Saul Arpino ritorna…


Avete visto quella faccia della foto in vetrina… chi è quello, sono forse io?
Potrei dire di sì ed anche di no…. Sono io per le convenzioni del mondo, non sono io perché l’io non può essere fissato ad un’immagine momentanea e mutevole.
Quell’io che vedete è un attore che recita in una commedia, in un certo senso non ha nome né forma precisa, come tutti gli attori che possono interpretare vari ruoli.
Ma il mio vero “io” non si manifesta solo nei ruoli ma nella sceneggiatura, nei costumi, nelle parti comprimarie, nella musica, nella regia, nelle luci, negli spettatori… eccetera…


Volendo però dargli un nome chiamerò quell’io Saul Arpino. Un nome inventato? Forse sì e forse no.. il nome potrebbe esistere od avrebbe potuto esistere… mio nonno –ad esempio- avrebbe potuto chiamarsi così… poi per motivi banali, di sopravvivenza bruta, prese a chiamarsi Paolo D’Arpini… ed io voglio seguire il suo esempio -ma al contrario- cambio nome e divento Saul Arpino, perlomeno su questo blog.


A proposito di blog… sentivo il desiderio di crearmi un piccolo palcoscenico sul quale recitare alcune parti che non mi sono consentite in altri spazi. Da questo luogo, che forse mi riporta indietro nel tempo, un ritorno ai dinosauri del passato remoto oppure verso un avanti sconosciuto, non so, mi prenderò la libertà di raccontare e mostrare agli accorti lettori alcune segrete immagini dell’essere… di quel che io sono o non sono, descrivibile o indescrivibile…..


Vostro affezionato, Saul Arpino.

martedì 31 marzo 2009

Alla scoperta dell’armonia nascosta, con passeggiata nel bosco di Manziana ed altri eventi, in occasione della luna piena di Maggio

PROGRAMMA DALL’8 AL 10 MAGGIO 2009
"Il bosco Macchia Grande di Manziana costituisce una delle realtà boschive più interessanti nella zona a Nord di Roma. è costituita in gran parte da un meraviglioso bosco di querce di alto fusto che si estende per circa 600 ettari su un altopiano vulcanico a circa 350 metri sul livello del mare. Essa è una delle poche foreste pianeggianti meglio conservate dell’Italia centrale"
Organizzato da: Avventurieri dell’anima. Collaboratori: Upahara & Vina
Venerdi 08/03/2009
Arrivo pomeriggio ore: 18:30 Alla sede di Avventurieri dell’anima.
Incontro ed inizio dell'estemporanea di arti varie: pittura, scultura, fotografia, ballo, poesia
Cena e pernottamento all’Antico Residence
Sabato 09/03/2009
Appuntamento a Manziana. Davanti al Bosco.... Ore 10.30 (partenza dall’antico residence alle ore 9.30)
Passeggiata nel bosco di Manziana, e sosta alla fontana di acqua sorgiva nel bosco, continuazione dell'estemporanea di varie arti, ascolto dei sussurri del'acqua e del flauto di Upahara.
Difficoltà: nessuna Dislivello: trascurabile Durata: Fra soste varie e diverse performance circa 7 ore.
E’ consigliato abbigliamento comodo
Ore 13:00 pranzo al sacco alla Fontana. (ognuno porta il suo)
Ore 17:00 riunione nel cottage al bordo della foresta
Scambio di riflessioni "sharing experiences"
Ore 18:30 ritorno.
Ore 10:30 Cena tutti insieme all’Antico Residence
Ore 21:00 Danza e meditazione sotto la luna piena: musica di chitarra e flauto di Upahara
Domenica 10/03/2009
Ore 9:00 Visita al Mitreo e Anfiteatro di Sutri (VT) e al mercatino dell’antiquariato dell’arte e della scultura nel parco archeologico.
Mitreo: come altri templi dedicati a Mitra e sopravvissuti alla distruzione, anche il Mitreo di Sutri venne trasformato in una chiesa ed è oggi ritenuto il 'gioiello nascosto' della città. Il Mitreo è situato a poca distanza dall'Anfiteatro proseguendo paralleli alla Via Cassia e scavato direttamente nel tufo alle pendici del colle Savorelli
Anfiteatro: Questa imponente opera, interamente ricavata nel tufo di una collina risale probabilmente all’epoca romana tra la fine del II sec. a.C. ed il I sec. d.C.. Anche l’Anfiteatro di Sutri, come il Colosseo, era arricchito da un coronamento finale di colonne, statue e nicchie, ancora oggi in parte riconoscibili lungo il perimetro della parete circostante.
Completamento dell'estemporanea ed espressione creativa personale, pittura, scrittura, poesia etc.
Ore 13:00 Pranzo buffet nel giardino della sede dell’associazione.
Ore 15.30 Visita alla fontana di acqua sulfurea di Nepi per attingere e portarsi a casa un po' di liquido curativo e frizzante.
Info: : info@soultravel.it - Ilaria: Tel. 339 1744690 - www.soultravel.it

Nessun commento:

Posta un commento