Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

giovedì 9 giugno 2016

Il Giornaletto di Saul del 10 giugno 2016 – Giunone a Ronciglione, CICR, cultura a Fiorenzuola, clima a Taormina, l'origine segreta dell'uomo, conoscenza empirica e conoscenza trascendentale...



Care, cari, nella tradizione antica durante le prime notti d’estate si accendevano fuochi in prossimità di corsi d’acqua in modo da compiervi riti della fertilità ed abluzioni. La notte fra il 25 ed il 26 giugno 2016 anche noi compiremo diversi riti a corollario dell’Incontro Collettivo Ecologista. Questa consuetudine dei fuochi in prossimità dell’acqua aveva radici nella simbologia pagana per trasmettere la luce ed il calore dell’estate e consentire i lavacri battesimali notturni. Uno dei templi più famosi dell’antichità, sito nella valle del Treja, era dedicato alla grande Dea Giunone e si trovava proprio sulle rive dell’omonimo fiume, in una radura circondata da alberi sacri. Anche nella grande tenuta di Villa Lina a Ronciglione, il luogo che ci ospiterà, esiste un bosco, con diverse fontane e sorgenti naturali, che può essere considerato sacro a Giunone. E nel pomeriggio del 25 giugno lo esploreremo... - Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2016/06/09/ronciglione-25-e-26-giugno-2016-incontro-collettivo-ecologista-e-glorificazione-di-giunone-per-il-solstizio-estivo/

Treia. Attracco Meccanizzato - Durante il consiglio comunale del 10 giugno 2016 verrà discussa l'interrogazione del gruppo consiliare "IL FUTURO NEL CUORE" relativa ai lavori di realizzazione dell'Atttracco Meccanizzato sospesi. Consiglio caldamente la partecipazione ai cittadini di Treia... (p.d'a.)

Lettera a Renzi sul CICR – Scrive Marco Saba: "Egregio Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, Le invio la bozza di interrogazione che andrebbe rivolta ai cinque ministri facenti parte del CICR (Comitato Interministeriale per il Credito e il Risparmio), ovvero il ministro dell'Economia e delle Finanze, il ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, il ministro dello sviluppo economico, il ministro delle infrastrutture e dei trasporti e il ministro per le politiche Europee.." - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/06/09/allattenzione-di-matteo-renzi-note-e-documentazione-per-linterrogazione-parlamentare-sulle-banche/

Lombardia. Chiesta abolizione delle sanzioni alla Siria – Scrive Marco Palombo: "Intervenire presso il Governo e il Parlamento affinché il nostro Paese si faccia promotore presso il Parlamento europeo di una proposta di abolizione delle sanzioni alla Siria, al fine di garantire l’approvvigionamento alla popolazione civile dei generi di prima necessità e dei farmaci. E’ l’impegno rivolto al Presidente Roberto Maroni e alla Giunta regionale contenuto nella mozione presentata dal capogruppo di NCD Angelo Capelli e approvata in Consiglio regionale con 50 voti a favore e due sole astensioni. Il Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo ha colto l’occasione per ricordare la recente visita in Consiglio regionale del Vescovo di Aleppo Georges Abu Khazen e il suo appello a favore del popolo siriano..."

Fiorenzuola. Cultura gratis – Scrive Paolo Mario Buttiglieri: "PROGRAMMA DI GIUGNO-LUGLIO 2016. INCONTRI, LETTURE, CORSI E CONVERSAZIONI A CURA DEL GRUPPO DI LETTURA E CONVERSAZIONE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI FIORENZUOLA (PC) PRESSO LA SALA DEL BAR DELL’OSPEDALE . Tutte le iniziative sono gratuite e aperte a tutti.." - Continua: http://paolodarpini.blogspot.it/2016/06/fiorenzuola-giugno-e-luglio-2016-la.html

Lame di Zocca. "Poesie del cuore" - Da un volantino trovato in un negozio biologico: "Ciao, sono Maria, desidero farti sapere che da tempo scrivo poesie. Ho scelto un modo particolare per presentarle, coinvolgendo i partecipanti ad esprimere la propria opinione riguardo l'argomento della poesia (uno per volta). Che con spontaneità da spettatori diventano primi attori. Questo è il mio intento. Prossimo incontro domenica 12 giugno 2016, al Museo del Castagno, Via San Giacomo 727 in Località Lame di Zocca, alle ore 15.30. Info. 059/795841- casavaldisasso@alice.it"

