Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

mercoledì 9 agosto 2017

Il Giornaletto di Saul del 10 agosto 2017 – Per una mobilità sostenibile, Viterbo: problemi a Belcolle, genere di convenienza, caccia: sport sadico, laboratorio crudista a Fontenoce...


Immagine correlata

Care, cari, si svolgerà a Pesaro Il 15 e 16 settembre 2017 l’iniziativa Verso gli Stati Generali della Mobilità Nuova dal titolo “Muovere le idee per muovere le persone”, promossa da numerose associazioni ed istituti che agiscono sui temi della mobilità sostenibile. Gli Stati Generali della mobilità nuova sono un evento per sensibilizzare le amministrazioni, mettere in comune le esperienze delle città, formare il volontariato, responsabilizzare le aziende, promuovere nuove professionalità e mobilitare tutte le associazioni per cambiare il modello di mobilità del nostro Paese... - Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2017/08/pesaro-15-e-16-settembre-2017-verso-gli.html

Mio commentino: “Il modo migliore per mantenere una mobilità sostenibile è quello degli antichi: camminare!”

Viterbo. Problemi di assistenza a Belcolle – Scrive M5S VT: “Più di un cittadino ci ha segnalato che le scene apocalittiche che si vivono al Pronto Soccorso dell'Ospedale Belcolle di Viterbo sono un evento quotidiano. 365 giorni all'anno è ingolfato dall'enorme accesso di cittadini in cerca di aiuto per problemi acuti di salute. Ma perché accade ciò e quali sono le soluzioni?...” - Continua: http://retedellereti.blogspot.it/2017/08/viterbo-il-pronto-soccorso-di-belcolle.html

Incendi. Ecatombe di animali selvatici – Scrive Andrea Ponzio a commento dell'articolo http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2017/08/incendi-paese-in-balia-dellillegalita.html -: “Mi spiegate perché se vado a giocare con la palla con i bambini in un prato in meno di cinque minuti salta fuori un contadino minaccioso perché gli pestiamo l erba (e va bene); se raccolgo funghi (cosa che non faccio) senza licenza in un bosco mi beccano subito, se pesco in un luogo appartato senza licenza (altra cosa che non faccio) mi beccano subito... E tutti 'sti piromani non li becca mai nessuno. Per appiccare un incendio, sia pur in una stagione fortemente siccitosa come questa, non basta un fiammifero buttato su una ripa... Io ho come l impressione che siano gli stessi proprietari terrieri della zona che, per varie ragioni dai risvolti economici, danno corso a questi incendi... Son sicuro che se tutti i danni ricadessero esclusivamente sulle spalle dei locali se ne vedrebbero molti di meno”

Sesso all'occorrenza (con chi serve) – Scrive Adriano Colafrancesco: “Si vergognano di parlarne pubblicamente perché sanno bene in quali rischi incorrerebbero, ma non si fanno scrupolo di legiferare con la buona scuola, vere e proprie mostruosità che vogliono imporci, dichiarandole esplicitamente su un apposito sito tragender. Leggere per credere: “I sostenitori della teoria gender distinguono tra sesso e genere. Il primo è il sesso con il quale nasciamo, il secondo è quello che diventiamo. Il sesso è un dato biologico e naturale, il genere un dato psicologico e socio-culturale. In tale prospettiva, la differenza tra uomini e donne, l’essere maschio e femmina non è un dato oggettivo e reale ma è un prodotto della cultura e della costruzione sociale dei ruoli” - Continua: http://altracalcata-altromondo.blogspot.it/2017/08/lgbt-siamo-uomini-o-caporalesse-la.html

Viterbo. Ricordate le vittime del bombardamento USA in Giappone - Scrive Beppe Sini: "La mattina del 9 agosto 2017 a Viterbo il "Centro di ricerca per la pace" ha commemorato le vittime del bombardamento atomico di Nagasaki del 9 agosto 1945. Ricordare le vittime delle bombe atomiche di Hiroshima e di Nagasaki è un dovere morale e civile per tutti gli esseri umani. Poiché le vittime di Hiroshima e di Nagasaki convocano l'umanità intera alla presa di coscienza che le armi prodotte dall'uomo sono ormai in grado di distruggere l'umanità intera."

Caccia. Sport sadico – Scrive F.L.M.: “Nonostante gli animali selvatici siano considerati proprietà indisponibile dello Stato, e nonostante il 75% degli italiani sia favorevole alla chiusura di questa attività insensata, stupida e crudele, in Italia si registra la più alta concentrazione europea di cacciatori. E a causa di questo una specie su 5 di animali selvatici è in pericolo di estinzione, come la lince, i lupi, le starne ecc. grazie anche a sistematiche deroghe che autorizzano a sparare anche su specie in via di estinzione...” - Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2017/08/09/caccia-lo-sport-sadico/

Ardea. Festival – Scrive Domus Danae: “Siete invitati al secondo appuntamento in programma del 4° Festival "domus Danae" di Ardea (Latina). Venerdì 11 Agosto, ore 19, Mostra      Personale di Gianpaolo Berto "Tra espressionismo e realismo". Ore 20:30 Apeiron Sax Quartet in Concerto. Ingresso libero (segue cena conviviale a prenotazione). Info. centrodiculturadomusdanae@gmail.com"

Fontenoce. Laboratorio crudista – Scrive Caterina Regazzi: “Seguendo il programma "Feriae Augusti" la serata di martedì 8 agosto 2017, giorno della ricorrenza del mahasamadhi di Nityananda e con ancora lo spettacolo della luna piena in cielo, avevamo chiesto all'amica Gigliola di preparare assieme a lei una cenetta conviviale, con le sue erbe e ortaggi di campo, e lei ha acconsentito. Gigliola si sta specializzando nel "crudo" e grazie alla sua esperienza e fantasia e alla sua "capacità didattica" ci ha fatto una bella lezione di preparazione di piatti belli, buoni e soprattutto sani...” - Continua: http://treiacomunitaideale.blogspot.it/2017/08/8-agosto-2017-feriae-augusti-e.html

Uffhi, ciao, Paolo/Saul
…....................................

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Lakshmi, bellissima Dea dell'Abbondanza, e Sarashwati, Signora del Sapere, non convivono mai con lo stesso uomo. La ragione è antica come il tempo: gelosia!” (Dal Naladiyar, poema Tamil)




Nessun commento:

Posta un commento