliano, fra l'ala PATRIOTTICA, del Partito russo-fono ISRAEL BEITHENU, ispirato al 'fondatore' Jabotinskij, oggi diretta da Avigdor LIEBERMANN, e quella NAZISTA-MONDIALISTA di Netanyahu, leader del Patto Giudaico-Wahhabita ANTI-CRISTIANO, già stipulato a suo tempo dal traditore anti-semita BEN GURION, con l'emiro beduino di obbedienza britannica, Feisal dei 'Sudairi', 'Re' Saud...” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2016/06/psicodramma-in-israele-i-sionisti.html

Notizie criptiche ma interessanti quelle che ci manda NapoLibera... Ciao, Saul/Paolo

…...................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Nessun cammino porta in alcun luogo, ma mentre uno ha cuore l’altro no.” (Don Juan Matus)




Nessun commento:

Posta un commento