Taormina. Clima – Scrive Filippo Mariani: "Nella ridente e famosa cittadina siciliana tra l’11 e il 18 di giugno si aprirà al pubblico internazionale la 62ma edizione dell’evento cinematografico mondiale” Taormina Film Fest”. La manifestazione artistica quest’anno è dedicata al problema dei cambiamenti climatici..." - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2016/06/dall11-al-18-giugno-2016-il-tema-del.html

Capitalismo – Scrive Vincenzo Zamboni: "Per distruggere il capitalismo bisogna risalire a prima della accumulazione originaria, ovvero decostruire mentalmente la struttura da essa formata con le baionette e quindi tacitamente lasciata a permeare silente le relazioni sociali. Bisogna ricominciare da Marx, Levi Strauss, Althusser e Sartre. Senza dimenticare l'illuminismo. Tutto da capo, compagni..."

"Le Origini Segrete della Razza Umana" – Scrive Giuseppe Moscatello: "Questo il titolo dell’opera di Michael A. Cremo, tradotta da Giorgio Cerquetti, l’articolo che leggerete nasce col puro scopo di divulgare le interessanti e fondate teorie dell’autore e per stimolare il lettore ad approfondire personalmente le sue tesi attraverso la lettura del suo voluminoso saggio. Quando compare l’homo sapiens sulla terra? Ossia il nostro più antico simile? I ritrovamenti di ossa con forma e caratteristiche riconducibili a quelle dell’uomo moderno oltre che vari utensili sono precedenti ai 200.000 anni.." - Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2016/06/le-origini-segrete-della-razza-umana.html

NATO. Be prepared – Scrive The Saker: "Gli Stati Uniti e i loro alleati della NATO sono già in guerra con la Russia. Questa non è un’iperbole. È un fatto. Gli USA e i loro alleati stanno ammassando armi e truppe ai confini della Russia, e si stanno impegnando in attacchi simulati da diverse direzioni. Il linguaggio orwelliano di “giochi di guerra” nei media occidentali serve a sminuire il fatto inquietante che le forze della NATO stanno preparando attacchi offensivi alla Russia. (...) Le armi attualmente non hanno ancora sparato. Ciononostante, le macchine da guerra sono pronte. I media occidentali cercano di normalizzare quella che è una situazione funestamente anormale. Per ordine di Washington, i paesi occidentali cercano di indebolire la Russia con sanzioni economiche, un altro provocatorio atto di guerra."

USA. Tranquilli, arriva Hillary - Scrive Adriano Colafrancesco: "C’è bisogno di un cambiamento. Che ne dite di un presidente donna? Hillary Rodham Clinton si è sacrificata al massimo per raggiungere lo scopo: la sua carriera dimostra quanto sia qualificata per diventare la madre di tutti i droni e addirittura della terza guerra mondiale..." - Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2016/06/09/ce-la-fara-hillary-rodham-clinton-a-far-scoppiare-la-terza-guerra-mondiale/

Commento di Franco Oberti: "Se non si cambia non si saprà mai cosa può succedere, magari scoppia la pace! E comunque non è così facile farsi eleggere... ma lei è sostenuta da tante lobby. Come ce l'ha fatta un afroamericano, può farcela anche lei"

Mia rispostina: "...mi meraviglio grandemente del fatto che negli USA gli ultimi presidenti, dopo Kennendy, siano stati tutti perfetti imbecilli... evidentemente vengono scelti appositamente per fare le belle statuine.. e la Clinton fa al caso loro, dopo un afroamericano ci sta bene una donna bianca e bionda per dimostrare il "valore" della democrazia..."

Siria. Le sanzioni sono un atto di guerra contro il popolo – Scrive Vincenzo Brandi: "Invio il testo di un documento/opuscolo che Francesco Santoianni  ha diffuso durante il convegno del 9 giugno  promosso al Parlamento da 5 Stelle sulla situazione in Libia. Spiega cosa sono realmente le sanzioni imposte dai paesi europei della UE (e della NATO) alla Siria, e le loro tragiche conseguenze sul popolo siriano. Perché il governo italiano si ostina a prolungarle causando immani sofferenze a quel popolo e l'aumento abnorme dei flussi migratori?.." - Continua con petizione: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2016/06/le-sanzioni-alla-siria-sono-un.html

