Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

mercoledì 7 aprile 2010

Il Giornaletto di Saul dell'8 aprile 2010 - Meditazione laica e risposta adeguata, Mitica India, centrale di Civitavecchia, No Nestlé, Cuba libera...

Care, cari,

cos'è la meditazione? Cosa possiamo aspettarci da essa? Esiste una meditazione laica?... Varie domande sono sorte nella mente dei partecianti alla "meditazione collettiva" svoltasi nel Tempio della Spiritualità Laica il pomeriggio di Pasquetta 2010.. ecco a voi alcune considerazioni fra Hari Atma ed il sottoscritto:
http://www.circolovegetarianocalcata.it/2010/04/07/un-giorno-di-pioggia-e-di-sole-nel-tempio-della-spiritualita-laica-e-la-risata-laica-consapevole/

Mi scrive Katia, sullo stesso argomento soprastante: "...Si può essere aperti e proporre, ma non si può pretendere una risposta adeguata, sempre. Adeguata, aggiungo io, ora, poi, per chi o per cosa? E qual'è la risposta adeguata? Forse io sono troppo tollerante (quando le cose non mi pungono nel vivo) ma quali sono le cose così importanti per me tali che una affermazione al riguardo, non in sintonia con come io sento mi fanno irritare? Questo mio discorso è molto confuso, è molto confuso anche in me. So solo che io, per come sono fatta, posso avere un'impressione favorevole o sfavorevole, ma non prendo mai la prima impressione, soprattutto se negativa, per oro colato, mi do sempre l'opportunità di un ripensamento o di un..... lasciar perdere..."

Scrive Eugenio Benettazzo: "Boicotta Nestle e KitKat, il croccante di ciccolato che distrugge le foreste: nei suoi spot, Nestlé ti invita a fare un break, mangiando un Kit Kat. Ma ogni volta che dai un morso al tuo Kit Kat potresti (senza saperlo) prendere a morsi un pezzo di foresta e contribuire all´estinzione degli ultimi oranghi. Nestlé, infatti, acquista olio di palma da aziende che stanno devastando la foresta pluviale indonesiana e minacciando la sopravvivenza delle popolazioni locali e degli oranghi. Se veramente vuoi preservare il Pianeta Terra dal saccheggio scellerato delle multinazionali, inizia a boicottare i prodotti di aziende che hanno come unico scopo della loro vita il profitto indiscriminato"

Scrive Respirare: "La centrale riconvertita a carbone di Tor Valdaliga Nord a Civitavecchia va chiusa. Va chiusa perché é un crimine ambientale e un attentato alla salute e alla vita della popolazione dell'Alto Lazio.
Va chiusa perché ha gia' ucciso troppe persone. Va chiusa perché l'approvvigionamento energetico deve essere garantito da fonti rinnovabili e tecnologie pulite. Va chiusa per contribuire a fermare il collasso della biosfera. La centrale della morte di Tor Valdaliga Nord va chiusa. Va chiusa prima che mieta altre vittime. E la popolazione va indennizzata per il danno che ha già subito..."

Scrive Antonino Amato: "Ordunque c’era al mio paese un Tizio che, ogniqualvolta scoreggiava, esclamava “questa la dedico a Sua Maestà Re Vittorio Emanuele. Questa, invece, a Sua Eccellenza Benito Mussolini”. La cosa si riseppe e i gerarchi locali si riunirono per dare una solenne lezione al tanghero. Ma poi convennero di non farne nulla perché il Bieco Tiranno, Duce di un Bieco Regime, riconosceva al vulgo lo jus murmurandi. Vorrei vedere se, con una guerra persa e con una liberazione vittoriosa che si celebra tutti gli anni, qualcuno vuole ficcare il naso nella mia corrispondenza privata. E vuole togliermi perfino lo jus murmurandi"

Scrive Massimo Bonfatti di Mondo in Cammino: "Ci stiamo avvicinando alla riunione del 17/04 a Carmagnola su L’OBBEDIENZA NON E’ PIU’ UNA VIRTU’. Ti prego in caso di partecipazione di confermarmi la presenza (e quella di altri partecipanti). Aspetto la risposta entro la fine di questa settimana. info. bonfatti@progettohumus.it -"

Scrive Mitica India: "Vi ringraziamo per il vostro gentile supporto e collaborazione. Abbiamo avuto un grande successo al Festival dell’India www.miticaindia.com “MITICA INDIA” a Carrara, ITALIA, svolto dal 26 al 28 marzo 2010 che è stato inaugurato dall'ex Ministro dell'India, l’On. membro del Parlamento il Capitano Jainarayan Prasad Nishad e con l’augusta presenza del nostro Presidente HHM Gayatri Devi (Emy Blesio), di HHM Swami Suryananda (Amadio Bianchi), di Shri Vijay Tiwari Segretario Generale International Yog Confederation, di HHM Laxmi Thakur Singhal coordinatrice di Programma della Yog Confederation of India, del Raja Rajender Singh, della Sig.ra Paola Mallegni e Sig. Gianluca Melli della Compagnia della Gerla, e di importanti Funzionari del Comune e della Provincia di Carrara e Regione Toscana"

Cuba di Raul Castro é più libera di quella di Fidel? Leggetelo nell'articolo di Valter Vecellio pubblicato nel blog "Altra Calcata.. altro mondo": http://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2010/04/liberta-cuba-sciopero-della-fame-di_07.html

Con ciò vi saluto affettuosamnete sino a domani, vostro Paolo/Saul

..........

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

"Nella mia ricerca per la Verità ho viaggiato a lungo, visitando vari luoghi e interrogando molta gente, ma nessuna risposta venne.
Poi son tornato a casa ed ho trovato la Verità dentro di me"
(Swami Muktananda)

Nessun commento:

Posta un commento