Persecuzioni inflitte dai cattolici – Scrive Marco Bracci a commento dell'articolo http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2014/07/la-verita-sulle-persecuzioni-dei.html - "..furono i cattolici a martirizzare i non cattolici. Da fonti ben informate risulta che, dalla fondazione della chiesa cattolica, istigate dai cattolici, ci sono state le seguenti carneficine..." - Continua in calce al link segnalato

Foggia. Attività nella gioia – Scrive Ferdinando Renzetti: "Ciao paolo, sono al Giardino della Gioia a costruire assieme ad altri una grande tartaruga bagno in canne paglia e terra cruda con sauna e stufa pirolitica. Il 17, 18 e 19 giugno 2016 qui al Giardino ci sarà una capanna sudatoria e cerimonia medicina con Marrhué chi è interessato può consultare il sito Giardino della Gioia, oppure scrivere a: giardinodellagioia@gmail.com"

Orvieto. Ogni donna è una fenice – Scrive APAI: "La manifestazione culturale "A Testa Alta" si tiene ad Orvieto dal 17 al 19 giugno 2016. Con questa iniziativa si intende riflettere su un tema di forte attualità sociale in tutto il mondo, come la violenza alla donna, attraverso il potere evocativo dell’arte, mettendo insieme poesia, arte visiva e letteratura. Alla vernice di apertura, saranno esposte, oltre l'opera simbolo del Festival "Crocifissione" di Francesco Maria Bianchini, le opere realizzate da vari artisti che hanno aderito al progetto “Appendere.. ad Arte”. Seguirà la performance “Tre sogni” di e con Emanuela e Chiara Serini, video di Antonella Lauria..." - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2016/06/orvieto-dal-17-al-19-giugno-2016-apai.html

Borgo San Dalmazzo – Attività New Age – Scrive Segnalibro: "Venerdì 17 Giugno 2016, ore 18:00 alla Libreria Sognalibro, Via Bergia 6/b, Borgo San Dalmazzo (CN), Lois Novo presenta il “TAROCCO EVOLUTIVO” Igresso libero. Info e prenotazioni: 0171.26.57.14 - libraio@libreriasognalibro.it"

Conoscenza empirica e conoscenza trascendentale - La vita nasce dall’inorganico ma se non fosse già presente nella materia in forma germinale come potrebbe sorgere e trasformarsi in intelligenza e coscienza? Da ciò se ne deduce che la coscienza e l’intelligenza sono come una “fragranza” della materia e quindi non vi è reale separazione. La differenza è solo nella fase… La vita è un'espressione manifestativa della materia e la coscienza è la capacità della vita di conoscere se stessa. Partendo da questa considerazione osserviamo che la spinta evolutiva di questa intelligenza/vita si evolve attraverso stati diversi di consapevolezza. Nelle forme pensiero esistono gradi descrittivi della maturità assunta da questa intelligenza... - Continua: http://www.terranuova.it/Blog/Riconoscersi-in-cio-che-e/La-coscienza-e-la-capacita-della-vita-di-conoscere-se-stessa

La vita è sempre presente, anche se apparentemente sembra avere un inizio ed una fine. Ciao, Saul/Paolo

.....................................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

"I voti, le offerte caritatevoli, le austerità, i sacrifici e la rettitudine, i pellegrinaggi nei luoghi sacri, i doveri rituali e le forme di yoga, sono tutti finalizzati soltanto al conseguimento del mondo celeste e sono impuri perché impermanenti.
Solo la vera Conoscenza è permanente e consente di realizzare il Grande Essere, il Brahman. L'uomo per mezzo dei sacrifici ottiene la natura divina, con le austerità la sfera delle divinità, tramite le donazioni la fruizioni di cose piacevoli, ma la Liberazione si consegue solo con la Conoscenza.
Con la corda della rettitudine uno procede verso il cielo, con quella dell'errore verso l'inferno, ma tagliando entrambe le corde con la spada della Conoscenza uno diviene libero dal contatto con il corpo e raggiunge la pace.
Distaccatevi perciò dal Dharma (bene) e dall'adharma (male), tralasciate il reale e il non-reale, una volta distaccati da essi, distaccatevi anche da ciò per mezzo del quale vi siete distaccati." (Dall'introduzione di Adi Shankara all'Upanishad Svetasvatara"




Nessun commento:

Posta un commento